IESON - la community anticalvizie - filippo ongaro
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

gidan
Membro Junior


Regione: Sicilia


83 Messaggi

http://www.youtube.com/watch?v=3MxdoXxiB1E

cosa ne pensate?io l'ho trovato molto interessante e soprattutto va controcorrente rispetto a quello che dicono molti altri medici

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 19 gennaio 2013 : 09:59:08 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' probabile che con l'alimentazione per quanto bilanciata, non si riesca a stare oltre i valori sufficienti di vitamine, minerali ed altro, ed e' ovvio che in questo caso bisogna provare il supporto degli integratori.

Quindi non e' vero che servono integratori a prescindere. Prima curi l'alimentazione, la rendi ottimale, e se con questa comunque non riesci a raggiungere valori sufficienti, allora integri.

Cos'e' che dicono gli altri medici ? Gigli mi sembra di capire che sia di questa idea

Torna all'inizio della Pagina

gidan
Membro Junior


Regione: Sicilia


83 Messaggi

Inserito il - 19 gennaio 2013 : 10:24:22 Invia a gidan un Messaggio Privato Rispondi Quotando
oddio,da quello che ho capito io ha detto che nonostante si curi l'alimentazione,cosa giustissima,non si riesce ad avere le quantità necessarie,esempio gli omega 3,quindi anche se facessimo l'alimentazione di 200.000 anni fa oggi non avremmo ugualmente quantità necessarie,esempio i pesci d'allevamento poveri di omega 3 e le verdure con poche vitamine che lo stesso dottore ha detto nel video.

comunque non esiste mica solo gigli come medico,ci tanti medici che dicono tutt'altro,cioè che basta una buona alimentazione per avere le quantità necessarie di principi nutritivi,dimenticando che gli alimenti di oggi si sono impoveriti rispetto a migliaia di anni fa a causa delle tecniche di agricoltura e allevamento delle industrie del cibo.
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 19 gennaio 2013 : 11:57:57 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gidan ha scritto:

nonostante si curi l'alimentazione,cosa giustissima,non si riesce ad avere le quantità necessarie,esempio gli omega 3


Sicuramente e' come riporti, anche se con una buona alimentazione di sicuro garantisci un minimo, e a meno di particolari condizioni, credo sia gia' tanto. Per me l'integrazione deve essere motivata da una particolare condizione che potrebbe essere una patologia. Se non ho niente, e conduco un'alimentazione bilanciata, di certo non assumo integratori DHA EPA.. come credo qui facciano in molti.

gidan ha scritto:
comunque non esiste mica solo gigli come medico,ci tanti medici che dicono tutt'altro


Ho nominato lui perche e' quello che si espone in questo forum. Quello che dicono gli altri (manco se tutto il resto dei medici fosse della stessa idea) non lo so, certamente c'e' una categoria che la pensa diversamente, ed un'altra che la pensa come lui.

gidan ha scritto:
cioè che basta una buona alimentazione per avere le quantità necessarie di principi nutritivi,dimenticando che gli alimenti di oggi si sono impoveriti rispetto a migliaia di anni fa a causa delle tecniche di agricoltura e allevamento delle industrie del cibo.


Ma il punto di partenza e' quello .. una buona alimentazione per avere le quantita' necessarie, poi se ci sono carenze o vai incontro a patologie integri. Non condivido l'idea di integrare a prescindere!
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata