IESON - la community anticalvizie - Domanda per Marlin. Integrazione effluvio.
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Kris
Mentor

kris


4763 Messaggi

Ciao Marlin, ho aperto il topic per chiederti un consiglio sulla mia situazione:

soffro di effluvio costante che si accentua nei cambi si stagione soprattutto autunnali e primaverili, che mi porta ad avere i capelli sempre spenti, opachi e con effetto paglia che aumenta man mano che il diradamento si espande.

La mia cura è composta da fina e latte di cocco come anti dht (ho inserito da 2 settimane il latte di cocco perché ad inizio marzo mi opero per il varicocele e vorrei smettere la fina almeno per un mese prima e un mese successivo all'operazione, sostituendola proprio con il latte di cocco per coprire il periodo).

minoxidil e ciclopiroxolamine come topici.

Venendo al punto, volevo iniziare ad assumere l'omegor twin-efa ed eventualmente affiancargli la rodiola rosea o il capsures per combattere l'effluvio, seppur minimamente, per via sistemica dato che non vorrei utilizzare l'idrocortisone prima dell'operazione. Pensi che ne valga la pena?

Eventualmente avresti qualche consiglio?

Un saluto

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 18:00:21 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per me il capsures non è efficace, piuttosto attento a fluidificare troppo il sangue prima dell'intervento, chiedi a chi ti dovrà operare e penso, anche se il rischio non è elevato, che ti dirà che preferirebbe aver un sangue un po' meno fluido.

Quindi non prenderei twin efa e simili. Piuttosto prendi del mirtillo o il ribes nero (non l'olio, vedi sopra) anche come gemmoderivato. Buono invece il cocco essendo grassi saturi.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 18:06:13 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok penso allora che mi orienterò verso il mirtillo. Ho trovato del succo al 100% che sembra ottimo, quanto ne dovrei prendere quotidianamente? Eventrualmente un integratore in capsule andrebbe bene?

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 21:34:21 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No, meglio il succo (come da inchiesta di Altroconsumo...) bevine almeno uno al giorno.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 21:53:55 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il problema però che al 100% costa sui 5 euro! Poi c'è quello della zuegg ma siamo sul 50/60%...
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 22:00:15 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
una delle sostenze naturali più antinfiammatorie, almeno stando agli studi del produttore e anche ad alcuni articoli indipendenti sul trattamento della sindrome del colon irritabile, dovrebbe proprio essere il verbascoside o il teupolioside. Quindi siringa vulgaris o ajuga vanno bene anche per gli effluvi.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 22:10:38 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è la stessa cosa che sto facendo io ed il prezzo però è un po' inferiore per un prodotto di ottima qualità. Io uso Biotta.
Se lo acquisti presso Migros o Coop costa 3.5 euro, se in drogheria il prezzo gia' lievita parecchio.

Dipende dalle grandi catene di consumazione accettare le linee nel loro assortimento. Utilizzo poi con grande soddisfazione una tintura madre di ribes nigrum della Omida.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 22:58:42 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ottima dritta Joe, ma sei svizzero o abiti lì vicino? si possono ordinare online?
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 23:33:34 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si sono svizzero. Tu dove stai? Se sei vicino alla frontiera ti consiglio ti fare una capatina perche come detto per quanto riguarda biotta http://www.biotta.ch/, bisogna rivolgersi ai grandi distributori tipo migros e coop per avere il prezzo sopraindicato. Non penso proprio che si possano ordinare online.

Penso tu ti riferissi a quelli e non al ribes nigrum che si trova comodamente anche in Italia.

Se siete vicini, la cosa migliore è passare la frontiera (sempre che abbiate la pazienza di sopportare le megacode sempre più consistenti fra Como e Chiasso, sennò ci sono dei valichi senza colonne, quindi poco trafficati, ma bisogna conoscere il territorio. Comunque Biotta è sinonimo di qualitâ, questo è certo.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2013 : 23:42:32 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io dovrò ripiegare sul prodotto che trovo al supermercato da 5 € 100% succo di mirtillo. Per il ribes nigrum va bene anche la tintura madre?

Grazie per la dritta julien ma avevo già puntato l'ajuga, magari la proverò più avanti..

La tintura madre di ribes nigrum la trovate utile al mio scopo?
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 00:48:53 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kris scusami, cosa intendi per 100 % succo di mirtillo? Perché normalmente il succo inteso come tale va diluito con acqua...
Ho giusto qui una bottiglia sottomano di succo di cassis della biotta ed è così composto.

tradotto dal francese

ingredienti: estratto di tisana di rosa (1.5 g per litro)
succo di cassis 37 %
zucchero integrale pastorizzato proveniente da agricoltura biologica


inoltre 100 ml contengono 24 mg di vitamina C

Costo: Fr. 3.60 quindi circa 3 euri

Gusto: eccellente

Conservazione 17 ottobre 2014

Certificazione Bio Inspecta AG

Provenienza del cassis Austria e Germania (beh, non è certo la Spagna)


Come avrai capito si tratta non di puro succo ma di una diluizione di esso bevibile comodamente sull'arco della giornata.


Per quanto riguarda la tintura madre preferisco sia Marlin a rispondere o Julien. Io la utilizzo quale antiipertensivo e antiinfiammatorio con molta soddisfazione, anche se per inciso va ricordato che ha qualità cortisonosimili.


Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 03:48:42 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io per via di una prostatite sto usando un integratore di cranberry (mirtillo rosso) e vitamina C, una compressa al giorno contiene 120 mg di cranberry e 60 mg di vitamina C, si chiama monurelle http://www.meditua.it/products/Monurelle/Cranberry_e_Vitamina_C.html
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 09:18:29 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
in genere si usano preparati di 1,5 grammi titolati all'1% di procianidine (ad esempio cistiflux).

Cmq Joe Fanni, non sono svizzero né pendolare, ho una certa familiarità per questioni finanziarie. ;-)
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 11:01:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La tintura madre in questo caso è meglio dell'olio, ma credo che il gemmoderivato (macerato glicerico) sia la cosa ottimale.

Biotta qui lo trovo nei negozi bio della mia zona.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 17:41:04 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è per ragioni di diluizione che si prescrive il macerato glicerico al posto della TM oppure per una questione di sostanza? (glicerina)
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 19:10:52 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ciao ragazzi, alla fine ho preso il fiorentini cranberry americano. Non credo di riuscire a sostenere una spesa che mi possa permettere di berne uno al giorno, ma al massimo metà (se non 1/3 die) Ho visto anche il succo di mirtillo nero ma costava il doppio (6€ a fronte dei 3 del cranberry).

che ne pensate?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 19:11:55 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Perché il macerato glicerico di solito è un gemmoderivato ed è per questo tipo di sostanza che si è parlato di effetto cortisolo-simile (cortisol-like).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 10 gennaio 2013 : 20:32:28 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Infatti ne parla bene anche la Dottoressa Maria Desiderata d'Angelo sul suo blog...

Ritieni più consono il macerato o la tintura nella cura delle varie patologie? Perché spesso notavo che il medico che frequentavo ai tempi era solita prescrivere il macerato con più facilità, anche ad esempio per ottenere un effetto drenante con la betulla stessa...Mai una tintura madre. E' una cosa di cui non ho mai capito il motivo. Le gemme sono più attive dell'intera pianta o si tratta di diluizione?

Eppure l'effetto antistaminico è garantito perché da quando lo prendo ho smesso di starnutire e la rinite sembra scongiurata.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 08:46:45 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le gemme appartengono a un grande filone della fitoterapia, la meristemoterapia.

Se vuoi approfondire:

http://www.medicinealtre.it/rivista-scientifica/1999/2_99_pitera_gemmoterapia.pdf

In pratica la famose "cellule staminali vegetali" non sono affatto una novità come ci vogliono far credere, ma solo un'applicazione topica di cose secolari e che comunque hanno ricevuto una collocazione scientifica da diversi decenni.

Quando si parla di ribes nero di solito si parla di questo, la tintura è in pratica spuntata dopo, forse per confondere un po' le acque (e gli utilizzatori).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 09:17:51 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti ringrazio per la lettura odierna del papiro che assorbirà parecchio tempo, ma approfondisco volentieri. Però non mi hai risposto. Tintura madre o macerato glicerico?

Sono inkazzato per questo con l'ufficio federale della sanità perché hanno escluso dai preparati i macerati glicerici classificandoli sotto medicina dolce, mentre le tinture passano per medicina tradizionale. Secondo loro un curativo a scartamento ridotto.

Ho inviato una mail e spero mi rispondano presto.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 10:52:58 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per il ribes nigrum il rimedio riscontrato come "cortisol-like" è il macerato glicerico...l'ho detto sopra.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 16:34:11 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin scusa ti uppo la domanda fatta in precedenza

"alla fine ho preso il fiorentini cranberry americano. Non credo di riuscire a sostenere una spesa che mi possa permettere di berne uno al giorno, ma al massimo metà (se non 1/3 die) Ho visto anche il succo di mirtillo nero ma costava il doppio (6€ a fronte dei 3 del cranberry). Che ne pensi?"
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 16:38:36 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì anche io uso il cranberry (ogni tanto) e ne bevo poco anche perché è molto aspro. Comunque costa meno del mirtillo. Non scarterei però il ribes nigrum gemmoderivato, perché non so se il cranberry possa avere gli stessi effetti (io se lo prendo è per le OPC e simili...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 19:58:23 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Hai frainteso Marlin, la mia domanda verteva sull'utilizzo in generale dei macerati glicerici piuttosto che le tinture madri.

Io sapevo che i macerati hanno un effetto drenante (vedi betulla) mentre le tm sono indicate per altre cose...

Insomma, se tu fossi medico, su cosa ti baseresti per prescrivere una tm piuttosto che un mg?
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 22:19:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' un discorso complesso, ma che può essere semplificato. Prima di tutto le tinture madri coprono molte più specie vegetali dei gemmoderivati, poi con la tintura madre si punta sugli attivi caratteristici della pianta adulta, mentre coi gemmoderivati si punta sulle caratteristiche delle gemme che sono solo una parte della pianta e che hanno spesso una composizione diversa di sostanze. Non c'è dubbio che per un uso topico siano adatte le tinture, così come quando si vuole puntare su delle sostanze contenute in alcune parti della pianta adulta.

Voglio dire, se, per esempio, devo prendere del biancospino come cardiotonico, lo prendo in tisana o in tintura e non in gemmoderivato, ammesso che ci sia.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 22:36:27 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Molto bene Prof , grazie mille,

un'altra cosa...le vitamine si conservano nell'estrazione o vanno perse a favore soprattutto dei principi attivi?

(Ho il vago sospetto che in un modo o in un altro questa domanda aveva già in precedenza da qualche parte trovato una risposta, ma non ne sono sicuro)

Inoltre, le tinture per uso topico hanno un loro razionale? Non saranno un po' troppo deboli, come già da te testato in precedenza?
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 gennaio 2013 : 23:19:10 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Prendere le tinture non è certo il modo ideale per assumere le vitamine, non ce ne sono così in quantità come si vuole far credere nelle parti delle piante sottoposte a estrazione, comunque qualcosa si conserva se la tintura non è troppo vecchia (ma a che pro ?)

La tintura madre da pianta fresca è la più diluita, ma se si tratta di tintura officinale (FU) da pianta secca gli attivi sono piuttosto concentrati, poi esiste l'estratto fluido che molto concentrato. Comunque topicamente la soluzione ottimale è la tintura officinale da pianta secca che di solito si mette a macerare con un rapporto droga:solvente 1:5.


Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 02:24:16 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho preso questo http://www.farmaestense.it/mobile/prodotto_dettaglio.php?id_prod=45

Si consiglia l'assunzione di 40/50 gocce 2/3 volte al dì. Mi attengo a questa posologia o meglio prendere tutte le 100 gocce insieme?

Ciao!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 11:52:23 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Attieniti alla posologia.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

johnmalko
Membro Attivo



255 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 15:58:41 Invia a johnmalko un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Kris ma tu non avevi fatto il bilanciamento da Formia? Potresti dirmi che risultati hai ottenuto?
Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 18:01:31 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ciao john! mi sto ancora bilanciando con risultati sulla salute eccezionali e quasi insperati :) a 2 anni posso dire di essere rinato completamente, ero arrivato al punto di non riuscire a fare più niente per i dolori muscolari, ossei già a 20 anni a causa del mascellare storto aggravato dall'ortodonzia.

per i capelli non ho niente da dire, non sono migliorato, ma ho iniziato a bilanciarmi non certo per questo motivo :) ma perché ebbi il famoso crollo fisico e posturale.



ciao!

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 18:26:30 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
fai una considerazione sulle tinture madri ad uso topico Marlin, sono efficaci o no, secondo te?
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 19:58:50 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C'è la testimonianza di lollybravo sulla tintura madre di nigella se ti può interessare.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 23:07:23 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
grazie Cris, ora faccio una ricerca con Google
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

lollybravo
Membro Attivo

Higashi


Regione: Lombardia


416 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2013 : 23:41:51 Invia a lollybravo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti risparmio la fatica..

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=56423&whichpage=2
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2013 : 00:52:34 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ciao Lolly, l'avevo trovata infatti ma ti ho anche mandato un mp perche mi servivano maggiori informazioni sulla tua esperienza con la nigella
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

johnmalko
Membro Attivo



255 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2013 : 23:29:11 Invia a johnmalko un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kris ma da solo o ti sei fatto seguire e costruire da altri il bite? Va tenuto sempre (la notte)? Non hai visto per caso modifiche al cranio? lessi una testimonianza riguardo la parte frontale del cranio modificarsi dopo il bilanciamento. Dovrebbe far bene ai capelli se succedesse sul serio...
Torna all'inizio della Pagina

lollybravo
Membro Attivo

Higashi


Regione: Lombardia


416 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2013 : 12:38:54 Invia a lollybravo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Joe, ti ho mandato una mail
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2013 : 14:20:56 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@john le modifiche le ho sempre fatte da solo, ma sono stato seguito a distanza da Maurizio Formia. Sul sito trovi tutto. Sinceramente per il fatto del frontale non saprei, ma conta poco la teoria se poi i risultati all'atto pratico non si vedono :)


ciao!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

falco



1285 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2013 : 14:47:36 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lollybravo ha scritto:

Joe, ti ho mandato una mail


niente Lolly, non ho ricevuto alcun messaggio.
Un nano è una carogna di sicuro, perché ha il cuore troppo vicino al buco del culo - F.De André
Torna all'inizio della Pagina

Kris
Mentor

kris



4763 Messaggi

Inserito il - 15 gennaio 2013 : 14:41:42 Invia a Kris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Marlin, ho notato che da da quando assumo il gemmoderivato ho gli occhi un po' più gonfi, e leggendo in rete ho trovato diverse esperienze di utenti che hanno riscontrato questo particolare imputandolo al ribes nigrum ed al suo effetto cortison-like. Per me non ci sono problemi nel continuare l'assunzione dato che non è fastidoso, e che probabilmente rientrerà una volta che mi sono abituato al prodotto. Hai qualche consiglio? Inoltre vorrei chiederti, per quanto tempo dovrei assumerlo e in che modo? (continuativo oppure fare dei cicli di 2-3 mesi e poi riprendere dopo una pausa)


Ciao!
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata