IESON - la community anticalvizie - La soia è nociva?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

latino
Nuovo Membro

barbiere

Regione: Campania
Città: Napoli


23 Messaggi

Ciao ragazzi, sto cercando di migliorare man mano la mia dieta..

Sono indeciso se la mattina prender latte di soia o uno yogurt bianco tipo actimel.

Cercando notizie sulla soia, i primi due link di google mi danno ciò:

http://www.medicinenon.it/soia.htm

http://it.wikipedia.org/wiki/Soia



La soia possiede veramente tutti questi antinutrienti che sono così nocivi per la salute?

Fa bene mangiare la soia si o no?
La si deve integrare con qualcosa altro per evitare ciò?

Grazie per le delucidazioni
Ciao

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 00:18:54 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nessuno? Sarei interessato..
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 07:10:17 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pura merd@
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 14:18:24 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Diciamo che la storia degli antinutrienti è una teoria pò sopravvalutata quando si parla della soia.
La maggior parte dei cibi che ingeriamo ne contiene un pochino.
Comunque cerca informazioni su articoli un pochino più seri.
Ti cito un pezzo di un articolo che hai linkato per farti capire l'allarmismo esagerato.

I fitoestrogeni della soia possono inibire il normale sviluppo e nell’età adulta causare problemi di riproduzione e fertilità


Su alcune cose poi sono d'accordo, come la presenza di OGM o di glutammato all'interno di alcuni prodotti, ma è una cosa che si può estendere anche a qualsiasi altro prodotto più economico.
Comunque mi piacerebbe sentire informazioni anche da persone più esperte.

Danilo
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 16:00:36 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non mi sembra che i forti consumatori di soia siano popoli dalla salute cagionevole,anzi..Le donne asiatiche sono le ultime al mondo a sviluppare determinati tipi di tumori "femminili".Sul fatto ogm,si tenga conto che finiscono per lo più nei mangimi di animali da macello,quindi carne,latte e derivati,uova e pesce da allevamento quindi...
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 19:13:53 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Non mi sembra che i forti consumatori di soia siano popoli dalla salute cagionevole,anzi..Le donne asiatiche sono le ultime al mondo a sviluppare determinati tipi di tumori "femminili".


Gli asiatici consumano soia fermentata (tempeh, miso, natto e salsa di soia). Diventa altra cosa. Ne mangiano anche in quantità modeste (mediamente circa 9 grammi).


kiske202 ha scritto:
Sul fatto ogm,si tenga conto che finiscono per lo più nei mangimi di animali da macello,quindi carne,latte e derivati,uova e pesce da allevamento quindi...

E quindi il gene modificato passa a noi e si stabilizza nell'intestino. Con quali effetti, non è ancora del tutto chiaro. Negli studi sugli animali, dove si possono osservare gli effetti sulle successive progenie, i risultati sono abbastanza terrificanti

http://www.huffingtonpost.com/jeffrey-smith/genetically-modified-soy_b_544575.html

Poi c'è la questione dei diserbanti. Viene usato il potentissimo "Roundup", che fa terra bruciata di tutte le piante che non siano di soia (geneticamente modificata appunto per resistere al veleno) e che per di più ogni anno abbisogna di quantità sempre maggiori perchè le erbacce sviluppano resistenza

http://www.ilcambiamento.it/dietro_etichetta/soia_ogm_pesticida_monsanto_carne.html
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2014 : 20:02:35 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Benone,spero almeno che quella che consumo sia realmente "no ogm" come dichiarato in confezione
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2014 : 00:12:56 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono studi mirati più a "terrificare" che a fare ricerca neutrale. Io, francamente...me ne infischio

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2014 : 21:14:00 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma per ricerca neutrale che intendi? Io non lo so. So solo che c'è una multinazionale come la Monsanto che riesce ad influenzare i governi di continenti (leggevo tempo fa che ormai l'80% della soia cinese è OGM). Che ci vuole alla Monsanto mitragliare, al minimo cenno, qualche decina di studi pro-OGM / pro-soia? Certo ci si potrebbe infischiarsene di tutto, se si decidesse che ne vale la pena. Ma dove sono questi formidabili benefici nascosti in questa nebulosa di studi e affermazioni?. Qualcuno qui dentro ha appurato qualcosa di positivo nel consumo di soia? E in altri forum? E in caso affermativo, ci potrebbe gentilmente ragguagliare?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2014 : 23:40:49 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
So che lo studio di Seralini era davvero una mistificazione, meglio che chi si oppone alla Monsanto non si affidi a studi del genere perché la causa alla fine ne risente in modo pesante...

Per me la soia non è affatto male, ma c'è chi come Julien ha mostrato anche foto convincenti, comunque lo yogurt che utilizziamo, quello della Sojasun, è "OGM free".

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 04 agosto 2014 : 12:45:34 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Va bene, ma nessuno ha citato Seralini. Il fatto tragicomico è che mancano studi su esseri umani. Cioè, su un fatto che riguarda la salute dell'intero globo, si è fino ad ora ritenuto inutile fare uno straccio di verifica seria. Delle due l'una: o non trovi soggetti nemmeno a coprirli d'oro o qualcuno ha interesse a lasciare tutto immerso nel loop delle asserzioni e contro asserzioni infinite.
Per quanto riguarda julien, sai bene che lui stesso ha (onestamente) ammesso che nel frattempo prendeva anche fina. Come "caso di studio" da prendere in considerazione, mi sembra un pò sghembo
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2014 : 00:10:16 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' tutto un po' sghembo qui, ma tra le varie sostanze considerate utili, mi riesce difficile esludere la soia e in particolare i suoi isoflavoni.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata