IESON - la community anticalvizie - Cactus King & the Dutasteride
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Cactus King
Membro Senior

Sonic

Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Apro questo diario per riportare la mia esperienza con la bomba Dutasteride, eventuali effetti collaterali compresi (ma qui già mi tocco... )

Ho 25 anni ancora tanti capelli ma non riesco più a portarli come mi piacerebbe. Vorrei trovare la giusta pettinatura che renda la mia AGA totalmente insgamabile ma mi è ormai quasi impossibile. Sono fini, tendenti al mosso e si ungono facilmente. Non posso più alzarli col gel perchè si vedrebbero i leggeri diradamenti frontali, non posso tenerli in avanti avendo una densità bassina e che va peggiorando sempre più, non posso neanche farmi una riga laterale perchè scoprirei le stramaledette stempie che, anche se non eccessive, renderebbero ridicolo quel tipo di acconciatura.

Le cure purtroppo hanno potuto molto poco in termini di mantenimento. Finasteride a 1,25mg sembra acqua fresca, il Minoxidil al 2% non è da meno. Alpha Estradiolo allo 0,025% pare solo spreco di soldi e di tempo. L'alopecia avanta, lentamente ma con grande puntualità, la caduta massiva non accenna mai a diminuire e di stagione in stagione vedo il vertex depigmentarsi sempre più. Sono certo però che queste stesse cure abbiano frenato (e anche di molto) l'incedere del processo che ai primi veri cenni pareva essere violentissimo. Piccola consolazione ma non mi basta.

Norwood 2 leggermente diradato. Oltre non sono disposto ad andare, se devo portare i capelli a qualche cm intendo che siano discreti, in salute e domabili. Sono un inguaribile perfezionista e preferirei rasarli a vita piuttosto che tenermi una chioma imperfetta. Difatti ho già dato una passata di macchinetta non sapendo più come dar loro un senso, è un gesto che si ripeterà fino al termine della callara estiva ma che non esiterò a far mio per sempre qualora l'aga non rispondesse fermamente ai colpi dell DUTASTERIDE.

Eggià, sembro patetico ma mi sento già all'ultimissima spiaggia. Inutile tentare tutto quando ormai i capelli sono pochi e radissimi, le cartucce grosse vanno sparate quando il confine tra capellone e diradato si è fatto molto sottile. Da domani, martedì 25 giugno, parto alternando 1 giorno Duta 0,5 mg e un giorno Fina 1,25 mg. Di prenderla tutti i giorni non me la sento. Per il momento cmq proviamo così e incrociamo le dita, anche quelle dei piedi

Attenderò ancora per il cambio di Minox, dal 2% al 4%, prima intendo capire fin dove può spingersi la Dutasteride. Se dovesse andar male mi tufferò sui più potenti (nei limiti) topici in circolazione, sempre tenendo i capelli rasati perchè non ci sto male e perchè odio scolare le gocce tra lunghezze maggiori

Dunque ricapitolando, e tralasciando tutte le robette di contorno, continuo la cura con Nanominoxidil al 2%, scalo la Fina 1,25 a giorni alterni e aggiungo Duta 0,5 sempre a giorni alterni (nei giorni in cui non prendo l'altra)

Ho rasato i capelli per comodità, per abituarmi a quella che sarà la mia immagine in futuro e per rifuggire dallo strazio della chioma che non vorrei. Questo almeno fino al tramontare definitivo dell'afa, e quindi mi limiterò ad osservare l'ombra del vertex che spero possa farsi via via più scura.

Grazie per l'attenzione

LE SCHEDE SONO PERSONALI,NON COMMENTARE GRAZIE




Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 26 giugno 2013 : 14:52:01 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cosa avevano scritto? Se qualcuno ha da farmi pubblicamente domande me le scriva in PVT, risponderò in questa pagina citando in qualche modo il vostro messaggio rendendolo parte integrante del diario.
Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 07 luglio 2013 : 11:25:55 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dopo nemmeno due settimane è già tempo di primi bilanci.

Nulla da segnalare sul fronte che più ci interessa, ho i capelli cortissimi e non sono in grado di quantificare la caduta che a lunghezze maggiori ho sempre visto essere un pelino abbondante.

I sides purtroppo ci sono, la prima settimana mi costrinsero quasi a mollare poi però fortunatamente si sono affievoliti. Un leggero stordimento simile a mal di testa ora rientrato quasi del tutto, sensazioni testicolari che non saprei descrivere (non dolorifiche comunque), calo della libido e ridotta quantità sxxxxatica.

La Duta si fa sentire, anche a livello di stomaco, ma per così poco non credo sia il caso di sospenderla. Casomai riduco le assunzioni per alleviare i sides che spero si mantengano su questi livelli.
Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 07 luglio 2013 : 19:07:49 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
So quel che combino 1981 Come dice il buon Luca bisogna metterli in conto questi maledetti sides, certo se non ci fossero sarebbe l'apoteosi ma finchè si mantengono poco aggressivi non è da incoscienti provare a conviverci. In ogni caso non è una cura che continuerò per lunghissimo tempo, rabbrividisco quando leggo di probabili danni alle aree cerebrali causati dalla totale inibizione dell'Alpha reduttasi, datemi tempo di arrivare ai 30 (ora ne ho 25) e poi smetto. Da lì in poi cercherò altre armi anche perchè non me la sento a prescindere di prendere farmaci per troppo tempo

Luca tu con cos'altro ti curi? Sul frontale ti sono rispuntati vellus che di ciclo in ciclo son divenuti più lunghi e spessi? Hai avuto il classico pesante effluvio che la duta comporta?
Rispondimi in Pvt se vuoi perchè qui cancelleranno i vostri interventi come è già successo










Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 15 settembre 2013 : 15:41:45 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aggiornamento

Sono quasi al termine del terzo mese di cura. Preciso che da più di 30 giorni sono passato all'assunzione quotidiana di Avodart 0.5 mg, con Finasteride e Minoxidil 2% definitivamente accantonati.

Primi risultati decisamente incoraggianti. Il vertex sta pian pianino riacquistando densità, capelli mediamente più spessi e forti, più resistenti alla trazione. La caduta si è ridotta di un 30% rientrando quasi nei limiti fisiologici. Seborrea, tricodinia e pruriti sono già un lontano ricordo. Anche sul frontale sembra si stia smuovendo qualcosa, il vistoso diradamento che si palesava appena dietro l'attaccatura centrale (specie quando mettevo un po' di gel) pare abbia fatto retromarcia. Nulla da segnalare in zona tempia sinistra, mio vero punto debole, forse un leggerissimo ridensificamento ma non ci giurerei.

Effetti collaterali tutto sommato accettabili, più pesanti di quelli avuti con Finasteride ma ancora nel limite del sopportabile. Non ho riscontrato una eccessiva secchezza dei capelli che invece, ad asciugatura ultimata, appaiono in ottima salute.

Vado avanti con fiducia. A breve raserò tutto a zero come i primi giugno, per non star lì a fissarmi giorno e notte, lasciandoli poi ricrescere ininterrottamente fino alle feste natalizie quando posterò altri nuovi aggiornamenti.

Stay tuned


Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata