IESON - la community anticalvizie - Side finasteride...cosa faccio?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

foxtròt
Membro Senior



514 Messaggi

Salve, sto assumendo finasteride (finastid/4 al giorno) da 15 mesi e negli ultimi giorni c'è stato un drastico calo della libido e problemi di erezione, nonché l'assenza di quelle spontanee. Inoltre lo sxxxxa è diventato completamente trasparente. Essendo un tipo particolarmente ansioso e suggestionabile inutile dirvi il circolo vizioso che si è creato..la terapia è sempre stata abbastanza sofferta per colpa delle tante esperienze negative che leggo continuamente in rete (non l'avessi mai fatto..), fin dai primi mesi mi è capitato diverse volte di temere l'arrivo di questi sides, ma poi in un modo o nell'altro sembravano derivare da cause psicologiche, soprattutto perché mi rendevo conto che le erezioni spontanee ancora c'erano.
Stavolta però temo non sia così..e non so cosa fare..interrompo? provo a ridurre l'assunzione?

Gargaroz
Membro Junior

Escher


Regione: Emilia Romagna


86 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2013 : 16:49:43 Invia a Gargaroz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi trovo nella tua stessa identica situazione e mi aggrego nel chiedere consigli o pareri.
Torna all'inizio della Pagina

Don Vito78
Membro Senior

riporto


Regione: Estero
Città: Brebbia


557 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2013 : 17:09:08 Invia a Don Vito78 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Di solito la prassi è questa:
1) Sospendete fino alla regressione dei sides
2) Provate a diminuire la dose giornaliera(0,5 mg o 0,2 mg al dì) o assumetela un giorno sì ed uno no
3) Se avete ancora problemi, provate con i naturali (Serenoa, semi di zucca, K-Max...)
4) Se avete ancora problemi, sospendete le terapie orali e provate solo con i topici

La cosa è soggettiva, per cui ognuno reagisce in modo diverso

Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3383 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2013 : 17:44:27 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Escludendo i consigli dell'andrologo don Vito (che spunta solo in presenza di discussioni sui sides, ma ti rendi conto che persona misera?)...sarebbe più opportuno tu andassi anzitutto a parlare con il tuo medico e visto che dici di essere influenzato da cosa scrivono alcuni utenti sarebbe anche opportuno tu non leggessi i vari commenti sparsi su Internet e ti tenessi d occhio solo con esami medici e consulti con il tuo dottore
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 01 ottobre 2013 : 18:18:24 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
rivolgetevi a chi vi segue innanzitutto comunque una sospensione certamente si
saluyti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata