IESON - la community anticalvizie - Questa la mia integrazione
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Ragazzi, di seguito vi elenco gli integratori che utilizzo io da circa 1 mese, desidererei che commentaste secondo i vostri pareri e secondo le vostre esperienze personali.
Soprattutto vorrei sapere cosa eliminereste o se avete suggerimenti circa le dosi e le modalità di assunzione (se è meglio la mattina, a pranzo, prima o dopo mangiato ecc.).
Infine, secondo voi, considerando che non fumo e non bevo alcolici, con tutti sti prodotti, rischio comunque di danneggiare il fegato?

Mattina:
A stomaco vuoto un cucchiaino di POLLINE (in grani) mandato giù con un bicchiere d'acqua;
Una tazza di THE VERDE (qualità gunpowder);
Un cucchiaio (circa 15 g.) di macinato di SEMI DI LINO http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=SEMI-DI-LINO-Organico-MACINATO-PREMIUM-396g&PID=2548&OS=204
Una compressa di MSM (1g.) http://www.pho.it/schedaProdotto.asp?prodottoID=155

Pranzo (prima di mangiare)
1 compressa di FOLIGAIN
1 compressa di L-CISTEINA (500 mg) http://www.naturalpoint.it/home.php?pag=prd&acc=63429&id=38
1 compressa di OLIO DI SEMI DI LINO http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=OLIO-DI-SEMI-DI-LINO-1000mg-120-Capsule-morbide&PID=269&OS=202

Cena (prima di mangiare)
1 compressa di FOLIGAIN
1 compressa di VITAMINA E (400 IU) http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=VITAMINA-E-400-IU-60-Capsule-Morbide&PID=2034&OS=202
1 cucchiaio di OLIO DI SEMI DI LINO (durante il pasto)

Dopo cena
1 tisana di RADICE DI ORTICA

Prima di andare a dormire
1 compressa di L-ARGININA (500 mg) http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=L-ARGININA-500-mg-100-Capsule&PID=1163&OS=204
1 compressa di L-LISINA (500 mg) http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=L-LISINA-500mg-100-Capsule&PID=1230&OS=204

Grazie

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2011 : 18:24:38 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quanto ti costa un mese di cura???

Non penso che alla lunga ti convenga andare avanti con questa farmacia ambulante, cerca di mangiar meglio e avrai già fatto il 90%.
Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2011 : 20:16:36 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se l'obiettivo è di contrastare un'AGA conclamata, alcune integrazioni sembrano quantomeno non indispensabili. Mi riferisco alla lisina, cisteina, polline o peggio ancora l'MSM. Il Foligain a me sembra un discreto prodotto, soprattutto per un giovane. Due cucchiai di olio di semi di lino li assumo anch'io e mi sembra facciano bene, così come l'arginina. Il tè verde è un'ottima cosa se uno è giovane, visto che aumenta il SHGB.A me sembra che manchi qualcosa che migliori il metabolismo del glucosio, che è una delle chiavi di volta. Quindi, in primis, acido lipoico e magnesio. Inoltre, indispensabile, la vitamina D3 (5000 UI), vista la sua importanza nell'aumentare il testosterone in via endogena in ruolo antagonizzante del DHT e nello stesso tempo migliorare l'insulino resistenza. Tutto secondo me, naturalmente.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 13:37:59 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
ripropongo questo post per chiedere aiuto ai più esperti. Mi sono reso conto che molte sostanze che utilizziamo con la speranza che abbiano una qualche efficacia nella lotta all'aga, sono in realtà inutili a questo scopo. Tuttavia mi rendo conto (e credo che sia cosa comune a molti di quelli che come me ricercano in varie sostanze, l'efficacia contro l'incedere della calvizie) che alla fine diventiamo un po' "schiavi" di alcuni prodotti/sostanze, nel senso che non riusciamo più a farne a meno anche se i risultati sperati non arrivano.
Questo preambolo per dirvi che vorrei rimodulare la mia integrazione puntando solo sulle sostanze realmente utili considerando il fatto che la mia calvizie è concentrata quasi esclusivamente nella zona frontale.
Vi elenco i prodotti/sostanze che utilizzo/utilizzerei, vi prego di dirmi cosa eliminare e cosa eventualmente aggiungere e soprattutto vi prego di darmi indicazioni sulla modalità di assunzione (ripartita nel corso della giornata; unica soluzione; mattina, pomeriggio, sera...)
- Foligain (2 compresse al giorno) ma al termine della confezione, pensavo di sostituirlo con il Prostafactr, 2 compresse (meglio a pranzo o a cena? meglio le 2 compresse insieme?)
- Una compressa di MSM (1g.) http://www.pho.it/schedaProdotto.asp?prodottoID=155
- Integrazione di Omega 3-6-9 così composta:
1 compressa di Omegor Vitality + 1 compressa da un gr. di Olio di Borragine + 1 cucchiaio di Olio di semi di Lino per uso alimentare + 1 cucchiaio di semi di lino macinati;
- 1 compressa di 200mg di OPC;
- 1 compressa di vitamina E 200 ui.

Una delle mie perprlessità principale, abbinare vari acidi grassi, potrebbe essere controproducente? Potrebbero andare in contrasto i vari Omega con gli acidi grassi della serenoa?

Grazie a tutti

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 13:58:30 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
l' MSM puoi abbandonarlo non serve all' androgenetica. al posto tuo io rivedrei tutta la cura a parer mio è tutta sbagliata. punta su poco ed a dosaggi rilevanti, vitamine B-E omega3 acido linoleico coniugato, prostafactor. prendi tutto nei pasti. 200mg di opc seocndo è un dosaggio veramente basso. ciao
Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 14:54:13 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alimentati in modo corretto.
Torna all'inizio della Pagina

Francex93
Membro Junior

Jim


Regione: Veneto
Città: Mestre


75 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 16:14:03 Invia a Francex93 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Troppo e troppo costoso: cioè, magari così controlli l'aga, ma ci perdi in salute mentale diventando dipendente da una lista biblica di pillole da assumere, neanche mio nonno con il diabete prende tutta quella roba. Se vuoi contrastare le calvizie basta indubbiamente un impegno psicologico e economico minore. Tra l'altro, puoi precisare il tuo quadro clinico? scala hamilton, età, eventuale attività sportiva..
Hamilton 1
Cura attuale:
- 3 caps/die Kmax anti dht
- 3 caps/die Anti sebum

A partire da estate 2012:
- 4 caps/die K max anti dht
- 2 caps/die B mineral complex
- 1 caps/die C complex 1500

Il tutto condito con revita shampoo e revita.cor
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 17:18:26 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
che integrazione sconsiderata, sarei curioso di sapere cosa mangi, caro bidibi!
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:19:18 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ecco perchè vi chiedo consigli!
Comunque la mia alimentazione è abbastanza completa e "pulita" solo che mangio pochissimo pesce perchè non mi piace.
Ho 32 anni, e non saprei dire a quale grado della scala Hamilton sono.
Sono stempiato e diradato nella parte frontale. Soffro di dermatite seborroica sul cuoio capelluto e sulle zone limitrofe al naso. Ho la cute tendezialmente grassa, soprattutto sulle tempie e sul naso (dove ho pori diradati).
Faccio attività fisica 2 volte a settimana e cammino molto.
Sono consapevole anche io che assumo troppe cose infatti ho deciso di ridurre al minimo, quasi quasi passo proprio solo al prostafactors.
Da circa 2 mesi ho cominciato con il minoxidil (Rogaine foam 5%) e per ora la situazione è solo peggiorata. Vorrei almeno riuscire a bloccare la caduta e recuperare i capelli persi da 2 mesi a questa parte, anche perchè negli ultimi mesi il peggioramento è stato velocissimo.
Oltre allo stress psicologico dovuto alla dipendenza di tutte queste sostanze e, oltre all'onore economico, c'è anche la preoccupazione di arrecare danni alla salute in generale (tipo sovraccarico di fegato e reni).
Consigliatemi voi, passo al prostafactor e niente più, considerando che andrebbe in abbinamento al minoxidil e alla Lozione N + Vitatonic (questi ultimi li ho appena ordinati, quindi li comincerei a breve)?
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:35:43 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Al tuo posto prenderei solo

prostafactor 2 al giorno assieme (anti dht)
b complex con dosaggi americani (qualità capello)
the verde 450mg (anti sebo)
omega 3 3grammi al giorno (anti sebo, anti infiammatorio)

se vai su myprotein trovi tutto e spendi pochissimo, gli omega potresti prendere i nowfood su musclenutrition per esempio.

cmq io sentirei il parere del medico in ogni caso.
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 21:47:21 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
anche io, senza esser medico, ti consiglierei solo prostafactor come antidht e omegor vitality per integrare eventualmente omega3.

ma già hai fatto una visita da tricologo o dermatologo?
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 20:49:32 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alla fine ho deciso di sospendere molte sostanze. Utilizzerò solo il Foligain 1 compressa a pranzo e 1 a cena + 1 compressa di Prostafactor la sera fino a quando non terminerò l'ultima confezione di Foligain per poi passare solo a 2 compresse di Prostafactor al giorno (oppure al Restax).
Sto valutando se aggiungere o meno Omega 3 (da olio di pesce) considerando il fatto che ogni mattina aggiungo allo yogurt un cucchiaio di Olio di semi di Lino.
Cosa ne pensate di questa rimodulazione? Attendo anche l'autorevole parere del mitico Marlin.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 21:46:15 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Integrazione abnorme, per i capelli punta sugli alimenti cosi' ti nutri e ti curi allo stesso tempo....tanto mangiare devi mangiare

Quindi puo' bastare il solito latte di cocco con semi zucca e qualche tisana mirata (tipo la Lampone ed Echinacea, che pero', non ha solo lampone ed echinacea....). Di recente a questi (e alla solita dieta mirata) ho aggiunto qualche tintura che prendo sistemicamente, in particolare quella di centella, che pare una sostanza indicata per i capelli e contro i capelli grigi).

Ciao

MA - r l i nc


NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 05:28:26 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quante ca**ate, assurdo, si e no per l'aga ti aiutano solo vit. E e the verde
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 09:02:00 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pierre indendi Vitamine E + The verde oltre agli anti-dht tipo k-max o prostafactors?
Gli Omega 3 da pesce, sono realmente utili?
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 09:02:02 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se parliamo di aga e integrazione alimentare, manco quelli io direi, comunque...
Torna all'inizio della Pagina

spike08
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


231 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 14:06:04 Invia a spike08 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin,

la tisana lampone ed echinacea di Twinings (se non sbaglio quella che usi) si trova in erboristeria o in supermaercati e grandi gurppi di alimentari?
Sto valutando di integrare anche il thè verde per il sebo. Seconso te quello di Twinings può andare bene?
Mi consiglieresti inoltre una buona tisana di epilobio?
Un ultima domanda sulla centella. Mi ricordo che tempo fà se ne parlò sul forum in ottica side (migliorare la circolazione e quindi l'erezione). Per i capelli da solo pigmentazione? Che prodotto usi nello specifico?

Scusa per la mitragliata di domande
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 16:10:58 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si trova nei supermercati.

L'epilobio invece è più facile trovarlo in erboristeria.

La centella serve a molte cose, comunque è facile che funzioni anche a livello sessuale e anche per i capelli (l'asiaticoside il principio attivo era stato individuato come anti-dht...). Ho visto degli studi che legavano la centella alla pigmentazione e poi su un forum di "longevisti" qualche testimonianza sulla pigmentazione. Oggi l'ho ricomprata, ma non so nemmeno io esattamente per vedere che cosa, diciamo che è una di quelle piante che dicono faccia ringiovanire e quindi mi aspetto un po' tutte le azioni di cui sopra e anche qualcosa in più...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 20:08:22 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bibidi2 ha scritto:

Pierre indendi Vitamine E + The verde oltre agli anti-dht tipo k-max o prostafactors?
Gli Omega 3 da pesce, sono realmente utili?


certo, se si ha calvizie androgenetica è necessario sicuramente un anti-dht come quelli che hai citato o cibi come olio di cocco e semi di zucca, la vit.E e il the verde sono coadiuvanti, gli omega 3 dei potenti antiossidanti, tutti utili ma inutili se non si assume appunto un anti-dht.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 20:29:06 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok Pierre, in definitiva continuerei in questo modo:
2 compresse al giorno di Foligain + 1 di Prostafactor come anti-dht (ultimato il Foligain, passerei a 2 compresse di prostafactor al dì oppure il Restax, sono indeciso, consigliatemi);
poi 400 (o 200) ui di Vitamina E + 2 compresse di Omegor Vitality (quelle da 1 gr.)
Che ne pensate? Così dovrei spendere anche molto meno, oltre a non sovraccaricare reni e fegato.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 20:34:28 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Pierre83 ha scritto:

bibidi2 ha scritto:

Pierre indendi Vitamine E + The verde oltre agli anti-dht tipo k-max o prostafactors?
Gli Omega 3 da pesce, sono realmente utili?


certo, se si ha calvizie androgenetica è necessario sicuramente un anti-dht come quelli che hai citato o cibi come olio di cocco e semi di zucca, la vit.E e il the verde sono coadiuvanti, gli omega 3 dei potenti antiossidanti, tutti utili ma inutili se non si assume appunto un anti-dht.


e da quando gli omega3 sono dei potenti antiossidanti?
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 20:38:11 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bibidi2 ha scritto:

Ok Pierre, in definitiva continuerei in questo modo:
2 compresse al giorno di Foligain + 1 di Prostafactor come anti-dht (ultimato il Foligain, passerei a 2 compresse di prostafactor al dì oppure il Restax, sono indeciso, consigliatemi);
poi 400 (o 200) ui di Vitamina E + 2 compresse di Omegor Vitality (quelle da 1 gr.)
Che ne pensate? Così dovrei spendere anche molto meno, oltre a non sovraccaricare reni e fegato.


Non capisco cosa ti vuoi sovraccaricare, ma quando mngi il pesce pensi che affatichi i reni ?

200Ui di vitE bastano, ma puoi ovviare prendendo 400ui a giorni alterni, la vitE non fa una mazza ai capelli non è neanche un coadiuvante c è solo uno studiaccio su 20 pazienti dell' unirsità della malesia quindi non ci punterei troppo.

Ps: le perle nowfood super sono meglio degli omegor e costano meno, su musclenutritio li trovi a 50€ per 400cps mi pare.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2012 : 22:07:27 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Grezzo, effettivamente il prodotto da te segnalato sembra molto conveniente. Ho visto che della stessa casa, esiste anche un prodotto contenente Omega 3-6-9, a tal proposito chiedo a tutti: per i capelli, è più utile assumere solo Omega 3 da olio di pesce oppure potrebbe risultare più utile assumere un integratore con Omega 3-6-9 ben bilanciati? Lo chiedevo anche perchè mi pare di capire, al di là della più o meno efficacia, che il prodotto Nipon-E della Fitologica, punti su questa sinergia.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2012 : 22:10:41 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dimostrato che l' acido lineleico si converte in epa e dha all' occorrenza puoi prendere tranquillamente omega3 di orgigine vegetale e risparmi molto avendo più o meno i benefici del pesce per farla breve. l' omega 6 e 9 non ha senso integrarli sono anche troppopresenti nei cibi
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2012 : 22:12:45 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ps: devono essere ultra omega3, quelli in dosaggi da 500mg di EPA e 250mg di DHA, non la versione base, cmq mi pare che l' abbiano tolto forse è esaurito peccato, appena lo rimettono le prendo prezzo qualità eccezionale.

Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2012 : 22:19:46 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ne riparliamo tra 10-15 anni... Quando la massiccia assunzione di integratori e proteine porterà la tua creatininemia a 2mg/dl
Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2044 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2012 : 23:32:43 Invia a crack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Piccion, su diete iperproteiche e problemi renali ci sono tonnellate di studi.
Inoltre tra integratori in generale e problemi renali non c'e' correlazione.
Se l'efficacia puo' essere dubbia, sulla insalubrita' non esiste alcunche'.
Secondo questa previsione io dovrei essere ormai uno zombie a 33 anni,senza fegato e in dialisi...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2012 : 09:38:01 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io dico solo che l'olio di pesce è meglio degli olii vegetali omega 3, che si dovrebbero convertire in EPA e DHA, ma, com'è, come non è, non hanno lo stesso effetto...

Peraltro va anche detto che l'olio di pesce da effetti (antiinfiammatori) che l'abbuffarsi di pesce in scatola o in busta, non da....

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2012 : 12:12:40 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bombardarsi di proteine e amminoacidi affatica i reni.

la verità sta nel mezzo. assumerne senza esagerare va bene.

se quitidianamente assumi 2000% rda qualche problema su lungo periodo lo da

http://www.tantasalute.it/articolo/reni-attenzione-a-non-esagerare-con-gli-integratori-proteici/28029/

http://salute24.ilsole24ore.com/articles/12821-in-palestra-occhio-agli-integratori-proteici-abusi-fanno-male-ai-reni
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2012 : 15:16:48 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
pccion ha scritto:

Ne riparliamo tra 10-15 anni... Quando la massiccia assunzione di integratori e proteine porterà la tua creatininemia a 2mg/dl


hai tutta la mia stima, sei un grande
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2012 : 19:15:11 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anche l acqua a dosaggi elevati fa male questo orticolo non dice niente di nuovo
Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 21 giugno 2012 : 19:56:28 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È proprio questo il punto. La semplice acqua può essere nociva.
Molti anni di iperproteine e amminoacidi non sono da meno.

Costringono i reni ad un superlavoro di filtraggio
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



155 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2012 : 19:57:30 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma cosa c entrato le proteine? hai un po di confusione mi sa.
Torna all'inizio della Pagina

Bourbaki
Membro Attivo

propecia 4



141 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2012 : 19:19:09 Invia a Bourbaki un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi permetto di suggerire a Spike che l'epilobio deve essere "epilobium parviflorum"; tra le varietà e lavorazioni disponibili che si possono trovare, solo questa -a quanto ne so- fa al caso nostro.
Torna all'inizio della Pagina

spike08
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


231 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2012 : 17:56:02 Invia a spike08 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@Bourbaki

Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2012 : 16:39:50 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A proposito di "parviflorum", le capsule di Erba Vita che potrebbero essere una soluzione meno problematica e comunque ottimale per l'assunzione di questa pianta rispetto alle tisane, sono presenti nel nuovo sito di Galenico:

http://shop.farmaciasantantonio.net/product.php?id_product=766

(ricordo che ai tempi molti lo cercavano e non lo trovavano anche perché era una "novità" del produttore).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

spike08
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


231 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2012 : 19:48:09 Invia a spike08 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
se ricordo bene quando si iniziò a parlare di epilobio di preferirono le tisane perchè non c'è standardizzazione nell'assunzione dell'epilobio in chiave aga.
Quando leggo 350mg ESTRATTO SECCO E POLVERE MICRONIZZATA 1:1 a quanto può equivalere in "tisane"?
Marlin poi tu hai smesso con l'epilobio per quale motivo?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31262 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2012 : 09:34:07 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alla fine l'estratto di Erba Vita però mi aveva convinto, perché finisci comunque per prendere tutte (senza scarti) le sostanze che contano e in buona quantità senza dubbi sull'estrazione con tisana che può dipendere dai tempi e dal calore applicato. Ricordo che un pensierino a questo integratore ce l'avevo fatto e avevo chiesto allo shop di inserirlo (1:1 significa solo che estratto e polvere sono in parti identiche).

Ho smesso con le tisane perché la cosa diventava laboriosa anche se facevo un "pentolone" alla settimana. Ma in realtà, come detto sopra o altrove, ora sto usando TM di "angustifolium" (l'ho adottato come "digestivo" post-pranzo, non è anti-dht come il "parvflorum", ma un po' lo è dovrebbe essere più "antiaromatasi", ma ad ogni modo l'ho preso per sostituire la centella che lì per lì non c'era...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

robertoxxxx
Nuovo Membro


Regione: Sardegna
Città: cagliari


17 Messaggi

Inserito il - 18 agosto 2013 : 21:14:59 Invia a robertoxxxx un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Integrazione abnorme, per i capelli punta sugli alimenti cosi' ti nutri e ti curi allo stesso tempo....tanto mangiare devi mangiare

Quindi puo' bastare il solito latte di cocco con semi zucca e qualche tisana mirata (tipo la Lampone ed Echinacea, che pero', non ha solo lampone ed echinacea....). Di recente a questi (e alla solita dieta mirata) ho aggiunto qualche tintura che prendo sistemicamente, in particolare quella di centella, che pare una sostanza indicata per i capelli e contro i capelli grigi).

Ciao

MA - r l i nc



Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2013 : 11:56:13 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli integratori di aminoacidi sono superflui. inoltre l'olio di lino se usi il macinato è superfluo.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata