IESON - la community anticalvizie - Sides con antiandrogeni topici??
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Ciao ragazzi,vi scrivo purtroppo per riportarvi quella che è fin qui la mia breve esperienza con gli antiandrogeni topici.
Ho cominciato 10/11 giorni fa con una lozione galenica di 0,025% 17 alfa estradiolo,1% di ciproterone acetato e triamcinolone acetetato.
In contemporanea ho ripreso il prostafactors che non assumevo da circa un mese e che negli ultimi 4 mesi e mezzo avrò assunto massimo per un mese e mezzo.
Fin dai primi giorni,il quarto/quinto, ho notato che parecchi vellus sulle tempie si erano ispessiti e pigmentati,tanto da stupirmi e pensare che nel giro di un 2 mesi avrei riempito tutto,anche se è comuqnue poco che manca potendo rientrare ancora come un NW 2 al massimo.
Al contempo ho ripreso una lozione con fattori di crescita mimetici veicolata con nanosomi che mi aveva dato in precedenza buoni risultati.
Nel giro di questi 4/5 giorni ho notato però un certo gonfiore al capezzolo sinistro che mi portavo un poco gonfio dalla pubertà,ma largamente nei limiti del normale,anche sotto ecografia è stata eslusa una ginecomastia.
La cosa la notavo in modo naturale e anche dopo mi è successo che appena sveglio,mezzo assonnato,la notassi,quindi,anche se non in modo definitivo ,esluderei la suggestiorne psicologica.
Anche al tatto mi sembra che il tessuto appena limitrofo a quella che era la mia''ghiandolina'' sia più consistente.
Quindi mi sono sorti dei dubbi:
1)può essere il ciproterone acetato che causa questi tipi di problemi?
2)è possibile, come è già successo,che una farmacia possa sostituire l'alfa col beta estradiolo?(Mi sento di escludere sides relativi all'alfa estradiolo x quanto detto dagli studi,o no?)
3)è possibile che questo gonfiore possa essere risultato di una cura con antiandrogeni topici e prostafactors(serenoa repens)iniziata dal nulla,quindi una bomba antiandrogena improvvisa che può aver fatto più male che bene?
4)è possibile che usando una lozione veicolata con nanosomi possa facilitare l'assorbimento cutaneo della lozione antiandrogeni precedentemente applicata e quindi rischiare più sides?

Sarei grato a chi mi rispondesse in modo più completo possibile a tutte le domande,questa cosa la stò vivendo veramente male :(
GRAZIE

alves

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2011 : 01:47:37 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Volevo puntualizzare che prostafactors assunto precedentemente per periodi più lunghi,pur sempre a cicli,non mi ha mai dato da solo sides,se non aumento della libido
alves
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2011 : 02:08:15 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate se continuo ad aggiungere,ma la storia riferita all'ecografia al capezzolo è datata più di un mese fà per la diagnosi o meno di una ginecomastia puberale(ho 19 anni). Quindi non ha nulla a che fare con la situazione nuova del gonfiore al capezzolo che sembra + accentuato.
alves
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2011 : 22:01:32 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Qualcuno mi potrebbe aiutare,magari anche rispondendo dettagliatamente? grazie
alves
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8469 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2011 : 19:48:08 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
direi che i punti 1) 2) e 4) sono evenienze remote ma che non si possono escludere a priori.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2011 : 20:04:47 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi sapresti dire ora che ho interrotto sia prostafactors che lozione,in quanto,indicativamente ,potrebbe rientrare questo gonfiore?
Il punto 4) dici che potrebbe essere plausibile anche considerando che le 2 lozioni le applico a distanza di 4 ore.
Io pensavo che applicando prima quella antiandrogeni una piccola percentuale rimane sottopelle,per poi a distanza di 4 ore ricevere una spinta in + dai nanosomi.E'possibile?? Naturalmente è solo una supposizione e non escludo gli altri punti...appena rientrerà il gonfiore proverò a farmi fare la lozione da un' altra farmacia e riprenderò in modo + graduale, lozione e prostafactors,e in caso di ulteriori sides abbandonerò la lozione definitivamente.
alves
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2011 : 20:14:46 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Naturalmente le domande sono rivolte a chiunque mi possa essere d'aiuto...non sò più a che santo votarmi
alves
Torna all'inizio della Pagina

Passport
Membro Senior

avodart



596 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2011 : 20:56:05 Invia a Passport un Messaggio Privato Rispondi Quotando
difficile a dirsi prova a chiedere al giglio apri una discussione uguale nella sezione generale per i nuovi iscritti.

io penso che la ginecomastia possa essere provocata, in percentuali maggiori, dall' utilizzo del 17beta che a quanto ho letto da ottimi risultati e una gine assicurata nel giro di un aio di settimane max.
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 03 dicembre 2011 : 22:14:50 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mettiamo caso che abbiano scambiato l alfa col beta...quasi quasi stenterei a credere che grandi farmacie possano fare errori del genere.
Che voi sappiate è già successo?
alves
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 04 dicembre 2011 : 20:11:03 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
heyyyy?
alves
Torna all'inizio della Pagina

zxcvb
Membro Senior



883 Messaggi

Inserito il - 04 dicembre 2011 : 22:46:56 Invia a zxcvb un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si è successo anche a gente su questo forum.
Torna all'inizio della Pagina

JACKSON
Membro Senior

JACKSON


Regione: Campania
Città: Forza Napoli


953 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2013 : 15:23:23 Invia a JACKSON un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vorrei iniziare anche io di nuovo con gli antiandrogeni.. però a dosi canoniche e senza il Ciproterone acetato che mi provocò mastite al seno sinistro e gonfiore del capezzolo, in pratica una ginecomastia che voleva evolversi..
Ammetto però che usavo dosi 4 volte superiori..

Essendo un soggetto molto sensibile allo sbalzo ormonale, sopratutto del 17beta Estradiolo (ormone che sviluppa la ghiandola mammaria), sto assumendo un antiestrogeno, il Nolvadex 20mg a giorni alterni.
Questo mi ha molto diminuito il dolore provocato dalla serenoa repens (ebbene sì, anche lei mi ha fatto soffrire di questo fastidio da 4 mesi!), ho provato anche con un antiaromatasi, l'Arimidex ma con risultati poco apprezzabili.

Ora vorrei inserire definitivamente (sempre se riesco a bloccare gli eventuali sides che provocano al seno, a me), la Finasteride, e una bella lozione di Antiandrogeni, mirata al frontale, punto debole della mia capigliatura.

Nella vostra esperienza, quali antiandrogeni ritenete migliori per il frontale? escludendo il Ciproterone
Le idee sono come i capelli: non tutti le hanno.
Torna all'inizio della Pagina

LucArs
Moderatore


Regione: Lombardia
Città: Busto Arsizio


3525 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2013 : 22:26:26 Invia a LucArs un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se dici che la serenoa ti ha dati disturbi è molto probabile che la finasteride te ne dia di molto più pesanti.
Lo spirinolattone ha un meccanismo d'azione analogo al ciproterone a cui volendo si può aggiungere il progesterone.
Torna all'inizio della Pagina

JACKSON
Membro Senior

JACKSON


Regione: Campania
Città: Forza Napoli


953 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 00:22:06 Invia a JACKSON un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I disturbi della serenoa (che sto attualmente ancora assumendo), stanno andando via con l'uso di questo Nolvadex antiestrogeno.
Quindi pensavo di riuscire a prendere anche Finasteride al posto di Serenoa e non avere sides grazie all'antiestrogeno giusto?
Le idee sono come i capelli: non tutti le hanno.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 00:58:35 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alves, ciao

innanzitutto mi dispiace molto per questi tuoi sides. Per quanto riguarda gli antiandrogeni topici, farei una volata da un medico esperto per informarmi meglio. L'automedicazione nel tuo caso te la sconsiglio vivamente.
Purtroppo da parte mia non posso consigliarti alcuna sostanza antiandrogena chimica perché non l'ho mai utilizzata. Comunque è successo ad un utente del forum (magari se legge interviene) che gli sia stato preparato il beta al posto dell'alfa con tutte le conseguenze del caso.
Poi probabilmente i nanosomi di certo non ostacolano di sicuro la penetrazione dei preparati se applicati a breve distanza, anzi! Ragazzi, non scherziamo con queste sostanze, non è coca-cola.

Molla tutto e continua con una preparazione precedente a queste, finché non sarai in chiaro.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 01:29:11 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Joe il post è di più di un anno fà
Da allora ho ripreso e ho continuato e il capezzolo non ha più reagito in modo strano,è rimasto tutto sommato lo stesso.
Inizialmente non so cosa possa essere successo ma avendo il capezzolo gonfio da anni e conoscendolo bene,sia a tatto che a vista era più gonfio.
Purtroppo mi porto dalla pubertà,ormai 8-9 anni ,questa ghiandolina un po ingrossata che mi dissero sarebbe andata via col finire della pubertà ma che invece persiste.. Le analisi sono ok e l'ecografia ha riscontrato una minima presenza di tessuto ghiandolare ma la dottoressa ha cercato di farmi capire che rimane un problema minimo,non chiaramente visibile e che non ha senso operare per rimuoverla.
Penso peró sia molto sensibile,avendo reagito in quel modo alle prime applicazioni di antiandrogeni,che continuo da più di un anno,per poi assestarsi
alves
Torna all'inizio della Pagina

yepes
Membro Senior



585 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 02:59:10 Invia a yepes un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si ma dici che risultati hai avuto sui capelli allora
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 09:56:27 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Come risultati niente di grande,mi si sono iscuriti dei vellus sotto l'attaccatura più qualcuno sui parietali.
Più che altro sono stato un buon risponditore al minox...in ogni caso,per ora,mantengo
alves
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 18:11:01 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma questi antiandrogeni topici fanno qualcosa di buono oppure no, nel senso della ricrescita di capelli sani? Per ora ho sentito che molta gente non li tollera (estradiolo). Ma il santo vale la candela?
Il minox è formidabile, alla faccia di chi sostiene che non dopo qualche anno non ha più alcun effetto.

Comunque mi fa piacere che ti fai seguire dalla dottoressa.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 19:11:19 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per i capelli mi faccio seguire da Gigli,la dottoressa era un endocrinologa dell'ASL.
Comunque per quanto mi riguarda gli antiandrogeni hanno fatto poco o niente,con l aggiunta non mi è mai parso di avere una marcia in più.
alves
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 20:05:54 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, questa è una risposta che a mio avviso merita un'attenta riflessione.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 00:24:36 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Infatti stó pensando di smettere e provare qualcos'altro sull'attacatura.
Ho provato lozioni con fattori di crescita ed è andata meglio.
Poi antiandrogeni topici(ciproterone,alfa estradiolo,idrocortisone) ma niente di grande.
Vorrei buttarmi sul RU,trovando un modo per reperirlo anche se in questo caso mi automedicherei,ma che devo fare?! La RU non la prescrive nessuno,i risultati sono buoni quasi per tutti,non ho sentito di sides da parte di nessuno.
È un'idea.
alves
Torna all'inizio della Pagina

jack
Membro Senior

DI PIETRO



861 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 10:25:16 Invia a jack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è il ciproterone che da sides... ha un alta percebtuale di assorbimento purtroppo.... molti hanno questi problemi con il cipro ma non vogliono capire.... 1% è troppo elevato
Utente dal 2 GENNAIO 2004
Quanti anni sono passati!!!!!!! sembra ieri!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 12:34:50 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non lo escludo
alves
Torna all'inizio della Pagina

alessandromagno
Membro Senior


Regione: Campania
Città: napoli


559 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 13:25:03 Invia a alessandromagno un Messaggio Privato Rispondi Quotando
0.5% di ciproterone..oppure metti l 1% di progesterone..dovresti avere meno sides..
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 14:14:05 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma io ora non ho sides,leggete meglio..è che li trovo inutili su di me
alves
Torna all'inizio della Pagina

jack
Membro Senior

DI PIETRO



861 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 15:18:27 Invia a jack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
infatti il ciproterone fa crescere le tette....
Utente dal 2 GENNAIO 2004
Quanti anni sono passati!!!!!!! sembra ieri!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2013 : 16:00:20 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ho tette ragazzi,mi si è gonfiato un po il capezzolo dopo i primi 10 giorni più di un anno fà,ho sospeso,ho ripreso ed è tutto a posto.
Penso peró che non servano a molto
alves
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 17 gennaio 2013 : 01:11:59 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
puoi chiedere al tuo dermatologo di sostituire il ciproterone acetato con il canrenoato di potassio
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 17 gennaio 2013 : 02:03:35 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi io non ho sides,l ho detto 10 volte
La discussione è di più di un anno fa e poi è rientrato tutto.
Anche le analisi ormonali non hanno evidenziato nulla di significativo con questi antiandrogeni,quindi non devo cambiare niente nella composizione,anzi la butterei nel cesso perchè non mi hanno fatto crescere mezzo schifoso capello
alves
Torna all'inizio della Pagina

alessandromagno
Membro Senior


Regione: Campania
Città: napoli


559 Messaggi

Inserito il - 17 gennaio 2013 : 13:23:47 Invia a alessandromagno un Messaggio Privato Rispondi Quotando
perchè il canreonato di potassio pierre?
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata