IESON - la community anticalvizie - i rame-peptidi a lungo tempo
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

jari
Mentor


Regione: Piemonte


1168 Messaggi

ho letto da qualche parte che il rame a lungo andare puo' essere tossico,sapete qualcosa a riguardo dell'utilizzo a lungo tempo?

orca
Membro Attivo

orca


Regione: Lombardia


147 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2006 : 22:40:56 Invia a orca un Messaggio Privato
Non mi sono informato a riguardo...ma i rame peptidi sono usati da anni dal Dr.Proctor e dal Dr.Pickart creatore del tricomin e del folligen...un luminare di questo settore che ha studiato per anni i rame peptidi...quindi le concentrazioni presenti nei prodotti di sicuro non sono dannosi per l'organismo ...neppure a lungo andare...credo!!!
Di certo potresti chiederlo direttamente al Dr.Pickart che risponde di persona ed e' molto gentile...
Ciao!
Torna all'inizio della Pagina

Emily
Mentor


Regione: Lombardia


1002 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 04:42:27
Citazione:
Messaggio inserito da jari

ho letto da qualche parte che il rame a lungo andare puo' essere tossico,sapete qualcosa a riguardo dell'utilizzo a lungo tempo?


Si ossidano ? Diventano verde rame ?
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


22774 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 15:11:12 Invia a Proxy un Messaggio Privato
I prodotti come il Folligen, sono gia' color verde rame.
Dove hai letto questo Jari?
Il doc Pickart , come gia' detto, ha speso la sua vita nella ricerca sui rame peptidi, se fosse vero non credo avrebbe continuato le sue ricerche.

ciauzz
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Release
Membro Attivo


Regione: Lazio


164 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 17:16:29 Invia a Release un Messaggio Privato
Servono dei studi condotti da società estranee a dott, tizio e caio.

Posso spendere pure io tutta una vita su una cosa che poi pero', si puo' rivelare dannosa per l'organismo.

La cura "di bella" ad esempio doveva guarire il cancro, eppure?

Allora, se paragoniamo questo concetto, per la "cura dei capelli" potete capire quanto sia attendibile la fiducia che puo' essere riposta a questo dottore Pickart.

Ragazzi, i farmaci fanno male alle persone veramente malate, pensate i cosmetici che promettono cose del genere. Non eccezionali ma, insomma, incominciamo a diffidare.

Perche' non lo vendono in farmacia? perche' perche', fate domande, non comprate e basta. Sempre se tenete alla vostra salute.


Tutto questo discorso ovviamente si distanzia dall'efficacia o meno di questo cosmetico che credo sia ovviamente innoquo.

Pero', c'e' sempre un pero', sempre un ma.
Torna all'inizio della Pagina

jari
Mentor


Regione: Piemonte


1168 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 17:56:04 Invia a jari un Messaggio Privato
l ho letto su anagen leggendo l'articolo sul rame c è scritto che nel lungo tempo potrebbe causare una diminuzione dello zinco con conseguenze negative sul corpo e sui capelli
Torna all'inizio della Pagina

Cleopatra
Moderatore

Cleopatra_pensa


Regione: Campania


8821 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2006 : 18:20:41 Invia a Cleopatra un Messaggio Privato
Caro jari
molto probabilmente l'articolo di anagen si riferisce ad un accumulo eccessivo di rame a seguito di integrazioni sistemiche. Difficilmente l'applicazione topica di un prodotto può portare ad un aumento dei valori tali da essere definiti pericolosi. Per quanto riguarda la relazione rame/zinco in genere un aumento dell'uno favorisce la diminuzione dell'altro....pensa infatti che personalmente ho sempre sofferto di "rame alto" (oltre i 300 quando dovrebbe essere massimo 160) e sono intervenuta proprio assumendo zinco.


X Relase
sono sostanzialmente d'accordo con te, nel senso che bisognerebbe sempre crecare di informarsi il più possibile prima di utilizzare un qualsiasi tipo di prodotto, sia esso per uso topico che (ancor di più!) per uso sistemico. Tuttavia non credo che automaticamente un prodotto che non è venduto in farmacia abbia qualcosa che non và...purtroppo la regolamentazione in merito non è sempre chiara!

Un abbraccio
Cleopatra...
- Solo chi ha il caos dentro di se può generare una stella -
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


22774 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2006 : 19:54:26 Invia a Proxy un Messaggio Privato
Si , come dici Cleo, probabilmente l'articolo che hai letto, parla del rame per via sistemica, non topica.

Tornando al discorso vendita in farmacia, perche'invece vendono Crescina ecc ecc ecc l'elenco sarebbe troppo lungo.......????
Purtroppo l'equazione farmacia = sicurezza, non e' una realta',vige esclusivamente il bussines di chi offre di piu' come ricavo.

Parlo cosi dei prodotti di Pickart, perche' sono piu' di 5 anni bene o male li uso.
Ho alle spalle oltre 5 anni di forum, che mi hanno permesso di sentire i pareri di centinaia di persone su questi prodotti.
Poi ovviamente parliamo di integranti alla terapia farmacologica,ma da non sottovalutare.

ciauzzz
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2018 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata