IESON - la community anticalvizie - Quale prodotto più efficace da associare a Fina
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Benax
Nuovo Membro

Asterix


11 Messaggi

Sono "nuovo"..
Ho iniziato con Finasteride da neanche 2 mesi (dopo 2 mesi di spesa folle con Propecia originale (56 euroni) sono passato alla galenica preparata da farmacia specializzata. (costo dimezzato)

Stavo chiedendomi se c'è un altro prodotto in aggiunta (ad esempio lozione) per rendere più efficace la terapia anti-calvizie.

Leggo che molti di voi usano il Minox, oltre alla Finasteride

Ma qualcuno ne ha misurato la reale efficacia (indipendentemente da Finasteride) ?

Cioè, in parole povere, vale la pena spendere altri soldi?

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17967 Messaggi

Inserito il - 23 luglio 2013 : 22:41:44 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mai fatto una visita ?
Dovrebbe essere il tuo derma a dirti che terapia fare,specie se sei alle prime armi.
Per far chiarezza,la finasteride rallenta il processo di miniaturizzazione e blocca la caduta.
Il minoxidil stimola la ricrescita,ecco perché fina+minox sono considerati i pilastri della terapia
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3245 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 08:55:51 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto
Fatti prima visitare
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 09:20:23 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si, d'accordo. Però è anche vero che dopo 1 anno di cure di finasteride e minoxidil mi sono presentato dal mio dematologo e mi disse che in realtà stavo già facendo la terapia adatta.
Lui mi ha aggiunto qualche antiandrogeno, ma i classici che vediamo anche qua sul forum.
Insomma, una visita ci sta, però è oggi possibilissimo (ma già lo era 6 anni fa), dire ai nuovi utenti cosa funziona e cosa no.
Non ci sono più segreti, non credo tanto alla "personalizzazione" degli antiandrogeni, tanto ormai abbiamo capito che se siamo in caso di effluvio si ricorre all'idrocortisone butirrato..per il resto dal progesterone, triamcenolone acetonide, per arrivare fino al più costoso ciproterone acetato. Non ho citato RU58841 perché assieme alla dutasteride ancora non si è capito se si può prendere tranquillamente oppure no, il primo per i problemi in dogana, il secondo per gli eventuali danni a lungo termine.
That's all.


Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3245 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 12:05:49 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ognuno è libero di fare come crede, ci m ancherebbe. La visita la può fare come no, io la farei fossi in lui, ma è solo un consiglio.

Per esempio Benax dice che è da 2 mesi che prende propecia, ma lui è in grado di sapere se gli serve realmente se poi chiede se esite un altro prodotto in aggiunta? Ovvero: una persona che non sa cos'è il minoxidil, non ne conosce l'efficacia e chiede se possono essere soldi buttati, può essere in grado di prescriversi propecia e di capire quindi il suo stato di AGA? A mio avviso no, ma tant'è...

Per questo, sempre secondo il mio modesto punto di vista, è meglio che vada a farsi visitare e che non si automedichi; ma ripeto, i capelli sono i suoi e può farne ciò che vuole
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 14:05:54 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nel mio caso è stato lo specchio a dirmi che ero affetto da aga; il tricogramma ha solo confermato, ma già dopo 1 anno e più di cura classica.
La cura per l'aga è tutt'ora limitata a queste due/3 cose che abbiamo citato. È buona norma partire con Minox 2% per poi arrivare dopo un medio periodo al 5% passando per il 3,5%, tuttavia, non vi è una regola, anzi, c'è ancora il dubbio, (anche tra moderatori), se sia più efficace Minox industriale o galenico con antiandrogeni.
A questo punto Benax, posta la foto (scattata dall'alto) e capiamo meglio la tua situazione.
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 14:39:46 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quale prodotto più efficace da associare a Fina?

Il Viagra dopo qualche anno, ha ha!
Torna all'inizio della Pagina

JoeH
Mentor

Molecola


Regione: Sardegna


1049 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 15:27:01 Invia a JoeH un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il minoxidil... non c'è storia...
Use it or lose it.
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 16:58:48 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il Viagra puoi anche prenderlo a 23 anni..ihihih...no problem per quello, è abbastanza tollerato ;-)

Detto quanto, consiglio a mett di cercare nel forum le varie soluzioni tra minox ed antiandrogeni già preparate per gli utenti.
Ripeto che non credo che una lozione sia per forza da personalizzare, il ciproterone acetato ad esempio, se deve funzionare, funziona sulla mia testa come sulla tua (ma lo si sa solo provandolo).
Se non vuoi spendere molto opta per il progesterone o per il triamcenolone acetonide, se chiedi alla farmacia Sant'Antonio di Torino sapran consigliarti anche loro.
Poi, se chiedono per forza la ricetta per inviartele allora questo è un altro discorso: fattela prescrivere da un tricologo possibilmente.

Mi sembra giusto chiarirti che NON sono un medico, però di lozioni/combinazioni ne ho provate diverse dal 2006 ad oggi, e tutte, se fanno il loro dovere, frenano la caduta ed in parte favoriscono un reinfoltimento.
Non aspettarti altro. L'aga avanza coi suoi tempi più o meno lunghi, ma non si dimentica di nessuno.

Ma sarei sempre contento ovviamente di essere smentito!
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2013 : 19:27:31 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
evolux ha scritto:

... consiglio a mett di cercare nel forum le varie soluzioni tra minox ed antiandrogeni già preparate per gli utenti....


Forse volevi dire a Benax?
Torna all'inizio della Pagina

tondocris
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Milano


6 Messaggi

Inserito il - 25 luglio 2013 : 12:43:35 Invia a tondocris un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di Benax

Sono "nuovo"..
Ho iniziato con Finasteride da neanche 2 mesi (dopo 2 mesi di spesa folle con Propecia originale (56 euroni) sono passato alla galenica preparata da farmacia specializzata. (costo dimezzato)

Stavo chiedendomi se c'è un altro prodotto in aggiunta (ad esempio lozione) per rendere più efficace la terapia anti-calvizie.

Leggo che molti di voi usano il Minox, oltre alla Finasteride

Ma qualcuno ne ha misurato la reale efficacia (indipendentemente da Finasteride) ?

Cioè, in parole povere, vale la pena spendere altri soldi?



ma te le ha prescritte il dermatologo o hai fatto da solo?
Torna all'inizio della Pagina

Benax
Nuovo Membro

Asterix



11 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2013 : 14:29:41 Invia a Benax un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vi ringrazio per le vostre risposte. (sopratutto Evolux)

Premessa: dal dermatologo , avevo già pensato di andare appena ho tempo (che con l'attesa dei tempi dell'ASL sarà tra un mese o due), ma dal momento che non sono "malato" (cioè non soffro di dermatiti / allergie / problemi della cute e/o carenze vitaminiche o alimentari o anomalie varie), non ha senso dire che mi sto "automedicando"..

E' semplicemente AGA, ragazzi.

Non è una "malattia". E' un processo fisiologico.

Per cui essendosi aggravata la caduta negli ultimi 6 mesi, non volevo perdere altro tempo.
Prima di cominciare con Finasteride comunque ne ho parlato col mio medico e ho appreso abbastanza bene il meccanismo di questo farmaco e gli eventuali eventuali effetti collaterali. Dopodichè mi ha fatto la prescrizione
Ho chiesto pure un ulteriore parere al farmacista che mi preparara la Finasteride galenica (oltre che documentarmi in Internet) per cui non mi considero uno sprovveduto

Non vedendo però per ora il benchè minimo miglioramento (ho cominciato da quasi 3 mesi) pensavo di provare anche il Minox.

Volevo chiedere anche a voi un parere su questo:

sul sito della mia farmacia galenica (riguardo al MInox, c'è scritto:

Vengono allestite diverse formulazioni, a base di SOLO minoxidil
minoxidil soluzione al 1%
minoxidil soluzione al 2%
minoxidil soluzione al 4%
minoxidil soluzione al 5%

oppure minoxidil in associazione ad altri principi attivi, in base alle richieste del medico:

acido trans retinoico (tretinoina)
melatonina
idrocortisone butirrato
ketoconazolo
ciproterone acetato
progesterone
spironolattone
caffeina
teofillina
------
2 domande (eventualmente anche per il dottor Gigli)

Che differenza c'è tra questi principi attivi?

Cioè può cambiare la soluzione adeguata a seconda del tipo di cute o di capello? (e in quel caso è meglio prima farli vedere a un dermatologo?)
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17967 Messaggi

Inserito il - 03 agosto 2013 : 15:19:34 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Visto che non sei uno sprovveduto,avrai anche capito che se hai bisogno di ricrescita,ti serve il minoxidil.
Non fasciarti la testa con mille formulazioni,parti dal semplice minox al 2%(se il tuo caso non e' grave),poi tra 6-7 mesi se non trovi miglioramenti vai con il 5%.
Non sparare tutte le cartucce adesso,poi non avrai piu' nulla su cui contare

Per la visita,lascia stare i derma dell'assl,perche' di capelli non ne sanno niente,ti prescriveranno semplicemente minox e fina o peggio ancora qualche dermacosmetico.
Se decidi di farti visitare,vai da un'esperto nel campo tricologico,fai le dovute analisi ecc ecc ecc

Posta qualche foto della tua situazione

ciauzz
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

Benax
Nuovo Membro

Asterix



11 Messaggi

Inserito il - 04 agosto 2013 : 18:58:33 Invia a Benax un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Proxy ha scritto:

Visto che non sei uno sprovveduto,avrai anche capito che se hai bisogno di ricrescita,ti serve il minoxidil.
Non fasciarti la testa con mille formulazioni,parti dal semplice minox al 2%(se il tuo caso non e' grave),poi tra 6-7 mesi se non trovi miglioramenti vai con il 5%.
Non sparare tutte le cartucce adesso,poi non avrai piu' nulla su cui contare

Per la visita,lascia stare i derma dell'assl,perche' di capelli non ne sanno niente,ti prescriveranno semplicemente minox e fina o peggio ancora qualche dermacosmetico.
Se decidi di farti visitare,vai da un'esperto nel campo tricologico,fai le dovute analisi ecc ecc ecc

Posta qualche foto della tua situazione

ciauzz


Sì, è che sul Minox sto cominciando a documentarmi solo ora, perchè prima di cominciare mi sono documentato sulla Finasteride, poi ho lasciato passare 2 mesi non vedendo per ora risultati evidenti.
Va detto che la caduta comunque sembra essersi perlomeno stabilizzata, (o rallentata) anche se è difficile da stabilire se sia grazie alla Fina, perché la caduta è stata molto lenta e graduale negli ultimi 2 anni.
La stempiatura è partita (molto gradualmente) anni prima. Il diradamento nella parte alta della testa, sopratututto sul vertex, è una cosa più recente, (anch'esso moderato e molto graduale) che mi ha fatto correre ai ripari
Ti ringrazio molto del tuo parere. In varie recensioni avevo letto però in molti casi anche di un leggero recupero grazie alla Fina. Anche se leggo che ,quando accade, è dopo almeno 1 anno (io sono al terzo mese).

Ti/vi faccio un altra domanda, se siete così gentili.

- Ma il Minox (anche al 2 %) deve essere associato per forza ad altri principi attivi (vedi lista sopra) o si può ordinare anche da solo ?

E che differenza c'è fra un principio attivo e l'altro ?

Cioè a cosa servono?

Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17967 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2013 : 21:13:36 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il minox inizialo da solo come ti ho detto sopra.
Trovi le info su quei principi attivi qui:
http://www.calvizie.net/menu_prodotti.asp


ciauzz
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 05 agosto 2013 : 22:03:38 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dai 6 mesi di cura in poi puoi valutare i risultati eventuali o porre delle modifiche alla terapia. Prima no, potresti farti condizionare psicologicamente i risultati da una caduta indotta ad esempio..stai tranquillo 6 mesi, che comunque è ancora poco per poter vedere ad occhio dei cambiamenti tangibili.
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2013 : 00:39:37 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Benax ha scritto:


sul sito della mia farmacia galenica (riguardo al MInox, c'è scritto:

Vengono allestite diverse formulazioni, a base di SOLO minoxidil
minoxidil soluzione al 1%
minoxidil soluzione al 2%
minoxidil soluzione al 4%
minoxidil soluzione al 5%

oppure minoxidil in associazione ad altri principi attivi, in base alle richieste del medico:

acido trans retinoico (tretinoina)
melatonina
idrocortisone butirrato
ketoconazolo
ciproterone acetato
progesterone
spironolattone
caffeina
teofillina
------
2 domande (eventualmente anche per il dottor Gigli)

Che differenza c'è tra questi principi attivi?

Cioè può cambiare la soluzione adeguata a seconda del tipo di cute o di capello? (e in quel caso è meglio prima farli vedere a un dermatologo?)


Mai sentito parlare di bio-diversità? E' il fenomeno per cui se a due persone influenzate dai l'aspirina, una guarisce in 2 giorni e l'altro ci impiega 1 settimana.

Purtroppo la risposta alle molecole che hai elencato è molto variabile da soggetto a soggetto, e la sfortuna vuole che non c'è modo di prevederla guardandoti la testa o il colore degli occhi o quanto sei alto o che so io....
...si tratta di provare e riprovare con molta pazienza. Le due molecole a cui rispondono il 90-95% dei soggetti sono finasteride e minoxidil, e anche in questo caso non tutti rispondono allo stesso modo perchè alcuni hanno ricrescita, altri solo mantenimento, altri ancora (pochi, in verità) solo rallentamento della caduta. Gli antiandrogeni sono un pò un terno al lotto: devi armarti di pazienza e costanza fino a trovare quello/i giusto/i per i tuoi capelli (sempre che esista!)
Torna all'inizio della Pagina

evolux
Mentor

propecia 3


Regione: Lombardia


2116 Messaggi

Inserito il - 06 agosto 2013 : 09:36:18 Invia a evolux un Messaggio Privato Rispondi Quotando
D'accordo pienamente con Tisch.
Sono tentativi, non certezze tra le poche cure disponibili per la calvizie.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata