IESON - la community anticalvizie - Riprendere fina o trapianto di capelli?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Tisch
Mentor

Us And Them live

Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Salve a tutti,
oggi ho 33 anni, e mi appresto a compierne 34 a breve.
Dal 2007 al 2009 ho fatto 2 annetti pieni di finasteride (1cp al dì)inizialmente abbinata solo a minoxidil, e poi a minox + antiandrogeni, che mi avevano permesso di arrivare fino a qui:






poi a seguito di uno strano dolore all'addome, non so se causato da fina, e ad altri problemi personali, non legati invece all'uso di fina, ho sospeso tutto...
...ed eccone le conseguenze.

Situazione disastrosa!!







ora, escludendo la soluzione più semplice, cioè taglio corto a 1 mm, tra riprendere fina e minoxidil, e tentare un trapianto di capelli mediante FUE o strip, cosa mi conviene fare?

Ah, dimenticavo....ho scoperto, a seguito di una piccola ferita sul braccio riportata a seguito di una caduta, che la mia pelle tende a formare degli antiestetici cheloidi!
Quindi il trapianto, da un lato mi alletta ma dall'altro mi scoraggia per il rischio di ritrovarmi con una testa impresentabile anche da rasata!!

Attendo consigli...
Thanks!




jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 27 luglio 2013 : 18:31:42 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con fina + minox sicuramente qualcosa recuperi, ma vista la situazione non aspettarti grandi risultati. Se puoi vai di autotrapianto, considerando che fina + minox li dovrai comunque prendere anche dopo l'operazione.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 29 luglio 2013 : 10:37:12 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

Con fina + minox sicuramente qualcosa recuperi, ma vista la situazione non aspettarti grandi risultati. Se puoi vai di autotrapianto, considerando che fina + minox li dovrai comunque prendere anche dopo l'operazione.

Fina + minox sono solamente consigliati per evitare shock loss e/o mantenere gli indigeni nel caso di trapianto. Non è che li DOVRAI prendere! Inoltre se uno ha effetti collaterali sono SCONSIGLIATI. Mi sembra molto più chiaro..non trovi?!
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 29 luglio 2013 : 12:48:32 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il trapianto puop' esseri certamentre utilew, ma da quello che riferisci non vedo il problemna a continuare la terapioa medica che puo' certamente fornire globalmente unrisultato miglioreche il trrapiantoda solo soprattutto nel tempo
salutu
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

FrameworkNet
Membro Junior

propecia



88 Messaggi

Inserito il - 29 luglio 2013 : 16:12:40 Invia a FrameworkNet un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In 4 anni da quando hai smesso Finasteride hai avuto tutto questo peggioramento???
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 29 luglio 2013 : 16:15:32 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
FrameworkNet ha scritto:

In 4 anni da quando hai smesso Finasteride hai avuto tutto questo peggioramento???


beh insomma... okay è nettamente peggiorato ma non mi pare neanche sia un disastro totale considerando che non prende fina da 4 anni!
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

mralex
Membro Senior



693 Messaggi

Inserito il - 29 luglio 2013 : 16:31:17 Invia a mralex un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kakaroth86 ha scritto:

FrameworkNet ha scritto:

In 4 anni da quando hai smesso Finasteride hai avuto tutto questo peggioramento???


beh insomma... okay è nettamente peggiorato ma non mi pare neanche sia un disastro totale considerando che non prende fina da 4 anni!


si infatti..e poi con i capelli rasati non si noterebbe nemmeno molto
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 10:51:05 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mralex ha scritto:


si infatti..e poi con i capelli rasati non si noterebbe nemmeno molto


Stavo scherzando quando ho avanzato l'ipotesi "capelli rasati!
Se avessi in mente di tagliarli a zero non sarei neanche iscritto a questo forum!

Sapevo che riprendendo la cura avrei un certo miglioramento, volevo un consiglio da parte vostra vista la situazione attuale. Al posto mio cosa fareste? Continueresti con compresse e lozioni, con l'idea di fare un trapianto un domani più o meno lontano, oppure mandereste tutto all'aria e vi buttereste immediatamente sul trapianto?

PS: non ho capito una cosa. Dopo aver fatto il trapianto, fina e minox vanno presi ancora o no? Gli "indigeni" sarebbero i capelli non trapiantati? Quelli che hai di tuo su vertex e frontale?
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 11:03:36 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:

mralex ha scritto:


si infatti..e poi con i capelli rasati non si noterebbe nemmeno molto


Stavo scherzando quando ho avanzato l'ipotesi "capelli rasati!
Se avessi in mente di tagliarli a zero non sarei neanche iscritto a questo forum!

Sapevo che riprendendo la cura avrei un certo miglioramento, volevo un consiglio da parte vostra vista la situazione attuale. Al posto mio cosa fareste? Continueresti con compresse e lozioni, con l'idea di fare un trapianto un domani più o meno lontano, oppure mandereste tutto all'aria e vi buttereste immediatamente sul trapianto?

PS: non ho capito una cosa. Dopo aver fatto il trapianto, fina e minox vanno presi ancora o no? Gli "indigeni" sarebbero i capelli non trapiantati? Quelli che hai di tuo su vertex e frontale?


Gli "indigeni" sono i capelli che conservi ancora nelle parti diradate.
E' facile che essi possano cadere a seguito del trapianto di "nuovi" capelli in zone vicine.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 11:12:22 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kakaroth86 ha scritto:



Gli "indigeni" sono i capelli che conservi ancora nelle parti diradate.
E' facile che essi possano cadere a seguito del trapianto di "nuovi" capelli in zone vicine.



Immagino per l'inevitabile danneggiamento dei bulbi, lo shock-loss, ma possono cadere anche perchè, essendo indigeni, restano sensibili al maledetto DHT?
Per questo motivo dovrei continuare a prendere finasteride anche dopo l'intervento? Rischio di trovarmi delle meravigliose voragini in corrispondenza delle zone non trapiantate?
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 11:58:48 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Che confusione! Gli indigeni solitamente subiscono uno shock-loss reversibile di indeterminata entità, alcuni meno alcuni di più. Lo shock-loss solitamente rientra in qualche mese, anche per i capelli agati (reversibile). Può succedere che per alcune zone riceventi lo shock-loss non rientri, o meglio danneggi i capelli agati a tal punto da comprometterne la ricrescita. L'utilizzo di finasteride prima, durante e poco dopo il trapianto serve per ripristinare i follicoli danneggiati dal DHT, in modo tale da renderli più forti e subire uno shock-loss di minore entità. L'utilizzo di finasteride durante e poco dopo fa la stessa cosa. Ovviamente se prendi fina e lozioni varie conservi di più indigeni ed avrai recupero degli stessi, anche dei miniaturizzati.

Ovviamente i risultati del trapianto non sono paragonabili all'uso di fina. Con un autotrapianto, se fatto bene, puoi dare densità e disegnare linee frontali uniformi che fina non riesce a fare. Ovviamente il top è usare fina e farsi un autotrapianto fatto bene e da uno bravo, magari per il frontale che è proprio compromesso nel tuo caso, ma solo se non hai side effects.

A mio parere tu hai bisogno di almeno 3500 uf nel front, e 3000 dietro. Se vai da uno bravo e famoso spenderai circa 10000 € per il primo e poco meno per il secondo, in media. Tieni in considerazione che il post trapianto non è una passeggiata .. ti passerai almeno 5 mesi di cacca.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 12:03:11 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gli indigeni vanno curari e mantenuti la cura seve piu' per loro che non per i trapiantati
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 12:34:47 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mett ha scritto:

Che confusione! Gli indigeni solitamente subiscono uno shock-loss reversibile di indeterminata entità, alcuni meno alcuni di più. Lo shock-loss solitamente rientra in qualche mese, anche per i capelli agati (reversibile). Può succedere che per alcune zone riceventi lo shock-loss non rientri, o meglio danneggi i capelli agati a tal punto da comprometterne la ricrescita. L'utilizzo di finasteride prima, durante e poco dopo il trapianto serve per ripristinare i follicoli danneggiati dal DHT, in modo tale da renderli più forti e subire uno shock-loss di minore entità. L'utilizzo di finasteride durante e poco dopo fa la stessa cosa. Ovviamente se prendi fina e lozioni varie conservi di più indigeni ed avrai recupero degli stessi, anche dei miniaturizzati.

Ovviamente i risultati del trapianto non sono paragonabili all'uso di fina. Con un autotrapianto, se fatto bene, puoi dare densità e disegnare linee frontali uniformi che fina non riesce a fare. Ovviamente il top è usare fina e farsi un autotrapianto fatto bene e da uno bravo, magari per il frontale che è proprio compromesso nel tuo caso, ma solo se non hai side effects.

A mio parere tu hai bisogno di almeno 3500 uf nel front, e 3000 dietro. Se vai da uno bravo e famoso spenderai circa 10000 € per il primo e poco meno per il secondo, in media. Tieni in considerazione che il post trapianto non è una passeggiata .. ti passerai almeno 5 mesi di cacca.


hai detto tutto in maniera perfetta ma secondo me esageri dicendo che ha bisogno di 6500 uf totali... chiaro che dipende anche da che densità lui voglia ottenere ma vedendo lo stato in cui è (che ripeto a me non pare un disastro completo) può ottenere buoni risultati anche con meno uf.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 14:12:14 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kakaroth86 ha scritto:

mett ha scritto:

Che confusione! Gli indigeni solitamente subiscono uno shock-loss reversibile di indeterminata entità, alcuni meno alcuni di più. Lo shock-loss solitamente rientra in qualche mese, anche per i capelli agati (reversibile). Può succedere che per alcune zone riceventi lo shock-loss non rientri, o meglio danneggi i capelli agati a tal punto da comprometterne la ricrescita. L'utilizzo di finasteride prima, durante e poco dopo il trapianto serve per ripristinare i follicoli danneggiati dal DHT, in modo tale da renderli più forti e subire uno shock-loss di minore entità. L'utilizzo di finasteride durante e poco dopo fa la stessa cosa. Ovviamente se prendi fina e lozioni varie conservi di più indigeni ed avrai recupero degli stessi, anche dei miniaturizzati.

Ovviamente i risultati del trapianto non sono paragonabili all'uso di fina. Con un autotrapianto, se fatto bene, puoi dare densità e disegnare linee frontali uniformi che fina non riesce a fare. Ovviamente il top è usare fina e farsi un autotrapianto fatto bene e da uno bravo, magari per il frontale che è proprio compromesso nel tuo caso, ma solo se non hai side effects.

A mio parere tu hai bisogno di almeno 3500 uf nel front, e 3000 dietro. Se vai da uno bravo e famoso spenderai circa 10000 € per il primo e poco meno per il secondo, in media. Tieni in considerazione che il post trapianto non è una passeggiata .. ti passerai almeno 5 mesi di cacca.


hai detto tutto in maniera perfetta ma secondo me esageri dicendo che ha bisogno di 6500 uf totali... chiaro che dipende anche da che densità lui voglia ottenere ma vedendo lo stato in cui è (che ripeto a me non pare un disastro completo) può ottenere buoni risultati anche con meno uf.

Hmm non credo di esagerare, tutto dipende comunque da:
- densità della zona donatrice e diametro del capello;
- mantenimento o no degli indigeni con cure attuali (sempre se non si hanno effetti collaterali pesanti).

Ovviamente se non seguirai "cure", la situazione peggiorerà nel tempo, ed avrai bisogno di ulteriori reinfoltimenti chirurgici, se la tua zona donatrice (e portafaglio) lo permette.
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 15:09:37 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
beh l'ultima tua frase dipende dal fatto se la sua AGA continuerà ad "evolversi" o se abbia già fatto il suo corso... cosa che ovviamente gli augurerei.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 15:48:45 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
comne farete a stabilire le uf necessariew da una foto... siete proprio bravi
saluiti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 16:25:19 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A proposito di disastri...sono andato a ripescare 2 vecchie foto risalenti ad agosto del 2007 (da febbraio prendevo proscar 1/4 + minoxidil 2% industriale)...sarà che ero in effluvio, sarà che stressavo i miei capelli pure col Toppik e la lacca, fatto sta che ero arrivato a questo punto che, a occhio, mi pare analogo a quello a cui sono adesso.
Ricordo che in quelle settimane ero a pezzi, piangevo, soffrivo e soffrivano pure i miei genitori che mi vedevano disperato per i miei capelli che andavano via inesorabilmente.





passai a propecia+minox e poi anche minox 5%+antiandrogeni, e sono arrivato fino a quel che vedete nelle prime 2 foto.

Se con la terapia farmacologica tornassi nuovamente a quel punto sarei già soddisfattissimo.
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 17:16:42 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora perchè non ricominci le cure? Non farti grosse illusioni, ma sii costante sempre. L'autotrapianto non scappa, puoi sempre valutarlo in un secondo momento.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 18:38:02 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

comne farete a stabilire le uf necessariew da una foto... siete proprio bravi
saluiti

Grazie doctor..ovviamente parere personale che posso dare dalle foto. Mi sembra sia ovvio. O dovevo specificare che potrei sbagliarmi? :D
Non se la prenda!
saluti
Torna all'inizio della Pagina

mett
Membro Attivo

David_corruga


Regione: Veneto


388 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 18:40:16 Invia a mett un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Cmq se io fossi preso così..mi raderei a 0 senza nemmeno pensarci. Starei sicuramente meglio.
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1297 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 19:19:51 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alcuni stanno bene rasati, altri meno.
Io purtroppo, sxxxx nella sxxxx, rientro nel secondo caso.
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 19:42:21 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:

Alcuni stanno bene rasati, altri meno.
Io purtroppo, sxxxx nella sxxxx, rientro nel secondo caso.


idem :) :(
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 19:42:57 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
cmq direi che con i farmaci classici anti aga hai avuto un buon miglioramento complimenti :)
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31317 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 21:38:57 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Eviteri pareri gratuiti .. ,sulla base Di foto ripeto, in internet di pseuo esperti senza titolli ce ne sono anche troppi, evitiamo per favore.
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata