IESON - la community anticalvizie - Suggerimento per terapia completa.
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Salve a tutti.

Scrivo per chiede un consiglio agli utenti della community e all'egregio Dott. Gigli: ho 26 anni e da circa uno e mezzo il problema della caduta dei capelli ha cominciato ad assumere connotati piuttosto evidenti. Per scongiurare altre ipotesi ho effettuato varie analisi tutte inconcludenti, rimanendo senza opzioni se non quella dell'Alopecia Androgenetica.

D'accordo con il mio dottore, ho iniziato da poco la terapia a base di Minoxidil che il mio farmacista di fiducia ha preparato con la seguente composizione:

Minoxidil fosfato 5%
Glicole propilenico FU 7%
etanolo 96% 65%
acqua depurata 23%

Inoltre, dopo aver reperito informazioni quà e là sul web sono venuto a conoscenza degli effetti benefici del Ketoconazolo, ed ho acquistato lo shampoo a base di questo principio attivo da usare alternadolo ad altri delicati.

Le mie domande sono le seguenti:

- Vorrei evitare l'assunzione di Finasteride perché non voglio rischiare i pesanti effetti collaterali. Quanto potrebbe essere utile integrare la terapia topica con degli integratori per via orale? Quali sono i migliori integratori in questo caso e quali potrebbero essere i loro effetti collaterali?

- Ci sono delle composizioni galeniche del Minoxidil migliori e più efficaci di altre? Dovrei fare aggiungere qualche altro principio attivo alla soluzione preparata dal farmacista?

Saluti e grazie per l'aiuto

______________________________________________________________


Aggiornamento 26/02/2013

Ciao a tutti.
Riesumo questo vecchio post per avere ancora qualche altro consiglio e documentare (per chi volesse trarre beneficio dalla mia esperienza) gli effetti riscontrati nei sei mesi di terapia a base di Minoxidil 5% coadiuvato dalla doppia dose giornaliera di Prostafactor (Serenoa 90%).


Posso affermare con una certa sicurezza che la terapia ha avuto effetti visibili già dopo i primi 2-3 mesi di trattamento, soprattutto nella zona frontale, mentre invece nella zona del vertex ha faticato di più ad ingranare, ma dando comunque qualche risultato.
C'è però un problema insorto da circa un mese a questa parte che ha un po' stroncato il mio ottimismo e di cui vorrei parlarvi.

Nel periodo di fine dicembre sono stato colpito da una spiacevole forma di eritema su tutto il volto e in alcune zone del cuoio capelluto (soprattutto sulla fronte, sulla nuca e sulle zone vicino le orecchie). Mi son dovuto curare suon di cortisone per due settimane prima di potermi liberare dalle fastidiose macchie.

Ma se quelle sul volto sono scomparse senza lasciare traccia, la salute del mio cuoio capelluto ne è uscita invece compromessa. Il prurito diffuso a tutta la testa che avevo nella fase acuta della malattia è parso scomparire anche quello, ma nell'arco di qualche giorno si è ripresentato ancora più intenso, accompagnato da desquamazione accentuata (forfora) e, ahimé, da un graduale aumento della caduta dei capelli che si è intensificato in modo inesorabile, portandomi nell'arco di un mese alla situazione praticamente alla situazione di partenza di sei mesi fà.

Probabilmente alla sfortuna si è aggiunta sfortuna, visto che con l'inizio del periodo della caduta stagionale (ogni inizio primavera per me è sempre un trauma) in un colpo ho visto vanificati gli effetti (forse non eclatanti, ma discreti) di sei mesi di terapia ottenuti sul frontale, e addirittura un peggioramento nella zona del vertex.

Il mio sospetto è che la malattia mi abbia in qualche modo lasciato come strascico una forma di Dermatite Seborroica (l'ho già avuta in passato e mi pare di riconoscerne tutti gli effetti)e che questa mi stia causando tutti i problemi, ma di questo potrò avere conferma solo dopo l'appuntamento col dermatologo che sto pazientemente aspettando, mentre a voi volevo chiedere un altra cosa:


Posso escludere che l'insorgere di questa dermatite sia dovuto in parte anche all'uso prolungato del minoxidil 5%?
Ho letto in questo stesso forum che il glicole alla lunga può causare infiammazioni o simili,e anche se in sei mesi non ho mai avuto problemi, oggi mi pare che subito dopo le applicazioni quotidiane di minoxidil il prurito alla testa insorga con più accanimento.

Mi conviene sospenderlo fino a quando non avrò dei risultati dal dermatologo?

C'è un farmaco o una composizione alternativa che posso richiedere al mio farmacista (magari senza glicole) che mi permetta di scongiurare il rischio di irritazioni e infiammazioni alla cute?


Aggiungo che ho il morale davvero a terra. Il minoxidil aveva funzionato piuttosto bene, al punto dal farmi desistere dall'uso della finasteride, ma a questo punto credo che inizierò ad assumere anche quella, soprattutto in visione della possibilità di aver sviluppato una qualche forma di sensibilità al minoxidil e fossi costretto a ridurne le dosi o i periodi di applicazione.

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 12:43:06 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1) servono in caso di carenze. puoi cmq usare integratori in funzione anti dht con serenoa zinco astaxantina semi di zucca, se nn vuoi usare finasteride
2)minox più anti androgeni
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 13:29:29 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie della risposta, mattafix

In effetti gli integratori a cui alludevo sono proprio quelli anti-dht, ma esiste in commercio qualcosa di veramente utile che potrei acquistare già confezionato (notavo il kmax antidht) oppure conviene sia come efficacia che come prezzo farmi preparare qualcosa in erboristeria o farmacia? Potrebbero avere effetti collaterali?

E poi quali sono i principi attivi antiandrogeni che dovrei fare aggiungere al minox? Immagino che al farmacista dovrò dire i nomi precisi con le percentuali, posso ottenere indicazioni precise da qualche parte?
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 13:33:23 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1) prostafactors o restax. effetti collatreali no
2) ti ci vuole la ricetta cmq per esempio una composizione può essere minox 2% transcutol 5% alcool 85° q.b. 100 ml
per una composizione con anti andorgeni può essere questa: idrocortisone butirrato 0,07% progesterone 1% 17 alfa estradiolo 0,025 transcutol 5% alcool 85% q.b. 100 ml
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 14:23:07 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho controllato in merito al prostafactors, praticamente è solo a base di serenoa e zucca. Una composizione così semplice è davvero utile come coadiuvante anticaduta?

Addirittura mi consigli un galenico con il minox al 2%? Ho letto un po' dappertutto che il minox 5% è un must. Il transcutol se non vado errato dovrebbe aiutare alla penetrazione della lozione, ma è un effetto utile aumentare la penetrazione se il principio attivo è in quantità dimezzate?


p.s. sono in cerca di tutti i consigli possibili, quindi se qualcun'altro dovesse leggere, dite la vostra
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 17:02:27 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
posta foto e vediamo come sei messo
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 20:16:30 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando




Mi scuso per la scarsa qualità. I capelli sono molto sporchi ma dovrebbero dare un'idea ancora più chiara della situazione.
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2012 : 20:56:54 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
la situazione è un pò critica, non so fino a che punto un naturale in questo caso ti possa aiutare.... il minoxidil al 5% secondo me va bene nel tuo caso (puoi aggiungere gli antiandrogeni topici per una marcia in più, ma deve valutare un medico)... nel tuo caso comunqeu proverei finasteride, se ti dà sides smetti. considera che c'è un sacco di gente che non ha nessun problema assumendola e ha ottimi risultati.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2012 : 00:12:12 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è un'aga piuttosto sostenuta, con i naturali fai poco, hai bisogno di un esperto in capelli e di cure farmacologiche
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2012 : 11:18:39 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Premesso che gli integratori naturali avevo idea di prenderli solo come coadiuvante nella terapia con il Minoxidil, ci sono possibilità che addirittura il minoxidil 5% da solo non basti?

L'idea di dover assumere finasteride per anni di terapia continuata non mi va molto a genio, ma se è l'unica soluzione sono costretto a prenderla in considerazione.

A questo punto aspetto con ansia un parere anche dal Dr.Gigli
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 18 luglio 2012 : 20:27:20 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il minoxidil al 5 e ' ok comunque una cura per ia orale ci vuole
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 03:30:40 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per la risposta, Dottore.

Sarei disposto a provare finasteride 1mg per valutare l'insorgere di eventuali sides.
Ma se dovesse andare male e fossi costretto a interromperla, c'è una qualsiasi altra terapia da seguire per via orale che potrebbe essere d'aiuto?

So che la finasteride al momento non ha eguali in efficacia, ma un qualche integratore o simile che possa darmi una mano esiste o nel mio caso sarebbero uno spreco di soldi?
Torna all'inizio della Pagina

renato90
Membro Junior


Regione: Basilicata


81 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 04:52:07 Invia a renato90 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Serenoa è utile in casi, lievi-medi.. aspetta pareri da persone più informate di me però.
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 04:57:19 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
tutto sta nel provare, anche se dovresti farti seguire da un medico. la finasteride se dovesse darti problemi puoi anche usarla a dosaggi minori (0,5 mg per esempio). gli integratori naturali sono chiaramente a base di serenoa repens (saw palmetto), i migliori e i più usati sono il restax, il k-max e il prostafactor, ma nel tuo caso francamente proverei la finasteride (sempre seguito da un medico però).
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 10:34:42 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mah secondo me se usi già il minox 5% la finasteride non è così tanto necessaria. Per me continua col minox 5% e assumi un buon anti-dht naturale continua per 7-8 mesi e vedi come va, se non sei contento puoi passare alla finasteride.
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 15:38:23 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie a tutti per i consigli.

In effetti la mia idea iniziale era come quella di C 0, ovvero provare con Minoxidil 5% come farmaco principal, integratore alimentare come coadiuvante e vedere gli effetti dopo i primi 6-12 mesi di terapia. Se non dovessero esserci effetti positivi sono sempre in tempo a integrare con la finasteride.

Invece fare il contrario penso sia più difficile. Credo che iniziare la terapia con finasteride darebbe dei risultati buoni, ma se un domani dovessi smettere per via dei sides, ho paura che smettendo la terapia la situazione dell'Aga subire un netto peggioramento.

Aspetto ancora con ansia un parere del gentile Dott.Gigli
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 15:42:30 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sei proprio sicuro di aspettare con la finasteride e puntare sui naturali?
se poi peggiori non torni più indietro
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 18:37:44 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix.... se usa minox 5% più serenoa in 7-8 mesi di sicuro non diventa pelato al massimo peggiora lievemente dai
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2012 : 18:42:45 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
secondo me poi non torna indietro da quella situazione
anche gigli ha detto che ci vuole una cura orale sennò va poco lontano col solo minox, poi vabè se vuole provare nessun problema
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 08:43:43 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cura orale = serenoa
Torna all'inizio della Pagina

pccion
Mentor



1238 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 09:16:27 Invia a pccion un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C_0_ ha scritto:

mattafix.... se usa minox 5% più serenoa in 7-8 mesi di sicuro non diventa pelato al massimo peggiora lievemente dai


magari... i fitoterapici funzionano in casi medio lievi.

il ragazzo purtroppo ha una miniaturizzazione in atto che interessa tutto lo scalpo superiore, dalle tempie al vertex.

e considera che ha solo 26 anni, quindi si tratta di un'aga abbastanza aggressiva.

questo è un mio parere
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 09:59:35 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si pccion ma lui non userà solo la serenoa, userà anche il minox 5%!!!! In 7-8 mesi potrebbe diventare pelato se non usasse una cippa ma se usa minox 5% più serenoa non credo che possano succedere catastrofi. Andateci piano prima di consigliare finasteride a destra e a manca.
Torna all'inizio della Pagina

ceprovo
Membro Senior



863 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 10:22:07 Invia a ceprovo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non mi sento di consigliare la fina a cuor leggero,...anzi, però se vuoi arrestare la caduta, credo che sia l'unica soluzione, usare la seronea per me non ha molto senso, da effetti collaterali cmq a percentuali alte di dosaggio, costa molto di più di una fina generica e non è comprovata l'efficacia del prodotto naturale,........se dovessi segliere tra le 2, prenderei la fina a percentuali basse.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 10:33:51 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
co qui non è a cuor leggero su, l aga è palese in questo caso, con la serenoa e il minoxidil non ci fa nulla
se uno si cura lo fa seriamnete altrimenti lascia perdere
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 10:48:54 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lasciamo perdere va
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 10:56:43 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
concordo con mattafix, se intraprende le cure sicuramente c'è la possibilità di vedere i risultati, certo che se si parte col piede sbagliato, ossia pensare che la finasteride porti a pesanti effetti collaterali, bhè allora si compromette da subito.
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 19:23:07 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie a tutti per i vostri suggerimenti, ragazzi.

Mi spiace realizzare che la mia situazione sia abbastanza preoccupante, ma di sicuro il primo passo per una cura efficace è comprendere e accettare l'entità del problema. Se c'è il rischio che il Minoxidil da solo non basti, allora non c'è altra soluzione: proverò con la fina sperando di non essere soggetto a sides particolari.

In tal proposito vi chiedo:
- Ho sentito parlare del generico della finasteride, potreste dirmi più o meno il costo?
- Una volta iniziata la terapia con la fina, ci sarebbe possibilità di smetterla da qui a qualche anno continuando a usare solo minoxidil senza ritornare repentinamente a una situazione critica?

Nel frattempo resto in attesa anche di un parere da parte del Dott. Gigli, che sarebbe molto gradito.
Torna all'inizio della Pagina

AleMB81
Membro Senior


Regione: Lombardia


822 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2012 : 22:14:45 Invia a AleMB81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate se mi intrometto ma direi che l'unica persona che può giudicare qui è il Dottore. L'AGA sicuramente è avanzata ma non la definirei grave perchè, per quanto diradato, non ha zone glabre ha solo molti capelli miniaturizzati. Sicuramente il minoxidil al 5% è fondamentale e la fina aiuterebbe molto ma se non se la sente (visti i possibili sides) potrebbe comunque tentare con serenoa.

Comunque l'aggressività si nota nel tempo in cui ha perso i capelli. Se è vero che li ha persi in un anno è decisamente aggressiva ma io credo che li perda da molto più tempo...

Io comunque dico di farsi seguire da un bravo dermatologo
1)Galenico a base minox +anti-androgeni topic (da luglio 2009)

2)Prostafactor (da luglio 2012)
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2012 : 00:33:49 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il dottor gigli ti ha già risposto dicendo che una cura orale ti ci vuole, ossia la fina ti serve
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2012 : 04:17:05 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ceprovo ha scritto:

Non mi sento di consigliare la fina a cuor leggero,...anzi, però se vuoi arrestare la caduta, credo che sia l'unica soluzione, usare la seronea per me non ha molto senso, da effetti collaterali cmq a percentuali alte di dosaggio, costa molto di più di una fina generica e non è comprovata l'efficacia del prodotto naturale,........se dovessi segliere tra le 2, prenderei la fina a percentuali basse.


non diciamo chiacchiere sulla serenoa e i sides... se si vuole un effetto benefico per i capelli la serenoa dev'essere per forza ad alta titolazione, e i sides sono veramente rari... anzi, ci sono dei nuovi studi che asseriscono che la serenoa può dare addirittura benefici dal punto di vista sessuale..
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

dondon
Membro Senior

dondon


Regione: Abruzzo


980 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2012 : 17:32:33 Invia a dondon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
-minoxidil partendo dal 2%(anche se sei gia un ottimo candidato per inserire il 5%)
-prostafactos 2 cps al giorno mattina presto e verso sera
-shampoo delicato.
vedi come va la caduta e come senti la qualita dei capelli fra 6 mesi.
ciao
domenic
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2012 : 04:41:51 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dondon ha scritto:

-minoxidil partendo dal 2%(anche se sei gia un ottimo candidato per inserire il 5%)
-prostafactos 2 cps al giorno mattina presto e verso sera
-shampoo delicato.
vedi come va la caduta e come senti la qualita dei capelli fra 6 mesi.
ciao



la sua situazione dovrebbe prevedere un minox al 5% e finasteride, prostafactors fa ben poco in questo caso secondo me
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2012 : 11:28:55 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mattafix cura orale non significa in automatico finasteride, cura orale in italiano significa per bocca e per bocca puoi prendere pure la serenoa.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2012 : 11:32:17 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si co hai ragione sicuramente
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2012 : 15:29:11 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lo so che ho ragione
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2012 : 21:08:49 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
co hai ragione, io per esempio non uso finasteride ma serenoa. ma nel caso di rockjaw la serenoa fa ben poco, e nella sua situazione io proverei assolutamente fina. poi eventualmente mi desse sides chiaramente punterei sulla serenoa.. e comunque rockjaw ha chiaramente bisogno di una visita medica.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

C_0_
Membro Senior



785 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2012 : 11:23:06 Invia a C_0_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma pierre io non ce l'ho con te, ognuno è libero di dare il suo parere, però non mi venite a dire che cura orale significa in automatico finasteride. Comunque io non so se sia così drastica la situazione, calcolate che s'è fatto le foto coi capelli sporchi.
Torna all'inizio della Pagina

Rockjaw14
Nuovo Membro



10 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2012 : 17:44:33 Invia a Rockjaw14 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho già fatto una visita medica presso un dermatologo, ha ricostruito la mia anamnesi cercando di capire se alla base di tutto potesse esserci una causa esterna tipo forte stress o simili, mi ha fatto fare della analisi del sangue e alla fine è arrivato alla conclusione che non essendoci altre cause visibili, dovesse trattarsi di Alopecia Androgenetica, e mi ha suggerito di procedere con il Minoxidil 5%.

Si tratta del dermatologo al quale mi rivolgo abitualmente e non credo sia un'autorità nel campo, però non mi è parso il caso di rivolgermi a specialisti magari in altre regioni d'Italia.

A questo punto, anche solo per chiarire la situazione, la prossima volta che farò uno shampoo farò delle foto con i capelli puliti. E' possibile che le foto con i capelli ridotti a quel modo dopo due giorni di trattamento con il minox possano fare sembrare la situazione peggio di quel che è.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3384 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2012 : 18:12:18 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ci vuole almeno un mese perchè ci sia caduta indotta
cmq la fina secondo me ti serve
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2012 : 19:34:20 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
e magari anche qualche antiandrogeno col minox per il frontale e le tempie
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

Slarry87
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


185 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2012 : 21:54:26 Invia a Slarry87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io nn ho mai capito una cosa:

Se propecia è un anti DHT che a volte causa sides nella libido, mi viene da pensare che seppur + leggera, la serenoa (anch'essa ANTIDHT) dia, seppur in minore entità gli stessi sides..

O no!??

Nn è per fare polemica, è x sapere ;) visto che da quando ho avuto sides da propecia nn assumo + niente x via orale..
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata