IESON - la community anticalvizie - Minoxidil o nanoxidil?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

joe2
Nuovo Membro


Regione: Emilia Romagna
Città: bologna


32 Messaggi

Salve a tutti.
Come da oggetto, vorrei porre un quesito riferito a quanto leggo nel thread in alto di questa sezione, ovvero:

"Se usate minoxidil con buoni risultati continuate con minoxidil; se usate minoxidil ma non avvete i risultati desiderati, e indicato usare nanoxidil; e se comincitate ora la terapia uate nanoxidil perche ha un potenziale magiore con effetti collaterali minimi."

Nel mio caso, feci la mia prima conoscenza con l'Aga nel 2001 - 2002. regolarmente diagnosticata dalla Prof.ssa Tosti di Bologna, che mi prescrisse Propecia + una shampoo di cui ora non ricordo il nome.
Per problemi personali, dopo 2 o 3 anni dovetti smettere con la Propecia, tuttavia sono risucito a mantenere stabile la situazione fino a un paio di mesi fa con un semplice trattamento cosmetico + una capsula di Prostafacotor al dì.

Ora però sembra che l'aga si sia rimessa in moto (all'ultimo taglio di capelli il mio barbiere l'ha notato), quindi, tra un mesetto (dopo aver terminato un esperimento con voltaren) vorrei inziare con il minox, che finora non ho mai usato.

Dunque, stante quanto suggerito sopra, chi è in grado di confermarmi o smentire la convenienza del nanoxidil rispetto al minoxidil?
Nel caso, quale tipo di nanoxidil mi converebbe prendere (marca e percentuale)?
Grazie

bladerunner
Membro Attivo

Città: Messina


257 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 16:36:24 Invia a bladerunner un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di joe2

Salve a tutti.
Come da oggetto, vorrei porre un quesito riferito a quanto leggo nel thread in alto di questa sezione, ovvero:

"Se usate minoxidil con buoni risultati continuate con minoxidil; se usate minoxidil ma non avvete i risultati desiderati, e indicato usare nanoxidil; e se comincitate ora la terapia uate nanoxidil perche ha un potenziale magiore con effetti collaterali minimi."

Nel mio caso, feci la mia prima conoscenza con l'Aga nel 2001 - 2002. regolarmente diagnosticata dalla Prof.ssa Tosti di Bologna, che mi prescrisse Propecia + una shampoo di cui ora non ricordo il nome.
Per problemi personali, dopo 2 o 3 anni dovetti smettere con la Propecia, tuttavia sono risucito a mantenere stabile la situazione fino a un paio di mesi fa con un semplice trattamento cosmetico + una capsula di Prostafacotor al dì.

Ora però sembra che l'aga si sia rimessa in moto (all'ultimo taglio di capelli il mio barbiere l'ha notato), quindi, tra un mesetto (dopo aver terminato un esperimento con voltaren) vorrei inziare con il minox, che finora non ho mai usato.

Dunque, stante quanto suggerito sopra, chi è in grado di confermarmi o smentire la convenienza del nanoxidil rispetto al minoxidil?
Nel caso, quale tipo di nanoxidil mi converebbe prendere (marca e percentuale)?
Grazie


il nanoxidil è una cazzata indicibile, è il minoxidil di Silvio.. un amico mio l'ha usato per un anno con risultati all'inverso, perdita consistente di capelli
Torna all'inizio della Pagina

joe2
Nuovo Membro


Regione: Emilia Romagna
Città: bologna


32 Messaggi

Inserito il - 09 agosto 2013 : 17:45:24 Invia a joe2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti ringrazio molto per la tua testimonianza, Bladerunner. Il mio intento è proprio quello di evitare caxxate, visto che mi avvicino per la prima volta a questo tipo di applicazione (ho rimandato fino a quando ho potuto poiché non volevo crearmi dipendenza; ma adesso non è più rinviabile) e non vorrei sparare colpi a vuoto.

...se qualcun altro ha una sua idea\testimoniaza, è senz'altro bene accetta
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata