IESON - la community anticalvizie - Effetti del Proscar possono regredire?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Supergnagno
Novizio



2 Messaggi

Salve a tutti,

[b][b][b]mi chiedevo se fosse possibile che gli effetti del proscar possano regredire col tempo...??? Mi spiego meglio:

ad Aprile 2012 ho iniziato ad assumere la finasteride 1mg al giorno, spezzettando una pasticca di proscar approssimativamente in 4 parti. Prima di iniziare la terapia i miei capelli si stavano diradando sempre di piu' nella zona frontale e anche nella parte posteriore (chierica). Per i primi mesi non ho riscontrato alcun risultato, ma dopo circa 6 mesi di assunzione, il diradamento e' cominciato pian piano a diminuire e i capelli sono ricresciuti. Il culmine della ricrescita e' stato lo scorso ottobre-dicembre 2012, periodo in cui sono rientrato a Roma per il Natale, e i miei amici, che non mi vedevano da 1 anno, credevano avessi addirittura fatto il trapianto.

Oltre al proscar utilizzavo anche sporadicamente il nicomplex pasticche, un integratore di vitamine e non so cos' altro. Di questo nicomplex ne ho consumato solo 2 scatole in 6 mesi, quindi non posso dire se abbia aiutato o meno.

Il "problema" sorge ora. Da meta' Gennaio a questa parte sto notando di nuovo un lieve aumento del diradamento frontale, in zone che, fino a qualche settimana prima, erano perfettamente coperte.

E' possibile dunque che il proscar abbia terminato il suo effetto su di me. Premetto che non ho mai riscontrato alcun sides ne' altri strani effetti.

Possibile che il tutto sia dovuto a un forte stress durante il periodo natalizio?

Grazie per la vostra attenzione, scusate per il pistolotto e spero che qualcuno possa illuminarmi.

Ciao

Supergnagno

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 00:56:55 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Può essere che l'aga sia aggressiva, oltre al proscar dovresti aggiungerci minoxidil e magari degli antiandrogeni. Una visita da un dermatologo specializzato in capelli è quello che, secondo me, dovresti fare. Continua comunque con il proscar/4.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Supergnagno
Novizio



2 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 01:09:26 Invia a Supergnagno un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per la risposta. Ho 32 anni e fino al 2010 non ho avuto grandi problemi di diradamento. Possibile che questa maledetta aga sia diventata aggressiva proprio ora? Non puo' essere piu' un fatto di stress/periodo particolare?

Se il proscar teoricamente blocca la caduta dei capelli, perche' questi poi dovrebbero ricominciare a diradarsi cosi' all'improvviso?

Grazie ancora per la risposta.

Ciao
Supergnagno
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 10:36:25 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
probabilmente un effluvio stagionale. Fai comiunqye gli esami per le eventualki carenbze di oligo9elemnti
fe
cu
zn
mg
acido folico
vit b12
ferritina
zaluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

sèlavy
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: roma


494 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 10:37:40 Invia a sèlavy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Supergnagno ha scritto:

Grazie per la risposta. Ho 32 anni e fino al 2010 non ho avuto grandi problemi di diradamento. Possibile che questa maledetta aga sia diventata aggressiva proprio ora? Non puo' essere piu' un fatto di stress/periodo particolare?

Se il proscar teoricamente blocca la caduta dei capelli, perche' questi poi dovrebbero ricominciare a diradarsi cosi' all'improvviso?

Grazie ancora per la risposta.

Ciao


Bisogna capire cosa intendi per "diradamento" e come esso avvenga. Potrebbe anche trattarsi di effluvio... devi farti visitare, comunque

Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 11:02:09 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
teoricamente la finasteride dovrebbe bloccare la caduta finchè assumi il farmaco,perchè inibendo la 5alfa-reduttasi non ci puo essere la miniaturizzazione del capello.quindi potrebbe essere un leggero effluvio dovuto allo stress o altre cause.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

Thommy
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna
Città: REGGIO EMILIA


218 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 13:22:55 Invia a Thommy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dottore finì quando è efficace la finasteride nel senso c'è un limite massimo in cui possa agire per poi far si ch sia assuma solo per mantenimento ?? Spero mi abbia capito ?
Grazie per la risposta
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 14:40:03 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La fina è sempre efficace, non perde la sua azione negli anni; comunque in base alla situazione, che valuta il medico, puoi dopo diciamo circa 2 anni passare ad una dose di mantenimento.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 15:09:25 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

La fina è sempre efficace, non perde la sua azione negli anni; comunque in base alla situazione, che valuta il medico, puoi dopo diciamo circa 2 anni passare ad una dose di mantenimento.


la finasteride è sempre efficace perchè come ho già detto inibisce in tutto il corpo la 5alfa-reduttasi,che è la responsabile della miniaturizzazione dei capelli.
Certo prima si inizia ad assume migliori saranno i risultati,perchè se il capello è in fase di miniaturizzazione bloccando la 5alfa-reduttasi si riprende ed inizia a man mano a diventare più forte diventando terminale,se invece si aspetta troppo ed il capello muore non si avra nessuna ricrescita perchè la fina non da ricrescita.
Per la ricrescita bisogna stimolare il follicolo attraverso il minoxidil.......tutto le altre cure(vitamine,omega,saw palmetto,ecc.ecc.)possono essere solo dei coadiuvanti.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 23:22:23 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
>>La fina è sempre efficace, non perde la sua azione negli anni; comunque in base alla situazione, che valuta il medico, puoi dopo diciamo circa 2 anni passare ad una dose di mantenimento.

L'efficacia di un farmaco non è mai assoluta né tantomeno indefinità (chi soffre di psoriasi o di altre condizioni croniche lo sa bene). Un farmaco come la finasteride non guarisce mai, "tenta" di curare, con un successo variabile.
Senza contare che il rischio di tossicità - e quindi di sides - è proporzionale alla durata del trattamento (una > durata implica un > il rischio).
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2013 : 23:30:33 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JulienSorel ha scritto:

>>La fina è sempre efficace, non perde la sua azione negli anni; comunque in base alla situazione, che valuta il medico, puoi dopo diciamo circa 2 anni passare ad una dose di mantenimento.

L'efficacia di un farmaco non è mai assoluta né tantomeno indefinità (chi soffre di psoriasi o di altre condizioni croniche lo sa bene). Un farmaco come la finasteride non guarisce mai, "tenta" di curare, con un successo variabile.
Senza contare che il rischio di tossicità - e quindi di sides - è proporzionale alla durata del trattamento (una > durata implica un > il rischio).



scusa Julien ma che c'entra la psoriasi o altre malattie croniche,qui si parla di fina ed alopecia androgenetica,la fina con tutti i suoi possibili rischi a breve termine e i suoi sconosciuti effetti a lungo termine,è l'unica strada da intraprendere se si vogliono i capelli.
E poi la fina non cura,ne tanto meno tenta di curare,ma toglie finchè la si utilizza la causa.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 03 febbraio 2013 : 09:51:52 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Julien porta pazienza ma la comparsa dei dides della finasteride per uso tricologico non e' proprzionale alla durata i sides possono comparire anche dopo periodi brevissimi e non ce, correlazione. Side e tossicita' sono cose ben diverse
Saluiti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 03 febbraio 2013 : 12:23:32 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
infatti, tutti gli studi fatti lo dimostrano ampiamente
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 03 febbraio 2013 : 12:55:50 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Certo siamo d'accordo che non "guarisce", altrimenti la terapia avrebbe un termine, cosa che invece non accade e le cure vanno seguite fintanto che si vuole inibire la 5 alfa, e in questo la fina non perde la sua efficacia nel tempo. Per i sides lo sappiamo, c'è chi non ha mai problemi in tal senso, e chi invece è costretto a sospendere; analogamente c'è chi è un buon risponditore e chi invece non trae grossi giovamenti dalla fina. Se però facciamo un po' di statistiche, credo siano molte più le persone che traggono benefici di quelle che invece non ne traggono dalla fna x sides o altre eventuali problematiche correlate all'uso continuativo del farmaco.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata