IESON - la community anticalvizie - Teoria strampalata molto poco attendibile
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Vi spiego, stavo ragionando sui dreadlocks (volgarmente detti rasta, ma i rasta sono dei religiosi) il fatto è che i dread sono la "pettinatura" che ogni essere umano dovrebbe avere in natura se non tagliasse e pettinasse i capelli (lasciate perdere chi se li fa fare con l'unicinetto per fare prima).
Con questa premessa, non pensate che se uno avesse i dread fin da piccolo la sua galea sarebbe perennemente ben scollata per via del peso degli stessi (i dread crescono a dismisura perché i capelli che cadono restano nella ciocca ed in nuovi ci ricrescono dentro)e sarebbe meno probabile che sviluppasse la calvizie?
Vi porto l'esempio dei sadhu http://www.google.it/search?hl=it&site=imghp&tbm=isch&source=hp&biw=1137&bih=752&q=sadhu&oq=sadhu&gs_l=img.3..0l9j0i24.2212.3274.0.4053.5.5.0.0.0.0.272.860.0j4j1.5.0....0...1ac.1.25.img..0.5.859.cZXrj-VjMU4 che sono dei "santoni" indiani asceti e molti di loro portano i dreadlocks naturali (è vero, qualcuno calvo c'è, ma sono davvero pochissimi ed in età avanzata e comunque tenete presente che non sono asceti fin dalla nascita).
Non che a noi interessi più di tanto, anche se la mia teoria fosse vera se ce li facessimo crescere quando abbiamo già problemi di capelli probabilmente il peso accelererebbe soltanto la calvizie.

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2013 : 23:43:04 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ok, nessuno ha cacato questo post Dx, ma se fate qualche ricerca su google(specialmente se in inglese) in effetti molti dicono che il peso dei dread fa crescere i capelli più velocemente, anche se non sanno/non spiegano il perché. C'è anche da dire che i sadhu sono quasi tutti dei maestri di yoga ed anche questo può contribuire a mantere una capigliatura in salute.
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2957 Messaggi

Inserito il - 20 novembre 2013 : 09:15:43 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Posso dirti questo... io ho un amico che dai 16 anni fino ai 25 anni portava i rasta lunghissimi... dai 25 in su, nel giro di un paio d'anni la sua capigliatura è peggiorata tantissimo e difatti ora è quasi calvo.

Secondo me l'acconciatura influenza ben poco l'AGA... casomai è vero che ci sono forme di alopecia causate da certi tipi di acconciatura che però sono del tutto reversibili una volta cambiato "look".
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 20 novembre 2013 : 09:57:10 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma sì, è dal tempo dei "capelloni" anni 60' e '70 che si è visto che tenere lunghi i capelli non scongiura la loro perdita nei soliti tempi. I rasta originali hanno sangue africano e questo già li rende meno soggetti all'aga e i santoni asiatici, sono appunto tali e quindi anche loro meno soggetti ad aga (infatti ce ne sono di spelati anche se non in prevalenza...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata