IESON - la community anticalvizie - Relazione calvizie - peli nel corpo
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

aabbccddee
Nuovo Membro



18 Messaggi

Quale è la vostra idea circa la relazione tra densità e numero di peli nel corpo e calvizie?
sinceramente facendoci caso ho notato che buona parte delle persone calve che vedo sono molto pelose sul resto del corpo, ma esistono anche le eccezioni ovviamente.
io sinceramente ho una distribuzione di peli su tutto il corpo, non dico uomo delle caverne ma nemmeno glabro.....
quale è il vostro parere?

ho notato che se ne è parlato anche in altri forum americani

http://www.baldtruthtalk.com/showthread.php?t=5652

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 07 agosto 2013 : 20:36:50 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
domenica al mare c'era una persona che sembrava una scimmia(ma anche in testa).
domenica al mare c'era un fighettino senza nemmeno un pelo(forse depilato)ed era anche depilato in testa:-)

in conclusione io credo poco alla storia dei peli corporei,ed poi la maggiorparte degli uomini ha molti peli(chi troppi come io).
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

Marcibiss
Nuovo Membro


Regione: Lombardia
Città: Milano


16 Messaggi

Inserito il - 08 agosto 2013 : 11:48:46 Invia a Marcibiss un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io sono discretamente peloso sul corpo e ho sempre avuto una discreta densità di capelli, ora li sto perdendo in modo consistente e sono in attesa di vedere il dermatologo per capire se è effluvio o aga .
ma queste cose come si determinano? ho letto che fanno anche il test del DNA per capire se rischi l'aga, centerà anche quello? mah
Torna all'inizio della Pagina

Mika
Membro Senior

vento nei capelli



776 Messaggi

Inserito il - 08 agosto 2013 : 22:11:56 Invia a Mika un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C'è il cosiddetto paradosso degli androgeni, ovvero gli ormoni implicati nella calvizie sono anche implicati nel far sviluppare la densità dei peli nelle zone in cui sono presenti (tutti gli uomini più o meno hanno lo stesso numero di peli, la differenza è che c'è chi li ha piccolissimi e non pigmentati e chi li ha pigmentati e lunghi).

Sicuramente non è una regola, ma a mio modo di vedere di solito chi è tipicamente più peloso sviluppa calvizie in maniera più precoce e anche più aggressiva, invece chi ha pochi peli di solito ha una capigliatura più densa o comunque meno incline a sviluppare calvizie in giovane età.

Basta guardare molti calciatori, di solito quelli con più capelli sono coloro che hanno pochissimi peli sul corpo
Torna all'inizio della Pagina

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 12:47:04 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
C'è correlazione e come, il 90% dei calvi presenta irsutismo, poi ovviamente ci sono le eccezioni.
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

dnt83
Membro Attivo

topolino e minnie


Regione: Puglia


491 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 12:56:45 Invia a dnt83 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
solo leggende metropolitane.io sono molto e dico molto molto peloso cosi come mio fratello,io ho 30 anni mio fratello 32anni aga dalla nascita,generazione paterna tutta calva eppure io e mio fratello abbiamo ancora molti capelli.
La mia cura:
-10mg biotina
-1mg propecia
-500mg vit C
-1 capsula Hair formula
-lozione con antiandrogeni e cortisonici
Torna all'inizio della Pagina

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 16:33:35 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' solo una perdita di tempo continuare a postare esperienze che contraddicono questa "regola", come ho scritto sopra è ovvio che le eccezioni ci sono sempre. Credo sia inutile insistere a voler negare un'evidenza manifesta, basta guardarsi intorno...i calvi sono quasi tutti pelosi (soprattutto sugli arti) e i capelloni, spesso e volentieri hanno una peluria corporea limitata (mi riferisco sempre agli arti in particolare).
Oltre all'evidenza, c'è anche un riscontro scientifico, il cosiddetto paradosso degli androgeni di cui la prof Tosti parla spesso...ovvero gli ormoni maschili fanno cadere i capelli e promuovono la crescita di peli sul corpo.
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 16:36:19 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' solo una perdita di tempo continuare a postare esperienze che contraddicono questa "regola", come ho scritto sopra è ovvio che le eccezioni ci sono sempre. Credo sia inutile insistere a voler negare un'evidenza manifesta, basta guardarsi intorno...i calvi sono quasi tutti pelosi (soprattutto sugli arti) e i capelloni, spesso e volentieri hanno una peluria corporea limitata (mi riferisco sempre agli arti in particolare).
Oltre all'evidenza, c'è anche un riscontro scientifico, il cosiddetto paradosso degli androgeni di cui la prof Tosti parla spesso...ovvero gli ormoni maschili fanno cadere i capelli e promuovono la crescita di peli sul corpo.
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

Mika
Membro Senior

vento nei capelli



776 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 17:00:32 Invia a Mika un Messaggio Privato Rispondi Quotando
concordo con antonello, il 90% dei calvi presenta una densità pilifera superiore a quella dei non calvi. Inutile prendere ad esempio le eccezioni, occorre prendere ad esempio la regola.
Torna all'inizio della Pagina

mralex
Membro Senior



693 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 17:21:58 Invia a mralex un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per me non è assolutamente vero,altrimenti non ci sarebbe modo di spiegare quelle eccezioni(che eccezioni non sono)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 17:55:31 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non c'è nessuna relazione.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

aabbccddee
Nuovo Membro



18 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 21:40:36 Invia a aabbccddee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Intervista esclusiva alla Prof. Antonella Tosti


Gli uomini con alopecia androgenetica hanno talvolta un eccesso di peli in altre sedi del corpo come la schiena e le spalle. Perche? E’ possibile eliminarli con il laser?

Gli ormoni androgeni assottigliano i capelli ma hanno effetti opposti sui peli di altri distretti cutanei (si parla di paradosso degli androgeni). Determinano infatti un inspessimento ed una crescita dei peli della barba, delle ascelle, del pube ed in alcuni soggetti dei peli del tronco e degli arti. La calvizie e l’eccesso di peli hanno quindi una stessa causa. La depilazione tramite laser è un metodo efficace ma costoso e non indolore.
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 21:58:59 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
la quantità di testosterone necessaria per i peli corporei è sopra un certo livello e tale livello - salvo ipogonadismo o castrazione - viene raggiunto alla pubertà in tutti gli uomini.
La quantità di peli viceversa, che è un tratto fenotipico che si realizza nell'uomo alla pubertà grazie alla presenza di una certa quantità soglia di testosterone, non è in relazione agli androgeni quanto a foltezza e sedi ma a caratteristiche ereditarie. Ecco perché abbiamo uomini glabri con calvizie uomini pelosi con calvizie, uomini glabri capelloni e uomini glabri calvi. Parallelamente ci sono donne pelose e donne meno pelose nelle sedi dove solitamente le donne hanno dei peli in relazione alla quantità di testosterone che le donne presentano (prevalentemente pube e ascelle).
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

nonlosoaaa
Membro Senior

pollo



696 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 22:08:39 Invia a nonlosoaaa un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Fermi tutti ha parlato l'esimia e illustrissima dottoressa tosti, vorremmo mica contraddirla?

Non centra una mazza, d'altronde il dht che è responsabile della perdita dei capelli e dell'irrobustimento dei peli mica è in maggiore quantità negli agati rispetto alle altre persone

come si dice nel post sopra, è solo genetica
Torna all'inizio della Pagina

antonello81
Mentor

Ponzio Pelato


Regione: Toscana
Città: Empoli


1033 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 22:19:20 Invia a antonello81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mralex, sicuro di quello che dici?
Ti faccio un esempio: ho 2 amici pieni di capelli con padri completamente calvi. Ciò allora significa che la calvizie non è ereditaria? Sono semplicemente ECCEZIONI (ma la regola che la calvizie sia ereditaria rimane! ).
È più chiaro adesso il concetto di "eccezione"?
E' tutto solamente rimandato.
Torna all'inizio della Pagina

Mika
Membro Senior

vento nei capelli



776 Messaggi

Inserito il - 10 agosto 2013 : 17:37:45 Invia a Mika un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ragazzi ma voi andate mai in spiaggia? posso assicurare che l' 80% dei villosi ha pochi capelli in testa, viceversa tra gli uomini glabri la percentuale di calvi scende a max 20-30%.

Se non ci andate basta guardare tra i calciatori, coloro i quali dopo molti anni conservano ancora una capigliatura invidiabile hanno pochissimi peli sul corpo.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata