IESON - la community anticalvizie - Esperienza con Finasteride e relativi dubbi.
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Ciao a tutti.
Mi chiamo Gilberto, ho venticinque anni.

La farò breve per non annoiare nessuno, spero di aver utilizzato la sezione giusta.

Quando avevo diciotto anni ho iniziato a notare uno sfoltimento dei capelli.
Per me che li porto lunghi e che sono lisci, alla stregua di quelli di una donna, fu un trauma.
Mi convinsi ad andare dal dermatologo e spiegargli il mio dramma psicologico relativo ai miei bellissimi e lunghissimi capelli, ormai parte della mia persona e della personalità, e questi mi prescrisse l'utilizzo di finasteride.
Il pacchetto che compravo era da 5mg, e prendevo un quarto di pillola al giorno.

Finasteride s'è rivelato un colosso.
Ho pensato per anni si fosse trattato di un "Farmaco risolvi vita", alla stregua di Roaccutane che presi qualche prima, nel pieno dell'adolescenza.
Finasteride l'ho utilizzata dai 18 ai 22 anni, circa, senza avere alcun tipo di effetto collaterale -o almeno: non ne avevo mai avvertiti- arrivando al punto da pensare di non averne più bisogno, tanto il rinfoltimento, tanta la bellezza dei miei capelli.
Dai ventidue ai ventiquattro non c'è stato alcun tipo di problema.
Capelli sempre belli da vedere, da toccare, da agitare à la Raffaella Carrà.

Tra novembre e febbraio di quest'inverno, però, ho vissuto momenti parecchio difficili.
Dovuti ad una compagna fin troppo allegra, dovuti all'università, dovuti a vicissitudini personali.
Tanto lo stress: una mattina mi sono svegliato ed ho visto -letteralmente, non sto esagerando- dei buchi tra i capelli che scendono sulle tempie.

Lì è stato PANICO.
Ma veramente PANICO. Tanto da correre -munito di cappello- in farmacia a prendere Finasteride e riprendendo a pieno regime a farne uso.
Nel giro di quindici giorni -sarà stata una mia impressione, sarà stata finasteride, sarà stato il calo dello stress- ho visto un sensibile miglioramento, anche se ero -e sono tutt'ora- distante dalla condizione di "mister capelli fighissimi".

Nel frattempo mi avvicinavo molto ad una ragazza che mi piaceva molto. Moltissimo.
Tanto da finire in una situazione piuttosto intima, e lì s'è consumato un altro fattaccio: non sono riuscito ad avere un'erezione.
E' stata la prima volta nella mia vita, lei ha reagito male -al punto da non volermi più vedere- e da quel giorno lì ho notato che, effettivamente, non riuscivo ad ottenere più un erezione completa - e il tempo coincideva con il nuovo inizio della terapia con finasteride- neppure durante la masturbazione, ho notato che erano sparite erezioni notturne e mattutine e, spaventato, sono corso dal medico di base.

Ho fatto tutte le analisi del caso, ma sono risultato in perfetta salute. Il medico mi ha consigliato di smettere Finasteride, ma mi ha detto che il grosso del mio disagio era dovuto ad un fatto psicologico.
Poco soddisfatto di questa diagnosi (io mi conosco bene, so gestirmi a livello psicologico, ero e sono convito si tratti di qualcosa di organico) ho preso appuntamento con un urologo.
Anche perché il mio momento "no" (a livello professionale e sociale )era del tutto superato, a farmi star male restavano i capelli molto diradati e l'impossibilità di tenere un'erezione anche durante la masturbazione.

Questo mi ha fatto tutti gli esami del caso, ecografia, esame della prostata, non riscontrando nulla.
Mentre parlavamo, appena ha sentito che assumo finasterid mi ha bloccato.
E mi ha detto che l'origine dei miei mali fosse Finasteride.
Mi ha fatto un po' innervosire, visto che non c'era alcun tipo di analisi a supporto di questa tesi, ma era semplicemente una sua impressione, sputatami in faccia come la verità delle verità.
Mi ha prescritto delle analisi.

Tra le quali: Ormone luteinizzante (LH), FSH, prolattina, testosterone, testosterone libero.
Le analisi sono uscite stamattina, ed è risultato tutto nella norma.
Non un solo valore fuoriscala.


Ora sono confuso.
Non capisco perché io non riesca più a tenere un'erezione soddisfacente, e soprattutto mi domando se sia sbagliato o meno riprendere a fare uso di Finasteride perché, davvero, ci sono dei giorni che non riesco a guardarmi allo specchio, tanto non mi piaccio in questo momento.

Mi affido a voi, e se foste interessati, intendo tenervi aggiornati delle mie future visite urologiche per capire cosa diavolo possa avere.

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 13:13:37 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mamma mia che situazione complicata... sarà qualcosa di fisiologico o di psicologico?
Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe interrompere per qualche mese la finasteride e vedere se torni alla normalità. Poi non so se usi anche il minox, perchè non ne parli, ma potresti provare a vedere se recuperi qualcosa con quello nel frattempo...

Io ho avuto i sides con fina (più leggeri dei tuoi) dopo poche settimane di utilizzo, allora ho smesso (senza però fare nessuna analisi) e le cose sono tornate subito a posto.
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 13:39:00 Invia a Gilbert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JoeH ha scritto:

Mamma mia che situazione complicata... sarà qualcosa di fisiologico o di psicologico?
Secondo me la cosa migliore da fare sarebbe interrompere per qualche mese la finasteride e vedere se torni alla normalità. Poi non so se usi anche il minox, perchè non ne parli, ma potresti provare a vedere se recuperi qualcosa con quello nel frattempo...

Io ho avuto i sides con fina (più leggeri dei tuoi) dopo poche settimane di utilizzo, allora ho smesso (senza però fare nessuna analisi) e le cose sono tornate subito a posto.


No, non prendo Minoxidile.
Il mio dermatologo dell'epoca diceva essere acqua fresca, che il grosso fosse Finasteride.
E ti dico una cosa, prima ho omesso, vuoi per la complessità, vuoi perché ho scritto di getto: finasteride l'ho smessa per un paio di settimane.
Ma non ho avuto sensibili miglioramenti.
Nel senso: boh, molto a montagne russe. A giorni sembra peggio, a giorni sembra meglio.

Dopo aver scritto qui ho telefonato al mio dermatologo di fiducia che mi ha detto che Finasteride, per le dosi che prendo io, per il fisico che ho io non può darmi assolutamente alcun effetto collaterale, perché sono forte, perché sono in piena salute.
Ora aspetto che si faccia ora e telefono l'urologo.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 14:07:30 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
interompi la finasteridee ribvaluta' il tutto serenamentew tra qualche mese
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Don Vito78
Membro Senior

riporto


Regione: Estero
Città: Brebbia


557 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 14:11:20 Invia a Don Vito78 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' la finasteride al 100%, non la devi più prendere...la tua è una situazione molto frequente, gli studi degli andrologi sono pieni di gente impotente causa finasteride che nonostante tutto non vuole rinunciare al farmaco, se fai un cerca nel forum troverai centinaia di esperienze al riguardo, ma a 25 anni un uomo deve essere abbastanza maturo da fare le proprie scelte, quindi scegli o la tua vita sessuale o i capelli. Poi qui sul forum ti diranno che è un effetto psicologico ma è solo per non ammettere la verità che terrorizza molti assuntori: finasteride è un potente antiandrogeno e alla lunga danneggia libido, erezione e liquido seminale. Non ascoltare i dermatologi, anche i più titolati, perchè nonostante siano eminenze in tema di capelli e dermatologia, in pochissimi hanno competenze di andrologia e endocrinologia (oltre al fatto che senza finasteride le loro terapie servirebbero molto di meno e perderebbero clienti), mentre la maggior parte degli andrologi, urologi e endocrinologi vede il farmaco come la peste. Gli studi ufficiali dicono che gli effetti sono molti rari, ma così non si spiegherebbe perchè allora il farmaco faccia effetto sui capelli, visto che anche la ricrescita dei capelli è un side dovuto all'effetto antiandrogeno così come gli altri sessuali che ti ho elencato prima.
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17957 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 14:17:56 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Don ogni occasione e' buona....
Anchio ti consiglio di sospendere il tutto,ma la prima cosa da fare e' sistemarti emotivamente e tranquilizzarti

AVVISO FINASTERIDE
Ci rendiamo conto che le discussioni sulla finasteride ultimamente sono diventate una diatriba sugli effetti collaterali. Capiamo perfettamente il disagio di chi ha riscontrato sides, e certamente chi ne ha riscontrati ha la libertà di parlarne, ma in senso soggettivo e non universale. Per evitare di dover ripetere sempre le
stesse cose, vi preghiamo di osservare i seguenti punti:

1) La finasteride resta un farmaco approvato dal Ministero della Salute per la cura dell'alopecia androgenetica alla dose di 1mg al giorno. Ricordiamo che abbisogna di ricetta medica e che la cura deve essere seguita da un medico.

2) Ci sono molti studi indipendenti che esaminano ogni tipo di effetto collaterale, visto che la finasteride è utilizzata da circa 20 anni. I sides non riportati negli studi non sono da considerare dovuti al farmaco, fino a nuove eventuali ricerche mediche.

3) Se riscontrate sides con l'uso della finasteride, sospendetela.

4) Fate lo spermiogramma prima di cominciare ad assumere la finasteride, un controllo per il varicocele, e uno screening ormonale per escludere patologie pregresse.

5)Se avete riscontrato problemi a livello sessuale, rivolgetevi ad un andrologo, che saprà indirizzarvi verso la comprensione e risoluzione degli stessi. Meglio consultare un esperto che sfogare il proprio malessere sul forum, dove nessuno è esperto in andrologia e più che ascoltarvi non potrà fare.

6) Cercate di capire che Ieson è un forum per la cura della calvizie, non sta a Ieson decidere la commercializzazione o meno di un farmaco, ma ciò è compito delle autorità preposte, a cui ovviamente potete rivolgervi se lo ritenete opportuno.

7) Abbiate rispetto per chi la finasteride la utilizza senza riscontrare effetti collaterali, o per chi si appresta ad utilizzare questo farmaco. Ricordate che le reazioni sono del tutto individuali, e che così come c'è chi lamenta sides, ci sono molte persone che non ne riscontrano. L'allarmismo non giustificato potrebbe precludere loro la terapia e quindi un valido aiuto ai loro problemi di calvizie.

-Quando la psiche puo' creare piu' problemi del farmaco:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17655657

-La potenza del cervello,effetto nocebo:
http://www.repubblica.it/mobile-rep/venerdi/2012/08/31/news/effetto_nocebo_paura_tensioni_stress_cos_il_cervello_provoca_un_male_che_non_c_-41723985/

-La finasteride 1mg non influisce sulle funzioni erettili e sullo sxxxxa, ma solo sul volume dell'eiaculato:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3205531/?tool=pubmed

-Studio decennale sugli effetti della finasteride 2011:

http://www.mediafire.com/?79t2szwalu8redp

-Finasteride non incrementa il rischio di cancro alla prostata:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2844801/?tool=pmcentrez

-Trattamento cronico quotidiano con finasteride non pregiudica produzione sxxxxatogenesi o lo sxxxxa negli uomini giovani:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10492183

-Finasteride il suo impatto sulla funzione sessuale e il cancro alla prostata:
http://www.jcasonline.com/article.asp?issn=0974-2077;year=2009;volume=2;issue=1;spage=12;epage=16;aulast=Anitha

-Finasteride ed effetti secondari sessuali(effetto nocebo ecc):
http://www.idoj.in/article.asp?issn=2229-5178;year=2012;volume=3;issue=1;spage=62;epage=65;aulast=Mysore#ref8

-La sindrome Post Finasteride, un’analisi psicologica:

http://www.medicitalia.it/minforma/Psicologia/1430/La-sindrome-Post-Finasteride-un-analisi-psicologica

-Nessuna particolare modifica del cambiamento metabolico in uomini trattati con 1 mg di finasteride:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20151762

-Sedentarieta' e quantita' di sxxxxatozoi(febbraio 2013):

http://bjsm.bmj.com/content/early/2013/01/21/bjsports-2012-091644

Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 14:20:31 Invia a Gilbert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Don Vito78 ha scritto:

E' la finasteride al 100%, non la devi più prendere...la tua è una situazione molto frequente, gli studi degli andrologi sono pieni di gente impotente causa finasteride che nonostante tutto non vuole rinunciare al farmaco, se fai un cerca nel forum troverai centinaia di esperienze al riguardo, ma a 25 anni un uomo deve essere abbastanza maturo da fare le proprie scelte, quindi scegli o la tua vita sessuale o i capelli. Poi qui sul forum ti diranno che è un effetto psicologico ma è solo per non ammettere la verità che terrorizza molti assuntori: finasteride è un potente antiandrogeno e alla lunga danneggia libido, erezione e liquido seminale. Non ascoltare i dermatologi, anche i più titolati, perchè nonostante siano eminenze in tema di capelli e dermatologia, in pochissimi hanno competenze di andrologia e endocrinologia (oltre al fatto che senza finasteride le loro terapie servirebbero molto di meno e perderebbero clienti), mentre la maggior parte degli andrologi, urologi e endocrinologi vede il farmaco come la peste. Gli studi ufficiali dicono che gli effetti sono molti rari, ma così non si spiegherebbe perchè allora il farmaco faccia effetto sui capelli, visto che anche la ricrescita dei capelli è un side dovuto all'effetto antiandrogeno così come gli altri sessuali che ti ho elencato prima.


Al di là degli aspetti soggettivi ed oggettivi, di cui si parla.
Ha una qualche valenza logico/scientifica l'idea che pur avendo preso per anni senza mai aver riscontrato neppure il più scemo degli effetti collaterali, nel riprenderla per meno di un mese mi arrivi tra capo e collo l'impossibilità di raggiungere il massimo dell'erezione?
Torna all'inizio della Pagina

prolo
Mentor


Regione: Toscana


1699 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 15:08:50 Invia a prolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ci può stare, anche io ho assunto fina per 2 anni senza sides e poi negli anni successivi i sides sono aumentati fino a diventare insopportabili. Ogni volta che ho provato a riassumerla, causa peggioramento dopo pochi giorni si sono rimanifestati i sides.

Tuttavia mi pare che nel tuo caso tu abbia fatto cilecca una sola volta, potrebbe esser dipeso da tante cause, ma ora hai momentaneamente perso fiducia nella tua "potenza" e ti concentri su quello costantemente. Questo non aiuta. Segui il consiglio di Gigli e riprova tra un mesetto o due. se riscontri problemi puoi passare al saw palmetto, che è meglio di niente.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 15:27:16 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"la ricrescita dei capelli è un side "
bellissima questa, bravo don era tanto che non ti facevi vivo ma le tue perle di saggezza ci mancavano...
...
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 15:52:22 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gilbert ha scritto:

No, non prendo Minoxidile.
Il mio dermatologo dell'epoca diceva essere acqua fresca, che il grosso fosse Finasteride.
E ti dico una cosa, prima ho omesso, vuoi per la complessità, vuoi perché ho scritto di getto: finasteride l'ho smessa per un paio di settimane.
Ma non ho avuto sensibili miglioramenti.
Nel senso: boh, molto a montagne russe. A giorni sembra peggio, a giorni sembra meglio.

Dopo aver scritto qui ho telefonato al mio dermatologo di fiducia che mi ha detto che Finasteride, per le dosi che prendo io, per il fisico che ho io non può darmi assolutamente alcun effetto collaterale, perché sono forte, perché sono in piena salute.
Ora aspetto che si faccia ora e telefono l'urologo.


A me il minox mi ha salvato la capigliatura per tantissimi anni: non sottovalutarlo. Figurati che io lo usavo solo al 2 %!!
Quindi fai come ti consiglia il doc: pausa di qualche mese e poi valuti serenamente se introdurre piano piano una mezza dose di fina o se trovare altre soluzioni (boh ad es. minox + antiandrogeni topici, anti-dht sistemici naturali (tipo serenoa), ecc..). Adesso la cosa più importante è che recuperi la serenità.
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 16:05:18 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"la ricrescita dei capelli è un side"
Sei un poeta
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 17:29:36 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anche io smesso fina da ormai 8 mesi dopo 10 anni. Non tanto per side sessuali,a parte sxxxxa liquido e ridotto, ma sentivo che il mio umore era cambiato.
Adesso mangio latte di cocco e semi di zucca con risultati davvero buoni.
Anche il minox al 2% o al 5% ti può aiutare.
A me il minox 2% dava buoni risultati, soprattutto sulle tempie.
Torna all'inizio della Pagina

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 17:42:58 Invia a Gilbert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora, vi aggiorno.

Ho parlato con due dermatologi.
La sintesi è stata che il valore "prolattina" è al limite, e potrebbe essere sbagliato perché il prelievo della prolattina è influenzato da tanti fattori -come ad esempio il fatto che vada estratta da stesi, a prima mattina e via dicendo ...- ed effettivamente il valore prolattina dalle mie analisi è nei limiti del consentito.
Che quindi, da un lato prolattina alta equivale a caduta del desiderio sessuale, dall'altro che finasteride non ha niente a che vedere con la prolattina.

Mi dicono che Finasteride posso prenderla, tranquillamente, e che il problema, appunto, potrebbe essere la prolattina.

Ho sentito l'urologo che invece è di tutt'altro avviso.
Mi ha detto che il 90% dei casi di finasteride equivale ad impotenza, che è una scelta mia, e che vorrebbe ripetere a distanza di una settimana l'esame per la prolattina.



Ora io domando: ma se il problema fosse davvero questa benedetta prolattina, cosa significherebbe?
Come mai s'è modificata?
Ha davvero un'incidenza così pesante per la sfera sessuale?
Come faccio per riequilibrarla?
Torna all'inizio della Pagina

Don Vito78
Membro Senior

riporto


Regione: Estero
Città: Brebbia


557 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 19:02:23 Invia a Don Vito78 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
csongrad ha scritto:

"la ricrescita dei capelli è un side"
Sei un poeta


NASCITA di PROPECIA come FARMACO anti calvizie:
Nei poveri vecchietti che assumevano 5 mg di finasteride (Proscar) per la prostata si notò come side (tra gli altri) un ispessimento o ricrescita dei capelli, fu lì che alla multinazionale farmaceutica Merck nacque l'idea di fare un po' di miliardi commercializzando una versione ridotta ad 1 mg del principio attivo (come compromesso tra efficacia sui capelli e sides sessuali, una dose ritenuta sicura dopo frettolosissime sperimentazioni tale era la brama di guadagnare soldi a palate). Quello sui capelli è un sides del farmaco, che agisce non solo sul cuoio capelluto ma su qualsiasi organo androgeno dipendente, prostata e testicoli in primis, capelli in secundis. Chiaro? 50 euro per la consulenza, grazie.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 19:16:19 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
don vito quando uno ti legge gli verrebbe voglia di farsi una flebo per riprendersi

cmq gilbert prova a sospendere la fina, ri farti gli esami e vedere come va
non starti nemmeno ad agitare molto per la prolattina, come ti hanno detto la sua variazione può dipendere da tanti fattori sicchè per ora ripeti l esame e poi valuti
cerca anche di stare tranquillo sessualmente..se quella volta hai fatto ciclecca forse era perchè non ci volevi nemmeno andare con quella e il tuo corpo si è rifiutato e, inoltre, una che se la prende per una tua defaiance non merita nulla
trovatene un altra che t piace davvero, e nel mentre sospendi fina e ri fai gli esami poi valuti con calma
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2013 : 19:25:47 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Però a dir la verità le parole di Don Vito non fanno una piega......
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2013 : 13:55:57 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Veramente che l aga dipenda dal dht e che la finasteride sia un inibitore della 5 alfa reduttasi si sapeva anche prima che i vecchietti curassero la prostata, gli studi sono serviti a dimostr<re l'efficacia e a trovare la dose"tricologica" con il miglior rapporto tra efficacxia e sides. Per cui la storia del side e' una bella bufala come spesso accade nei post del personaggio in questione .Di pieghe ce ne sono parecchie in aquesti ragionamenti neanche una lavanderia industriale riuscirebbe a toglierle .
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2013 : 15:40:45 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dubito che le case farmaceutiche pensano al bene degli altri.......e penso che i side non siano una bufala....
Non sono d' accordo.
Saluti.
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 11:44:31 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 non prenderla allora, e pensieri così non ti verranno più lasciando ad ognuno i suoi sides tanto pericolosi.

Vito, ripeti sempre le stesse cose a cui abbiamo risposto non so quante volte. Secondo me non ti sopporta manco il tuo vicino di casa ormai :)
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 12:35:57 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981. Vivi probabilmente di luoghi comuni, e dal modo in cui hai risposto non hai capito di cosa stiamo parlando mi spiace
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

salvodin
Nuovo Membro


Regione: Lombardia


18 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 13:32:05 Invia a salvodin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Recentemente ho letto un articolo , sulla probabile efficacia di Finasteride 1mg 2 volte settimana ,
dopo i 10 anni di cura al 1mg al giorno
qualcuno conferma o ha notizie di questa teoria ???
la speranza è l'ultima a morire
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17957 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 14:07:51 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io ad esempio la prendo 5 gg a settimana senza problemi,il dosaggio e' da valutare soggettivamente dopo un certo periodo di tempo.(parlo di anni)

Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 14:53:35 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
.....Vivo di esperienza di fina per 10 anni che non riprenderò più......
Saluti.
Torna all'inizio della Pagina

Slarry87
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


185 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 17:25:13 Invia a Slarry87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Occhio Gilbert, + volte, bazzicando su questo forum, ho sentito dire che gli effetti collaterali della fina, nn sono dovuti all'abbassamento dei valori "androgeni" (ormoni maschili) ma all'aumento di quelli femminili (estrogeni).

Penso che il Dr. Gigli possa confermare.. poi certo, è vero pure che se tu vai da un andrologo, o endocrinologo, sarà lui ad avere l'ultima parola in merito, però prova anche tu, quando ci torni, a suggerirgli quest'ipotesi, e verifica magari quei valori li ;)
Torna all'inizio della Pagina

heiko
Membro Senior


Regione: Campania


612 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2013 : 17:46:41 Invia a heiko un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sono d accordo con proxy che dopo un po di tempo il dosaggio e da valutare soggettivamente io ad es x ridurre al minimo i sides devo prenderla tre volte a settimana ancke se devo ammettere che di capelli ne continuo a perdere come cmq li perdevo prendendola tutti i giorni ma la mia e un aga aggressiva. E credo che l unica cosa che si possa fare e rallentarla...
Torna all'inizio della Pagina

salvodin
Nuovo Membro


Regione: Lombardia


18 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2013 : 14:47:52 Invia a salvodin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
vorrei dei pareri !
in che percentuali posso aggiungere il Progesterone al MINX 5%

non mi fido delle farmacie Galeniche e vorrei miscelare io stesso alla lozione Regaine
la speranza è l'ultima a morire
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2013 : 15:27:44 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lascia stare
saaluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

salvodin
Nuovo Membro


Regione: Lombardia


18 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2013 : 13:57:50 Invia a salvodin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lascia stare cosa?? il mix fai da te
o lei sconsiglia il progesterone per uso topico ??
la speranza è l'ultima a morire
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2013 : 15:06:40 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il mix fai date
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 00:44:59 Invia a Gilbert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buonasera ragazzi.
Mi sembrava doveroso tornare qui a scrivere il "continuo" della storia.

E' passato un mese e mezzo.
Ho speso circa 350 euro tra analisi ed urologo.

Alla fine ho smesso finasteride.

I problemi di disfunzione erettile credo siano totalmente passati. Ho ancora un po' di timore ad affrontare l'intimità con una lei -quindi per adesso si va giù solo di porno-, ma mi sembra di essere un'altra persona -da quel punto di vista- rispetto ad un mese fa.
Proprio un'altra persona, e non è tanto per dire.


Ho l'impressione (e devo essere onesto: parlo di impressione perché non riesco a capirlo) che la mia situazione a livello di capelli sia migliorata.
Ci sono giorni dove mi guardo allo specchio e mi vedo uguale identico a qualche mese fa (prima di vivere la mia crisi coi capelli), altre volte noto che se me li scompiglio un po' si riesce a vedere un pezzo di tempie, ma ad ogni modo l'impressione generale è che io non stia più vivendo l'inferno di dicembre-gennaio-febbraio.

Non riesco a capire da cosa dipenda, e a volte mi sorprendo a pensare che in realtà mi sia soltanto autoconvinto che la mia situazione sia migliorata quando in realtà non è così. Sono anche poco convinto -da totale profano- che la condizione dei capelli possa migliorare in così brevi tempi, senza utilizzare alcun farmaco.

Mi spiace non sentirmi così totalmente consapevole della mia chioma, se qualcuno avesse dei consigli per orientarmi meglio sono prontissimo ad ascoltare.


Ad ogni modo, sarò sincero: ad oggi sono assolutamente convinto che i miei problemi di disfunzione erettile fossero totalmente attribuibili a finasteride.
E lo dico a malincuore, eh.
Malincuore perché il mio destino ormai è segnato e -da quanto ho capito- non c'è niente di convincente (e soprattutto sicuro) che possa venirmi in aiuto, a livello di farmaci od altre robe.

Auguro a chiunque altro faccia uso di questo farmaco di avere più fortuna di me.
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 02:08:00 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gilbert..mi dispiace per la tua negativa con fina..Ma prima di darti per vinto prova a giocare la carta "naturali"....
Torna all'inizio della Pagina

Don Vito78
Membro Senior

riporto


Regione: Estero
Città: Brebbia


557 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 09:18:56 Invia a Don Vito78 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Stai sereno....si vive benissimo anche con pochi capelli ma....con tutto funzionante la sotto!
Poi se uno pur di avere capelli è disposto a convivere con:
sxxxxa liquido e ridotto
assenza di erezioni spontanee
erezioni meno potenti
orgasmo ritardato e piacere ridotto
dolori testicolari

E' una sua scelta personale che va rispettata
Torna all'inizio della Pagina

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 13:21:44 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non stai male! Vai tranquillo di minox (con costanza però) e magari in futuro prova ad introdurre gli anti dht naturali!
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

Michele Giordano
Membro Attivo

toppik


Regione: Campania
Città: Napoli


391 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 13:58:08 Invia a Michele Giordano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
salvodin non fare cure fai da te vai da un dermatologo che per la modica cifra variabile tra i 150-200 euro dare le stesse cose che da 20 anni a questa parte minox + antidht e propecia al max ti segnerà il latanoprost .....
Torna all'inizio della Pagina

Michele Giordano
Membro Attivo

toppik


Regione: Campania
Città: Napoli


391 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 14:01:49 Invia a Michele Giordano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
altra cosa i sides di fina sono tutte suggestioni .......e le persone che li hanno sono tutti paranoici , tutti gli andrologi e endocrinologhi che la sconsigliono hanno un complotto in atto contro la casa produttrice... la verità sulla fina è quella che ci raccontano i dermatologi e i moderatori di questo forum .....
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 14:20:34 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma io non vi racconto nessuna verità, solo che te e don Vito e qualche altro siete dei repressi che passate le giornate a commentare solo di sides di finasteride e basta, senza un commento costruttivo che sia uno.
Cosa c entrava ora questo commento è Michele Jordan de no altri, nulla solo per fare la solita polemica.
Poi uno risponde a tono e allora si inizia con qualche mente eccellente che inizia è te nn sai moderare
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Gilbert
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


9 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 14:41:10 Invia a Gilbert un Messaggio Privato Rispondi Quotando
JoeH ha scritto:

Non stai male! Vai tranquillo di minox (con costanza però) e magari in futuro prova ad introdurre gli anti dht naturali!



Dici tu ...
Vado in farmacia e chiedo Minoxidile e basta?
Poi me lo doso da solo 5 o 2%?

Ho sempre rifiutato di prendere minoxidile perché mi ungeva sani sani i capelli, ma a questo punto mi sa che posso anche iniziare.

Per altro sono un briciolo perplesso.
Pensavo che coi capelli così corti sarebbero venuti fuori dei buchi che avevo in testa, e invece ... invece boh. Tolta l'attaccatura alta -sempre avuta, che io ricordi- non si vede più niente.
Torna all'inizio della Pagina

sandokan70
Membro Attivo

Angelo


Regione: Campania
Città: Napoli


270 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 17:52:57 Invia a sandokan70 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non vorrei dar ragione a "donvito" quando dice che "la ricrescita di capelli è un side", però non dimenticatevi che il Minoxidil era un farmaco per l'ipertensione, e come effetto collaterale aveva proprio una crescita anomala di peli e capelli. Da qui l'idea di usarlo per l'AGA.
Inizio cura con:
Spectral UHP e kirkland foam (Minox 5%) 02/01/2013;
Finasteride 1mg (Mattino);
Multivitaminico 1 cps
the verde
Torna all'inizio della Pagina

Michele Giordano
Membro Attivo

toppik


Regione: Campania
Città: Napoli


391 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 23:46:36 Invia a Michele Giordano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Senti chi parla caro matta fissata vedi che il gruppo che spu***na la fina cresce giorno dopo giorno ..........sempre più persone che hanno sides e spesso persistenti.....
Torna all'inizio della Pagina

Michele Giordano
Membro Attivo

toppik


Regione: Campania
Città: Napoli


391 Messaggi

Inserito il - 05 aprile 2013 : 23:49:42 Invia a Michele Giordano un Messaggio Privato Rispondi Quotando
caro sandokan70 sai come la storia ci insegna molte volte si cerca di far passare per pazze le persone che ci raccontano la verità .......
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2013 : 03:34:21 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si, le vogliono fare passare per pazze e invece dovrebbero essere leggenda....
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata