IESON - la community anticalvizie - Minoxidil 2% - situazione e dubbio
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Ciao a tutti ragazzi,
e buon anno nuovo in ritardo

Premessa:
Ho iniziato da un mese esatto l'applicazione di minox 2%, 1-2ml circa al dì, galenico secondo la ricetta del dott. Gigli. Mi è stato prescritto dopo aver rilevato un'inizialissima aga, non visibile ad occhio nudo, ma con la dermoscopia si è visto un inizio di displasia in tutta la parte superiore e, inoltre, io da circa 3-4 anni ho notato anche un seppur leggerissimo arretramento delle tempie (che però il dott. ha detto potrebbe anche essere fisiologico). Comunque il minox lo applico in tutta la parte superiore specialmente vicino al vertex, e poi sulle tempie. Per il resto, apparte il cercare di fare una vita sana e sport, utilizzo lo shampoo biokap anti-caduta e uso frequente, e faccio cicli di integratori, nonchè tutti i giorni cerco di mantenere un minimo elastico lo scalpo.

Situazione:
Lato positivo: Dopo 1 mese posso dire che, nonostante io sia un tipo molto ansioso, non ho osservato per adesso alcun effetto collaterale strano. Non mi sembra neppure di aver avuto una caduta indotta, anche se mi risulta difficile da valutare questa cosa. Forse trovo qualche capello in più in giro, e mi sembra di vedere le tempie (dove magari lo applico un po' più concentrato) leggermente più diradate, però in generale guardandomi in testa non mi sembra di vedere meno capelli.
Lato negativo: Analogamente, per adesso, non mi pare di osservare chissà quale assurda miglioria. Sicuramente ho notato un leggero miglioramento della qualità del capello e dello spessore, in generale un effetto estetico migliore. Però non è niente di drastico ecco. So che cmq per vedere effetti ci possono volere anche 3-6 mesi...Sinceramente dato che cmq, fortuntamente, non ho una calvizia visibile ancora mi piacerebbe in generale vedere la qualità aumentare, ma soprattutto vedere un minimo di rinfoltimento sulle tempie...

IL DUBBIO:
-Quando applico il minox dopo circa 2-3-4 minuti è già completamente asciutto. Ma è normale????
Ad esempio, applico qualche goccia sulla tempia dx, tempo che metto le gocce anche sull'altra tempia, richiudo il flacone e mi asciugo qualche goccia che cola che si è già asciugato!! Non vorrei che questa cosa influisse sull'efficacia, visto che addirittura prima di iniziare a metterlo leggevo di gente che dice che ha la testa inzuppata ecc. Cioè devo dire che è molto comodo perchè non mi crea alcun disagio, però non vorrei sia stato fatto male.

L'altro dubbio:
-In assoluto (se c'è una verità assoluta), è consigliabile il galenico o il commerciale? Grazie.

mattafix
Moderatore

dike


Regione: Toscana
Città: Livorno


3382 Messaggi

Inserito il - 04 febbraio 2014 : 22:52:38 Invia a mattafix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si è normale che asciughi in due minuti..il galenico fa presto
Che effetti collaterali ti aspettavi? Il minox non li da
Se il galenico è fatto bene è uguale all industriale...al max fattene fare una preparazione nuova ogni due mesi (finisci una boccia e ne ordini un altra)
Mia cura:
-finasteride mylan/5 lun merc ven

NON SONO UN MEDICO, NON SONO CONSULENTE DI ALCUN CHIRURGO. I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI E NON RISPONDONO A REALTA'
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 06 febbraio 2014 : 20:53:43 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, grazie per la risposta :)
Non so, diciamo che avevo letto di varie cose a partire dalle più "semplici" tipo arrossamenti, pruriti, fastidi, dermatiti, allergie ecc. per arrivare a quelle più "gravi" come ad esempio giramenti di testa, pressione bassa, tachicardia, extrasistole, ecc...
Ok, io per adesso mi sono fatto fare 2 boccette da 100ml l'una (mi pare) che dovrebbero bastarmi per 3-4 mesi...Dici che perde di effetto?
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 07 febbraio 2014 : 07:48:56 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se non c'è glicole nel minox arrossamenti, pruriti, ecc., non ne vedrai e non necessariamente ne vedi col glicole. Per il resto sì può capitare, sono casi rari comunque.
Se perde l'effetto... Leggi la data di scadenza, se lo finisci prima vai tranquillo
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 07 febbraio 2014 : 07:49:39 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dimenticavo, i galenici farseli sempre preparare da farmacie di comprovata esperienza.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 21:52:43 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
jamesflipper ha scritto:

Se non c'è glicole nel minox arrossamenti, pruriti, ecc., non ne vedrai e non necessariamente ne vedi col glicole. Per il resto sì può capitare, sono casi rari comunque.
Se perde l'effetto... Leggi la data di scadenza, se lo finisci prima vai tranquillo


Innanzitutto grazie per la risposta!
A proposito di questo, e giro la domanda a tutti anche eventualmente al dott. Gigli, sembra che col tuo post mi hai portato sfortuna

Infatti nell'ultima settimana ho avvertito alcune mattine prurito diffuso (niente di esagerato), un pò di bruciore del cuoio capelluto (anche qui lieve) specialmente al tatto, e ho osservato in alcuni punti della testa delle piccole pellicine bianche come quando di inverno si ha la pelle screpolata...Il minoxidil che uso è galenico senza glicole (è la ricetta del dott.Gigli) ma con transcutol, e va bè ovviamente alcool e tutto il resto. L'ha preparato la farmacia sant'antonio che mi era stata comunque ben recensita proprio su questo forum...
Voi pensate che questa leggera irritazione possa essere il minox? E cosa potrei fare?
Ho provato a diminuire la quantità (passando da 1,5/2ml a solo 1ml) e mettere piccole gocce nei punti chiave, e infatti è migliorato, poi quando l'ho riapplicato mi sembra tornato un po' come prima... Però non so giudicare bene, è anche un periodo un po' di stress emotivo ecc.
Non è che mi crea particoalre disagio per ora ma vorrei evitare che peggiori arrivando magari ad avere un effetto nocivo sui capelli, però non vorrei proprio sospendere il minox.

Sottolineo che il minox lo applico la sera prima di dormire, e quindi resta sulla testa tutta la notte, potrebbe essere che stando così a lungo magari sudando ecc, vada ad irritarmi? A me sembra strano cmq, xke ho messo tante lozioni varie inutili in passato, e anche creme sulla pelle x altre cose ecc e non ho mai avuto problemi...
Inoltre, uso sempre shampoo delicati, in particolare o il biokap (uso frequente e/o anticaduta) oppure, proprio in questi giorni per evitare di irritare ulteriormente, sto usando una soluzione igenica acidificante che in pratica ha il PH identico a quello del cuoio capelluto e quindi dovrebbe aiutarmi...
Torna all'inizio della Pagina

citocromo P 450
Membro Junior



93 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 16:45:08 Invia a citocromo P 450 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciuffolo ha scritto:

jamesflipper ha scritto:

Se non c'è glicole nel minox arrossamenti, pruriti, ecc., non ne vedrai e non necessariamente ne vedi col glicole. Per il resto sì può capitare, sono casi rari comunque.
Se perde l'effetto... Leggi la data di scadenza, se lo finisci prima vai tranquillo


Innanzitutto grazie per la risposta!
A proposito di questo, e giro la domanda a tutti anche eventualmente al dott. Gigli, sembra che col tuo post mi hai portato sfortuna

Infatti nell'ultima settimana ho avvertito alcune mattine prurito diffuso (niente di esagerato), un pò di bruciore del cuoio capelluto (anche qui lieve) specialmente al tatto, e ho osservato in alcuni punti della testa delle piccole pellicine bianche come quando di inverno si ha la pelle screpolata...Il minoxidil che uso è galenico senza glicole (è la ricetta del dott.Gigli) ma con transcutol, e va bè ovviamente alcool e tutto il resto. L'ha preparato la farmacia sant'antonio che mi era stata comunque ben recensita proprio su questo forum...
Voi pensate che questa leggera irritazione possa essere il minox? E cosa potrei fare?
Ho provato a diminuire la quantità (passando da 1,5/2ml a solo 1ml) e mettere piccole gocce nei punti chiave, e infatti è migliorato, poi quando l'ho riapplicato mi sembra tornato un po' come prima... Però non so giudicare bene, è anche un periodo un po' di stress emotivo ecc.
Non è che mi crea particoalre disagio per ora ma vorrei evitare che peggiori arrivando magari ad avere un effetto nocivo sui capelli, però non vorrei proprio sospendere il minox.

Sottolineo che il minox lo applico la sera prima di dormire, e quindi resta sulla testa tutta la notte, potrebbe essere che stando così a lungo magari sudando ecc, vada ad irritarmi? A me sembra strano cmq, xke ho messo tante lozioni varie inutili in passato, e anche creme sulla pelle x altre cose ecc e non ho mai avuto problemi...
Inoltre, uso sempre shampoo delicati, in particolare o il biokap (uso frequente e/o anticaduta) oppure, proprio in questi giorni per evitare di irritare ulteriormente, sto usando una soluzione igenica acidificante che in pratica ha il PH identico a quello del cuoio capelluto e quindi dovrebbe aiutarmi...


Se senti irritazione prova a lavare i capelli più spesso...
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 12:29:53 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Più spesso?! Ma questo non rischia di irritarmi maggiormente il cuoio capelluto?
Grazie mille per la rispsota

Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 16:32:34 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se usi acquaragia sì, se usi uno shampo delicato no.
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 09:06:19 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando

Come ho scritto sopra, uso Biokap (alternato uso frequente e anti caduta) e anche una soluzione detergente acidificante che mi pare vendano in farmacia ed ha il PH come quello della pelle.
Proverò a fare così..però cmq per esempio ieri sera li ho lavati, poi ho messo il minox, stamattina li ho rilavati, ma cmq mi brucia il cuoio capelluto, lo sento xkè dopo essermi pettinato con la spazzola mi brucia tutto uffffffff...nn capisco come sia possibile
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31309 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 09:40:47 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Provi ad alternare al biokap stiproxal shampo
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 21:26:20 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buonasera dottore, grazie, proverò questa soluzione!
Ma può il minoxidil "seccarmi" il cuoio capelluto? Perchè la sensazione che io provo (magari mi sbaglio è cmq difficile da decifrare) è simile a quando si ha la pelle secca o "scottata" dal sole che tira e brucia al tatto/sfregamento...tuttavia la quantità di minox che metto e anche la percentuale (2%) mi lascia perplesso al riguardo :-/


Grazie a tutti per le risposte!
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31309 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2014 : 07:46:59 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si puo' essere nel caso dostituisca il transcutol con 5 ml di glicerolo
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2014 : 00:32:59 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buonasera dottore, grazie mille per la risposta.
Quindi nella ricetta che ho attualmente, il Transcutol 5% posso provare a sostituirlo con Glicerolo 5ml? O 5%? Che poi va bè su 100ml 5ml o 5% è lo stesso

Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2014 : 12:39:36 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Alla domanda di prima, aggiungo quest'altra considerazione.
Da quando ho iniziato ad applicare il minox (quindi da circa 1 mese e mezzo) a livello delle tempie ho assistito ad un notevole (almeno per me che mi vedo tutti i giorni) peggioramento in termini di quantità di capelli. Cioè, specialmente la tempia sx, nell'ultimo mese mi sembra più diradata. Può essere questo un'effetto del minox che inducendo una maggior caduta, dà un effetto simile? E quindi, secondo voi, posso sperare in un miglioramento nei mesi successivi?

Scusate davvero l'insistenza
Ma la prox visita col dottore è tra 3 mesi e non riesco ad aspettare così tanto per avere risposte
Torna all'inizio della Pagina

Dex82
Membro Senior



513 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2014 : 16:17:01 Invia a Dex82 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciuffolo il minoxidil, specialmente con transcutol, secca la pelle..
a mio avviso lo stiproxal, per esperienza personale, è un po' "forte"..per cui se vuoi usarlo, io opterei per la singola applicazione settimanale, poi valuta te cmq
il minoxidil cambia la vita di un capello, alcuni diciamo che non resistono a questo cambiamento e cadono..e purtroppo non sempre si recuperano, anche per l'aga che avanza..
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31309 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2014 : 18:28:51 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Esatto
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 23 febbraio 2014 : 22:42:00 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dex82 ha scritto:

Ciuffolo il minoxidil, specialmente con transcutol, secca la pelle..
a mio avviso lo stiproxal, per esperienza personale, è un po' "forte"..per cui se vuoi usarlo, io opterei per la singola applicazione settimanale, poi valuta te cmq


Adesso provo a farmi cambiare la ricetta del minox come ha detto il dott. e vedo se sostituendo il transcutol con il glicerolo mi passa allora evito lo shampoo, altrimenti lo provo.



il minoxidil cambia la vita di un capello, alcuni diciamo che non resistono a questo cambiamento e cadono..e purtroppo non sempre si recuperano, anche per l'aga che avanza..

Questa cosa mi fa un po' paura...nel senso...io ho iniziato il minox senza nulla di visibile, certo con la dermoscopia si vedeva un inizio di displasia però niente di visibile...e da quando lo metto invece sembra quasi che le tempie siano peggiorate più in un mese che in tutti gli anni della mia vita
Cioè non vorrei che usando il minox mi sto facendo peggio che a non usarlo, o addirittura (come dici tu) sto cambiando anche il ciclo di vita di capelli sani...
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2014 : 00:44:43 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con il Mino, bisognerebbe sempre andarci cauti se si parte con una situazione ancora buona.
Io stesso sto attendendo qualche segnale più evidente che un inizio di stempiatura per cominciarlo, anche perché non si torna più indietro.

Il diradamento che vedi è dato dalla caduta indotta ed i capelli sani dovrebbero ricrescere più forti nel giro di qualche mese.

Le tempie sono sempre un discorso a se stante, perché se il problema è circoscritto solo a loro, parrebbe consigliato tenersi i soldi per altro. Comunque se il doc te lo ha consigliato con cognizione di causa mi fiderei del suo parere.

Comunque sì, il mino altera anche il ciclo dei capelli sani. Alcuni riferiscono di incorrere spesso in effluvi fuori stagione, anche se con il 2% non dovresti avere di grossissimi problemi.
Torna all'inizio della Pagina

Ciuffolo
Membro Attivo



213 Messaggi

Inserito il - 24 febbraio 2014 : 22:28:21 Invia a Ciuffolo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Innanzitutto grazie per la risposta

Dani88 ha scritto:

Con il Mino, bisognerebbe sempre andarci cauti se si parte con una situazione ancora buona.
Io stesso sto attendendo qualche segnale più evidente che un inizio di stempiatura per cominciarlo, anche perché non si torna più indietro.


Allora guarda, ti dico, io non ho iniziato così a caso ma ho meditato per un anno intero da quando mi è stato prescritto dal dott. Gigli. Mi è stato prescritto alla prima visita, inizialmente dopo l'analisi "ad occhio nudo" il dottore aveva detto che nn gli sembrava ci fosse niente, poi però con la dermoscopia ha visto che tutta la zona superiore avevo dei capelli in uno stadio di iniziale displasia e mi ha diagnosticato un aga al livello proprio iniziale, e chiaramente iniziando il minox 2% subito avrei avuto ottime chance di mantenere la mia chioma...Tuttavia ho pensato per un anno intero al da farsi, informandomi e documentandomi e ho letto cose molto belle (gente che ha abuto grandi benefici e zero sides) e molto brutte (addirittura si parla di tumori, peggioramenti ecc.)..Ho rifatto altre due visite e in tutte la situazione era stabile, ma non migliore, quindi la displasia restava, e ovviamente ciò voleva dire che PRIMA o POI avrebbe iniziato a peggiorare. Ciò che mi ha convinto ad iniziare però sono state le tempie (che il dottore aveva abbastanza minimizzato dicendo potrebbe ovviamente essere anche fisiologica) che però io non sopporto di vedere arretrare e diradarsi, e quindi siccome nell'ultimo anno erano un po' peggiorate, alla fine, ho deciso di iniziare. Ovviamente non metto una dose enorme, metto 1 o 1,5 ml, un po' di gocce sopra e un po' sulle tempie.


Il diradamento che vedi è dato dalla caduta indotta ed i capelli sani dovrebbero ricrescere più forti nel giro di qualche mese.


Io lo spero, perchè adesso sono molto demoralizzato. Perchè da quando ho iniziato ad assistere ad un leggerisssimissimo arretramento delle tempie (6 anni fa circa) in tutto avrò perso meno di un cm, mentre nell'ultimo mese il diradamento è aumentato un sacco. Spero davvero sia caduta indotta, e spero tra 3-4 mesi di rivedere un bel miglioramento, altrimenti nn saprei nemmeno che fare


Le tempie sono sempre un discorso a se stante, perché se il problema è circoscritto solo a loro, parrebbe consigliato tenersi i soldi per altro. Comunque se il doc te lo ha consigliato con cognizione di causa mi fiderei del suo parere.


Visibilmente è SOLO circoscritto a loro. A livello microscopico, dall'analisi, sembra che il problema fosse più sopra che le tempie, però a livello visibile sopra nn si vede assoltamente niente, ma anche al tatto io nn sento niente...Però due dermatologi su due mi hanno detto che c'è una leggerissima aga iniziale...aspettare e vedere peggiorare o almeno provarci? Qui è il dilemma :-)


Comunque sì, il mino altera anche il ciclo dei capelli sani. Alcuni riferiscono di incorrere spesso in effluvi fuori stagione, anche se con il 2% non dovresti avere di grossissimi problemi.


Me lo auguro...effluvi ci può anche stare...il punto è...quelli sani vengono influenzati a tal punto che se poi smetto il minox (ovviamente piano piano riducendo le dosi) cadono o cmq sono danneggiati oppure tornano normali? Questo è il mio dubbio. Io ho iniziato anche xkè mi hanno detto che il minox puoi smetterlo, se lo fai in modo corretto, e puoi anche farlo a cicli se è solo per il mantenimento...

P.s.

anche perché non si torna più indietro.


!!! Io mi ero abbastanza documentato, e sapevo, che almeno col minox 2% ma teoricamente anche col 5% se smetti piano piano, diminuendo la dose, e diminuendo lentamente il numero di applicazioni, puoi smettere teoricamente senza incorrere in effluvi radicali né in sides permanenti, ovviamente i capelli deboli cadranno ma quelli sani no. Io non voglio mettere minox per 10 anni...cavoli...piuttosto mi metto il parrucchino -.- o mi faccio dei rinfoltimenti CIoè cavolo...che palle
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata