IESON - la community anticalvizie - Ritenzione idrica da farmaci
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

n/a
deleted



1051 Messaggi

Salve,
è pacifico che l'uso o l'abuso di farmaci possa causare una ritenzione idrica.
Nel mio caso specifico si concentra esclusivamente nell'area del ventre tutt'attorno all'ombelico con quel classico rigonfiamento.
Sono più che certo che sia causata dall'assunzione di farmaci(avodart, aldactone etc) per il semplice fatto che fino a quando non mi curavo non avevo mai sofferto di ritenzione idrica.
Mi chiedo e chiedo a voi: se tale ritenzione idrica è causata dall'assunzione di tali farmaci allora non andrà mai via almeno fino a quando si assumeranno determinati farmaci?
Ciò vuol dire che ogni sforzo fatto, attività fisica in particolare, è del tutto inutile proprio perchè tale ritenzione idrica è alimentata da questi farmaci che comunque si continuano ininterrottamente ad assumerli. E' così?

Grazie.

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 14:10:23 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' molto probabile che quel rigonfiamento sia conseguenza dei farmaci che assumi, ma dubito che sia ritenzione idrica. Fosse ritenzione ti basterebbe bere di piu'. Il mio pensiero e' che sia proprio adipe, e quindi oltre all'attivita' fisica andrebbe ridotto anche l'apporto calorico. Spesso leggo persone dire che la loro solita strategia di dimagrimento, palestra e dieta stretta che utilizzavano prima della cura, non e' sufficiente. Secondo me questo e' motivato dalla variazione del quadro ormonale, non piu' lo stesso.. quindi e' come se la cura portasse il paziente a vivere nel corpo di un altro, e tutte le abitudini precedenti di dimagrimento non portassero piu' risultati. Non mi sbatterei piu' di tanto con l'attivita' fisica, rispettando quella che mi ha sempre garantito risultato ma punterei sulla dieta, riducendo ancora piu' carboidrati ..

A quanto pare questi side non devono essere full season, perche' quello della pancetta mediamente salta fuori sempre in prossimita' dell'estate :)
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 14:11:24 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Considera che sono cure ormonali....Detto tutto....
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 14:14:15 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ripeto che quando assumevo Finasteride una conseguenza era anche questa....
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 15:12:32 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh in realtà è presente in ogni periodo dell'anno. Diciamo che in estate dà più fastidio, ed è chiara la ragione.
Anch'io in realtà per un momento ho pensato che potesse trattarsi in realtà di adipe localizzata anchè perchè bevo tantissimo eppure non va via.
So bene che le cure ormonali provocano dei cambiamenti nel corpo.
In ogni caso da un pò di tempo ho ridotto il consumo di tutto ciò che possa aggravare la situazione ed in più ho aumentato l'attività fisica sperando che qualcosa, anche se di poco cambi, giusto per capire almeno se qualcosa si può fare.
Torna all'inizio della Pagina

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 15:25:19 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Athos

Anch'io soffro di ritenzione idrica da Finasteride, localizzata principalmente in volto dove in genere tendo ad ingrassare più facilmente che in altre parti del corpo. Il primo anno di cure mi trasformò quasi in un'altra persona talmente mi ero gonfiato, la gente mi faceva notare quanto fossi ingrassato (pur mangiando sempre in maniera pulita), poi presi a fare sport e tutto si ridusse. Adesso quasi la benedico, è minima ma se non la avessi mi ritroverei con il viso scarno che ho sempre avuto e mai mi è garbato.
Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 15:45:10 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Insomma se ho ben capito lo sport ti ha ridimensionato la ritenzione idrica lasciandoti solo quel poco che basta per renderti più piacevole in viso.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 15:46:43 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per sport intendi semplicemente palestra o altro?
Torna all'inizio della Pagina

Cactus King
Membro Senior

Sonic


Regione: Val D'Aosta
Città: Châtillon


792 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 16:38:00 Invia a Cactus King un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A me bastarono 2 ore di palestra a giorni alterni, misto pesistica-aerobica. Adesso ne pratico un po' di più ma anche solo quelle furono sufficienti per asciugarmi quasi del tutto. Lo sport aiuta moltissimo contro la ritenzione idrica, guardate le atlete di ogni categoria, professioniste e non: 99 su 100 le trovi senza un filo di cellulite!


Ho speso molti soldi per alcool, ragazze e macchine veloci. Il resto l'ho sperperato. (G. Best)
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 16:41:34 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto cactus!! E vero lo sport aiuta moltissimo !!
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 18:33:48 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo sport aiuta sicuramente moltissimo, ma gli accumuli di adipe finchè uno continua cure ormonali rimangono.....
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 20:38:39 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:

Lo sport aiuta sicuramente moltissimo, ma gli accumuli di adipe finchè uno continua cure ormonali rimangono.....


A tutto c'e' un limite. Sono d'accordo sul discorso che dopo una cura ormonale e' probabile che si abbassi il metabolismo basale e quindi mantenendo la stessa alimentazione puo' formarsi nuovo adipe. Ma diminuendo l'apporto calorico, l'organismo non avrebbe modo di formare adipe.
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 20:59:24 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lomaxino ha perfettamente ragione!!!magari è troppo duro come regime ma non impossibile
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 21:07:17 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@1981

no, questa sinceramente non l'ho capita.
Tu dici: lo sport aiuta moltissimo però l'adipe resta.
Allora in che modo aiuta lo sport, abbi pazienza.
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 21:35:28 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nel senso che finchè continui cure ormonali puoi fare anche delle liposuzioni ma l' adipe ti resta.....
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 21:36:03 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo sport ti aiuta , ma non ti risolve il problema....
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 21:51:43 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:

Lo sport ti aiuta , ma non ti risolve il problema....


Vero!
Pero' dipende pure da quanto spingi. E' chiaro che allenamenti estenuanti, massacranti non possono essere condotti per lungo tempo, sia per questioni fisiologiche, ma anche psicologiche. Un conto e' dire di allenare molto per migliorare la prestazione fisica in uno sport, rendere e divertirsi per giocare meglio, in qualsiasi sport nuoto/basket/calcio/volley.. un altro e' allenarsi per non vedere la panza. Non durerei un mese. Poi quando sei stressato cominci a fare delle riflessioni deterrenti, che ogni giorno ti massacri per non mettere su panza per la cura che stai seguendo. Ma secondo me questo aspetto vale per tutti, anche per quelli che hanno panza, non hanno mai fatto sport, e vanno in palestra per togliere la panza. Gran parte di loro molla dopo il primo mese, altri riescono pure ma in preparazione dell'estate! .. per poi tornare panzomani nel resto dell'anno. Insomma la panza piatta richiede determinate abitudini che devono diventare passioni, passioni di sport.. passioni di tavola.
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 22:06:43 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io è 4 anni che mi alleno 6/7 gg pesantemente e mi diverto!!
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 22:12:00 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono un atleta di alto livello con percentuale di grasso molto bassa..Ripeto che il problema delle cure ormonali è che lasciano accumulo di adipe anche effettuando allenamenti pesanti...La differenza la vedo da un pò di mesi, avendo smesso di assumere finasteride da 1 anno..Come già detto altre volte ad ognuno la scelta benefici-sides...
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 22:50:45 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:

Sono un atleta di alto livello con percentuale di grasso molto bassa..Ripeto che il problema delle cure ormonali è che lasciano accumulo di adipe anche effettuando allenamenti pesanti...La differenza la vedo da un pò di mesi, avendo smesso di assumere finasteride da 1 anno..Come già detto altre volte ad ognuno la scelta benefici-sides...


Non so quali siano state le ragioni del tuo abbandono alla cura, ma se per l'aumento di peso .. non hai provato a variare l'alimentazione? In qualsiasi sport, due atleti per quanto si allenino pesantemente allo stesso modo, non hanno lo stesso fisico. La fina ti cambia, muta il metabolismo, consumi in modo diverso.. ma sei sempre umano!
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2013 : 23:11:03 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Smesso per svariati motivi, detto gia altre volte....
Mi piace condurre le cose al naturale.....
Torna all'inizio della Pagina

friz
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: bergamo


183 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 03:03:25 Invia a friz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sapete dirmi se c'è modo di distinguere una ritenzione idrica da un semplice "ingrassamento"?
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 09:15:41 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
friz ha scritto:

sapete dirmi se c'è modo di distinguere una ritenzione idrica da un semplice "ingrassamento"?


in effetti pure io sarei curioso di sapere se c'è modo di capirlo... certo però che nel caso di leggero ingrassamento causato da finasteride cosa si consiglia di più? seguire una dieta leggermente più restrittiva oppure allenarsi un po' più del solito?

il problema è quando uno già si allena tanto e segue pure una dieta bilanciata....
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 11:51:16 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il problema non e' solo il bilaciamento di una dieta, ma anche il suo carico. Puo' essere bilanciata anche una dieta di 3000kcal, ma se i tuoi consumi sono al di sotto.. ovvio che metterai adipe.

Ripeto, secondo me dipende da quanto si lavora fisicamente .. se si svolge gia' un buon lavoro, allora bisogna rivedere l'alimentazione. E poi l'attivita' deve essere intensificata finche' non determina stress.. altrimenti alla lunga corri il rischio di mollare. Poi ci sono attivita' ed attivita'.. nel BB esistono i cicli, quello di massa dove l'adipe e' normale, purche' sia contenuto in modo da smantirlo in quello di definizione, per non uscirtene poi con le massime "la fina mette adipe che non togli nemmeno con il bisturi"
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 13:36:52 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vabbè Lomaxino, se vuoi avere ragione nella tua ignoranza, ti do ragione.
L Adipe "cure ormonali" si concentra maggiormente sulle cosce vicino all' anca , per intendersi dove hanno la cellulite le donne... e un po' sulla pancetta.
Chi vuol capire, capisca...Chi non vuole vedere e accettare la realtà che si bendi pure....
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 14:26:40 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:

Vabbè Lomaxino, se vuoi avere ragione nella tua ignoranza, ti do ragione.
L Adipe "cure ormonali" si concentra maggiormente sulle cosce vicino all' anca , per intendersi dove hanno la cellulite le donne... e un po' sulla pancetta.
Chi vuol capire, capisca...Chi non vuole vedere e accettare la realtà che si bendi pure....


ciao 1981 :) quindi se ho ben capito l'unica "soluzione" che proponi te è mollare fina e tutto torna come prima... io non ho la pancetta ma sai (avendo letto l'altro mio topic) che sto cercando di sviluppare gli addominali il più possibile ed ho iniziato a prendere fina a dosaggi ridotti (attualmente 0.25 mg al giorno).
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 14:39:02 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Kakaroth... Ma, penso che ognuno debba fare quello che pensa meglio e valutare i pro e i contro....
Io ho smesso di assumere finasteride definitivamente da 1 anno....
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 14:51:46 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:

Ciao Kakaroth... Ma, penso che ognuno debba fare quello che pensa meglio e valutare i pro e i contro....
Io ho smesso di assumere finasteride definitivamente da 1 anno....


e per quanti anni l'hai usata? che differenze hai notato in termini di prestazioni tra prima/dopo?

io (consideriamo però che la utilizzo a dosaggio ridotto) finora non ho notato il ben che minimo calo di forza (che a quanto pare è un side abbastanza comune) nè tantomeno un aumento di peso.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 14:57:49 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per 10 anni, pasticca di finasteride divisa in 4, quindi 1,25 al giorno.
Non ho notato differenze sulla forza, ma nonostante la massa magra, notavo adipe nei punti citati prima e la cosa mi faceva pensare.
Penso anche che per accorgersi di alcuni sides ci voglia molto tempo....
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 15:14:22 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
1981 ha scritto:
se vuoi avere ragione nella tua ignoranza, ti do ragione.


Ognuno di noi ha le proprie convinzioni. Se tutti quelli che non sono d'accordo con te sono ignoranti, allora si, ti do ragione.

1981 ha scritto:
per intendersi dove hanno la cellulite le donne... e un po' sulla pancetta.


Non e' che sia molto pertinente. Ci sono tanti uomini che praticano sport senza fina, ed hanno comunque la panza.


1981 ha scritto:
Chi non vuole vedere e accettare la realtà che si bendi pure....


Ma l'idea che ci siano persone che malgrado fina, comunque hanno raggiunto l'obiettivo del tiraggio, ti hai mai sfiorato la mente? O a seguito della tua triste e funesta esperienza, e' scritto che cosi' sara' per chiunque?
Torna all'inizio della Pagina

1981
Mentor



1167 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 15:17:19 Invia a 1981 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buon continuo di cura....Ne riparleremo più avanti.....
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:08:01 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sono arrivato ad una plicometria l anno scorso usando fina e duta del 1,6 vi carico la foto del risultato se non ci credete... Ovvio è più fatica regimi più rigidi ma non impossibile... Adesso ne ho un po' di più perché ho aumentato la cura, ma con fina 1 mg e 3 avodart a settimana ho raggiunto quel risultato, ho iniziato dopo a far sport intenso delle cure e comunque è vero con le cure tendi ad ingrassare di più prima mangiavo ciò che volevo e comunque avevo un fisico buono contando che facevo poca attività fisica, con l inizio della cura tendevo ad ingrassare più facilmente questo è vero! Poi penso che come i risultati sui capelli anche questo problema varia da corpo a corpo!! È difficile fare uno standard o comunque su questo problema tutti possiamo aver ragione come torto è troppo personale la cosa, bisogna vedere secondo me come risponde un corpo poi penso dipenda molto anche dall età Dell soggetto e dalla sua genetica e dal suo metabolismo di base ....
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:19:57 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sia chiaro.
Io non sto parlando di panza o di ciccia o di grasso esagerato. Io sto semplicemente parlando di un leggero rigonfiamento nell'area attorno all'ombelico che oltretutto la mattina sembra essre quasi del tutto assente, poi nel corso della giornata si nota di più.
Ma non è nulla di catastrofico.
Ovviamente mi rendo conto che per chi magari ha bisogno di avere degli addominali scolpiti questa rotondità può in parte nascondere gli addominali della parte bassa.
Ma ripeto: non è una cosa così grave considerata la cura che faccio.
Giusto per precisare: da una quindicina di giorni sto facendo 1 ora di cyclette 3 volte alla settimana e sudo tantissimo.
Ho abbassato il consumo dei caroboidrati, niente schifezze varie, niente bibite gassate, niente dolci, massima attenzione al sale e devo dire che sto notando in alcuni punti un ridimensinamento del problema.
Quindi credo che lomaxino abbia perfettamente ragione.
Attività fisica e maggiore attenzione all'alimentazione credo possa servire non dico a risolvere totalmente, magari non avrò mai il ventre piattissimo però seocndo me con un pò di costanza e buona volontà qualche risultato si può ottenere.

nb.
Una sola cortesia: non ho certo aperto questa discussione per litigare ma semplicemente per discutere di una cosa anche stupida direi.
Cerchiamo di farlo con divertimento come dite voi a proposito dello sport e senza troppo prendersela sul serio.
Grazie.
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:23:31 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono alto 1,75 e peso 72 chili( quasi peso-forma..peso ideale 68 kg) e vi assicuro, salvo che la bilancia sia impazzita, che fino a una quindicina di giorni fa ne pesavo 74-75.
Se si considera che non sto facendo nulla di così straordinario ed ho già perso 2 chili ciò vuol dire che se facessi molto di più diventerei anoressico.
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:32:19 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lucatrevi ha scritto:

Io sono arrivato ad una plicometria l anno scorso usando fina e duta del 1,6 vi carico la foto del risultato se non ci credete... Ovvio è più fatica regimi più rigidi ma non impossibile...


Con questo hai detto davvero tutto. La cosa che pesa e' che se prima della cura conducevi gia' abitudini alimentari e sportive di sacrificio, dopo e' probabile che non sia disposto a fare di piu' .. e quindi asserisci che la cura gonfia, mette panza e non c'e' niente da fare. Ma anche il sacrificio e' soggettivo. Ad esempio per me 1h di cyclette a giorni alterni e' poco, per me non passa giorno che non vada in palestra o faccia allenamento del mio sport o vada a correre o altro.. e tutto fino all'estremo. Pero' come dicevo e' soggettivo ed e' probabile che c'e' chi consideri poco le mie abitudini sportive.
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:48:08 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lomaxino che sport fai?! Mi rispecchiano le tue parole ogni gg allenamenti estremi!
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



1051 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 16:56:33 Invia a n/a un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lomaxino, fare sport, tanto sport, dipende anche dal lavoro che fai e dal tempo che ti resta per fare sport dopo il lavoro.
Io sono imprenditore agricolo di uva da tavola e ti assicuro che di sport, ma tanto eh , ne faccio già nelle campagne.
Il mio lavoro non ha orari.
Certe giornate torno a casa la sera tardi, forse a quell'ora le palestre sono già chiuse eppure ti assicuro che quando ho tempo a disposizione lo dedico a fare un pò di attività fisica.
Io, al momento, non potrei iscrivermi ad una palestra perchè potrei frequentarla forse 1 volta alla settimana.
Da settembre- ottobre un pò di più.
Questo per dire che è più che giusto fare sport, per il cuore, per la forma fisica per carità, chapeau...ma a me personalmente il lavoro prende tutta la giornata e mi impedisce di fare tante altre cose che mi piacerebbe fare.
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2013 : 21:29:23 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lucatrevi ha scritto:

Lomaxino che sport fai?! Mi rispecchiano le tue parole ogni gg allenamenti estremi!


Pallavolo.. solo che non mi limito agli allenamenti di squadra, mi alleno anche per conto mio, talvolta doppio, e quando non ho modo di fare ne l'uno ne l'altro me ne vado a correre, calcetto, di tutto. Ormai ho una dipendenza, dovuta anche dalla consapevolezza che se mi fermo sono perduto. Proprio oggi pensavo a quelli che in estate prendono le pause di riposo, perche' e' vacanza.. questo secondo me e' vivere con stress lo sport, e non per il piacere di farlo. A settembre quando si riprende, non conosco il significato dei DOM :)

athos43 ha scritto:

Lomaxino, fare sport, tanto sport, dipende anche dal lavoro che fai e dal tempo che ti resta per fare sport dopo il lavoro.


Se mi parli di lavoro estenuante fisicamente allora non posso contraddirti perche' fortunatamente faccio lavoro d'ufficio, e non oso immaginare cosa significhi tornare a casa con la schiena spaccata e pensare di fare sport.. forse e' questione di abitudine come in tutto, forse no. Ma se mi parli di orari, non mi trovi d'accordo. Ho usato il termine palestra per identificare un lavoro di ghisa :) .. ed io non ho problemi di orari perche' sono organizzato a casa. In fondo non ti serve molto, e dei macchinari non saprei che farmene (eccetto qualcuno, ma si puo' lavorare anche senza), poi dipende dalle aspirazioni, ed io non lo faccio per gareggiare e raggiungo i miei obiettivi anche in questo modo. Quando mi e' capitato di andare per lavoro in trasferta, giravo per le palestre alla ricerca di quelle che mi concedessero di pagare la settimana di accesso .. o quando mi capitava di tirare la giornata fino a tardi, me ne andavo a correre. Insomma, tutto questo per dire passione.. anche a costo di essere considerato esaurito :))


athos43 ha scritto:
il lavoro prende tutta la giornata e mi impedisce di fare tante altre cose che mi piacerebbe fare.


Non voglio insistere, ma 1h di corsa si trova sempre in una giornata. Pero' ti capisco, per il discorso fatto prima. Fare attivita' fisica solo ed esclusivamente per tenere in forma il fisico, e' qualcosa che a me personalmente alla lunga stresserebbe, e dunque sei svantaggiato. Ma chissa' se mangiando non ti viene l'appetito :) Secondo me l'ideale e' aggiungere competizione, agonismo .. allenare per migliorare la prestazione e gareggiare (qualsiasi altro sport) dunque non solo il fisico, questo viene da se.. magari non ci pensi piu' alla panza.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata