IESON - la community anticalvizie - Mangiate le noci!
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

goldrake
Membro Senior

angrytiger
Città: Nowhere


861 Messaggi

http://www.whfoods.com/genpage.php?tname=foodspice&dbid=99

Particolarmente interessante|
Phytonutrient research on the antioxidant and anti-inflammatory benefits of walnuts has moved this food further and further up the ladder of foods that are protective against metabolic syndrome, cardiovascular problems, and type 2 diabetes. Some phytonutrients found in walnuts - for example, the quinone juglone - are found in virtually no other commonly-eaten foods. Other phytonutrients - like the tannin tellimagrandin or the flavonol morin - are also rare and valuable as antioxidants and anti-inflammatory nutrients. These anti-inflammatory and antioxidant phytonutrients also help explain the decreased risk of certain cancers - including prostate cancer and breast cancer - in relationship to walnut consumption.

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 04 dicembre 2012 : 21:54:38 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le mangio costantemente da diversi anni, spero facciano davvero bene, ma a volte mi viene il dubbio che nelle noci "trattate" e secche questi supernutrienti siano ridotti al minimo. Sono difficili da trovare, ma le noci fresche danno l'idea anche nel sapore di avere davvero dei potenti tannini e derivati che quelle secche non hanno più.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 05 dicembre 2012 : 00:37:32 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per lo juglone suppongo sia un effetto ormetico perché è un pesticide ed è in grado di aumentare i ROS interagendo sui complessi (non ricordo quali dei 4) del catena di trasporto degli elettroni mitocondriale;
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

ozzupa
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


364 Messaggi

Inserito il - 05 dicembre 2012 : 17:11:28 Invia a ozzupa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...quindi le noci secche, quelle al supermercato per intenderci, fanno e vanno bene?
Io le assumo di mattina, a colazione, tre massimo cinque. Ma non più di tanto.
E, poi, qualche mandorla e nocciola.

La mia prima colazione, infatti, è basata proprio sulla frutta secca.
Dicono che apporta anche ebenfici alla ...sfera sessuale.
Sarà vero?

Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 06 dicembre 2012 : 19:08:56 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quale sarebbe la dose ideale? 3 come spesso si dice?
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

matt_st
Membro Attivo



249 Messaggi

Inserito il - 06 dicembre 2012 : 22:25:53 Invia a matt_st un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ozzupa ha scritto:

...quindi le noci secche, quelle al supermercato per intenderci, fanno e vanno bene?




No Marlin si riferiva a quelle verdi che sono quelle giovani. Che non tutti conoscono, io avendo un albero le mangiavo quando ero piccolo...si differenziano da quelle secche e marroni che conosciamo tutti (oltre al guscio verde ed al fatto che dentro sono bagnate e macchiano di brutto! ) dal fatto che si spellano, coiè gli si leva quella ''pellicina'' ,che invece in quelle secche mangiamo, perchè molto amara e comunque viene via facilmente in queste giovani( anche se io me le mangio comunque)...inoltre ''il frutto'' è molto più morbido ed ha un sapore quasi, se non del tutto diverso a mio avviso dalla noce secca...


Ma quindi Marlin la tua è solo un ipotesi o pensi che realmente possano essere migliori di quelle secche? anche perchè si sente sempre parlare solo di quest'ultime...


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2012 : 11:33:09 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se si magnificano i tannini delle noci il pensiero non può che cadere su quelle fresche....se parliamo invece di acidi grassi allora vanno bene quelle secche, anche se non hanno un rapporto omega 3:6 ottimale. Questo forse spiega perché si parli di poche noci al giorno e di non esagerare.

Lo juglone ha effettivamente un effetto ormetico:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2654055/

ma lo juglone che tinge ed è utilizzato come colorante naturale (quindi è giusto avere rilevato che la noce fresca macchia), non credo che nella noce secca abbondi.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 08 dicembre 2012 : 11:14:31 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://completewellbeing.com/article/a-walnut-a-day/

Make your hair long and lustrous
Walnuts are a key ‘hair food’, as they are an excellent source of biotin, an essential nutrient known to strengthen hair, improve hair growth and reduce hair fall. A deficiency of biotin leads to frequent hair loss and breakage.

Leggete questo commento di un utente del sito sopra citato:
Have been enjoying walnuts since I was a kid. I chop mine up fine and sprinkle on top soups, blueberries and organic yogurt. I try to get at least 1 tablespoon daily or eat half a handful out of hand as a snack. I am 55 and recently had a blood work up to see how things were. When they called me with my results, I was told that my bad cholesterol levels were virtually non-existent. I had never had any issues with high cholesterol. They told me to keep doing whatever I was doing. I could only think of walnuts and beans, all forms, on a daily basis.
Torna all'inizio della Pagina

dag
Mentor

tt



1534 Messaggi

Inserito il - 08 dicembre 2012 : 13:41:21 Invia a dag un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ma le noci costano...

va bene le noccioline( arachidi ) ?

Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 08 dicembre 2012 : 13:50:14 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dag ha scritto:

ma le noci costano...

va bene le noccioline( arachidi ) ?




Infatti costano uno sproposito. Consideralo un INVESTIMENTO sulla tua salute futura. Le arachidi non hanno tutte le proprietà delle noci, ma sono sempre meglio di una merendina!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 10 dicembre 2012 : 15:40:57 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi, se escludiamo noci, mandorle ed affini, chiudiamo baracca e burattini e lasciamo perdere il discorso sana alimentazione naturale.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

nivalensi
Membro Attivo

hamilton_4_alto


Regione: Basilicata


341 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2013 : 22:28:58 Invia a nivalensi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In una ipotetica classifica. Ovviamente non vi fate mancare:

1) noci, omega 3
2) mandorle, vitamina E
3) noci del brasile, selenio
4) arachidi, arginina
5) macadamia, una cosa che nn ricordo ma ho letto che fanno molto bene
Torna all'inizio della Pagina

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2013 : 23:21:19 Invia a prolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se voglio morire seguo la tua lista Nivalensi..

mi bastano due noci e ho una infiammazione per 2 giorni bestiale..! non parliamo poi delle mandorle, sono cose che mi uccidono proprio.. ovviamente ho una intolleranza, ma mi pare strano che molti le possano mangiare così tranquillamente senza avere bruciori dappertutto...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2013 : 23:35:43 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì se non sei intollerante, non succede niente. Comunque in tutte questi semi c'è la controindicazione degli omega6 che prevalgono in proporzione non ottimale sugli omega3 per questo alla fine ci si butta sul pesce in una forma o nell'altra.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 00:43:44 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi spiace Prolo che tu abbia questi problemi, perché le noci, mandorle poi...sono li a portata di mano e mentre ti guardi una trasmissione in men che non si dica hai fatto il pieno di cose sanissime come citate nella lista li sopra. Arginina, vitamina E...meravigliose.

Ecco, te pareva, ho finito i sacchetti di noci sgusciate
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

yepes
Membro Senior



585 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 02:40:08 Invia a yepes un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si ma quando si parla di arachidi bisogna specificare che non devono essere quelle tostate che troviamo noi. devono essere quelle germogliate, ditemi voi dove trovarle. io le ho cercate per mesi anche su internet.
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 03:30:38 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
nivalensi ha scritto:

In una ipotetica classifica. Ovviamente non vi fate mancare:

1) noci, omega 3
2) mandorle, vitamina E
3) noci del brasile, selenio
4) arachidi, arginina
5) macadamia, una cosa che nn ricordo ma ho letto che fanno molto bene


ottimo!
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 09:02:17 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
nivalensi ha scritto:
3) noci del brasile


Ma quanto so' bone.. oltretutto contengono un olio che mi ricorda l'aroma del whiskey :)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 04 gennaio 2013 : 17:39:49 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
le noci del brasile da quanto ho scoperto potrebbero prevenire/rallentare la canizie. contengono una forma organica di selenio che aumenta l'attività dell'enzima metionia-sulfossido reduttasi, che corregge l'ossidazione dei residui di metionina nelle macromolecole organiche. Oggi si sa che proprio questi residui vengono ossidati dall'acqua ossigenata creata dal metabolismo nei melanociti.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

ozzupa
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


364 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 11:58:27 Invia a ozzupa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...ma io credo che, in linea generale, le noci rallentino la canizie, anche per la presenza di magnesio. Che ne dite?
Torna all'inizio della Pagina

noel830
Moderatore

noel


Regione: Lombardia


1342 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 14:54:04 Invia a noel830 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ozzupa ha scritto:

...ma io credo che, in linea generale, le noci rallentino la canizie, anche per la presenza di magnesio. Che ne dite?



Quante noci/mandorle al giorno?
Credo ne bastino veramente poche
Noel
Torna all'inizio della Pagina

Muschio2
Membro Attivo


Regione: Veneto


192 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 16:32:04 Invia a Muschio2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La frutta secca va consumata nella giusta qta. 3/4 noci al giorno e 5/10 mandorle. va variata.

Attenzione: la frutta secca fa bene, ma è un'arma a doppio taglio sia per lo squilibrio O3 e O6 cmq accettabile sia per la capacita di intasare l'intentino (a dosi massicce). Inoltre tenete presente le aflatossine....

si alla frutta secca ma con moderazione..come tutti!!

PS: le arachidi non sono frutta secca!! sono legumi....
Torna all'inizio della Pagina

kenzotange
Membro Attivo



210 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2013 : 08:59:57 Invia a kenzotange un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:

le noci del brasile da quanto ho scoperto potrebbero prevenire/rallentare la canizie. contengono una forma organica di selenio che aumenta l'attività dell'enzima metionia-sulfossido reduttasi, che corregge l'ossidazione dei residui di metionina nelle macromolecole organiche. Oggi si sa che proprio questi residui vengono ossidati dall'acqua ossigenata creata dal metabolismo nei melanociti.


Ne consigli quindi l'assunzione quotidiana? In che dosi?
Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2013 : 19:35:46 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://goo.gl/o5Hy1
Cosa non farei per i capelli...
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2013 : 20:30:18 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grande Goldrake oggi ci sforni articoli davvero interessanti......
Nella mia colazione tutte le mattine, una manciata di semi di zucca, 2-3 noci e un po di arachide.....
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 18 marzo 2013 : 21:37:09 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
senza pistacchi io sono diverso :)
Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 30 maggio 2013 : 22:05:07 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://goo.gl/i2HXX

Mandorle e infiammazione: quando la natura (e gli oli giusti) sono più efficaci dei farmaci
Cosa non farei per i capelli...
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 04:11:23 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ottimo articolo, da sempre sostengo l'importanza della frutta secca.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 08:57:05 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Da "sempre" mangio frutta secca...(in particolare mandorle e noci...)

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 09:24:10 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il problema è che è diventata quasi un bene di lusso. Pago le noci 7-8 euro al chilo e i pistacchi più di 10 euro al chilo...
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 10:28:24 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A mio avviso però la frutta secca non deve essere considerata come integrazione, ma proprio come alimento e quindi devi vedere quali alimenti va a sostituire e quanto costano questi ultimi. Io con 10-12 euro di spesa al mercato tiro avanti "a pranzo" per 5 giorni e gran parte di questa spesa è frutta secca (compro di solito noci, mandorle, albicocche essiccate, aglio marinato, olive nere dolci al forno, lupini, mentre da casa mi porto i semi di zucca, cioccolato fondente e alle volte un frullato di frutta, mangio "ad libitum" ossia sino a quando non ho più fame, per tutta la settimana lavorativa...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 14:26:45 Invia a prolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Stiamo scherzando.. due sole mandorle sono capaci di distruggermi.. l'infiammazione va a mille bruciori e prurito e malessere dappertutto, proprio malessere.. molto peggio del cioccolato e ancora peggio delle noci..

ho sempre considerato la frutta secca come il male assoluto pur sapendo delle proprietà nutritive, ma è proprio impossibile da mangiare..Sicuramente sono intollerante io, e forse le mie sensazioni le scambio per infiammazione ma che le mandorle siano addirittura antiinfiammatorie è nuova..
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 14:38:36 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh gli acidi grassi che contengono noci e mandorle lo sono...

Ma l'intolleranza è piuttosto comune, non so a esattamente cosa, non però ai grassi antinfiammatori che contengono...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 18:07:14 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

A mio avviso però la frutta secca non deve essere considerata come integrazione, ma proprio come alimento e quindi devi vedere quali alimenti va a sostituire e quanto costano questi ultimi. Io con 10-12 euro di spesa al mercato tiro avanti "a pranzo" per 5 giorni e gran parte di questa spesa è frutta secca (compro di solito noci, mandorle, albicocche essiccate, aglio marinato, olive nere dolci al forno, lupini, mentre da casa mi porto i semi di zucca, cioccolato fondente e alle volte un frullato di frutta, mangio "ad libitum" ossia sino a quando non ho più fame, per tutta la settimana lavorativa...).

Ciao

MA - r l i n


giustissimo, anche io mangio fino a quando ho fame senza impazzire con dosi precise. l'importante e non esagerare
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

romero
Membro Senior



892 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 21:59:33 Invia a romero un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Io con 10-12 euro di spesa al mercato tiro avanti "a pranzo" per 5 giorni e gran parte di questa spesa è frutta secca

Ciao

MA - r l i n


Ok, ma poi mangerai qualcosa che fornisca adeguate quantità di omega 3, altrimenti non sarebbe una dieta tanto sana...
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 31 maggio 2013 : 23:42:59 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Beh gli acidi grassi che contengono noci e mandorle lo sono...

Ma l'intolleranza è piuttosto comune, non so a esattamente cosa, non però ai grassi antinfiammatori che contengono...

Ciao

MA - r l i n


Marlin, possono bastare 3 mandorle al giorno? le vorrei aggiungere alle 4 arachide e 2 noci....
Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 01 giugno 2013 : 00:05:09 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh gli omega 3 ci sono nella frutta secca. Comunque è ovvio che mi nutro maggiormente la sera...(e lì le cose cambiano). Ovviamente potendo scegliere farei il contrario, ossia la sera starei leggero...(però resto convinto che il mio "spuntino" di mezzogiorno sia sanissimo, quasi da replicare, ampliandolo, la sera...)

3 mandorle al giorno per fare che ? 2 noci, 4 arachidi 3 mandorle, sono tutte "integrazioni", io mi cibo e riesco a contare a volte solo le noci (oggi p.es almeno 7, ma dovevano essere 8 una era andata a male), le mandorle anche una dozzina, i semi di zucca molti di più...(altri omega 3...)

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 01 giugno 2013 : 15:02:32 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok...Grazie di nuovo...
Torna all'inizio della Pagina

Yankee
Membro Senior

clint


Regione: Lombardia


972 Messaggi

Inserito il - 02 giugno 2013 : 23:51:22 Invia a Yankee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin, posso chiederti com'è la tua dieta-tipo?
colazione
pranzo
cena e vari spuntini?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2013 : 00:05:12 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Da un po' di anni seguo l'omoestatica, quindi mi posso permettere (con l'attività fisica, non elevatissima, che faccio) due pasti al giorno, pranzo e cena e per motivi logistici la cena è più abbondante, così io che non ho mai avuto molta fame di mattina salto bellamente la colazione con tanti saluti ai vari dietologi e specialisti dell'alimentazione "ufficiali" che insistono sull'importanza della colazione (manco mia mamma...), invece se c'è una cosa importante, logica e sana è quella di mangiare quando si ha fame e mai quando non la si ha.

Per il pranzo ho detto sopra. La cena compensa e non è perfetta (ci sono spesso i famigerati affettati, ma al primo test per il cancro al colon sono da poco risultato negativo...per ora). Di fisso c'è una basla di insalata e la frutta e i relativi frullati e succhi. Il grana c'è quasi sempre, mentre pane, pizza, focacce e simili solo raramente e solo come assaggi. Il pesce c'è qualche volta, scarseggiano le uova (non per scelta, per caso), ci sono pure a cena semi di zucca, qualche noce, pistacchio o simili, finale sempre con cioccolato fondente (assaggi) e spesso con fragole o frutti di bosco (a volte anche con panna montata). Comunque varia un po' (penso all'insalata di polipo che c'è con una certa frequenza, al pollo ogni tanto, alla carne che pure compare, insomma tutto quello che non riesco a mangiare a pranzo...).


Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

goldrake
Membro Senior

angrytiger

Città: Nowhere


861 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2014 : 17:45:49 Invia a goldrake un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Da un po' di anni seguo l'omoestatica, quindi mi posso permettere (con l'attività fisica, non elevatissima, che faccio) due pasti al giorno, pranzo e cena e per motivi logistici la cena è più abbondante, così io che non ho mai avuto molta fame di mattina salto bellamente la colazione con tanti saluti ai vari dietologi e specialisti dell'alimentazione "ufficiali" che insistono sull'importanza della colazione (manco mia mamma...), invece se c'è una cosa importante, logica e sana è quella di mangiare quando si ha fame e mai quando non la si ha.

Per il pranzo ho detto sopra. La cena compensa e non è perfetta (ci sono spesso i famigerati affettati, ma al primo test per il cancro al colon sono da poco risultato negativo...per ora). Di fisso c'è una basla di insalata e la frutta e i relativi frullati e succhi. Il grana c'è quasi sempre, mentre pane, pizza, focacce e simili solo raramente e solo come assaggi. Il pesce c'è qualche volta, scarseggiano le uova (non per scelta, per caso), ci sono pure a cena semi di zucca, qualche noce, pistacchio o simili, finale sempre con cioccolato fondente (assaggi) e spesso con fragole o frutti di bosco (a volte anche con panna montata). Comunque varia un po' (penso all'insalata di polipo che c'è con una certa frequenza, al pollo ogni tanto, alla carne che pure compare, insomma tutto quello che non riesco a mangiare a pranzo...).




Ciao

MA - r l i n


Io mi trovo benissimo con la crono dieta Intermittent fasting, più precisamente "Leangains". Digiuno dalle 21:00 alle 13:00. E non ho fame al mattino! è una dieta di ricomposizione corporea, meno grasso e più massa magra, non solo semplicemente "dimagrimento".
Cosa non farei per i capelli...
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata