IESON - la community anticalvizie - Alpicort F -
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto

Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Carissimi capelloni miei,

Colgo l'occasione per citare uno dei più potenti antiandrogeni in circolazione. Ho letto diverse testimonianze incoraggianti in merito all'utilizzo di questa sostanze, un pò meno in fatto di sides. Tuttavia alcuni degli utilizzatori sono riusciti a raggiungere un buon compromesso efficacia sides applicando la soluzione cutanea 2 volte a settimana ripeto ottenendo risultati degni di nota. Vorrei integrare quindi questo prodotto nella mia terapia di base facendone comunque un'utilizzo ponderato e affidandomi al buon senso. In ogni caso qualora i sides dovessero riscontrarsi sono comunque reversibili.
Il prodotto non lo si trova nelle farmacie italiane tranne che nello stato del vaticano e repubblica di san marino ma sotto il nome di crinohermal. Qualcuno di voi lo ha mai utilizzato? Dove è possibile reperirlo facendo riferimento alle farmacie all'estero?

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2013 : 17:40:23 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Faccio solo presente che contiene 17-beta estradiolo (non 17-alfa...), ossia l'estradiolo tout court (l'estrogeno più potente in natura), e anche un cortisonico alogenato (che a lungo andare non è il massimo per la cute dello scalpo, ma sarebbe il meno...).

Quella "F" sta per il "Fem" del Crinohermal, ossia indica che è destinato alla cura delle alopecie femminili...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2013 : 18:10:13 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
dove hai trovato testimonianze in merito? io non ho trovato molto e sono interessato come te al beta estradiolo
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2013 : 20:31:25 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

dove hai trovato testimonianze in merito? io non ho trovato molto e sono interessato come te al beta estradiolo

Vai su google e cerca 17 beta estradiolo o le versioni commerciali crinohermal f o alpicort f. Tengo a precisarti come ha anche puntualizzato marlin che si tratta di affrontare certi rischi pur reversibili, ginecomastia, calo libido, ect. La lozione in questione contiene anche un cortisonico potente. Ho letto di un tizio che lo applica due volte a settimana con ridotti sides sessuali, poi ho letto di altri che per errore del farmacista l'hanno introdotto al posto dell'alfa estradiolo usandolo quotidianamente fino ad arrivare alla ginecomastia, infatti ripeto andrebbe fatto un'uso che non và oltre 1-2 volte a settimana, da usare con molta parsimonia.
Io al momento utilizzo l'isomero alfa estradiolo che è inattivo alla misera concentrazione di 0.0025% e stò ricoscontrando una buona efficacia, per questo vorrei anche utilizzare la versione beta saltuariamente sides permettendo.
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2013 : 20:37:56 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Faccio solo presente che contiene 17-beta estradiolo (non 17-alfa...), ossia l'estradiolo tout court (l'estrogeno più potente in natura), e anche un cortisonico alogenato (che a lungo andare non è il massimo per la cute dello scalpo, ma sarebbe il meno...).

Quella "F" sta per il "Fem" del Crinohermal, ossia indica che è destinato alla cura delle alopecie femminili...

Ciao

MA - r l i n


Ciao Marlin, grazie per l'avvertimento, mi sono andato a documentare un pò sulla sostanza in questione e sono consapevole dei rischi che vado ad affrontare, e se il gioco vale la candela che ben venga altrimenti mollo tutto. Nn conosci nessuno che lo utilizzi o le posologie a cui viene somministrato penso sarà 1-2ml max. Ho visto on-line su alcuni siti di farmacie della germania che lo vendono ovviamente richiedono la ricetta.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 15 ottobre 2013 : 22:34:24 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'avvertimento era rivolto a tutti ed era doveroso da parte mia. Qui abbiamo parlato a spesso di questo/i prodotto/i. La prima testimonianza maschile che ricordo di aver letto era la "scheda" di Officinalis, che l'ha usato con esiti positivi negli anni '90 su prescrizione di un Centro Medico Tricologico (di Torino). I centri medici di questo tipo sparirono in seguito a cambiamento delle normative che finirono per consentire solo l'esistenza di centri di tipo cosmetico. Non so se per questioni legate all'autonomia regionale, sopravvive ancora oggi il Centro Tricologico Trentino che ha una lozione che secondo me è simile, ma migliore:

http://www.studictt.it/cure-farmacologiche.asp

Un utente che ci segue e che abita da quelle parti ha usufruito di questa lozione pare anche lui con successo, ma ha poi dovuto affrontate un'operazione per la ginecomastia. Se vorrà intervenire direttamente è ben gradito il suo intervento.

Conosco peraltro diverse utenti donne che, anche di recente, hanno utilizzato la lozione di cui in oggetto (o meglio il Crinohermal Fem) o anche questa del CTT (affrontando anche un lungo viaggio per farsela prescrivere). Anche loro potranno intervenire per dire le loro impressioni, anche se ovviamente interessano di più le eventuali testimonianze maschili (do per scontato che conosci quella di Boybergamo che ebbe grandi risultati e grandi sides per uno sbaglio del farmacista che mise beta-estradiolo allo 0,1% (!) al posto di alfa-estradiolo...)

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 13:37:05 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' ineressante andare a notare i risultati delle cure che si evincono dalle foto. Quindi applicano la cura seguente indipentemente dal sesso.

I componenti principali di questa associazione terapeutica sono:
la tetroiodiotiramina (mai sentito)
il palmitato di Vit. A (idem)
il betaestradiolo
la finasteride
ciproterone acetato

Diluiti in un eccipiente (filmogenato retard) che permette il facile assorbimento da parte del cuoio capelluto rilasciando lentamente i principi attivi. Anche questo eccipiente per me è una novità ma da come lo descrivono penso sia idoneo alla soluzione per ridurre al massimo l'assorbimento sistemico. Se la utilizzano quotidianamente ci sarebbe di andare a capire in che percentuali per quanto riguarda il beta estradiolo sicuramente a dosi più basse rispetto alla versione commerciale e quindi inferiore allo 0,005%. Ci sarebbe da farsi prescrivere la ricetta e farla preparae a farmacie competenti...

Marlin ho sentito parlare anche di un'analogo al beta estradiolo il estrone benzoato la cui attività è comunque inferiore rispetto a quella del beta, esiste anche un versione commerciale di cui nn ricordo il nome ma ne avete parlato anche qui, questa sarebbe più raccomandabile per l'uomo rispetto all'alpicort?
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 14:10:09 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Da quello che si capisce xo le applicazioni del prodotto avvengono presso il centro

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 19:40:39 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì se vai al Centro, essendo un centro medico e non cosmetico, alla ricetta pensano loro. Comunque tieni conto che un nostro utente con questa lozione ha sviluppato comunque ginecomastia e poi si è fatto operare.

L'estrone è più raccomandato per l'uomo, ma non ha la stessa potenza dell'estradiolo e per fortuna nemmeno gli stessi sides. Molti nostri utenti usano estrone nelle lozioni galeniche.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 19:41:18 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Volevo inoltre chiedere ma il cortisonico contenuto nell'alpicorto ha la stessa funzione del classico idrocortisone butirrato?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 20:01:44 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La funzione è la stessa, ma è più potente e da più problemi, alla lunga assottiglia la cute (cosa non ottimale contro la calvizie, anche se contrastata dall'estradiolo) e può dare alla lunga dermatite da cortisonici, cosa che con l'idrocortisone butirrato è molto difficile che avvenga (mai sentito per la verità...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 20:31:10 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Spero si sia fatto rimborsare almeno i soldi dell'operazione, dato che è stato il centro a prescrivergli la lozione. Sai in cosa si differenzia rispetto al crinohermal?
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 20:39:44 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Terapie specifche con metodologie avanzate vengono eseguite con trattamento ambulatoriale presso i nostri studi medici. Una novità assoluta ed innovativa con ottimi risultati è l'applicazione locale di un composto terapeutico attivo dal punto di vista biologico."

da come lo scrivono pare una cosa che ti applicano solo lì, ma magari si riferiscono ad altro.
ma oltre alla ginecomastia altri problemi? e si sa la % usata?
Torna all'inizio della Pagina

alec
Mentor



1256 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 21:26:34 Invia a alec un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Sì se vai al Centro, essendo un centro medico e non cosmetico, alla ricetta pensano loro. Comunque tieni conto che un nostro utente con questa lozione ha sviluppato comunque ginecomastia e poi si è fatto operare.

L'estrone è più raccomandato per l'uomo, ma non ha la stessa potenza dell'estradiolo e per fortuna nemmeno gli stessi sides. Molti nostri utenti usano estrone nelle lozioni galeniche.

Ciao

MA - r l i n

A proposito dell estrone marliani dice l opposto marlin.
Ovvero che è l estrone quello attivo mentre l alfa no.
Gigli invece dice che estrone nelle donne e alfa negli uomini.....
Mah!
Torna all'inizio della Pagina

last beach
Membro Senior


Regione: Lombardia
Città: Brescia


592 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 21:54:09 Invia a last beach un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io cmq sono molto curioso di quella 'tetroiodiotiramina' che per la verita' sembra non esistere....se si fa un cerca sul web si trova la tetraiodotironina che poi sarebbe il gia discussa ormone tiroideo t4....ce uno studio che riferisce di un prolungamento dell anagen da parte dei tiroidei topici (piu precisamente il t3)
...ce' sempre chi sta peggio di te!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 22:31:03 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alec, so bene cosa dice Marliani, ma qui non parliamo dell'alfa, bensì del beta che è certamente (super)attivo. L'alfa è "inattivo" per modo di dire, se lo metti allo 0,1%, anziché al "canonico" 0,025% si vede che ha una certa attività (del resto se fosse davvero inattivo perché usarlo ?).

Non credo che l'utente si sia fatto rimborsare i soldi dell'operazione, pare sia contento degli effetti e pare anche che abbia voluto usarla a lungo di sua iniziativa. Nel Crinhermal c'è appunto l'estradiolo allo 0,005%, qui non si sa, poi c'è il cortisonico alogenato, che qui fortunatamente non c'è, poi è interessante che in questa lozione ci sia il T4, la finasteride e il ciproterone acetato, sulla carta è molto più potente.

La "tetraiodiotiramina" è un refuso (forse...) sarebbe il T4, ossia la tetraiodiotironina, o tiroxina. Questa si può trasformare in T3 (che era presente nella famosa versione del Piliel, quella che funzionava e aveva pure l'insulina e il GH...).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 22:38:06 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin riesci a riesumare la discussione "trentina"?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2013 : 22:42:46 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse ti riferisci a questa:

http://www.ieson.com/pop_printer_friendly.asp?ARCHIVE=true&TOPIC_ID=55746

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 10:41:47 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie. Ma estradiolo emiidrato sarebbe beta estradiolo?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 11:01:53 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si, quando non viene aggiunto altro a "estrediolo" si intende la forma comune che è il 17-beta e che nei preparati è di solito un composto (valerato, benzoato, emiidrato etc...) che mantiene tutta l'attività dell'ormone puro (l'etinilestradiolo, quello delle pillole è invece un analogo ancora più estrogenico, di un +20%).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 11:26:06 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora esiste estrodose che è allo 0,06%
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 12:04:35 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esistono un sacco di cose, ma ovviamente sono per le donne (in questo caso in menopausa) e quindi per dei maschi sono del tutto sconsigliabili (sopratutto allo 0,06%...più di 10 volte il Crinohermal...).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 14:17:09 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tutti a trento!
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 15:08:03 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è cosi necessario caro il mio artiglio... Io stò progettando due preparazione galeniche, una contenete tutti ormoni poco reattivi i classici antiandrogeni per intenderci. Ecco la formulazione:

- 17 alfa estradiolo 0.6%(0.1%) Questa all'inizio per eventuali mal ditesta ed effetti collaterali, in seguito le percentuali indicate tra parantesi.
- progesterone 1.25%(1.8)
- ciproterone 0.8%(1.25)
- finasteride 0.4%
- ketokonazolo 2%
Glicole 20% alcoll 96°qb a 100ml
Da usare quotidianamente, per 1 annetto e poi in maniera alternata integrando un folligein o altro dermocosmetico.

Un'altra con estrogeni più attivi basata sulla sinergia:
- estrone
- beta estradiolo
A percentuali più basse rispett alle canoniche da utilizzare 2 volte a settimana.
Ti piace questo programma terapeutico? Secondo me piace pure a marlin..

Rimaneva invece il dubbio ma queste sostanze hanno effetto solo su frontali ho vanno applicate un pò su tutto lo scalpo? e per quanto riguarda la posologia quanto ne va applicato di prodotto?

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 15:43:38 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Guarda, di lozioni del genere ne vedo da 10 anni, non dico che non funzionano, ma solo che non sono una novità. Però se in una metti beta estradiolo è mio dovere avvertire (di nuovo) della pericolosità dell'uso di questo ormone nei maschi. Ovvio quindi che non possa poi andare oltre dicendo quanto e come vada applicato, anche perché è materia del tutto opinabile.

Posso però dire che se nella seconda c'è il 17 beta estradiolo, sia tutta la prima che l'estrone della seconda sono superflui e, se utilizzati, possono dare ancora più sides.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 16:20:17 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi piace ma a che % di beta pensavi?
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 20:40:01 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ad una percentuale inferiore rispetto alla versione commerciale Alpicort che è dello 0.005%, la dimezzerei quindi 0.0025% cioè 40 volte inferiore rispetto alla lozione che utilizzo boybergamo, che inevitabilmente andò incontro a ginecomastia. Oltretutto come diceva Marlin è del tutto inutile andare ad introdurre un'altro estrogeno con una reattività inferiore quindi aggiungerei io idrocortisone butirrato. In definitiva una versione molto più leggera dell'Alpicort:

- Beta estradiolo 0.0025%

- Idrocortisone butirrato 0.6%

Glicole 20% alcol 96°qb a 100ml
Da utilizzare 2volte alla settimana, di modo tale che se eventuali sides dovessero presentarsi, magari non saranno cosi immediati, e se è il caso si sospende l'applicazione. In alternativa c'è una possibilità di utilizzare la molecola RU58841 si tratta sempre di un potente antiandrogeno o estrogeno non ricordo bene, è più utilizzata tra gli uomini in fatto di sides dovrebbe essere più sicura. Credo comunque si dovrebbero applicare1 2 ml max per una soluzione del genere, ci vorrebbe qualcuno che intervenisse che magari già ha utilizzato l'alpicort.

Prima però di partire con queste lozioni cosi potenti, sarebbe bene iniziare con la prima e magari dopo introdurre anche l'altra, tempo al tempo come si dice.

Io ti ringrazio ancora una volta Marlin per l'ennesimo avvertimento, cosi almeno nn si potrà dire che nn ci hai avvertiti, però nn sò il caso di artiglio, ma per quanto mi riguarda ho 25 anni e mi cadono capelli da quando ne avevo 20 circa adesso sono arrivato ad un'hamilton di secondo grado non sono poi messo cosi male, quindi ne voglio approfittare ora per dare un'ulteriore spinta se mi riesce per recuperare al max tutto quello che c'è da recuperare, questa terapia sarà per noi come l'ultimo frangente e sarà a ttuata poco a poco, se nn ci si prova ora più il tempo passa e peggio è, male che vada me ne farò una ragione e mi metterò l'anima in pace, ma voglio tentarci comunque.
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 20:49:51 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se posso chiederti ancora, sapresti dirmi, per quanto riguarda la prima lozione se vabene la gradazione alcolica di 96° o è possibile scendere anche di gradazione dato che non vi è presenza di minox, ed in alternativa al glicole magari utilizzare un'altro veciolante ad esempio questo filmogenato retard che utilizzano in questo studio a trento.
Torna all'inizio della Pagina

tmw
Membro Attivo



181 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2013 : 22:57:33 Invia a tmw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
l'alpicort F è impossibile da comprare, ci vuole ricetta medica e in Germania nessuno te lo venderà mai senza.
questo centro in trentino ha una email? è possibile farsi spedire la lozione a casa?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 09:12:37 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
EvilEye, come detto sopra, gli avvertimenti non sono solo per te, ma per tutti quelli che leggono qui. Non li faccio di "prassi", li faccio perché io stesso non proverei queste lozioni e ti posso dire che, per quanto mi riguarda, la ginecomastia mi spaventa più degli eventuali sides sessuali di cui di solito quasi tutti si preoccupano.

Poi va detto che per quanto riguarda la preparazione che hai esposto qui sopra, le normative vigenti prevedono che se devi farti fare un galenico hai bisogno di ricetta medica e di una farmacia che te lo prepari magistralmente; io non posso quindi assolutamente dirti come dovresti farlo fare, anche perché non ne ho idea.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 10:23:36 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ehh in effetti manco una mail hanno sul sito. La lozione te la spediranno anche a casa ma dopo una visita sicuramente
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 12:58:57 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Xkè è cosi tremenda questa ginecomastia?
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 13:53:45 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
tmw ha scritto:

l'alpicort F è impossibile da comprare, ci vuole ricetta medica e in Germania nessuno te lo venderà mai senza.
questo centro in trentino ha una email? è possibile farsi spedire la lozione a casa?

L'Alpicort F è difficilmente reperibile ma non impossibile on-line ci sono farmacie tedesche che lo vendono c'è poi da vedere se il tuo medico di base sarebbe disposto ad assumersi questa responsabilità. Girava voce comunque non sò quanto sia attendibile però la notizia, che il farmaco è in vendita on-line senza necessità di prescrizione medica in quel caso però sono un pò diffidente.
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 13:55:56 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

Ehh in effetti manco una mail hanno sul sito. La lozione te la spediranno anche a casa ma dopo una visita sicuramente

Anche in quel caso si corre il rischio di ginecomastia, poi andare li per la visita, è una sfacchinata.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 14:01:55 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si la ginecomastia è anche dolorosa e veramente poco estetica per un maschio, ad ogni modo per eliminarla ci vuole spesso un'operazione (non basta sospendere le cure)

Ricordiamoci sempre questo caso:

http://calvizie.net/documento.asp?args=40.1.1179

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

artiglio5825
Mentor

magnotta



3078 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 14:05:30 Invia a artiglio5825 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
X te di sicuro evil

Va be ma dall'oggi al domani ti ritrovi le tette di carmen russo?
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 14:12:29 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per quanto riguarda la ginecomastia, penso che un pò a tutti l'abbiamo avuta. Durante la pubertà si assite ad uno sviluppo della ghiandola mammaria, che consiste in un rigonfiamento e indurimento dei capezzoli, dopo breve tempo però questa si atrofizza, ed il problema rientra nel giro di 10-15 gg, esistono tavolta casi in cui questo non accade ma l'aumento di volume non comporta alcuna conseguenza se nn di tipo psicologico. Un cosa simile si verifica nel caso di eccessiva conversione si testosterone in estrogeni, questo è il caso dell'assunzione di ormoni femminili.

Ricordo che è stata un pò fastidiosa però il problema è durato poco circa 10gg, la notte dovevo dormire a pancia in sù sennò avvertivo un pò di fastidio, ma nn mi ha fatto tutta questa impressione comunque. in soggetti che hanno il fisico più sodo comuqneu il problema si evidenzia subito, si parte da un rigonfiamento dei capezzoli fino a colpire le aree circostanti, se il problema non rientra questo è il caso che citava marlin pocansi, è necessario un'operazione.

Sarà una coincidenza, però non prendetela seriamente, conosco molti amici dal fisico meno asciutto o meglio presentano (un seno) più accentuato e nn soffrono di caduta dei capelli, sarà che hanno una maggiore presenza di estrogeni? O semplicemente non intervenne l'atrofizzazione...

Riporto la fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Ginecomastia
Torna all'inizio della Pagina

tmw
Membro Attivo



181 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 14:17:36 Invia a tmw un Messaggio Privato Rispondi Quotando
marlin una domanda: perchè il beta estradiolo topico funziona cosi bene per i capelli? solo perchè viene assorbito sistematicamente?

nel senso...prenderlo topico o orale sarebbe la stessa cosa o comunque topico è meglio perchè va molto nello scalpo e poco nell'organismo?
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 14:25:07 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
artiglio5825 ha scritto:

X te di sicuro evil

Va be ma dall'oggi al domani ti ritrovi le tette di carmen russo?


Veramente per me nn sarebbe cosi difficile andare lì, salgo una volta ogni due mesi a Milano li dalle parti di Marlin.. Anzi dove stai precisemante Marlin? Magari ho il piacere di offrirti una caffè...

Però preferisco farmi prescrivere da un amico medico una versione galenica dell'alpicort più leggera se mi convincerò, e utilizzarla con tanta cautela. Ho letto diverse testimonianze e solitamente chi usa questi estrogeni proibitivi quotidianamente alla quantintà di 2ml finisce che dopo 2 mesi contrae il problema della ginecomastia, per via dell'effetto cumulativo che comporta la costanza della terapia. L'ideale secondo me sarebbe 2 volte a settimana 1 ml solo sulle tempie la zona cioè + difficile, e fare...un mese utilizzarlo ed un mese staccarlo, questa forse potrebbe essere una soluzione per nn incorrere nel problema della ginecomastia, ma sono solo ipotesi ci sarebbe da provarlo e vedere un pò. Io intanto avevo intenzione di partire con la prima lozione e vedere come và cn quella, se già non reggo quella è intuile andare a cercare cose più potenti.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31288 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 15:43:15 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, sto a Milano, ma non bevo caffè, grazie...

Comunque non sdoganiamo la ginecomastia come una cosa comune che tutti abbiamo avuto e comunque sopportabile perché chi ce l'ha non la gradisce di sicuro, altrimenti non si farebbero operare in molti.

E' stato anche detto che l'effetto dell'estradiolo sta tutto nell'assorbimento sistemico, ma non usarlo sistemicamente è, se mai fosse possibile, ancora peggio. Nei maschi non manca certo perché l'aromatasi trasforma continuamente il T in estradiolo, l'enzima abbonda nel tessuto adiposo, ma non risulta che chi è "in carne" non abbia problemi di capelli, quindi immagino che l'uso topico sia comunque il modo migliore per agire sui capelli, nonostante finisca per disperdersi nel corpo e dare sides a lungo andare.

La prima lozione di Evil è una normale lozione con antiandrogeni come quelle usate da tanti utenti nel forum, potrebbe anche dare sides, ma non è la stessa cosa dell'estradiolo, quindi le due cose non sono collegate più di tanto. Piuttosto sarebbe consigliabile iniziare con l'altro estradiolo, il 17 alfa, ma a dosi più sostenute tipo lo 0,1% che alcuni usano qui e pare con soddisfazione. Il problema per questa soluzione è semmai il costo, ma pare che anche questa sostanza costi meno di un tempo e questo dosaggio sia diventato più abbordabile.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

EvilEye
Membro Attivo

Myphoto


Regione: Sicilia
Città: TRAPANI


149 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2013 : 16:25:25 Invia a EvilEye un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A Milano quando salgo, vado spesso a lambrate per bere la birra artigianale "Sant'Ambrogio", bella, corposa quella si che fà bene ai capelli oltre che all'umore..

Comunque io al momento utilizzo il 17 alfa estradiolo nella versione commerciale pantostin, e devo dirti che per quel poco che lo uso stà avendo una buona efficacia, poi nonostante sia alla dose canonica ne applico comunque un bel quantitativo essendo la dose giornaliera di 3ml. Nella lozione che mi farò prescrivere sarà allo 0.6% in un primo momento tanto per capire se la sinergia cn gli altri componenti possa portarmi cefalea come successe a boybergamo, o altri sides..
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata