IESON - la community anticalvizie - problema calvizie iniziato un anno e mezzo fa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

calvizie887
Novizio



4 Messaggi

salve, ho 26 anni, e ahimè soffro da poco piu di un anno di Aga, il mio post vuole essere sia informativo, che porre qualche domanda, innanzitutto premetto che sebbene non esistano credo studi scientifici che dimostrino ciò, il mio inizio di calvizie è coinciso esattamente con l'anno di palestra piu intenso che abbia svolto, e a giudicare dalla stragrande maggioranza di stempiati/calvi che vedo nella mia e altre palestre, sono più che certo ormai che l'attività fisica ad alta intensità aumentando il testosterone, nei soggetti predisposti acceleri l'aga, ma questa è solo una mia idea.
Comunque sia dopo disperati tentativi di istituti sa***rs crescina, e altri centri poco affidibili a mio parere, il dottor Rossi mi ha prescritto Capsures, notando solo una stempiatura forse dovuta a effluvio da stress a suo dire, nel frattempo ho avuto un intervento di Prp che mi ha totalmente fatto dimenticare del problema, dopo 1 solo mese capelli piu forti, e diradamento dimenticato anche se purtroppo la cosa è durata poco perchè già dopo 3 mesi ho iniziato ad avere un diradamento drammatico, oserei direi aumentato alla grande dal fatto di aver mollato capsures che per il mio caso è efficacissima, davvero visto come sono diventato ogni volta che l'ho interrotta non oso immaginare come sarei ora senza cure.
Tornato ad aprile di quest'anno da Rossi, nota un enorme accelerazione dell'aga, in particolare il vertex enormemente diradato, corre ai ripari e mi riprescrive capsures e carexidil, che inizio ma faccio fatica a rispettarne l'applicazione giornaliera visto la secchezza e irritazione che mi dà sul cuoio capelluto, dopodichè un mese dopo tento la via Campo, il quale mi lascia capsures ma mi prescrive un preparato galenico, con minox 2,5% obiettivamente piu piacevole, e che lascia i capelli abbastanza puliti.
Per finire mi sottopongo ad un secondo prp a inizio giugno e posso dire che come la prima volta l'effetto è pazzescamente buono e fin dalle prime settimane, anche se ora mi è difficile capire se sia merito del minox o del prp, ho comunque avuto ricrescita di capellini sulle tempie che erano arretrate e ispessimento dei capelli oltre a una strabiliante quasi chiusura del buco sul vertex che avevo, anche se appunto la cosa pare stia già scemando e ho come la sensazione che stia tornando tutto lentamente come prima. Da luglio mi è iniziato un effluvio che mi lascio sempre nei capelli durante lo shampoo una 30ina di capelli, molti dei quali piccolini altri invisibili quasi alla vista, e sento i capelli sfinarsi e perdere piano piano l'ispessimento che pare il prp gli aveva dato.
Adesso le mie domande sono: non sarebbe meglio passare a un minox industriale magari nn irritante pur contravvenendo al parere del dermatologo, per esempio Rossi diffida dai galenici, mentre Campo si fida solo della "sua" farmacia di fiducia, e poi, Rossi mi diceva di applicare il minox sulle zone diradate, Campo con metodo cotton fioc su tutta la testa, ma chi ha ragione? alcuni dicono che applicando il minox su tutta la testa in caso di abbandono ne potrebbero risentire pure i capelli sani, e inoltre problema anti dht: io temo molto la fina e per ora mi trovo bene con questo anti DHT capsures, che a discapito di quanto si dice a me di problemini sessuali ne ha dati un pò, tuttavia la cosa strana è che ora le mie erezioni paiono più vigorose di quelle di un tempo, cosa infatti che non so spiegare, come se dopo un periodo di adattamento il corpo si fosse abituato, o ciò è segno semplicemente di una diminuzione del suo effetto? infine secondo voi dovrei interrompere l'attività fisica coi pesi o perlomeno diminuire di intensità? premetto che nel periodo peggiore di aga prendevo aminoacidi ramificati prima e dopo l'allenamento
grazie per le risposte, siamo tutti solidali verso un problema che affligge tutti e che ci dà molti pensieri :P

xyzf
Nuovo Membro



8 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2013 : 09:10:43 Invia a xyzf un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il capsures non è un anti dht!
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2013 : 10:22:18 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Puoi passare ad un minox industriale quando vuoi se ti fa piacere usare quello, non irritante (ovvero senza glicole) c'è rogaine foam. Con un 20% di glicole + acido azelaico c'è il corvinex, oppure leggi qui http://ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=31907. Il minoxid si applica sulle zone diradate, massaggiando con le dita. Certo se abbandoni il minox di colpo, dove te lo sei dato vedrai un effluvio da sospensione; il minox, se si deve proprio, si deve sospendere molto lentamente. Come già ti è stato detto capsures non è un anti DHT, e la paura di fina è infondata in quanto è un farmaco con alto standard di sicurezza; chi lamenta sides il più delle volte è una persona solitamente ansiosa e impressionabile, i cui presunti sides da fina nascono nella mente.
In palestra credo tu possa andarci senza problemi.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

calvizie887
Novizio



4 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2013 : 23:55:19 Invia a calvizie887 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusate, io intendevo un anti dht naturale, il capsures avendo serenoa repens è considerato un anti dht, il cui effetto ovviamente non è paragonabile alla finasteride è chiaro, ma sapete di altri integratori con validi effetti anti dht, visto anche il costo non indifferente (19 euro per 30 capsule) da aggiungere al minox? e volendo escludere un minox con glicole stile carexidil che ho notato essere altamente irritante su di me: passare dal 2,5% al 5% anche contro il parere di Campo credete possa essere valido? e poi diffidate anche voi dai galenici? non ho trovato mai discussione di gente che abbia ottenuto grandi risultati coi galenici, infine io non voglio assolutamente abbandonare il minox, semmai volevo solo passare appunto a una gradazione più elevata e all'industriale, ma secondo voi la teoria di Campo di coprire tutta la testa col minox è corretta? come dice qualcuno sul forum non potrebbe essere che così anche i capelli non agati ne risentano? grazie mille per le risposte
Torna all'inizio della Pagina

lucatrevi
Mentor

Città: Treviso


1136 Messaggi

Inserito il - 25 agosto 2013 : 10:23:44 Invia a lucatrevi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il discorso della palestra però mi è dubbio anche a me se pur tutti dicano che non influisce !!! ( ci vado tutt'ora in palestra con la stessa intensità) comunque volevo riportare che anch'io da quando ho iniziato palestra notai un diradamento mostruoso, e fina 1 mg non era più efficace è da li che poi ho aumentato la cura , fatalità prima della palestra con fina 1 mg andavo alla grande!
Torna all'inizio della Pagina

Tisch
Mentor

Us And Them live


Regione: Sicilia


1291 Messaggi

Inserito il - 25 agosto 2013 : 20:01:39 Invia a Tisch un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il testosterone, oltre a diventare DHT e stenderci tutti i capelli come ben sappiamo, è l'ormone anabolizzante per eccellenza, viene prodotto dal nostro corpo e permette lo sviluppo della massa muscolare, quindi se fai attività fisica e vuoi fare massa, avere alti livello di testosterone è una manna dal cielo....a meno che tu voglia compromettere la tua salute con steroidi anabolizzanti, ormone della crescita (il famoso GH), ecc...ma penso tu sia abbastanza intelligente da non prendere neanche in considerazione questa strada.

Interessante quanto riporta my-personaltrainer
http://www.my-personaltrainer.it/sport/testosterone-steroidi.html

Il diidrotestosterone è l'ormone androgeno più potente dell'organismo e la sua attività è 4-5 volte superiore rispetto al testosterone........
............
................
Bloccando l'attività dell'enzima 5-alfa reduttasi tramite un farmaco chiamato finasteride (spesso utilizzato per contrastare la calvizie) molti bodybuilder notano un rallentamento dei progressi, segno inconfutabile che il diidrotestosterone non va visto come un semplice effetto collaterale.



Detto questo, il mio consiglio è quello di puntare molto sulla palestra e far passare in secondo piano i capelli. Con un fisico muscoloso e pochi capelli risulti sicuramente più attraente di quanto puoi esserlo con un fisico gracilino, o addirittura in sovrappeso, e una manciata di capelli in più. Perchè non dimentichiamo che queste cure non fanno ricrescere i capelli da zero, si parla di mantenimento o di lieve miglioramento....
Avevo letto da qualche parte che l'attività fisica fa aumentare in modo del tutto fisiologico i livello di testosterone nel sangue, ma anche se così fosse, per quanto appena detto, fregatene!!
Magna tanto, solleva tanta ghisa e campa tranquillo...cerca di spostare l'attenzione di chi ti guarda dalla testa al fisico. Sui capelli c'è poco da fare, è scritto nel tuo DNA che presto o tardi dovrai perderli, ma sul fisico puoi lavorarci a tuo piacimento!
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata