IESON - la community anticalvizie - Documentazione efficacia antiandrogeni
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Salve a tutti.
Mi pare di capire che l'utlizzo di antiandrogeni sia (quasi) una prassi fra i dermatologi italiani. Mi piacerebbe capire perchè il resto del mondo non li utilizza e perchè non ci siano pubblicazioni di rilievo riguardo l'utilizzo di antiandrogeni su PubMed per esempio.

Grazie

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 12:09:53 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bhè in America altroché non li usano.... Anche orali!!
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 16:19:25 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bella domanda..ma più che altro, siamo sicuri che le farmacie italiane mettano dentro le sostanze richieste nelle lozioni?
Andiamo sulla fiducia?
Ok...
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 16:50:29 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ovviamente si va sulla fiducia,ma non mi risulta che in USA siano soliti prendere antiandrogeni per os, al contrario da loro alcuni antiandrogeni non sono disponibili neppure per uso topico (il ciproterone ad es.).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 21:30:06 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La domanda allora è lecita: secondo quale coscienza i dermatologi italiani prescrivono gli antiandrogeni?
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 21:52:09 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Te lo dice la parola anti androgeni il dht è un androgeno vedi un po' te!!! Dopo la risposta sarebbe molto. Più articolata ma questo è il succo!!
Torna all'inizio della Pagina

nada
Membro Senior

ludwig_I1



529 Messaggi

Inserito il - 15 luglio 2013 : 22:39:57 Invia a nada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lucatrevi ha scritto:

Te lo dice la parola anti androgeni il dht è un androgeno vedi un po' te!!! Dopo la risposta sarebbe molto. Più articolata ma questo è il succo!!

quoto!!
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 04:11:27 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi siamo tutti bravi con le parole ma io sto parlando di documentazione SERIA e articoli scientifici, non di bufale telematiche o per sentito dire.
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 08:12:44 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao non vedo dove vuoi arrivare è scientifico che gli anti androgeni sopprimono gli androgeni, come è scientifico che il dht è una delle cause maggiori della caduta !! Semmai non dovresti chiederti il perché ma se sono efficaci alle dosi canoniche e per uso topico!!!
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 11:22:09 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Siccome si dà per scontato che anche per uso topico hanno efficacia ma mi piacerebbe leggere qualche documentazione a riguardo e non solo link che portano a riferimenti di sitri.
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 12:34:24 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Anch'io vorrei un po' di casi documentati. Io ho usato per un po' antiandrogeni topici..non mi hanno fatto una beata. Invece ho usato fina per due mesi e mi ha fatto molto..purtroppo ho sospeso causa sides pesanti. Quindi tre sono le cose: o i dosaggi consigliati sono insufficienti (probabilmente non si possono usare a dosaggi maggiori causa side effects) per limitare il danno del dht, o sono inefficienti le sostanze (dosaggi a parte), o penetrano il giusto ma vengono disperse nell'organismo (intendo dire che vengono assorbite sistemicamente e che nel derma ci rimangono troppo poco).

La parola agli esperti.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 12:38:33 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, non definirei "bufale telematiche" la documntazione SITRI, anche perche' di solito presenta la letteratura scientifica di riferimento nelle note pie' di pagina.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 12:41:56 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Assolutamente no, ma stiamo parlando di pubblicazioni abbastanza datate (anni 70!). Dagli anni 70 ad oggi sono passati 40 anni, perchè in tutto questo lasso di tempo non sono stati condotti ulteriori studi se davvero queste sostanze sono ritenute utili?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 13:10:16 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il dott. Gigli ha fatto la tesi su questo argomento e non erano gli anni'70...

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 15:19:01 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/RUBRICHE/PublishingBlock-9f02426b-75c0-4380-88bf-72df638339c3.html

Basta andare ad 8 minuti.
Il professore alla fine parla di finasteride, ciproterone acetato, flutamide e spironolattone.

Non mi sembra che parli di 17alfa estradiolo, idrocortisone e progesterone.
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 20:12:49 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lucatrevi ha scritto:

Ciao non vedo dove vuoi arrivare è scientifico che gli anti androgeni sopprimono gli androgeni, come è scientifico che il dht è una delle cause maggiori della caduta !! Semmai non dovresti chiederti il perché ma se sono efficaci alle dosi canoniche e per uso topico!!!

Quoto.
In effetti le dosi canoniche sono troppo basse per dare risultati evidenti, certo è che superare tali dosi significa rischiare i sides. C'è qualcuno che rischia e usa anche dosi triple, bisognerebbe chiedergli se ha notato differenze nei risultati.
Comunque anche alle dosi canoniche, qualcosina nella qualità del capello si vede, questa la mia esperienza.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 21:59:23 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le vere "specialita'" italiane sono alla fine idrocortisone e il non citato estrone,tutto il resto è usato anche all'estero, a partire dal 17 Alfa estradiolo.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 22:00:31 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' una domanda che feci intorno al 2007-2008 e ottenni le stesse risposte di oggi. In compenso le mie perplessità sono state parzialmente galvanizzate: gli antiandrogeni NON fanno ricrescere i capelli (nemmeno la castrazione chimica ci riesce), semmai rallentano la miniaturizzazione. Resto dell'idea che il loro uso dia risultati differenziali di così poco conto che sia trascurabile usarli.
La cosa migliore è dimenticarsi di ieson e ripensare ai capelli tra 10 anni quando la medicina sarà più avanzata.

Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 22:04:51 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Giro la domanda: possono in qualche modo influire (in senso negativo) sull'efficacia del minoxidil?
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2013 : 22:24:51 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Julien mi dispiace non essermi fatto foto da 4 anni fa ad adesso, su di me la ricrescita c'è stata eccome, subito anche con la sola fina 1mg e ho avuto un aga aggressiva, certo adesso per mantenere i risultati ed avere altri miglioramenti come sto avendo grazie a dio ho dovuto potenziare la terapia!
Torna all'inizio della Pagina

ciao1231
Membro Junior



99 Messaggi

Inserito il - 17 luglio 2013 : 18:43:45 Invia a ciao1231 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi mi dispiace di aver alzato tutto questo polverone ma la mia richiesta non voleva essere provocatoria o come a dire "gli antiandrogeni topici non funzionano!" ma voleva essere solo una presa di coscienza e conoscenza.

In ogni caso, ripeto la domanda fatta precedentemente e che sicuramente risulta assai banale: gli antiandrogeni topici, se assunti insieme al minoxidil (anche in due diverse lozioni), possono compromettere l'efficacia del minoxidil stesso?

Perchè, per ovvi motivi, se la risposta è negativa (cosa che mi aspetto) uno anche se magari non si fida molto degli antiandrogeni li prova, tutto qui :)
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2013 : 09:32:26 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Assolutamente no, anzi minox e antiandrogeni lavorano sinergicamente.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Pierre83
Mentor

pierre83


Regione: Puglia
Città: Molfetta


2471 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2013 : 04:53:12 Invia a Pierre83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli antiandrogeni funzionano eccome in sinergia col minoxidil, le mie tempie ne sanno qualcosa.
ho più freddo adesso di quando tanti anni fa la neve bianca mi gelò la giacca a vento
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2013 : 14:44:02 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
nessuno che metta mai una foto però eh?
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2013 : 15:20:06 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Le vere "specialita'" italiane sono alla fine idrocortisone e il non citato estrone,tutto il resto è usato anche all'estero, a partire dal 17 Alfa estradiolo.

Ciao

MA - r l i n


Ma questi nom sono estrogeni?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2013 : 20:20:28 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il primo di sicuro non lo è, al 17 alfa vengono riconosciute anche prprietà antiandrogene (come del resto anche agli altri estrogeni e pure, blande, al cortisolo).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Bret Hart
Membro Attivo


Regione: Campania


270 Messaggi

Inserito il - 25 luglio 2013 : 23:05:45 Invia a Bret Hart un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il 17 alfa però richiede davvero tanto tempo per avere una rilevanza
ALOPECIA 24:7
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 25 luglio 2013 : 23:52:40 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Commenti para-"miracolosi" non li prendo in considerazione.
Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2013 : 08:25:42 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
domanda che ho mi son fatto e ho posto anche io 3 anni fa circa, lecita come quella che oggi viene qui formulata. Quoto il discorso di Julien, in particolare - "Resto dell'idea che il loro uso dia risultati differenziali di così poco conto che sia trascurabile usarli. "
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 00:55:13 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cmq devo ammettere che ci sono utenti su hairlosshelp che usando lo spironolattone sistemico hanno avuto dei risultati innegabili, almeno stando alle foto.
Il rischio ovviamente, oltre a possibili effetti sull'apparato riproduttore è l'iperkalemia e l'iperkalemia può essere potenzialmente seria, depolarizzando il sistema di conduzione del miocardio e causando fibrillazione, anche fatale. Cosa non si fa per i capelli...
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 12:13:46 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma credo anche sides sessuali, che poi sono la cosa meno gradita dalla maggior parte dei "capellofili" (almeno da quelli che vorrebbero usare la capigliatura per rimorchiare...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 17:50:29 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusa Julien, quale sarebbe una buona lozione con lo spironolattone?
Preparato da farmacia va bene o si trova anche industriale?

Torna all'inizio della Pagina

csongrad
Mentor

topor



1468 Messaggi

Inserito il - 10 agosto 2013 : 15:56:11 Invia a csongrad un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si trova in farmacia, puoi fartelo preparare in lozione con ricetta medica
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 10 agosto 2013 : 22:29:13 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si sistemico è una bomba!!! È la ginecomastia il vero problema perché poi dipende da persona a persona ma a me ne da di più duta che spiro!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 11 agosto 2013 : 08:51:57 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sistemico non se ne parla....o se lo si considera una bomba, si specifichi appunto che ha effetti dirompenti sull'organismo...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 11 agosto 2013 : 09:19:34 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
la ginecomastia non ha affatto una prevalenza del 100% negli assuntori di spironolattone, che tuttavia, c'è da ammetterlo, in gran parte dei casi sono anziani. quello che mi spaventerebbe maggiormente è l'iperkalemia.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 11 agosto 2013 : 11:14:32 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Julien io ti parlo solo per esperienza, per il problema potassio il mio dottore mi fa fare le analisi per tenerlo monitorato, ma a me dopo 3 mesi mi stava dando problemi di gine, però iniziava a dare molto alla sospensione tutto è tornato normale, penso che lo userò ciclico perché obiettivamente da molto in più le tempie me le stava popolando vellus anneriti e molti nuovi vellus!!! Questa è la mia esperienza con questo messaggio non voglio incentivare nessuno anzi d'accordo con julien che il potassio va monitorato e non preso alla leggera , nei periodi di assunzione non mangio cibi contenenti alto indice di potassio!!!!
Torna all'inizio della Pagina

tmw
Membro Attivo



181 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2013 : 00:22:25 Invia a tmw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ho letto sul web che il ciproterone abbassa sì il testo ma anche gli estrogeni...è davvero possibile ciò?

é un po di mesi che cerco di capire il giusto trade-off sides/benefici tra DHT, T ed E2; se il DHT va sicuramente tenuto basso, non capisco di preciso invece gli altri 2.
Ragionando per assurdo: un anti aromatasi (arimidex) abbassa gli estrogeni ma alza il testo, assumendo fina/duta il T non viene convertito in DHT che verrà dunque inibito (ma comunque il testo risulterebbe alto anche perchè viene alzato ulteriormente dalla stessa fina/duta)
riassumendo: T alto (buona salute e forza) DHT basso (buona salute dei capelli) estrogeni bassi (no accumulo di adipe) quindi questo potrebbe essere un giusto trade-off?

Altra cosa: cos'è che causa sides sessuali come il calo libido? eccesso di estrogeni o carenza? sicuramente dht e t bassi lo causano, ma non mi è chiaro il ruolo degli estrogeni per questo tipo di sides.
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2013 : 01:07:48 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
TMx sto lavorando anch'io su questa strada!!! Se vuoi ne parliamo in privato!!
Torna all'inizio della Pagina

tmw
Membro Attivo



181 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2013 : 01:17:02 Invia a tmw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi piacerebbe sapere cosa ne pensa Julien in merito a questa teoria, seppur molto approssimativa
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2013 : 09:31:24 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È la teoria di sempre, non hai detto cose strane, ma tieni conto sempre delle variazioni individuali, non siamo mica macchine fatte tutte uguali.

I problemi a livello di sessualità sono dati sia dagli androgeni bassi (il T più che il DHT...), sia dalla loro sostituzione con gli estrogeni che prendono il loro posto e che sono meno attivi sulla sfera sessuale, ma ognuno ha le proprie caratteristiche e anche il proprio corredo enzimatico, inoltre questi equilibri tendono a mutare nel tempo anche per effetto delle cure stesse. Per questo ogni teoria che voglia essere valida per tutti, finisce per scontrarsi con la pratica che è diversa a seconda dei casi e dei tempi (l'endocrinologia è materia estremamente dinamica, quando la si considera cosa statica si sbaglia quasi sempre...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata