IESON - la community anticalvizie - Domande prima di inizare la terapia
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Salve a tutti,
devo iniziare la terapia prescritta dal dermatologo per un diradamento piuttosto diffuso, indicato come aga iniziale tipo femminile + forse effluvio cronico
La lozione che devo utilizzare è composta da minox 2%,, idrocortisone, ciproterone, estradiolo mi sembra,

Ho come dei timori nell'iniziare la cura, ho paura che ciò comporti che io assuma per forza la lozione sempre, ho paura che non mi faccia più crescere la barba come si deve.. ma soprattutto ho paura della famosa caduta indotta.. potrà peggiorare la mia situazione??



sono tutte paure infondate o quasi?

quanto ci vuole solitamente per applicare la lozione?

scusate le molte domande ma mi sono un pò bloccato

grazie

francesco88_
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


151 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2012 : 04:51:34 Invia a francesco88_ un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao albeee, cmq x la barba non farti problemi non blocca la sua ricrescita è non gli succede prp nnt....La caduta indotta avviene quasi sicuramente pero non è un problama anzi significherebbe che la lozione sta funzionando bene è ti ricrescono capelli piu robusti e forti.... per l'applicazione la puoi mettere la mattina quando ti svegli è la sera qualche oretta prima che vai a dormire... spero di esserti stato d'aiuto ciao
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2012 : 12:37:03 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sulla barba nessun problema ma chi le dice ueste castronerie che una lozione non faccua crescerelavarba?
La caduta inditta con il noxidil l 2 per cento ammesso che si verifichi e' minima
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2012 : 17:53:16 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dottore la ringrazio per la risposta che mi ha rassicurato.
Un ultima cosa, la lozione posso applicarla prima di andare a dormire? A quanto ho capito non devo applicarla sulla nuca e in genere sulla parte posteriore della testa (dove non c'è il diradamento), e contando che che dormo "a faccia in sù", non dovrei avere problemi di sporcare il cuscino e quindi di lozionarmi la faccia

grazie!

grazie anche a francesco88 per la risposta confortante!
Torna all'inizio della Pagina

LucArs
Moderatore


Regione: Lombardia
Città: Busto Arsizio


3525 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2012 : 19:18:07 Invia a LucArs un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Meglio metterla un'oretta prima di andare a dormire.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 22 dicembre 2012 : 22:29:53 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2012 : 18:53:51 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quindi nei giorni in cui vorrei uscire la sera e dovessi arrivare a casa un pò tardi, la posso mettere al pomeriggio/tardo pomeriggio?
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 23 dicembre 2012 : 19:37:00 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma certo che sì..lo applichi lasci passare un paio d ore e poi lavi
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 24 dicembre 2012 : 19:05:37 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ti ringrazio!
ho iniziato oggi, anche se la vedo molto dura applicare in modo uniforme il tutto
Torna all'inizio della Pagina

LucArs
Moderatore


Regione: Lombardia
Città: Busto Arsizio


3525 Messaggi

Inserito il - 24 dicembre 2012 : 19:18:10 Invia a LucArs un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le prime volte si fa fatica a coprire bene le zone da trattare, ma col tempo diventerà sempre meno difficoltoso.
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 25 dicembre 2012 : 10:28:30 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
speriamo ;)
almeno ho notato con piacere che il galenico che ho non sporca quanto pensavo! e si asciuga subito, pensavo fosse molto più laboriosa la cosa
Torna all'inizio della Pagina

spaghetto
Membro Senior

Charlie drugo


Regione: Abruzzo


605 Messaggi

Inserito il - 25 dicembre 2012 : 12:20:26 Invia a spaghetto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il galenico per velocità di sciugatura e per il poco sporco non lo batte nessuno!
stupido è chi lo stupido fa signore
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 27 dicembre 2012 : 20:31:37 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per fortuna!!

una domanda, qual'è l'effettiva efficacia di questi trattamenti in base alla vostra esperienza?
Considerando che ho 21 anni, e che ciò che ho è, a detta del dermatologo, un aga iniziale con diradamento atipico, quasi tipo femminile (il mio diradamento e sulla zona superiore del capo e sui parietali, sopra le orecchie)..
c'è speranza che la cura possa funzionare a dovere? Facendo migliorare il quadro o anche solo non facendo progredire il tutto?
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 27 dicembre 2012 : 20:44:25 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per la cronaca, ai lati il mio diradamento ricorda molto la foto a sinistra, e le immagini che raffigurano la "dupa", diffuse unpatterned alopecia..
per gigli, e gli altri, la dupa è riconosciuta scientificamente? si come come la normale AGA?


Torna all'inizio della Pagina

LucArs
Moderatore


Regione: Lombardia
Città: Busto Arsizio


3525 Messaggi

Inserito il - 27 dicembre 2012 : 20:45:50 Invia a LucArs un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Purtroppo è difficile generalizzare perché ognuno risponde alle terapie in modo differente; certo che se è un'AGA iniziale c'è più possibilità che le terapie abbiano successo rispetto ad un'AGA ad uno stadio avanzato.
Lascio la parola agli esperti, però è un po' strano come diradamento.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 27 dicembre 2012 : 22:56:42 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Posta una ua ito una dall alto e una i lato
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 27 dicembre 2012 : 23:29:58 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://imageshack.us/photo/my-images/211/immaginejvo.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/195/immagine2bu.jpg/

grazie
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 28 dicembre 2012 : 08:47:14 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un aga iniale. Per quello che si puo' dire dalle foto l eventuale effluvio cronico i puo' desumere solo dalla dermoscopia
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 28 dicembre 2012 : 09:10:01 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie per la risposta,
per quanto riguarda il diradamento che si nota ai lati e sopra le orecchie, è compreso nell'aga? o è la cosiddetts DUPA (ma esiste?)? o può essere l'effluvio?

Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 28 dicembre 2012 : 13:38:28 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
e' l'effluviuo cronico probabilmente
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 28 dicembre 2012 : 14:05:28 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie, anche se l'effluvio non è stato diagnosticatomi proprio dal dermatologo, si tratta di una mia supposizione assolutamente non professionale (vedendo una discreta perdita di capelli lunghi con bulbo spessi con bulbo bianco, forte stress quest'anno con pochi giorni liberi da ansie a cui si è aggiunta ovviamente quella sui capelli .)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 29 dicembre 2012 : 18:16:40 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Albeee ha scritto:

grazie, anche se l'effluvio non è stato diagnosticatomi proprio dal dermatologo, si tratta di una mia supposizione assolutamente non professionale (vedendo una discreta perdita di capelli lunghi con bulbo spessi con bulbo bianco, forte stress quest'anno con pochi giorni liberi da ansie a cui si è aggiunta ovviamente quella sui capelli .)


...ecco. Come volevasi dimostrare...nonostante la giovanissima età.

C'è chi sviluppa effluvio cronico e chi invece viaggia verso l'areata in questi casi.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 29 dicembre 2012 : 18:52:43 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
come areata?
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 29 dicembre 2012 : 19:22:29 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non ti spaventare ora. Voglio solo far notare come lo stress, nemico per eccellenza dei capelli, può sfociare in diverse patologie ed attaccare i capelli sotto forma di areata o di effluvio.

Purtroppo è la relta

Tu sei ancora fortunato quando avevo la tua età, idrocortisone e compagnia erano pura utopia.
Ho iniziato anch'io così, poi mi sono curato con minox 2% (ora ovviamente 5%) e mi sono curato quotidianamente per ...uhmmm....quasi 30 anni. Risultato...buona parte dei capelli mantenuti eccetto zona frontale...chissà perché

Vai tranquillo giovine, andrà tutto bene!
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 15:10:58 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo stress non e' la causa dell areata ma nel caso,sol un trigger l ' areata ha basi genetiche solo chi e' predisposto geneticamente la sviluppa , chi on e' predisposto puo' stresarsi a piacimento ma non sviluppa l areata, joe evita di fare affermazioni senza ognizione di causa e senza conoscemza degli argomenti cresi ansie inutili a poveri cristiani.
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 16:19:52 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è mia intenzione creare ansie inutili a poveri cristiani.

Suppongo che trigger sia la definizione di una delle cause scatenanti. Comunque io non posso sapere se il nostro amico è predisposto all'areata, non sono un tricologo. Volevo però sottolineare quanto lo stress provochi (evidentemente su soggetti predisposti di cui forse io faccio parte) questo tipo di reazione spiacevolissima.

Penso che sia importante sottolineare queste cose senza che le persone debbano sentirsi coinvolte emotivamente ma semplicemente usando il loro raziocinio imparino a distinguere.

C'est tout Monsieur....

Dottore, i miei complimenti comunque . Impegnandosi è riusicito a scrivere quasi in italiano aulico...e di chiara comprensione a tutta l'utenza.



Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 18:37:37 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Appunto non sai se e' predisposto all areata
Non sei un tricologo
Lascia stare .. Appunto
Ed evita di rispindere
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 18:55:03 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No dottore, io invece rispondo perché penso che l'esperienza trentennale di una persona destinata alla calvizie sin da giovane e che invece si è salvata buona parte della chioma sull'arco degli anni possa valere parecchio.

Quindi, con o senza il suo permesso, il mio parere lo posto ugualmente. Di solito si tratta di pareri piuttosto moderati, infatti me ne guardo bene dal dire ciò che penso pubblicamente di qualcuno sul forum.

Va bene che tira un'aria destrorsa in giro, ma questi imperativi se li tenga per lei.

Passo e chiudo

(ps. se poi ci tiene ad avere l'ultima parola, dica "bip"...ed avrà avuto l'ultima parola)
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 19:07:46 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Limitati a portare la tua esperienza nel caso e anon scrivere inesatezze e cose fuorvianti e nesuno ti riprendera' altrimenti aspettati ulteriori repliche
Credo che ci siamo capiti
Bip
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 19:33:36 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
joe fanni ha scritto:

Albeee ha scritto:

grazie, anche se l'effluvio non è stato diagnosticatomi proprio dal dermatologo, si tratta di una mia supposizione assolutamente non professionale (vedendo una discreta perdita di capelli lunghi con bulbo spessi con bulbo bianco, forte stress quest'anno con pochi giorni liberi da ansie a cui si è aggiunta ovviamente quella sui capelli .)


...ecco. Come volevasi dimostrare...nonostante la giovanissima età.

C'è chi sviluppa effluvio cronico e chi invece viaggia verso l'areata in questi casi.


E io che ho fatto? Le pare che nella mia risposta ci sia qualcosa che non vada? Non ho fatto altro che postare il frutto della mia esperienza. Infatti ho scritto "c'è chi sviluppa effluvio (ed è il caso di Alvee) e chi invece viaggia verso l'areata".

Più che postare la mia esperienza....non ho effettuato nessuna diagnosi, contrariamente a quanto lei crede, non mi permetterei non avendone né capacità né i mezzi.

Se lei agisse meno emotivamente, comprenderebbe il significato delle mie risposte.

...ci vuole davvero una gran pazienza a volte...
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2012 : 23:50:18 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Da My personal trainer

Effluvio in anagen

Si caratterizza per la perdita di capelli in misura di diverse centinaia, o addirittura di migliaia di unità, in fase anagen (di crescita). Tale condizione si presenta classicamente qualche giorno dopo un EVENTO PARTICOLARMENTE STRESSANTE, come avvelenamenti, dieta aproteica, chemioterapia, esposizione a radiazioni ionizzanti o malattie febbrili. In soggetti predisposti, questi eventi stressanti provocano ALOPECIA AREATA, che si caratterizza appunto per un pesante effluvio in anagen. In ogni caso la caduta è autolimitante ed in genere i capelli perduti ricrescono spontaneamente se l'evento stressante non si ripresenta.



...e questo non lo dico io, ma qualcuno che ha l'aria di saperne un po' di più sulla caduta dei capelli. Questo, sia ben chiaro, indipendentemente dalla situazione di AGA iniziale dell'utente Albee.

Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2012 : 07:39:30 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
chapeau al dottor gigli. mentre non sapevo che il dottor joe fanni oltre ad essere un esperto omeopata fosse anche un esperto tricologo, talmente esperto che è convinto che lo stress porti a sviluppare forme di alopecia areata. poi addirittura il delirio, paragoniamo "my personal trainer" all'esperienza di uno dei più famosi tricologi italiani. ah si, lui ha un esperienza trentennale col minoxidil. sei ridicolo.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2012 : 08:41:49 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi dispiace che il mio post abbia portato a questi screzi!
ringrazio comunque il dott gigli per la sua preoccupazione nei confronti degli "stati d'animo" delle persne (fossero tutti così i medici.. ) ma anche a joe per il chiarimento datomi!
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2012 : 10:16:13 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se permetti la pazienza ci vuole a me quando. Leggo post presupponenti , chiarisco e si insiste nonostnte l errore evidente , basta riconoscere di aver sbagliato, non sei unmedio e puoi permettertelo. Complimenti per le referenze bibliografiche non ho niente confro i personal trainer, ma che " allenino" anche i capelli mi e' nuova ... Veramente singolare la naniera con cui ti arrampichi sugli specchi
Chiudo e comunque alla prossima ne riparliamo
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2012 : 14:35:06 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Albeee ha scritto:

mi dispiace che il mio post abbia portato a questi screzi!
ringrazio comunque il dott gigli per la sua preoccupazione nei confronti degli "stati d'animo" delle persne (fossero tutti così i medici.. ) ma anche a joe per il chiarimento datomi!


Ma no Albee , non c'è problema.

Non c'è nessun dottor Joe, solo una persona che paragona la propria esperienza con ciò che appare su Internet. I commenti di Pierre li lasciamo proprio stare perché in quanto a sudditanza dicono tutto.

Il dottor Gigli sbaglia nel pensare che mi voglia arrampicare sugli specchi, rimango sempre della stessa opinione e non vedo perché dovrei ammettere uno sbaglio inesistente.

Lo ripeto comunque, questo senza nulla togliere ai suoi lunghi anni di studi, la sua esperienza in materia, la partecipazione a comizi sull'argomento e quale membro fondatore del SITRI.

Ciô che non mi piace del dottor Gigli è quel suo modo di fare dispotico ed assolutista al quale tutti si dovrebbero piegare, le parole del quale dovrebbero essere il Verbo...

Sono cose alle quali proprio non sono avvezzo.

In ogni caso finiamola qui...non serve a nulla stare a litigare per iniziare male il nuovo anno.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 03:43:33 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
joe fanni ha scritto:

Albeee ha scritto:

mi dispiace che il mio post abbia portato a questi screzi!
ringrazio comunque il dott gigli per la sua preoccupazione nei confronti degli "stati d'animo" delle persne (fossero tutti così i medici.. ) ma anche a joe per il chiarimento datomi!


Ma no Albee , non c'è problema.

Non c'è nessun dottor Joe, solo una persona che paragona la propria esperienza con ciò che appare su Internet. I commenti di Pierre li lasciamo proprio stare perché in quanto a sudditanza dicono tutto.

Il dottor Gigli sbaglia nel pensare che mi voglia arrampicare sugli specchi, rimango sempre della stessa opinione e non vedo perché dovrei ammettere uno sbaglio inesistente.

Lo ripeto comunque, questo senza nulla togliere ai suoi lunghi anni di studi, la sua esperienza in materia, la partecipazione a comizi sull'argomento e quale membro fondatore del SITRI.

Ciô che non mi piace del dottor Gigli è quel suo modo di fare dispotico ed assolutista al quale tutti si dovrebbero piegare, le parole del quale dovrebbero essere il Verbo...

Sono cose alle quali proprio non sono avvezzo.

In ogni caso finiamola qui...non serve a nulla stare a litigare per iniziare male il nuovo anno.


non meriti nemmeno risposta, nonostante un medico ti dica che non è come dici tu continui a difendere le tue boiate fuorviando utenti inesperti.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2013 : 09:46:09 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Che dotta citazione!! Addirittura My personal trainer!!!
Ma poi scusa non avevi detto che ti saresti zittito dopo il Bip?
Io ci riprovo: BIIIIIIIIIIIIIIIIIPPPPPPPPPP!
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2013 : 08:04:16 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusi dott gigli,
ho notato che nel mio galenico sul fondo si sta formando come una sorta di precipitato bianco, come dei piccoli cristalli.
vuol dire che la lozione non è più buona?
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31303 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2013 : 09:29:24 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
prova a riscaldarla a bagno maria
saqluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2013 : 10:15:09 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
provo, grazie!
Torna all'inizio della Pagina

Albeee
Membro Junior



85 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2013 : 17:22:26 Invia a Albeee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
solo una precisazione.
devo immergere la boccetta della lozione in una pentola con acqua calda, oppure devo porre la boccetta in un pentolino a sua volta immerso in una pentola più grossa piena di acqua calda (come si fa con il cioccolato per intenderci )
vorrei evitare di fare danni ahahah

grazie
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata