IESON - la community anticalvizie - Connessione seborrea e alimentazione
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

wade
Membro Attivo



135 Messaggi

Volevo sapere quale fosse , ammesso che ci sia, il legame tra forfora e regime alimentare.... Con un' alimentazione scrupolosissima si potrebbe azzerare del tutto la forfora??

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 07 settembre 2013 : 12:09:23 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
è possibile, ma si dovrebbe mangiare tutto biologico, niente fritto, niente alimenti complessi, e la carne se proprio la vuoi mangiare una volta (o anche meno) a settimana, insomma si dovrebbe cercare di mangiare come se fossimo uomini primitivi in una natura incontaminata
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 07 settembre 2013 : 22:56:59 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma la forfora e la seborrea non coincidono perfettamente...

http://calvizie.net/documento.asp?args=34.5.605

L'eccesso di sebo con alcuni alimenti pare invece diminuire (the verde, semi di zucca, semi di lino...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata