IESON - la community anticalvizie - Tempi utilizzo (per Dott. Gigli)
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

meryol
Membro Attivo



Regione: Lazio


146 Messaggi

Salve dottore, volevo porle un quesito.
Ho 28 anni, sono 6 anni che uso proscar diviso in 4, con le relative pause di 2 mesi, e con relativi esami del sangue. Tutto tranquillo, nessun effetto collaterale e un discreto mantenimento.
La mia domanda è: nel migliore dei casi, quindi senza il riscontro di effetti collaterli come nel mio caso, per quanto tempo si può usare la fina? C'è cioè un tetto massimo per l'utilizzo? Avevo sentito parlare di 10 anni, ma non ho mai capito bene la questione. Fosse per me continuerei finchè morte non ci separi, però ecco sapere che c'è un limite sarebbe utile.
Inoltre, assumendo ormai il farmaco da 6 anni (in piena serenità, senza stress e paranoie, seguito comunque dal medico di base che controlla puntalmente gli esami del sangue) lei mi consiglia di continuare a prendere il proscar suddiviso in 4 tutti i giorni o magari mi consiglerebbe una cura a giorni non continui (tipo 6 giorni + 1 di pausa e così via) o magari suddividere la pillola in 5 parti?

La ringrazio in anticipo per le delucidazioni.
Consigli ed esperienze di altri utenti sono ben accette.

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1291 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2013 : 09:00:30 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il dottore è in vacanza, tornerà il 1 settembre.
Per non lasciarti in trepidante attesa per 2 settimane, ti do qualche consiglio io, che non sono un medico ma qualcosina a riguardo la conosco.

Avevo posto la stessa domanda anni fa qui sul forum. La risposta fu: devi usarla fin quando vuoi avere i capelli in testa. In realtà puoi usare altri prodotti in futuro, anche naturali, oppure usare la finasteride topica, ma fintanto chè vorrai avere i tuoi capelli, in qualche modo dovrai curarti....

6giorni+1 di pausa non credo faccia molta differenza rispetto a 7giorni/7. Considera che tutti i farmaci hanno un tempo di emivita nel nostro corpo, che indica il tempo richiesto per ridurre del 50% la quantità di un farmaco nel plasma o nel siero (nel sangue).
Non so esattamente che tempo di emivita abbia la finasteride, ma non credo sia così basso da avere zero molecole di finasteride nel giro di 24h....una certa quantità ti rimane ugualmente.
Quindi non penso ti "disintossicherai" dalla fina non prendendola per 1 giorno.
Torna all'inizio della Pagina

LomaXino
Membro Attivo

kmax


Regione: Puglia


399 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2013 : 11:29:57 Invia a LomaXino un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:
Non so esattamente che tempo di emivita abbia la finasteride


7 ore, ma cosa c'entra l'emivita? Pur ipotizzando che il farmaco venga spazzato via dopo 2h, nelle restanti 22 l'organismo di certo non riesce a riequilibrare la variazione. E cosi', giorno dopo giorno, il farmaco fa il suo lavoro .. in 2, in 4, in 7 ore.. che importa. Dagli il tempo, che quello ti spertosa.
Torna all'inizio della Pagina

meryol
Membro Attivo



Regione: Lazio


146 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2013 : 17:01:14 Invia a meryol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tisch ha scritto:

Il dottore è in vacanza, tornerà il 1 settembre.
Per non lasciarti in trepidante attesa per 2 settimane, ti do qualche consiglio io, che non sono un medico ma qualcosina a riguardo la conosco.

Avevo posto la stessa domanda anni fa qui sul forum. La risposta fu: devi usarla fin quando vuoi avere i capelli in testa. In realtà puoi usare altri prodotti in futuro, anche naturali, oppure usare la finasteride topica, ma fintanto chè vorrai avere i tuoi capelli, in qualche modo dovrai curarti....

6giorni+1 di pausa non credo faccia molta differenza rispetto a 7giorni/7. Considera che tutti i farmaci hanno un tempo di emivita nel nostro corpo, che indica il tempo richiesto per ridurre del 50% la quantità di un farmaco nel plasma o nel siero (nel sangue).
Non so esattamente che tempo di emivita abbia la finasteride, ma non credo sia così basso da avere zero molecole di finasteride nel giro di 24h....una certa quantità ti rimane ugualmente.
Quindi non penso ti "disintossicherai" dalla fina non prendendola per 1 giorno.

Grazie per la risp :)
Sì sì, son consapevole che la fina va usata il più lungo possibile, però ecco mi chiedevo se c'è comunque un limite, essendo comunque giovane mi domando se posso usarla per altri 10, o 20 anni o anche finché non schiatto :D Ovviamente parlo nei casi in cui non ci sia nessun effetto collaterale.
Torna all'inizio della Pagina

meryol
Membro Attivo



Regione: Lazio


146 Messaggi

Inserito il - 30 ottobre 2013 : 21:00:28 Invia a meryol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ops, anche io mi sono preso una vacanza lunghina ...riporto in alto questo post in modo da avere una risposta.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 30 ottobre 2013 : 21:32:49 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tutto dipende dll' evoluzione clinica e dalla eventuale stabilizzazione dei isultati
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

meryol
Membro Attivo



Regione: Lazio


146 Messaggi

Inserito il - 03 novembre 2013 : 22:42:18 Invia a meryol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì sì assolutamente. Ma avevo sentito che dopo una decina di anni è meglio interrompere. Al che mi domandavo il perché se uno non riscontra alcun problema.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 04 novembre 2013 : 07:20:51 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E chi li dice?
Salut
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

meryol
Membro Attivo



Regione: Lazio


146 Messaggi

Inserito il - 04 novembre 2013 : 22:42:49 Invia a meryol un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È una tesi che ho letto varie volte sui forum (non ricordo se su questo o altri). Però ecco, mi è venuto il dubbio, anche perché il mio medico non mi ha mai parlato di un limite massimo di utilizzo della finasteride.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 05 novembre 2013 : 09:05:08 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ora capisco..
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata