IESON - la community anticalvizie - Scheda del Kraken
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

ilkraken
Mentor

The Kraken


1479 Messaggi

Dopo anni di GF, che secondo me ha rallentato di parecchio la situazione, si comincia con le cure "serie".
L'approccio ,visto che la situazione non è disperata, è di partire con i rimedi più soft per poi aumentare se non si vedono risultati.

Passo 1. Olio di cocco, un cucchiaino al giorno (5-6 ml).

http://www.ecoshowroom.de/wp-content/uploads/2012/05/Tropicai_virgin_coconut_oil.jpg

Al momento mi interessa mantenere e dopo aver letto studi sulle proprietà antiDHT degli acidi grassi spero di poter raggiungere l'obiettivo prefissato quindi, a meno di peggioramenti importanti, valuterò l'efficacia di questa cura tra 6 mesi,e fino ad allora non assumerò altro.

ilkraken
Mentor

The Kraken



1479 Messaggi

Inserito il - 17 marzo 2013 : 11:30:50 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1 mese di olio di cocco.
Ho quasi finito la confezione da 340ml quindi, se la matematica non è un opinione, significa che ho assunto circa 10ml (che sono circa 10g) al giorno. Ultimamente mi sembra che il sapore sia diventato appena più acido di quando ho cominciato e che il forte odore di cocco si sia lievemente attenuato. E' molto calorico, e lo si nota parecchio, infatti da quando lo assumo ho notato che faccio molte meno merende a metà pomeriggio.
Sui capelli nulla da segnalare, non cadevano prima, non cadono ora.
Effetti sulla libido: nessuno.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1479 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2013 : 16:37:56 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io non so se sono migliorato però ho visto un cambiamento da qualche tempo.
Ho sempre avuto i capelli leggermente ricci tant è che una volta per pittinarmi ero solito dare una leggera passata con la piastra di mia madre. Da un anno ormai ho perso questa abitudine perche avendo perso un po di consistenza i capelli erano facilmente pettinabili con una passata di spazzola leggermente umida. Ebbene ieri ho, dopo un anno, riutilizzato una veloce passata di piastra per pettinarmi in quanto era impossibile dare la forma che volevo io con il solo uso del pettine. Spero che questo cambiamento derivi da una maggiore corposità del fusto che sta crescendo ma è ovviamente presto per parlare.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1479 Messaggi

Inserito il - 03 aprile 2013 : 22:59:21 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://healthaims.net/files/mid/1388_0.jpg

Questa marca ha il miglior rapporto quantità/prezzo che ho trovato: 200g li ho pagati solo 4,60€. Procedo con questo prodotto.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Mentor

The Kraken



1479 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2013 : 19:46:38 Invia a ilkraken un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si continua con solo olio di cocco, risultati non ce ne sono, ma neanche peggioramenti. Difficile da valutare il lavoro del cocco avendo un Aga a lenta evoluzione, ma ormai è un abitudine e continuo.
Ho acquistato questo aggeggio su ebay, ha aghi di 2mm:http://www.vani-beauty.com/vani-beauty/products/big/201209/Small_Derma_Stamp_689_0_1348927862.jpg
L'idea è quella di realizzare microferite nella cute, e durante la rimarginazione intervenire con qualche topico, ancora non ho deciso quale, ma non sarà il Minoxidil, almeno per il momento.
Procedo per gradi. Prima testerò gli aghi su un area limitata, per vedere quanto male fa, quanto ci mette la pelle a guarire, se lascia segni vistosi. Poi penserò ogni quanto usare lo strumento, e al topico.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata