IESON - la community anticalvizie - Non ce la faccio più...
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Turop88
Membro Senior

charlie

Regione: Umbria


843 Messaggi

...

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 29 marzo 2012 : 15:58:24 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'autotrapianto l'hai preso in considerazione?
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

Roger Rabbit
Mentor

piou



1089 Messaggi

Inserito il - 29 marzo 2012 : 16:31:25 Invia a Roger Rabbit un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@Turop88 Che pensi che solo tu sei in questa situazione??
io oltre i capelli ho la malattia dell'iperidrosi e mi sudano sempre le mani!
che vita di m**da!
--
ATTENZIONE RICAPIL RAPIDO CANCELLA I MESSAGGI http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=54820
--
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 29 marzo 2012 : 17:43:09 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 29 marzo 2012 : 18:10:50 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
tricopigmentazione effetto rasato c hai mai pensato?
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 29 marzo 2012 : 19:11:41 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix: sì...onestamente sì, ci avevo pensato. chissà, magari più in là con gli anni, se e quando avrò (molto probabilmente, anche se spero di no) la testa lucida, potrei pure pensarci. Per ora non ne ho bisogno, perchè mi raso a pochi millimetri e l'effetto non è male. Ho ancora un sacco di capellini che purtroppo non crescono, ma che comunque contribuiscono a dare l'effetto rasato. Tagliandoli così corti li porto tutti allo stesso livello...capelli terminali e non.

Non posso dire di esser già pelato, ma ho tutta la parte sopra della testa e tutto il vertex che sono diradati. A vedermi rasato potresti pure pensare "beh, alla fine se li fai crescere quasi non si nota che perdi i capelli". Purtroppo non è così, perhè i capelli colpiti dall'aga ormai sono già molto fini e crescono poco e lentamente.
Infatti mi raso una volta a settimana (o poco più) perchè mi cominciano a crescere quelli sui lati e quelli dietro e mi viene la testa "quadrata"...sopra i capelli rimangono più corti e meno voluminosi rispetto a quelli ai lati.
Torna all'inizio della Pagina

furio
Membro Senior


Regione: Lazio


672 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 14:21:23 Invia a furio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non mollare!!....stanno uscendo a quanto pare nuovi farmaci con le prostaglandine....o prova con il prp.(costa in media 500 euro) Devi cercare dei miglioramenti seppur lievi e buttarla per le lunghe.Qualcosa uscira'. E non ti rasare a zero finche puoi (finche non diventa necessario per una resa estetica decente)."Testa bassa" e aspetta che passino i momenti di sconforto.
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 14:35:28 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
furio: Intanto grazie per l'incoraggiamento...comunque sì, effettivamente questa cosa delle prostaglandine mi ha riacceso un po' di speranza (seppur piccola, ormai ci vado sempre coi piedi di piombo).
La cosa che invece mi fa sperare veramente tanto è Histogen. Se la cosa andasse veramente in porto nel giro di due anni al massimo penso che si potrebbe pensare di aver trovato una cura definitiva (o quasi).

Incrociamo le dita!! ;)
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 15:26:06 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cmq io sono nella tua stessa situazione e tutti questi problemi non me li faccio anche se posso sembrare un ipocrita, ma con questo non voglio dire che non siano importanti, anzi lo sono eccome, ma per l'estetica però!.. il resto è tutto un altro paio di maniche.
cmq ti consiglio di non sperare troppo alle cure, io sono più di 10 anni che ci spero e non ho tirato fuori un ragno dal buco, stress e basta... è meglio che ti fossilizzi più sull'accettare la tua situazione (curandoti), poi le cure ben vengano.
S
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 19:38:31 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
superman: guarda, concordo perfettamente con te...ma infatti io non intendo dire che è ipocrita chi pensa che si possa viver bene anche senza capelli, perchè lo penso anche io. Io penso sia stupido dire che non esiste alcuna ragione per soffrirne, specialmente quando lo dice chi ha tutti i capelli in testa. Si vive bene ugualmente, ma dispiace comunque tantissimo ed è stupido negarlo...almeno inizialmente ci si può stare davvero male.
La leggerezza con cui trattano questo problema le persone che non ne soffrono (non tutte ma molte) la trovo davvero irritante.
Poi magari inorridiscono al solo pensiero di trovarsi nella stessa situazione....ma per piacere!!!
Torna all'inizio della Pagina

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 19:39:37 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Concordo.
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 20:14:29 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si è vero su questo sono d'accordo: si vede lontano un miglio che molti "capelloni" ipocriti che parlano della calvizie con leggerezza al nostro posto sarebbero finiti.
ma in fin dei conti chissenèfrega? :)
S
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 30 marzo 2012 : 21:13:02 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ben detto Ale92!! Sarà un po' più difficile tirar fuori il sorriso quando ci guardiamo allo specchio, ma non abbiamo assolutamente perso la possibilità di godere come pazzi di tutte le gioie della vita!!
Fai bene a lavorare sul fisico...trovo che dia delle belle soddisfazioni (anche io faccio sport e mi piace tenermi in forma) e poi fa anche bene alla salute.

Per il resto...beh, cerchiamo di tener duro con quel poco che possiamo fare per ora...magari prossimamente uscirà veramente qualcosa che ci risolverà questo problema.
Torna all'inizio della Pagina

cloud_XY
Nuovo Membro



42 Messaggi

Inserito il - 31 marzo 2012 : 14:27:15 Invia a cloud_XY un Messaggio Privato Rispondi Quotando
c'è una cosa peggiore che perdere i capelli a 20 anni, età in cui, come hanno più volte scritto in altri thread, ancora devi trovare la donna della tua vita, devi fare un'impressione vincente al colloquio di lavoro, devi stare tra la gente e farti tanti amici, etc....sai cos'è? è iniziare a perdere i capelli dopo i 30 anni se ancora non hai trovato nulla di tutto ciò..
Torna all'inizio della Pagina

Soul
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: Crotone


144 Messaggi

Inserito il - 01 aprile 2012 : 17:32:42 Invia a Soul un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sono portatore di impianto cocleare e ho 18 anni compiuti l'ottobre scorso, pensa come dovrei starei io.
Se avessi un capello per ogni schifosissimo problema che riguarda la mia vita, a quest'ora avrei i dread fino al culo. Si vede che deve finire per forza di m**da.
Sono un bel pò di mesi che uso finasteride, e ho recuperato una buona parte di capelli, tempie comprese. Ma guardando foto vecchie, mi posso solamente rendere conto che non sarà più nulla come prima e che sono destinato ad andare avanti così. Non c'è modo di uscirne.
Torna all'inizio della Pagina

gelsi
Membro Attivo



194 Messaggi

Inserito il - 02 aprile 2012 : 22:06:02 Invia a gelsi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
soul francamente credo che vista la tua situazione dovresti dare importanza ad altre cose che non ai capelli, che cavolo te ne frega se non hai i capelli che coprono l'impianto? l'importante è che tu riesca ad avere un udito che arrivi almeno alla soglia sociale, dovessi anche portare un casco in testa!
detto questo io rispondo che assolutamente ci sono cose più importanti nella vita, e che non bisogna fare un dramma della caduta dei capelli, perchè tutti i problemi che vedete derivare dalla calvizie in realtà sono problemi vostri come persona e non c'entrano niente con i vostri capelli, tanto più che siete maschi. io i capelli ho iniziato a perderli da adolescente e sono una donna, sono sopravvissuta sto bene non ne faccio un dramma e al limite troverò soluzioni pratiche diverse dall'incolpare il mondo crudele e i capelli dei miei insuccessi e delle mie insicurezze..potrete anche dire che perdere i capelli a 20 anni è brutto ( ma che c'entra poi l'aver trovato la persona della vita? perchè se la si trova e poi la storia finisce cambia qualcosa?)ma vi assicuro che perdere i capelli da donna è peggio a qualsiasi età, eppure anche le donne calve vivono benone, nonostante la malignità delle altre donne e la superficialità di tanti uomini. piacersi non significa avere i capelli, significa piacersi e fare qualcosa per continuare a piacersi...basta con sti psicodrammi inutili e sproporzionati...cacchio ma uno deve preferire essere sordo che essere calvo? è l'assurdità pura...
Torna all'inizio della Pagina

Jackbrown
Membro Senior

riporto



598 Messaggi

Inserito il - 02 aprile 2012 : 22:27:43 Invia a Jackbrown un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gelsi trovo fuori luogo il tuo intervento dato che Soul ha appena 18 anni e da quel poco che ci ha raccontato ha già dovuto subire un intervento alla testa per mettere l'impianto e adesso oltre a questo problema gli si presenta anche la caduta dei capelli,insomma un pò di comprensione non guasta,non siamo mica soldati in guerra....E credo che nessuno preferisca essere sordo che essere calvo...senza polemica ,ciao
sto cercando i miei capelli
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 02 aprile 2012 : 22:38:52 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dai ragazzi, non degeneriamo per favore...
è ovvio che perdere i capelli non è il dramma peggiore di questo mondo...lo abbiamo anche già detto più volte...
Il mio era solo uno sfogo contro l'ipocrisia di alcune persone che sminuiscono gli altrui problemi (più o meno gravi che siano) con una leggerezza tanto disarmante quanto irritante, quando è anche palesemente chiaro che le stesse persone andrebbero in panico per molto meno.

Detto questo, per rispondere a gelsi, non credo proprio che nè soul nè nessun'altro scambierebbe il problema della calvizie con altri problemi di quel genere.
Spero che non si degeneri in ovvi discorsi che vadano a toccare argomenti troppo delicati. Teniamoci in tema di capelli e annessi...almeno possiamo anche scherzarci su!!

P.S.
L'avrò già ripetuto svariate volte, ma una cosa che a me ha aiutato tantissimo è stata rasarmi!! è stata una liberazione! Adesso ogni tanto mi faccio anche le battute da solo sul fatto che mi mancano i capelli...cosa che tempo fa per me era impensabile!! E dire che quando mi consigliavano di rasarmi inorridivo al solo pensiero...
Torna all'inizio della Pagina

il migliore
Nuovo Membro

charlie drugo


Regione: Sardegna
Città: Cagliari


37 Messaggi

Inserito il - 02 aprile 2012 : 23:52:02 Invia a il migliore un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io ho 20 anni e mi presento con una situazione quasi simile alla tua , stempiatura ormai visibile che cerco di coprire con i capelli lunghi ma niente . Avndoli ricci e biondi addirittura la stempiatura è più visibile . Ho speso più di 600 € in propecia ma lasciamo perdere che ancora oggi mi ritrovo scoraggiato , con effetti collaterali per di più con il problema dei capelli che si fa sempre più complicato . Non prendo in considerazione il trapianto perchè fatto troppo presto non risolve il problema ma ho deciso invece di dare fiducia e di sottopormi al **** , in una clinica di milano . Certo il costo non è basso però cerco di limitare i danni , in quanto è emerso dagli studi di recente una molecola che è responsabile della perdita dei capelli ,la prostglandina responsabile del restringimento follicolare . Nel trattamento del **** c'è una sostanza in grado di inibire la molecola e far si che ci sia una rigeneraziione follicolare . Ora, ovvio non è detto che questo trattamento sia la cura definitiva , però funziona su chi ha una calvizie in via di sviluppo , e considerati i miei 20 anni posso ancora cercare di riparare i danni .Fatto questo mi sottoporrò ad un trapianto più in la per risolvere definitivamente il problema. La calvizie presa in considerazione è un fattore negativo per il morale , io che ormai da 4 anni a questa parte ho avuto dei ripensamenti sulla mia autostima , sulla vita sociale , perchè oggi ovviamente tutti vogliamo apparire "belli" in questa vita sociale .Non è bello scherzare su un problema che è serio , ovviamente è una questione soggettiva , però c'è chi la prende bene e chi non se la sente di scherzarci su .Ho 20 ripeto sono giovane , ma questo problema si sta ripercuotendo sulla mia mente . Non è facile alzarsi la mattina guardarsi allo specchio e vedere un disordine emotivo sulla tua faccia .
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 01:09:37 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il migliore: Ti capisco perfettamente! Specialmente a quest'età è difficile da affrontare (psicologicamente parlando). Ciò non vuol dire che non sia impossibile da "superare": il dispiacere rimarrà sempre (a meno che, sperando in bene, non si riesca a trovare una qualche soluzione che risolva una volta per tutte questo inestetismo maledetto).
Personalmente faccio ancora molta fatica a sentirmi sereno nel guardarmi allo specchio, ma al tempo stesso posso dire di prenderla molto meglio per quanto riguarda i rapporti con gli altri.
Nella mia testa è sempre più chiaro il pensiero che per il resto sono comunque felice...quello che rimane è il semplice dispiacere di non vedersi più allo specchio come uno vorrebbe...tutto qua.
Per moltissime altre cose non posso che sentirmi fortunatissimo.
è giustissimo provare tutto ciò che si sente di provare...se magari si ottengono pure risultati positivi, ben vengano!!
Per cui in bocca al lupo per la tua ****!
Magari fa' delle foto qualche giorno prima di farla e qualche altra foto qualche mese dopo. Se poi tornerai a postarle qua nel forum te ne saremo grati tutti quanti ;)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



426 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 03:24:39 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Balle, balle, tutte balle..Vuoi solo lamentarti i rimedi per rimediare alla pelata e/o per rimediare la xxxx ci sono più che rispetto a 10-20 fà..Apparte il discorso protesi sul quale ti consiglierei di approfondire (anche se è una soluzione spesso demonizzata)..Se vuoi invece andare sul classico,non spendere tanto,ed avere un risultato pressochè certo che QUANTOMENO ti permetterà di non girare con la tanto odiata boccia alla Kojack è la combo FUE + TRICOPIGMENTAZIONE.

Ovvero con una fue da un profssionista,koray - keser - feriduni ecc, con 2000-2500 uf ti rifai l'hairlaine e nel resto della testa tricopigmentazione, possibilmente da milena lardi o ennio, e vai tranquillo.

Spesa totale 6000 euro super giù e risultato garantito,ovviamente stiamo parlando di un look rasato..

A te la scelta..
Chi si rifiuta alla lotta è un figlio di mignotta.
Torna all'inizio della Pagina

matt193
Membro Attivo

fry2


Regione: Lazio
Città: Roma


106 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 04:21:24 Invia a matt193 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
turop se la calvizie ti fa star male allora lascia perdere chi ti incoraggia ad accettarla, ma combatti fino all'ultimo. trova ogni tipo di soluzione esistente, fatti il mazzo e documentati bene su ogni possibile opzione. metal carter te ne ha gia data una, ma ce ne potrebbero essere anche altre. prova anche la ginnastica facciale, il mantenimento è sicuro, anche se nel tuo caso forse parlare di mantenimento non è il massimo (in qualche caso anche ricrescita, lieve ma pur sempre ricrescita). combatti duro nn mollare devi vincere per te stesso, arrendersi a un qualcosa che non ti permette di vivere serenamente al 100% è la cosa peggiore che puoi fare, e non parlo solo di calvizie ma in generale.

combatti combatti combatti
Torna all'inizio della Pagina

matt193
Membro Attivo

fry2


Regione: Lazio
Città: Roma


106 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 04:22:45 Invia a matt193 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
e smetti di pensare che tra 2 anni sarai calvo, se te ne convinci allora succede per davvero.
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 12:14:41 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Metal Carter: sinceramente non voglio solo lamentarmi...in ogni caso ti ringrazio del consiglio, ma se devo spendere 600 euro per poi avere comunque un look rasato, allora rimango come sto...come ho già detto, non ho la testa pulita (ancora).
Se mi raso come faccio sempre (3-4 mm) si nota poco che sto perdendo i capelli...il problema è se provo a farli crescere: i capelli di tutta la parte sopra e soprattutto del vertex non crescono più di tanto e sono molto fini.
E poi fare un trapianto a 23 anni non credo proprio che convenga...sono ancora in pienissima fase di evoluzione della calvizie...se mi faccio un trapianto e poco poco la calvizie peggiora, mi ritrovo con un risultato pessimo.
Per l'hairline posso paradossalmente ritenermi fortunato: il mio problema è il diradamento che progressivamente avanza (se non lo tengo a bada con fina e minox), ma l'hairline è rimasta tale e quale da quando ero un ragazzino...non sono stempiato e non è arretrata di un millimetro.

matt193: è proprio quello che sto facendo...faccio tutto quello che posso! grazie comunque per l'incoraggiamento ;)
Torna all'inizio della Pagina

il migliore
Nuovo Membro

charlie drugo


Regione: Sardegna
Città: Cagliari


37 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 12:22:31 Invia a il migliore un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Turop88 ha scritto:

Metal Carter: sinceramente non voglio solo lamentarmi...in ogni caso ti ringrazio del consiglio, ma se devo spendere 600 euro per poi avere comunque un look rasato, allora rimango come sto...come ho già detto, non ho la testa pulita (ancora).
Se mi raso come faccio sempre (3-4 mm) si nota poco che sto perdendo i capelli...il problema è se provo a farli crescere: i capelli di tutta la parte sopra e soprattutto del vertex non crescono più di tanto e sono molto fini.
E poi fare un trapianto a 23 anni non credo proprio che convenga...sono ancora in pienissima fase di evoluzione della calvizie...se mi faccio un trapianto e poco poco la calvizie peggiora, mi ritrovo con un risultato pessimo.
Per l'hairline posso paradossalmente ritenermi fortunato: il mio problema è il diradamento che progressivamente avanza (se non lo tengo a bada con fina e minox), ma l'hairline è rimasta tale e quale da quando ero un ragazzino...non sono stempiato e non è arretrata di un millimetro.

matt193: è proprio quello che sto facendo...faccio tutto quello che posso! grazie comunque per l'incoraggiamento ;)

Non perdere mai la fiducia non perdere mai la speranza che magari si è vicini ad una cura il mio consiglio è questo . quando farò il trattamento metterò le foto del prima e del dopo questo è sicuro .
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 12:30:12 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cmq se posso dire la mia occhio a quello che fate!
rischiate di risolvere un problema per crearvene un altro.
S
Torna all'inizio della Pagina

kissmyass86
Nuovo Membro


Regione: Toscana


12 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 12:47:59 Invia a kissmyass86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
magari non serve a niente ma dico anche io la mia
io a 19 anni ero già norwood 6 (diradato ma norwood 6)cosa che si è mantenuta stabile. quindi figurati come ci sono rimasto di m**da condiderando che in famiglia sono l'unico da generazioni ad avere un problema simile.
adesso ne ho 25 è dopo un lungo periodo tutto sommato riesco ad accettarmi per come sono e credo che con il passare del tempo andrà sempre meglio. mi raso a 1mm.

si vede che doveva andare così. è destino!

Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 12:58:33 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quoto, infatti la cosa positiva è che col tempo, molti, riescono ad accettarsi: la mente si adatta a quasi tutto se è sottoposta spesso a situazioni di stress e sofferenza.
personalmente rabbrividisco al fatto di farmi un tatuaggio sulla testa, o anche un trapianto, perchè se questo si notasse, anche a distanza di anni, allora si che mi vergognerei e mi sentirei un fallito.

S
Torna all'inizio della Pagina

kissmyass86
Nuovo Membro


Regione: Toscana


12 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 13:10:00 Invia a kissmyass86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
anche io con una protesi mi sentirei non a mio agio, preferisco così.
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 13:13:41 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cmq complimenti kiss! hai ulteriormente dimostrato che si può benissimo convivere con un problema come la calvizie.
S
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2012 : 16:43:45 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il migliore, superman e kissmyass: vi quoto tutti quanti! in pieno!! ;)
Torna all'inizio della Pagina

jari
Mentor


Regione: Piemonte


1156 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2012 : 00:31:00 Invia a jari un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io ho fatto l autotrapianto molti anni fa, quando avevo piu meno vent 'anni e soffrivo moltissimo per l aga, purtroppo c era poca informazione a riguardo e andai a farmi operare da degl inkapaci.il punto è che ora a distanza di anni mi ritrovo con l aga che è avanzata e con i segni evidenti dell autotrapianto che feci ma nn mi sento ne un fallito e ne mi vergogno,ero giovane,ho sbagliato ci puo' stare.certo che mi girano nn poco le scatole quello si,ma vorrei trasformare in positivo anche ques t esperienza negativa per diventare piu' forte. onestamente a volte penso anche di voler rimediare ma ora ci penso su mille volte..
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2012 : 13:27:01 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
certo hai fatto bene a provare... e non ti devi assolutamente vergognare di averci provato anche se si nota: è stata una tua scelta e la devi rispettare...
il mio sentirmi un fallito era inteso alla mia personalità ovvero al fatto che se lo faccio vuol dire che non sò accettarmi così come sono... poi certo... se esce un trapianto veramente fatto bene, che mi ridà tutti i capelli, che mi assicurano che non si nota e che non mi cadono i capelli intorno (quelli rimasti prima), sono il primo a farmelo, ma siamo ben lontani da un trapianto che ti assicura tutte queste cose.
ed è per questo che preferisco di gran lunga rimanere così.
anche il tatuaggio la vedo una cosa molto "sgamabile" e innaturale perchè penso a quando comincio ad avere una certa età che posso aver problemi a rasarmi i capelli laterali rimasti, oppure a quando i miei capelli diventano bianchi e il tatuaggio mi rimane nero... e soprattutto a tutti gli altri problemi che possono insorgere dall'avere un disegno in testa :) troppi compromessi.
S
Torna all'inizio della Pagina

Bourbaki
Membro Attivo

propecia 4



141 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2012 : 14:58:11 Invia a Bourbaki un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Provo a mettere anche io qualche parola in questa discussione perché sento di essere in profonda simpatia con tutti quelli che hanno postato. Non voglio dare consigli su come accettarsi, e nemmeno offrire soluzioni straordinarie. Voglio solo dire che a volte l'impressione complessiva è più nel modo in cui noi ci percepiamo, e sulla difficoltà di adeguare la nostra personalità al nostro aspetto di giovinezza. L'invecchiamento precoce può essere in effetti molto più devastante di quello che si presenta in età più avanzata, ma solo per chi nel frattempo ha avuto modo di maturare veramente, altrimenti i problemi sono semplicemente rimandati. Io, per esempio, ho 28 anni e vivo in uno stato di panico molto simile al tuo, Turop, per quanto apparentemente meno fondato perché di capelli in testa ancora ne ho. Certo, prima o poi bisogna adeguarsi all'immagine che abbiamo di noi stessi, adeguarsi all'idea che questa immagine possa e debba cambiare, anche se ci sono modi in cui possiamo cercare di arginare e rendere meno pesante il deterioramento. Credo sia un passaggio fondamentale, tu lo stai attraversando adesso, forse durerà per molto, ma altrettanto sicuramente riuscirai a superarlo e ne risulterai rafforzato nella personalità e nel carattere.

Detto questo, non mollare con le cure, tieni in vita quanti più capelli possibile, che non si sa mai cosa possa succedere; potrebbe anche essere che la tua calvizie si stabilizzi in tempi brevi e rimanga così per molto tempo.
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2012 : 19:04:29 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
condivido, voglio solo aggiungere che secondo me più che un accettare che il nostro corpo col tempo invecchia, la cosa che dobbiamo capire è che il nostro corpo non ci appartiene, non possiamo identificarci col nostro corpo fisico in quanto non lo abbiamo certo scelto noi, siamo ospiti e ci conviviamo per tutta la vita.
dobbiamo prendercene cura e impegnarci per migliorare i difetti migliorabili, fare il nostro, guardarlo interamente e non soffermarci su un naso fatto male o su una calvizie.
dobbiamo amarlo... rispettarlo!!
ci saranno anche cose positive se ci mettiamo nudi davanti allo specchio e diamo un voto ad ogni parte del nostro "involucro" :), non è giusto buttarci giù per una calvizie se complessivamente il corpo è nella media.
la domanda che uno deve farsi è: riesco ad accettarti così come sono senza lamentele?
ora... se l'essenza (noi) è consapevole di essere completa e di essere felice senza avere riscontri esterni in generale il nostro valore è alto e gli altri lo percepiscono.
se il nostro "sè" ha invece bisogno dell'approvazione altrui per sentirsi "forte" (importante, valoroso ecc.) non potremo mai essere completamente felici e completi.
e non è una questione di capelli, come non è una questione di soldi, o di donne perchè anche avendo parte di queste cose cercheremmo e staremmo male per qualcos'altro che ci manca.
morale: accettati così come sei perchè sei un figo pazzesco se solo te nè rendi conto e te nè fotti del giudizio altrui.
ora basta sennò divago troppo :)

S
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 04 aprile 2012 : 19:07:25 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie di cuore per il sostegno e per l'incoraggiamento, Bourbaki! (e anche a tutti gli altri che hanno postato in questa discussione).
Devo dire che mi ha fatto bene sfogarmi e parlare con chi sta sulla mia stessa barca e che condivide ciò che penso. :)
Forza, ragazzi! Armiamoci di perseveranza e di tutta la serenità possibile...è quanto di più produttivo possiamo fare per ora. ;)
Torna all'inizio della Pagina

Soul
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: Crotone


144 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2012 : 19:00:39 Invia a Soul un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sapete come mi fa girare le palle il fatto che mi dicono che dovrei pensare al mio secondo problema quale la sordità?
SI, MALEDIZIONE. CI PENSO ECCOME.
E il massacro psicologico a cui sono costretto ogni giorno, nessuno lo può immaginare.
Ma la gente deve giudicare, la gente sa tutto. Specialmente se si parla di uomini di 40 anni che si sentono i vissuti di 'sto ca**o e che mi devono fare la predica ogni giorno perchè loro hanno problemi più gravi.
Ma questi idioti, non hanno ancora capito che non importa quanto grande sia il tuo problema se messo in confronto ad un'altro, conta il modo in cui lo affronti e quanto sei sensibile.
Questa è ipocrisia, una delle peggiori forme.
Torna all'inizio della Pagina

Turop88
Membro Senior

charlie


Regione: Umbria


843 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2012 : 20:50:44 Invia a Turop88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Soul: ti capisco e ti appoggio pienamente. Non conta (o almeno non più di tanto) se e quali mali più gravi esistono rispetto al proprio...se una determinata cosa ti fa soffrire, ti fa soffrire punto e basta.
Certo, se uno si facesse paranoie perchè non ha gli occhi azzurri anzichè marroni sarebbe esagerato...ma soffrire perchè si perde i capelli (specialmente in giovane età) non è affatto stupido!!
Sentirsi rispondere che c'è gente che ha problemi ben più grandi è un discorso frustrante, irritante, insensato e ipocrita.
Non è giusto nè moralmente corretto paragonare i propri mali con quelli di altre persone e dire "vabbè...quello sta peggio, quindi posso sentirmi anche fortunato".
E allora alle persone che veramente stanno peggio di tutte?!? Cosa gli risponderebbero le stesse persone??
Bravo Soul, hai centrato il punto del mio sfogo!
Il punto è nel come ci si rapporta ad un determinato problema.
Nel tuo caso, mi dispiace sapere che oltre a perdere ai capelli hai anche un'altra difficoltà che ti segue nella vita di tutti i giorni.
Una cosa che mi sento di dirti è che ho conosciuto un ragazzo della mia stessa età che ha il tuo stesso problema...anzi...lui non può sentire nemmeno per mezzo di apperecchi auricolari.
Eppure riusce a fare praticamente tutto ciò che fa una persona che non ha questo problema.

Per cui...(tornando al problema capelli) siamo tutti qua per confrontarci e per aiutarci a vicenda per trovare il modo migliore di affrontare la calvizie, almeno fino a quando non troveranno una soluzione definitiva.
Nel frattempo vivremo bene lo stesso, su questo non ci piove...ma non ascoltiamo le inutili risposte di cui abbiamo già parlato...fanno innervosire e basta.
Torna all'inizio della Pagina

Soul
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: Crotone


144 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2012 : 21:29:10 Invia a Soul un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi sento ripetere le stesse cose da una vita. L'ultima volta, mi hanno anche detto "Sei stato graziato".
Quando mi fanno discorsi del tipo "Io sorrido comunque, io solo felice" per fare bella figura, sono pietosi: il giorno dopo li trovo più depressi di me, li prenderei volentieri a schiaffi.
Molti, come Gelsi, mi dicono che dovrei puntare di più sui rapporti sociali e fregarmene della calvizie e della sordità.
Come sempre, è il giudizio più idiota che mi fa incazzare più di ogni altra cosa.
Sai che la sordità ha danneggiato la mia vita sociale e continua a farlo nonostante l'impianto cocleare? Questa è una cosa che fa soffrire.
Sai che già da bambino, pregavo che non mi cadessero i capelli per evitare che si vedesse la ferita e l'apparecchio? Già sapevo che, probabilmente, sarebbe successo. Questa è una cosa che fa soffrire. E in più, il tutto ha contribuito anche a rovinarmi l'adolescenza, che dovrebbe essere il periodo più felice per un ragazzino. Ad aggravare ciò, anche il fatto che non ho interesse per le donne ha influito. Non nel senso che non accetto il mio orientamento, nel senso che sono (Purtroppo)calabrese e abito a Crotone, e togliendo me, qui si nascondono tutti. In sintesi, relazioni sentimentali 0.
Sai che, questi due problemi (Sordità e calvizie), hanno contribuito al mio parziale allontanamento da ogni forma di contatto sociale con altri individui? Già prima avevo un carattere di m**da; Sommando tutti i problemi, è peggiorato di più.
Sono sempre più arrabbiato, e sono sempre più convinto che non cambierà nulla.
E prima che qualcuno mi accusi di essere troppo vittimista, vi prego di pensarci: Non sto sminuendo i problemi altrui, perchè non mi interessa paragonare i problemi miei ad altri problemi e nè voglio far passare i miei problemi come i più gravi in assoluto.
Quello che ho scritto, vi potrà sembrare uno sfogo; Ma dopo quello che ha scritto Gelsi, ho preferito chiarire meglio la situazione.
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 15 aprile 2012 : 00:08:18 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Soul hai tutta la mia approvazione in quello che hai scritto.Io stesso ,e lo dico a chi giudica dal di fuori,che ho avuto una leucemia con trapianto di midollo osseo etc etc (ho poco più di 30 anni),quindi pericolo concreto di vita...e so cosa vuol dire stare male sia moralmente sia fisicamente,SOFFRO COME UNA BESTIA PER I CAPELLI,ci ho sempre sofferto e sempre purtroppo credo ci soffrirò....quando dovetti sottopormi alla chemioterapia il mio primo pensiero è andato ai miei capelli(soffro di aga).che dire?sono pazzo?forse...non lo so...ma so che chi giudica dall'esterno e dice ca**ate del tipo ci sono cose peggiori...bè lo sapevo anche prima di ammalarmi di cancro e lo so purtroppo anche dopo...quindi non stiamo a menarcela... si soffre per questo problema e parecchio e non c'è da vergognarsene,per carità non si muore ma vivere come ho vissuto io alcuni anni della mia vita per questo problema non era proprio una bella vita...ai moralisti lascio il resto...
Torna all'inizio della Pagina

Soul
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: Crotone


144 Messaggi

Inserito il - 15 aprile 2012 : 01:06:53 Invia a Soul un Messaggio Privato Rispondi Quotando
O, tanto per dire di più, il desiderio di avere una band tutta mia distrutto dal fatto che mi potrebbe risultare difficile cantare o suonare.
Io sono ancora convinto che sia possibile, ma nessuno mi aiuta. Nessuo ha voglia di impegnarsi seriamente. Ho ottenuto una disconferma totale.
Senza parlare del cattivo rendimento scolastico, tra l'altro!
Professori che dicevano di aiutarmi e non lo hanno mai fatto.
Compagni di classe totalmente assenti, che dicono di voler avere rapporti sociali con me e che poi mi voltano allegramente le spalle.
E per di più, siccome per i miei, probabilmente, sono stupido e incapace, per agevolarmi le cose, mi hanno iscritto in una scuola superiore PESSIMA. I peggiori asini, possono tranquillamente frequentare questo istituto "professionale" (Ed effettivamente, è così.).
Questi sono i problemi che ho avuto grazie alla sordità, provate a pensare quanto siano peggiorate le cose con la calvizie e come sarebbe stato se non avessi scoperto finasteride (Di cui mi sto impasticcando, non passa un giorno senza che io non mandi giù questo farmaco).
Insicurezza, ansia, depressione, desiderio di crepare il più presto possibile. La sofferenza è questa, non dipende dal tipo di problema che blocca te stesso e la tua vita. Se ciò in cui credi va all'aria, a livello psicologico, sei più che fregato.
Tornando ai capelli..
Alec, hai ragione. Ma ti diranno che ci sono sempre problemi più gravi e che tu lo hai superato, magari. L'idiota, spunta sempre fuori nei momenti in cui non è richiesto.
E parlando di calvizie, credo che siano ancora più idioti quelli che dicono di aver superato la sofferenza psicologica data dalla caduta.
Per carità, c'è chi l'ha superata sul serio: Non voglio mettere in dubbio nulla, o quasi.
Ma alcuni, perchè sono ancora qui? Perchè sono su un sito che parla di cure per la calvizie?
Questo, sinceramente, continuo a non capirlo.
Vogliono dispensare consigli? Vogliono raccontare la loro esperienza? Lecitissimo, per carità.
Ma serve a poco. La vera realtà, è quella con cui un individuo si scontra ogni giorno. Consigli più o consigli meno, cambierebbe veramente poco.
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata