IESON - la community anticalvizie - Sebo in eccesso
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Ciao, per curiosità potete dire com'è la vostra situazione in termini di sebo, se ne avete in eccesso, se avete dermatite seborroica, forfora. Se avete avuto miglioramenti con la GF, o se avete usato altri accorgimenti che possano migliorare la situzione.
Per me è stato sempre un bel problema, ancora non l'ho risolto e vorrei capire come. In pratica nel giro di un giorno dopo il lavaggio, la secrezione è alta e mi sporca del tutto i capelli, sono costretto a lavarli ogni giorno, al massimo 2.

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 19 gennaio 2014 : 17:31:38 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=60648
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 00:19:41 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando


In pratica come si fa a pulire con sola acqua? eseguendo solo il risciacquo? e come fa a togliere grasso e sporco?
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 00:30:03 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per quanto riguarda la dermatite s., io riscontro la presenza di piccole squame e arrossamenti sul volto, mentre nei capelli alcune squame, molto sebo.
La causa alla base del problema sembra essere la scarsa circolazione sanguigna.
In concomitanza al problema, si rileva la presenza di un fungo, la malassezia (v.wikipedia) che altera la composizione del sebo e il ph che diviene leggermente acido.
Viene spesso suggerito l'uso di ketokonazolo per attaccare questo fungo. qualcuno lo ha provato?
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 15:44:12 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ci si pulisce spazzolandosi, lo sporco inzuppato di sebo resta sul pettine o sulla spazzola ed il restante sebo viene distribuito lungo il fusto dei capelli(questo andrebbe fatto quotidianamente) e quando ci si lava solo con l'acqua si deve massaggiare per bene ed abbondare.
Ammetto che questa è una soluzione drastica, all'inizio si attraversa una fase in cui diventa tutto oleoso e pieno di forfora, ma poi dopo un certo periodo di tempo lo scalpo riesce ad autoregolarsi (come faceva quello degli esseri umani fino a che non inventassero lo shampoo), la fase ostica è variabile, diciamo che dopo un mese la situazione migliora, ma di sicuro più tempo passa e meglio è (pensa che la nostra cute è shampoodipendente praticamente da tutta una vita!).
Io ho ripreso ad usare lo shampoo perché lo trovo più comodo e veloce e non devo star lì a pulire il pettine dallo sporco (ed in genere non ero mai stato una persona che si pettinava spesso) però comunque cerco di non farlo più di una volta a settimana e ne uso pochissimo, quando non aspetto questo lasso di tempo sento come se le scaglie stiano lì lì per riformarsi... quando ci si fa lo shampoo si porta via lo stato protettivo della cute fatto di sebo sudore e cellule vecchie, il sebo lubrifica i capelli che spuntano dalla cute ed è naturalmente antibatterico (oltre ad essere un balsamo naturale ed a dare ai capelli un aspetto migliore quando non sia in eccesso) togli il sebo dall'equazione e restano cellule accumulate che si induriscono in scaglie ed il sudore che irrita tutto ed i batteri che prolificano.
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 15:45:34 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://forum.IESONmaster.com/topic/30613-dermatite-seborroica-sconfitta/
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 22:17:16 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per le informazioni, anche se per me è una via pressochè impraticabile, visto il periodo di assestamento necessario che non è una giornata.

Eppure io ad esempio nella faccia per molti periodi non ho usato nulla se non sapone per la doccia quotidiana, tuttavia ho spesso irritazioni, desquamazioni.

Devo osservare che ci sono teorie contrastanti: chi dice che è meglio usare solo acqua, chi dice che più ci si lava (sebbene con sostanze non aggressive) meglio è, anche per eliminare il dht presente nel sebo...
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 20 gennaio 2014 : 22:33:36 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E gli altri utenti cosa dicono in merito alla loro situazione sebo / irritazioni al cuoio capelluto?
Torna all'inizio della Pagina

villopoto
Membro Junior

Asterix


Regione: Lombardia


54 Messaggi

Inserito il - 21 gennaio 2014 : 20:39:24 Invia a villopoto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ahahahhahahahaha in sto forum se ne leggono di ogni

Bertoldo, se spazzoli i capelli IL SEBO NON VA VIA :)


come diavolo si fa a dire cagat* del genere?)


il sebo rimane anche sul pettine e basta.... -.-


l unica soluzion è lavare i capelli con shampoo ecobio quindi naturali senza sles e sls, che non contengano porcate chimiche, ma quelli ESSENZIALI DA EVITARE sono questi 2...


senza una detersione QUOTIDIANA e DELICATA con prodotti NATURALI e ECOBIOLOGICI (shampoo biokap capelli grassi, il bio della forsan, dermana della humana, restivoil fisiologico etc etc etc) il problema NON LO RISOLVERAI MAI....


fatti 2 ricerche per capire che dico la verità... e poi scusa è una cosa LOGICA, come fai a regolare sebo e irritazioni se lavi poco i capelli e con prodotti da supermercato sbagliati e irritanti?

da quando ho scoperto GLI SHAMPOO DELICATI (quelli SERIAMENTE DELICATI) che puoi trovare in erboristeria, in farmacia anche, o all Esselunga (vedi solo restivoil flacone marrone e shampoo gabbiano Esselunga, gli altri sono AGGRESSIVI, tipo l oreal, sunsilk, e schifezze del genere) tutto è cambiato, PIU lasci il sebo sul cuoio capelluto PIU si irrita il cuoio, PIU testosterone viene convertito in DHT e sempre sporchi saranno..



LA CHIAVE è DETERGERE QUOTIDIANAMENTE (SE HAI CAPELLI GRASSI) CON SHAMPOO DELICATI ECOBIOLOGICI, LI TROVI DAI 1,59 DEL GABBIANO ESSELUNGA AI 11,10 DEL BIOKAP, CHE è IL top...


SOLO CON ESSI RIUSCIRAI A REGOLARE SEBO, PRURITO FORFORA E IRRITAZIONI.

Uno shampo che dice anticaduta, antiforfora e bla bla bla se ha negli ingredienti SLES E/O SLS è come se ci fosse scritto

" questo shampoo fa questo quello e quest altro ma con sti ingredienti schifosi economici e dannosi tutto ciò è INUTILE "


infatti se prendi UN QUALSIASI shampoo che dice cagate del genere e ha SLES E SLS vedi TU STESSO che non ti fa niente di quello che cè scritto, dopo 5 anni che ci sono dentro e ho provato TUTTO CIO' CHE E' IN COMMERCIO PUOI CREDERMI.





quindi per risolvere QUALSIASI problema tu abbia, QUALSIASI, leggi bene QUALSIASI!!! devi prendere shampoo di qualità, ma che siano biologici e delicati, detergerti quotidianamente e scoprirai cose assurde, mi ringrazierai,



tutto ciò che dico ovviamente ci si può arrivare con buon senso e ragionamento ma se ciò non fosse chiedete a medici e dermatologi e guardate su internet....





ATTENZIONE!!!!!!


molti prodotti spacciati x biologici e delicati e magari costano anche 8-9 euro ma negli ingredienti HANNO sles e sls SONO BUFALE!
non per lo shampoo in sé, ma xk avendo quegli ingredienti l unica cosa che farà è irritare e togliere il film idrolipidico!


quindi leggete sempre bene gli ingredienti, l importante è vedere i primi 2,3 4,5,6 dopo la parola "acqua" o "water"
se vedete che NON CI SONO :

Sodium laureth sulphate/sulfate

Sodium lauryl sulphate/sulfate (ATTENZIONE IL LAUROYL VA BENE!, attenzione bene al nome)

Ammonium sulphate/sulfate

e altri solfati, NOME + SODIUM + ......... ATE O ALTRO (INFORMATEVI SU INTERNET SCRIVENDO INGREIENTI DA EVITARE SHAMPO)


PRENDETELO A OCCHI CHIUSI!


CIAOOO
Volere è Potere
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 21 gennaio 2014 : 22:33:58 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Più si irrita il cuoio, più testosterone viene convertito in dht"

Potresti postare uno studio scientifico dove sta scritta questa cosa?
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

villopoto
Membro Junior

Asterix


Regione: Lombardia


54 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2014 : 09:55:21 Invia a villopoto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma cercatelo da solo io a te non dico più niente, fai girare le balle a tutti in TUTTI i post.

e poi NON è che "più si irrita il cuoio più si produce dht"...

MA!

"PIU' le ghiandole sebacee sono irritate più producono sebo, che contiene testosterone, che per mezzo dell a5rid.deidr. viene convertito in dht"



il diidro testosterone (DHT) é un
ormone androgenetico e non é altro che una forma
alterata del Testosterone, l’ormone maschile per
eccellenza.
È stato scientificamente osservato che coloro che stanno
perdendo i capelli, hanno a livello cellulare, all’interno
dei follicoli, delle quantità eccessive di quest’ormone, che
ha su di questi un effetto devastante, poiché vi si attacca
riducendone sempre più le dimensioni, seccandone la
radice, tagliandone in questo modo il rifornimento di
sangue, e rendendo i capelli sempre più sottili e deboli
finché non rimane di loro che una leggera peluria.
A livello delle cellule del follicolo, un enzima chiamato “5 Alpha riduttasi” si combina col
testosterone, trasformandolo appunto in DHT.
Ci sono 2 tipi di questo enzima: il tipo “uno”, che si trova principalmente nelle ghiandole
sebacee, ed il tipo “due”, localizzato invece all’interno dei follicoli.
Quest’ormone si attacca al follicolo capillare, ed inizia ad eroderlo, giorno dopo giorno, fino a
che il follicolo, rimpicciolendosi sempre più, non smette di produrre nuovi capelli, ed entra come
in uno stato di coma.
Gli studi sul DHT e sulla sua aggressività nei confronti dei capelli si protraggono ormai da anni,
e quest’ormone è stato in un qualche modo demonizzato oltre misura, proprio per questa sua
qualità decisamente poco amichevole nei confronti dei follicoli.
Tuttavia, se si eccettua il danno che procura ai capelli, non si tratta di un ormone maligno per il
corpo, anzi, tutt’altro: la sua formazione e la sua presenza a livello fisico sono assolutamente
essenziali, in quanto è direttamente responsabile della formazione e dello sviluppo dei caratteri
sessuali nell’uomo.
La sua produzione interna e la sua presenza nel nostro corpo, non solo sono necessarie, ma sono
assolutamente indispensabili, in quanto è quella sostanza che maggiormente contribuisce a
trasformare un ragazzino in un uomo adulto e virile, e a mantenerlo tale.
Ti dico questo in quanto, nel tentativo di trovare una soluzione per bloccare la calvizie, sono stati
ideati e prodotti dei farmaci che ne diminuiscono la sua formazione nel corpo.
A lungo andare l’uso di questi farmaci, si è rivelato, però, avere degli effetti collaterali devastanti
perché non fanno distinzione tra il DHT che si trova nelle varie parti del corpo, e quello presente
nei follicoli e nelle ghiandole sebacee, e ne impediscono la formazione in qualsiasi parte del corpo, in maniera indistinta.
È facile indovinare le conseguenze disastrose che alterare la produzione di un ormone tanto
importante, da essere il responsabile della formazione dei caratteri maschili primari nell’uomo,
possa avere a livello fisico: perdita dell’appetito sessuale, difficoltà di erezione, impotenza, e in
alcuni casi addirittura sviluppo di seno femminile nel corpo maschile.
Per inibirlo bisogna creare una vasodilatazione dei capillari e dei vasi sanguigni nelle zone
frontali, temporali, parietali, nel vertice e nella zona occipitale, dove la calvizie si verifica.
In un tentativo di spiegare come mai tramite il semplice fatto di riattivare la circolazione
sanguigna, vari soggetti che hanno usato la ginnastica facciale per i capelli sono riusciti a fermare il diradamento,

Il medico canadese: il Dr.Brian J. Freund che
lavora al Crown Institute in Pickering, Ontario, ha scoperto un aspetto molto importante.


"La conversione enzimatica del testosterone in dht, é
dipendente dall'ossigeno."


Ecco quindi perché, quando la microcircolazione viene ripristinata, non solo i follicoli possono
riprendere a ricevere le sostanze nutritive portate dal sangue, ed a sviluppare energia all’interno
delle loro cellule (mediante la combustione tra ossigeno e glucosio, che crea appunto l’energia
per portare avanti il processo di cheratizzazione), ma allo stesso tempo si ha una marcata
diminuzione della quantitá di DHT presente nel follicolo capillare, cosa che ha un enorme
beneficio per la salute dei bulbi piliferi.


La differenza principale tra la caduta dei capelli nelle maschi e nelle femmine sta nel fatto che gli
ormoni androgenetici come il DHT attaccano il follicolo capillare ed irritano le ghiandole
sebacee, mentre gli ormoni estrogeni tipicamente femminili proteggono i capelli e l’equilibrio
delle ghiandole sebacee.
Nei casi di caduta eccessiva nelle donne, una delle cause primarie andrebbe subito cercata in uno
squilibrio ormonale che ha determinato un eccessiva secrezione di ormoni androgeni ( ti ricordo
che anche le donne, anche se in misura minore rispetto all’uomo producono una certa quantitá di
androgeni nel loro corpo).


Ripristinare la circolazione sanguigna comporterá per la salute dei tuoi capelli, degli enormi benefici e
spesso basterá a fermare il diradamento.
Questo perché, come abbiamo appena visto, nei tessuti ben ossigenati da una buona
circolazione sanguigna, si avrá una minore conversione del testosterone in DHT.

etc etc etc...


TANTO CHI è SCETTICO NON SMETTERA' MAI DI ESSERLO, E CI SCOMMETTO CHE ORA DIRAI QUALCHE ALTRA ROBA SCETTICA, A TE... :)


In ambienti (tessuti quindi) poveri di ossigeno, la conversione del testosterone in DHT viene
favorita, mentre al contrario nei tessuti ricchi di ossigeno, maggiori quantità di testosterone
vengono convertite in estradiolo: un ormone prevalentemente femminile NON PERICOLOSO
PER I CAPELLI.







Volere è Potere
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2014 : 19:50:03 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
villopoto ha scritto:

Ahahahhahahahaha in sto forum se ne leggono di ogni

Bertoldo, se spazzoli i capelli IL SEBO NON VA VIA :)


come diavolo si fa a dire cagat* del genere?)


il sebo rimane anche sul pettine e basta.... -.-




CIAOOO


e chi ti dice che ci credo? solo chi non ha sebo in testa potrebbe affermare cose del genere
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2014 : 19:58:27 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Interessante l'analisi, che per chi bazzica un po' è almeno grosso modo nota.
Si dice poi, da studi scientifici, che chi ha dermatite seborroica è invaso dal fungo malassezia presente all'interno del sebo. Ci sono ad es. prodotti tipo il nizoral che contiene ketokonazolo e dicono sia adatto ad ammazzare questo parassita. Qualcuno lo ha provato?
Torna all'inizio della Pagina

villopoto
Membro Junior

Asterix


Regione: Lombardia


54 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2014 : 20:11:53 Invia a villopoto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esattamente come dici tu Bertoldo.

Io non l ho provato, ma so a riguardo del prodotto...

Ci sono il nizoral e il triatop per problemi di dermatite seborroica, ma sono MOLTO AGGRESSIVI, il ketoconazolo serve infatti per combattere e contrastare quel tipo di fungo...

http://www.my-personaltrainer.it/farmaci/triatop.html#Meccanismoazione leggi qui del triatop....


Bertoldo, io sono molto serio, presta attenzione a quello che ho scritto sugli shampoo... posso dimostrarti tutto anche su skype per farti capire,

l utilizzo di questi 2 shampoo medicinali è per situazione GRAVOSE... come queste:

http://image.nanopress.it/donna/fotogallery/628X0/219439/bimbo-con-la-dermatite-seborroica.jpg


http://www.eczema-dermatite.it/wp-content/uploads/2014/01/Dermatite-seborroica-del-cuoio-capelluto.jpg


http://cdn.medicinalive.com/wp-content/uploads/2011/06/dermatite-seborroica-nuova-pomata.jpg


Non credo che il tuo caso sia questo...


per i casi "normali" con qualche irritazione qua e la si risolve solo con agenti delicati, non aspettarti RISULTATI da un giorno all altro, da un giorno all altro trovi giovamento, ma nel giro di un mesetto già noti notevoli cambiamenti...

che shampoo stai usando?
Volere è Potere
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2014 : 20:55:30 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
prova a risciacquare con un mistura di acqua ed aceto dopo lo shampoo (poi se non mi credete vabbe', lo so che è un taboo, ma gli esseri umani hanno vissuto migliaia e migliaia di anni senza tensioattivi... avete mai visto un animale randagio qualsiasi con il manto unto? Quindi secondo voi la nostra testa produrrebbe naturalmente una sostanza che fa male ai capelli? Meglio che mi informi, magari scopro che la saliva è velenosa )
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2014 : 00:11:46 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si io uso da anni ormai il biokap. non per fare pubblicità, ma è molto buono e continuo a usarlo.
Non ho irritazioni particolari, ma secrezione di sebo abbondante, anche nel giro di 24 ore le tempie sono tutte oleose, e poche ore dopo iniziano a insudiciare i capelli, per cui devo lavarli ogni giorno.

villopoto ha scritto:

Esattamente come dici tu Bertoldo.

Io non l ho provato, ma so a riguardo del prodotto...

Ci sono il nizoral e il triatop per problemi di dermatite seborroica, ma sono MOLTO AGGRESSIVI, il ketoconazolo serve infatti per combattere e contrastare quel tipo di fungo...

http://www.my-personaltrainer.it/farmaci/triatop.html#Meccanismoazione leggi qui del triatop....


Bertoldo, io sono molto serio, presta attenzione a quello che ho scritto sugli shampoo... posso dimostrarti tutto anche su skype per farti capire,

l utilizzo di questi 2 shampoo medicinali è per situazione GRAVOSE... come queste:

http://image.nanopress.it/donna/fotogallery/628X0/219439/bimbo-con-la-dermatite-seborroica.jpg


http://www.eczema-dermatite.it/wp-content/uploads/2014/01/Dermatite-seborroica-del-cuoio-capelluto.jpg


http://cdn.medicinalive.com/wp-content/uploads/2011/06/dermatite-seborroica-nuova-pomata.jpg


Non credo che il tuo caso sia questo...


per i casi "normali" con qualche irritazione qua e la si risolve solo con agenti delicati, non aspettarti RISULTATI da un giorno all altro, da un giorno all altro trovi giovamento, ma nel giro di un mesetto già noti notevoli cambiamenti...

che shampoo stai usando?
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2014 : 00:14:21 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Può darsi che a un certo punto ci sia un'autoregolazione, questo si. però pragmaticamente, è molto dura da praticare il non usare alcuna sostanza. all'aceto sono allergico e non lo userei mai. mi trovo meglio con il bicarbonato di sodio, quello si, che anzichè essere acido è leggermente basico e pulisce molto bene.

Un'altra cosa che vorrei provare è l'estratto di ortiche, quelle raccolte nei prati. però devo aspettare la primavera perchè ora sono secche.


NanniTemujin ha scritto:

prova a risciacquare con un mistura di acqua ed aceto dopo lo shampoo (poi se non mi credete vabbe', lo so che è un taboo, ma gli esseri umani hanno vissuto migliaia e migliaia di anni senza tensioattivi... avete mai visto un animale randagio qualsiasi con il manto unto? Quindi secondo voi la nostra testa produrrebbe naturalmente una sostanza che fa male ai capelli? Meglio che mi informi, magari scopro che la saliva è velenosa )
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2014 : 16:18:39 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Nessun altro ha problemi di sebo, dermatiti?
che fortunati!
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2014 : 17:49:20 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sei allergico all'aceto e non puoi nemmeno toccarlo? scusa se insisto ma è davvero efficace (infatti ristabilisce il ph leggermente acido dello scalpo, lo shampoo lo rende troppo basico) se l'odore è un problema puoi usare l'aceto di mele.
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2014 : 17:52:07 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
comunque questa è la sezione sbagliata per parlare di sebo e dermatiti, molti pensano che la gf sia una fesseria e non entrano proprio nella sezione
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2014 : 15:46:02 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si ho visto che ci sono altre sezioni in cui ne parlano, comunque volevo capire se qualcuno ha avuto benefici con la GF.
Io non ho mai notato calo della secrezione sebacea con la GF, che ha altri effetti positivi. Occorre quindi aiutarsi con altre tecniche per risolvere anche la questione sebo che secondo me è fondamentale per combattere il problema complessivo della caduta.
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 02 febbraio 2014 : 20:50:22 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io ti posso dire che da quando faccio gf la forfora grassa si è attenuata, non so quanto è dovuto alla gf e quanto allo smettere con lo shampoo, ma prima avevo scaglie su tutto il cuoio capelluto, adesso sui lati e dietro zero, sopra c'è un po' la tendenza dello scalpo ad indurirsi un po' ma riesco a tenere tutto sotto controllo e le scaglie non si formano. La differenza tra la zona della galea e le zone dove sotto ci sono i muscoli io penso che dipenda dalla gf.
Torna all'inizio della Pagina

Bertoldo
Membro Junior



82 Messaggi

Inserito il - 03 febbraio 2014 : 23:28:08 Invia a Bertoldo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ok grazie. devo constatare che chi ha patito di seborrea nel forum GF siamo solo gli unici 3 che abbiamo postato qui. Beati tutti gli altri che non hanno problemi!
Io più che scaglie, è da molto tempo che ho sempre secrezione oleosa, che è fastidiosa perchè è abbondante già nel giro di 24 ore dopo un lavaggio con sostanze non aggressive, sporca i capelli ed è antiestetica... Quindi devo lavarmi quotidianamente, non potendo far altro.
Ricordo solo che anni fa avevo la formazione di depositi solidi giallastri su varie zone dello scalpo. Poi mi lavai con zolfo, il tutto andò via, ma rimase il problema che mi porto dietro tuttora.
Torna all'inizio della Pagina

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 04 febbraio 2014 : 09:04:04 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il sebo proviene principalmente da due fattori: alimentazione e dht
Se non intervieni su questi due il problema sebo ci sarà sempre indipendetemente dalla gf dal tipo di shampoo ecc ecc ecc
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Luca_Cavalli
Membro Attivo



381 Messaggi

Inserito il - 07 febbraio 2014 : 13:30:32 Invia a Luca_Cavalli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io soffrivo di tanto sebo, sul viso e sui capelli.
Dovevo lavarmi il viso almeno ogni 2 ore (anche di più a volte), capelli ogni giono, una situazione davvero insostenibile che mi ha accompagnato dai 15 ai 23 anni.
Capelli oliosi e faccia bagnata ... altro che shampoo e creme, m'avessero detto che la ginnastica facciale era così efficacie, l'avrei fatta al volo!


ps non sono medico nè conosco teorie etc.. ho solo provato e ho avuto riscontro.
Sarà stato un caso? Non so ma ora vivo meglio.

ps2 ora ho il problema contrario, secchezza del viso dopo un shampoo tant'è che uso una crema idratante.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata