IESON - la community anticalvizie - testosterone, estrogeni e libido
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

giuliosak
Membro Attivo


Regione: Lombardia


321 Messaggi

Ciao a tutti,
a causa di problemi di calo del desiderio derivati dalla finasteride, e dopo esami ormonali e visita da endocrinologi, mi sto informando a riguardo.
Cerco di riassumere ciò che penso:
Il desiderio sessuale è dato dal testosterone (e DHT). Con l'assunzione di fina il T in eccesso si trasforma in estrogeni, i quali si legge che causino side... ma quali? Sicuramente quelli di accumulare maggiormente il grasso o ritenzioni idriche, ma secondo me non il calo del desiderio, in quanto anche gli estrogeni contribuiscono ad aumentare il desiderio sessuale, seppur in maniera minore rispetto al T. Tuttavia elevati livelli di estrogeni possono erroneamente segnalare al cervello che la produzione di T è sufficiente, riducendola. Cioè: il loro aumento può bloccare la stimolazione cellulare del T, che quindi causa la riduzione del desiderio sessuale.
L'effetto negativo degli estrogeni non è quindi diretto, essendo loro stessi portatori di stimolo sessuale, ma quello di "sostituirsi" al testosterone.
Ho detto cose sbagliate?

Io ho Testosterone basso (ai limiti estremi) ed estradiolo bassissimo quasi a zero, con conseguente impulso sessuale basso. Se paradossalmente mantenessi lo stesso livello di T e aumentassi il livello di estrogeni, il desiderio dovrebbe aumentare. Cioè, cio' che conta secondo me è la somma (ponderata) di T + E.
Sbaglio?

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 08:23:20 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Su certecose sono sicuro sia cosi su altre non lo so!!interessante cmq!!!
Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2044 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 10:32:52 Invia a crack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Hai detto cose errate sotto molteplici punti di vista.
1) L'aumento degli estrogeni porta senza dubbio calo del desiderio. Gli estrogeni alti sono dannosi, sotto questo aspetto, tanto quanto un livello troppo basso
2) Gli estrogeni diminuiscono la secrezione di LHRH e di LH provocando direttamente una minor produzione di testosterone.
3) Il corpo rileva sia la quantita' di estrogeni che di testosterone circolante. Sebbene gli estrogeni provochino un feedback negativo, anche un livello di testosterone piu' alto della norma fara' si che il corpo produca meno LHRH ed LH in modo da far tornare il corpo ai livelli originari.
4) L 'idea di aumentare gli estrogeni e' un'idea quanto meno bislacca in quanto andresti solo a scassare l'asse.
5) Se hai una libido cosi' scarsa e questi valori ormonali dovresti rivolgerti ad un endocrinologo e portargli della analisi che non siano relative solo a testosterone ed estradiolo.
In soggetti con problemi lievi come il tuo, spesso un paio di cicli di Proviron a basse dosi piu' Tamoxifene fanno miracoli.
Tuttavia l'autoprescrizione non la vedo come la migliore delle soluzioni.
Vai da un endocrinologo e affidati alle sue cure e ai suoi consigli.
Magari le cose tornano a posto senza nemmeno cure farmacologiche
Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2044 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 10:34:13 Invia a crack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dimenticavo: hai idea di quali siano i valori della prolattina?
Torna all'inizio della Pagina

giuliosak
Membro Attivo


Regione: Lombardia


321 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 13:51:17 Invia a giuliosak un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Crack, quello che scrivi conferma ciò che penso, e cioè che non siano gli estrogeni in sè a provocare calo del desiderio, ma il loro effetto su altri ormoni. Ho letto che ci deve essere una certa proporzione tra T, DHT ed E per avere una situazione ormonale corretta, anche se non riesco a capire perchè.
Prima mi sono spiegato male, non voglio assolutamente cercare di alzare gli estrogeni. Mi chiedevo solo se, mantenendo lo stesso livello di T, con degli estrogeni più alti potessi avere maggior desiderio. Era solo un esempio "tecnico".

Riporto i valori delle mie analisi:
TSH 2,17 (0,27-4,20)
FT4 17,7 (9,9-22,0)
Testo libero 8,8 (8,7-55,0)
Prolattina 5,96 (2,60-13,10)
FSH 9,29 (1,3-19,0)
LH 4,01 (1,20-8,6)
DHT 743 (300-1200)
cortisolo 16 (7-25)
estradiolo 1 (0-75)
progesterone 1,30 (0,14-2,06)

Sono stato da un bravo endocrinologo. Ha trovato il T basso e l' FSH che non va bene. Mi ha dato un gel con testosterone da applicare per 3 mesi calando le dosi mese per mese, e poi ripetere le analisi.
Gli altri valori dice che vanno bene.
Ho fatto queste analisi perchè ho side persistenti dovuti a finasteride (che ho interrotto da 9 mesi): avevo molti side che col tempo sono passati, tranne la bassa libido che persiste ancora. L'endocrinologo dice che i miei sintomi sono coerenti col quadro ormonale.
Torna all'inizio della Pagina

marcoyol
Membro Senior


Regione: Marche


855 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 15:20:18 Invia a marcoyol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma non ho capito se hai smesso di prendere finasteride oppure se stai continuando perché hai paura di smettere...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2011 : 21:57:25 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io invece mi trovo abbastanza d'accordo con la teoria di Giuliosak, gli estrogeni nel maschio sicuramente possono abbassare il desiderio sessuale, ma non sono degli antiafrodisiaci diretti, sono degli ormoni sessuali meno potenti degli androgeni nello stimolare la libido, ovvio quindi che se questi ultimi diminuiscono e quelli aumentano ci sia un calo della libido, ma nelle donne dove gli estrogeni abbondano non è che non ci sia desiderio sessuale (anzi la tipica super-femmina con le "curve accentuate" e iper-sensuale pare sia proprio un prodotto degli estrogeni, difficile pensarla quindi come priva di desiderio proprio, ma solo come un oggetto del desiderio altrui ...).

I punti 2) e 3) di Crack ribadiscono peraltro il concetto espresso in altro modo da Giuliosak ossia la questione del feedback negativo con diminuzione anche del T. Mentre non mi pare che Giuliosak abbia accennato al punto 4) ossia ad assumere estrogeni....

Perfetto comunque il fatto di affidarsi a un endocrinologo per ripristinare l'equilibrio perduto.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

giuliosak
Membro Attivo


Regione: Lombardia


321 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2011 : 03:40:39 Invia a giuliosak un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@marco: ho smesso di prendere finasteride 9 mesi fa e non la prenderò mai più.
@marlin: purtroppo ho aspettato molto tempo prima di andare da uno specialista. Adesso spero di recuperare totalmente col tempo.
Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2044 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2012 : 11:49:48 Invia a crack un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie della precisazione.
Ti sarei grato se tra qualche tempo aggiornassi la tua situazione e mi facessi sapere come stanno andando le cose.
In bocca al lupo e auguri per il nuovo anno!
Torna all'inizio della Pagina

marcoyol
Membro Senior


Regione: Marche


855 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2012 : 21:09:50 Invia a marcoyol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
giuliosak ha scritto:

@marco: ho smesso di prendere finasteride 9 mesi fa e non la prenderò mai più.
@marlin: purtroppo ho aspettato molto tempo prima di andare da uno specialista. Adesso spero di recuperare totalmente col tempo.


Posso farti altre domande?
1) quanti anni hai?
2) che livello norwood sei?
3) dopo la sospensione di finasteride hai continuato altre cure (naturali/minoxidil)?

grazie
Torna all'inizio della Pagina

giuliosak
Membro Attivo


Regione: Lombardia


321 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2012 : 00:01:23 Invia a giuliosak un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1) ho 37 anni
2) fai un 2A-3
3) sto usando lo SPECTRAL DNC. Prima mettevo una lozione con minox+antiandrogeni, che secondo me ha contribuito ad aumentare i problemi.
Torna all'inizio della Pagina

giuliosak
Membro Attivo


Regione: Lombardia


321 Messaggi

Inserito il - 20 marzo 2012 : 22:52:58 Invia a giuliosak un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Salve, aggiorno il mio post con i risultati della terapia col testosterone in gel.
La cura ha avuto il suo effetto dopo 2 settimane di assunzione alla dose massima prescrittami (che è 40 mg al giorno, quindi non troppo alta): sono tornato completamente "normale" come lo ero PRE-FINA, con erezioni spontanee e tensione sessuale manifesta. Questo mi ha fatto capire che i discorsi fatti su "questioni psicologiche" , suggestioni o altro erano completamente errati: il problema nel mio caso è la carenza di testosterone.
Sono quindi contento di aver individuato la causa e la cura.
Adesso sto riducendo la dose di testosterone assunto e i problemi cominciano a ricomparire anche se meno evidenti, quindi al termine del periodo stabilito rifarò le analisi e tornerò dal medico.
Torna all'inizio della Pagina

Jack1986
Membro Attivo



139 Messaggi

Inserito il - 10 febbraio 2015 : 21:59:30 Invia a Jack1986 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Riesumo questo post per fare una domanda, secondo voi se uno assume dosi di testosterone per una carenza, questo avrebbe un effetto negativo sui capelli affetti da aga? grazie
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 10 febbraio 2015 : 23:23:48 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se hai aga è molto probabile che la alimenti con il T perché se non usi inibitori della 5 AR una parte si trasforma in DHT che è l'ormone più attivo nell'aga.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Jack1986
Membro Attivo



139 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 12:58:01 Invia a Jack1986 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quindi per assurdo, in caso opposto cioè se uno continua, dopo la sospensione di finasteride, ad accusare sides dovuto al testosterone basso, in teoria e dico in teoria la chioma ne risentirebbe di meno, cioè meno testosterone + benefici ai capelli...grazie
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 15:00:47 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si certo, se veramente è il T basso (magari si può verificare con le analisi), il DHT viene da lì e comunque è noto che senza T o quasi (castrazione) la calvizie non inizia e se è iniziata non procede.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Thommy
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: REGGIO EMILIA


218 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 19:51:13 Invia a Thommy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sorry ho perso un pezzo !!! ....... E quindi se uno prende dosi di T e assume finastride cosa può succedere ?
Grazie ragazzi !!!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 23:24:37 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Che contrasta la trasformazione di T in DHT...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2015 : 19:53:00 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Però mi sfugge qualcosa: la Finasteride non dovrebbe limitarsi ad inibire la 5alfa-reduttasi? Se sì, perchè dovrebbe produrre simili effetti collaterali? Voglio dire, non dovrebbe ridurre il T ma solo limitarne la conversione in DHT!
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2015 : 21:02:36 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Perchè poi un po' di T "in eccesso" viene convertito in estrogeni tramite aromatasi
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31292 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2015 : 22:41:42 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì appunto, non c'è solo la 5AR a lavorare sul T, ma appunto l'aromatasi che un percorso perlomeno equivalente.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata