IESON - la community anticalvizie - Spermiogramma - Spermiocoltura x Dott. Gigli
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Master88
Membro Attivo



152 Messaggi

Buongiorno a tutti!

Non assumo finasteride da 6-7 mesi ormai, e saw palmetto da 6. Sporadicamente prendo un po' di olio di cocco, avrò fatto un paio di cicli di 7-8 giorni, ma solo nell'ultimissimo periodo, per 5 mesi sono stato completamente scoperto da tutto salvo un po' di zinco e rame, senza che la mia condizione migliorasse granchè.

Ho già postato i miei esami del sangue fatti un paio di mesi fa, era tutto entro i limiti, con testosterone libero ed estrogeni però nella metà bassa dell'intervallo (meno della metà del valore superiore dell'intervallo per intenderci), il dht non era stato misurato.

A seguito di un dolore persistente al testicolo dx, diagnosticato come epididimite, il mio andrologo mi ha prescritto un ciclo di antibiotico e gli esami di spermiogramma e spermiocoltura. Avviso che ho anche un varicocele al testicolo dx di II grado. Per i sides sessuali, di cui ancora soffro, mi è stato dato Levitra orosolubile 10mg che ho comprato, porto con me, ma non ho mai utilizzato ancora.

Lo spermiogramma si è rivelato nella norma ma con "discreto numero di leucociti", la spermiocoltura positiva rivelando uno Staphylococcus epidermidis coagulasi negativo meticillino resistente, e adesso l'andrologo valuterà il da farsi.

La domanda è: io soffro ancora di sides sessuali, sensazione di insensibilità e libido sottoterra, oltre che erezioni scarse e poco durature. E' plausibile una causa organica, avendo esami ormonali e spermiogramma sostanzialmente a posto? Può il batterio rivelato dalla spermiocoltura contribuire in qualche modo a questa situazione?

Grazie per la disponibilità :-)

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2013 : 11:36:10 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Credoche solo l andrologo che ti segue possa aiutarti impossibile entrre nel merito a istnza mi spiace
Saliti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Slarry87
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: Roma


185 Messaggi

Inserito il - 16 marzo 2013 : 16:32:06 Invia a Slarry87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si Master, in ogni caso io che ho avuto sides con propecia ti consiglierei di non bombardare i gioiell di famiglia che porti la sotto con la stessa propecia.. con tutto il rispetto ma hai già abbastanza problemini.. e nn da niente.

Mi raccomando, insisti a chiedere cure fino a che nn ti è passato tutto, varicocele compreso ;)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata