IESON - la community anticalvizie - Genitori
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

ilkraken
Mentor

The Kraken


1482 Messaggi

Parlate con i vostri genitori dei vostri problemi di calvizie, di come vi sentite psicologicamente, delle cure che fate??????

alves
Membro Senior


Regione: Piemonte


583 Messaggi

Inserito il - 04 gennaio 2013 : 22:13:17 Invia a alves un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I miei mi spendono una barcata di soldi per i capelli e me lo fanno pesare
alves
Torna all'inizio della Pagina

lollybravo
Membro Attivo

Higashi


Regione: Lombardia


416 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 00:43:34 Invia a lollybravo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Devo ringraziare mia madre che mi fece notare il continuo peggioramento che in cuor mio non volevo accettare.. Da li la prima visita da un 'tricologo'...
Parlo tutt'ora solo con mia madre che mi è sempre vicina e mi incoraggia, mentre con mio padre e con i fratelli (capelloni), magari a tavola, ricevo solo battute ironiche..
Torna all'inizio della Pagina

Maria_Laura_08
Membro Attivo


Regione: Molise
Città: Cerro al Volturno


165 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 15:46:16 Invia a Maria_Laura_08 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I miei fanno finta di non vedere. Mi raso ciò che rimane per puro sfizio(portati capelli lunghi per 10 anni!), xché non ho altro da fare. Una volta ho messo la testa a 2 cm dagli occhi di mia madre per farle cercare di capire la mia problematica. Lei ha 60 anni ed è stra-piena di capelli, è brizzolata ma cmq pienissima, per questo non capisce. Il più delle volta ho la testa coperta anche in casa. Ora ho su il cappuccio della felpa...
Poiché la religione si è dimostrata straordinariamente criminale nell'unico campo in cui l'autorità morale ed
etica dovrebbe essere considerata universale e assoluta, penso che abbiamo il diritto di trarre almeno tre
conclusioni provvisorie. La prima è che la religione e le chiese sono artefatti umani. La seconda è che l'etica e
la moralità sono del tutto indipendenti dalla fede, e non possono derivarne. La terza è che la religione — a
causa della pretesa a una speciale dispensa divina per le sue pratiche e le sue credenze — è non so amorale,
ma immorale. (Christopher Hitchens - Dio non è grande: Come la religione avvelena ogni cosa p. 51)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 17:35:37 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi spiace molto Maria Laura, spero che tu possa trovare presto una qualche buona soluzione che non comporti l'utilizzo di prodotti pericolosi.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3245 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 18:04:20 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non solo i miei genitori, ma anche i miei amici e alcuni colleghi di lavoro sanno che mi curo. Del resto i miglioramenti sono stati abbastanza evidenti, non potevo nascondere. Non ci vedo nulla di male comunque, e se qualcuno fa battute, cosa che a me onestamente è capitato pochissime volte, io rispondo "occhio che l'AGA è facile che colpisca anche te, non vedi che alcuni capelli ce li hai già miniaturizzati e depigmentati. Ti consiglio una visita perchè il problema lo conosco bene". Ecco bastano questi 2 termini (depigmentazione e miniaturizzazioe) per far cambiare al figo di turno il sorriso sulle labbra con un'espressione seria. Provare per credere, ma siate convinti se lo fate
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Andrea28
Nuovo Membro



45 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 19:18:25 Invia a Andrea28 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
I miei genitori lo sanno ma minimizzano il problema ...Effettivamente non è un problema particolarmente grave ora come ora ed è difficile accorgersi che io ho problemi di capelli ma io che ero abituato ad avere un cestone di capelli in testa me ne accorgo eccome ....Ma comunque sono dell'opinione che essendo un mio problema debba occuparmene da solo , le cure e le visite le pago di tasca mia

Comunque ben o male se si parte da una situazione non compromessa la chioma si può salvare per un soddisfacente periodo di tempo mentre per chi non si cura l'aga procede inesorabile...quindi la situazione tra noi e i ''presunti '' capelloni potrebbe ribaltarsi e farci dire spavaldi ad un nostro amico che ci prende in giro :
'' si mi metto le lozioni in testa e prendo qualche pasticca ma adesso guarda i miei capelli ....e guarda i tuoi ''

Oltretutto stò convincendo anche mio fratello a curarsi ,ha sempre avuto piu capelli di me ,piu folti,sani e robusti ma ora anche se non è evidente perchè li porta lunghi ha maturato una bella stempiatura . Lui dice che non lo preoccupa il perdere i capelli e non vuole mettersi lozioni in testa , ma io sò per certo che uno abituato a portare i capelli lunghi come i suoi ne soffrirà parecchio se dovesse perderli....eppure non vuole curarsi per mantenere la sua dignità....assurdo e stupido secondo me....
Torna all'inizio della Pagina

Maria_Laura_08
Membro Attivo


Regione: Molise
Città: Cerro al Volturno


165 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2013 : 20:54:30 Invia a Maria_Laura_08 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
joe fanni ha scritto:

mi spiace molto Maria Laura, spero che tu possa trovare presto una qualche buona soluzione che non comporti l'utilizzo di prodotti pericolosi.

Sai, 'cerco' di viverla bene anche quando devo prendere il rasoio e potare quel poco che c'è. Vista la mia incostanza x cure e curette in generale, presto mi ricomprerò una parrucca (taglia + grande!)di capelli veri e risaserò. Nel frattempo viva i cappellini sportivi, cappucci, berretti.
Poiché la religione si è dimostrata straordinariamente criminale nell'unico campo in cui l'autorità morale ed
etica dovrebbe essere considerata universale e assoluta, penso che abbiamo il diritto di trarre almeno tre
conclusioni provvisorie. La prima è che la religione e le chiese sono artefatti umani. La seconda è che l'etica e
la moralità sono del tutto indipendenti dalla fede, e non possono derivarne. La terza è che la religione — a
causa della pretesa a una speciale dispensa divina per le sue pratiche e le sue credenze — è non so amorale,
ma immorale. (Christopher Hitchens - Dio non è grande: Come la religione avvelena ogni cosa p. 51)
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 06:05:54 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
alves ha scritto:

I miei mi spendono una barcata di soldi per i capelli e me lo fanno pesare


ahahah anche a me in passato
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 06:06:26 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

Non solo i miei genitori, ma anche i miei amici e alcuni colleghi di lavoro sanno che mi curo. Del resto i miglioramenti sono stati abbastanza evidenti, non potevo nascondere. Non ci vedo nulla di male comunque, e se qualcuno fa battute, cosa che a me onestamente è capitato pochissime volte, io rispondo "occhio che l'AGA è facile che colpisca anche te, non vedi che alcuni capelli ce li hai già miniaturizzati e depigmentati. Ti consiglio una visita perchè il problema lo conosco bene". Ecco bastano questi 2 termini (depigmentazione e miniaturizzazioe) per far cambiare al figo di turno il sorriso sulle labbra con un'espressione seria. Provare per credere, ma siate convinti se lo fate


bravo
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 02:25:17 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

Non solo i miei genitori, ma anche i miei amici e alcuni colleghi di lavoro sanno che mi curo. Del resto i miglioramenti sono stati abbastanza evidenti, non potevo nascondere. Non ci vedo nulla di male comunque, e se qualcuno fa battute, cosa che a me onestamente è capitato pochissime volte, io rispondo "occhio che l'AGA è facile che colpisca anche te, non vedi che alcuni capelli ce li hai già miniaturizzati e depigmentati. Ti consiglio una visita perchè il problema lo conosco bene". Ecco bastano questi 2 termini (depigmentazione e miniaturizzazioe) per far cambiare al figo di turno il sorriso sulle labbra con un'espressione seria. Provare per credere, ma siate convinti se lo fate


ottimo lavoro, mi fà piacere che te ne sbatti altamente del giudizio altrui
S
Torna all'inizio della Pagina

Daniele90
Membro Attivo

Mastro Lindo



398 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 11:53:31 Invia a Daniele90 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vabè,prendere in giro gli altri per inestetismi e "mancanze" varie,sarà sempre una prerogativa dell'uomo.
Se sei capellone ma grasso,ti daranno del ciccione. Sei sei sotto il metro e 70 ti daranno del nano e cosi via.....
Il tutto sta nell'avere il carattere e l'autostima per non farsi ferire da tali stupidate.
Poi certo,è giustissimo curare il proprio aspetto fisico,questo senza dubbio. Ma la perfezione assoluta è una chimera.....
Torna all'inizio della Pagina

INVICTUS
Nuovo Membro

Eye


Regione: Veneto
Città: Cittadella


6 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 12:31:36 Invia a INVICTUS un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non ne parlo affatto

Ai primi cenni di alopecia, da giovanissimo, ero solito farlo notare saltuariamente a mia madre chiedendole qualche consiglio sul da farsi. Ella però interveniva sempre stizzita sentenziando che i problemi nella vita sono altri e che avrei dovuto farmene una benedetta ragione. Ok, non aveva tutti i torti. La goccia che fece traboccare il vaso della mia sensibilità cadde però durante un pomeriggio di liti quando, per ferirmi brutalmente, mi disse in maniera molto schietta: "Spero che ti cadano tutti i capelli!".
Da quel momento capii che il nostro problema, agli occhi di chi la chioma la ha tutta, sarebbe stato visto sempre come una piccolezza di poco conto. Inutile cercare conforti, inutile chiedere soldi per curarsi sperando che nulla ti venisse rinfacciato, inutile sperare che quel disagio così profondo venisse compreso perlomeno da chi ti ha messo al mondo.

Questo è quanto, almeno secondo la mia personalissima esperienza. Ho costruito mura molto alte attorno ai miei vari problemi, a nessuno è dato scrutarvi dentro e con nessuno condividerò i contenuti maligni della mia quotidianità, familiari compresi. Combatterò da solo, vincendo o perdendo ma sempre e comunque a spada tratta e con estrema fiducia.
Stefano
Torna all'inizio della Pagina

Daniele90
Membro Attivo

Mastro Lindo



398 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 13:43:27 Invia a Daniele90 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Però tua madre,essendo appunto tua madre,non doveva dirti quella cosa!
Io,quando ebbe inizio il diradamento,piansi. Mia madre appresso a me,e non per i capelli ovviamente,ma per il mio stato d'animo.....
Ma si tratta di anni fa,adesso mi curo con la fina e non posso lamentarmi della situazione attuale.
Torna all'inizio della Pagina

INVICTUS
Nuovo Membro

Eye


Regione: Veneto
Città: Cittadella


6 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 14:07:41 Invia a INVICTUS un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cose strane di questa vita. Non voglio accusarla di insensibilità, anche lei pianse per problemi all'apparenza ben più gravi come quando mi esplose una forte dermatite in viso. Parevo ustionato, impestato, lebbroso. Pianse e si calò nel dramma più di quanto feci io stesso. Ma in quanto a capelli non c'è verso di schiodare certe menti dalle loro ideologie sciocche e prevenute. Sarà perchè siamo maschi e dunque per natura costretti a scalare con forza ogni montagna, ogni asperita, ogni difficoltà che ci si para dinnanzi. Guai a farsi menate, che uomini saremmo sennò? Sarà che la calvizie è vista come un problema puramente estetico e dunque trascurabile. I capelli nell'uomo? Soltanto un vezzo. Vallo tu a gridare al mondo che non è così.



Stefano
Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 14:28:29 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusate ma non capisco il problema di dirlo,non è mica qualcosa di cui vergognarsi.io non ho problemi di dirlo hai miei genitori,amici,colleghi di lavoro,moglie......insomma ha tutti.
molte volte mi sembrate un po strani........mah
Cmq mio padre era un nw 5 a 28 anni,mio fratello 32anni ed sara un mw 1,io 28 nw 3 se fosse per loro mi dovrei rassegnare alla mia condizione è "spennare" felice,quando mio fratello stesso anni fa a usato propecia e minox per poi abbandonare tutto.
Spero per lui che mantenga per molti anni,ma me lo immaggino quel giorno che correra da me dicendo:aiuto sto perdendo capelli...aiutatemiiii.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 15:12:01 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ragà il problema non è tanto dirlo agli altri o meno, è l'alopecia in se stessa il vero dramma con cui fare i conti, se si accetta quella automaticamente te ne sbatti se gli altri ti fanno battutine o sanno che ti curi...
S
Torna all'inizio della Pagina

joker89
Membro Attivo

Asterix


Regione: Sicilia
Città: Bagheria


146 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 19:13:05 Invia a joker89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dnt83 mi dispiace dirtelo, ma oltre ai capelli stai perdendo l'italiano! :D
Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2013 : 20:50:46 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non è vero che lo perso..........non dite cose che non sapete.
la verità è che non lo mai imparatoooooooo,w la scuola pubblica,ed dire che alla tesina del diploma ho preso 13 in italiano.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

joker89
Membro Attivo

Asterix


Regione: Sicilia
Città: Bagheria


146 Messaggi

Inserito il - 24 gennaio 2013 : 16:55:04 Invia a joker89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
oh my god....
Torna all'inizio della Pagina

tabarchino89
Nuovo Membro


Regione: Sardegna
Città: Nuoro


6 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2013 : 16:15:03 Invia a tabarchino89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quasi mi sento bene a vedere che ci sono altri che vivono quello che vivo io! non è il problema della vita ma ho solo 24 anni e i segni di questa situazione sono evidenti. i capelli sono radi e di giorno in giorno sempre più. Mio fratello idem e mio padre..anche! genetica insomma. Solo che per loro è "normale" e non ci badano. Io non riesco a rassegnarmi voglio capire se c'è una cura che per lo meno rallenti questo processo. non ci vedo nulla di male a voler provare a risolvere un problema. jh
Torna all'inizio della Pagina

superman84
Mentor

superman84


Regione: Lazio


1309 Messaggi

Inserito il - 25 gennaio 2013 : 18:11:09 Invia a superman84 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sei rasato?
S
Torna all'inizio della Pagina

tabarchino89
Nuovo Membro


Regione: Sardegna
Città: Nuoro


6 Messaggi

Inserito il - 31 gennaio 2013 : 17:06:58 Invia a tabarchino89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No, cioè..se per rasato intendi a pelle no...li tengo corti perchè ho l'impressione che si noti molto meno soprattutto la chierica che si sta allargando in cima alla testa. Non ho un gran cranio regolare, se rado a zero ho paura di fare peggio!
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata