IESON - la community anticalvizie - clinica turca prezzo shock
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

fabiokama83
Membro Attivo

avodart

Regione: Liguria


349 Messaggi

http://www.trapiantocapelliturchia.com/index.php

una vita di cure aiuta la vostra autostima piu' che i vostri capelli

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 10:40:06 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Perfavore ho contattato ultimamente un utente per capire come funzionava era incavolato nero che gli hanno deturpato la zona donatrice e risultati scadentissimi,Bocciati su tutta la linea questi lowcost dei capelli,il prezzo deve essere l'ultima cosa da valutarequando si fà un trapianto di capelli
Torna all'inizio della Pagina

nicolas
Membro Senior



754 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 10:51:27 Invia a nicolas un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quoto ronin..ragazzi feedbck...
Torna all'inizio della Pagina

Arciere
Membro Senior

arcier



518 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 17:06:29 Invia a Arciere un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Già il fatto che scrivano "Grado di Calvizia" non è che facciano ben sperare...

Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 18:01:31 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non è questiome di low cost......in turchia e sopratutto ad istanbul è pieno di cliniche che con 2000 2500 euro ti impiantano 4000uf non sono cliniche low cost ..... è il prezzo reale per il mercato turco ....sono piuttosto koray keser e qualche altra clinica ad avere prezzi che per quel paese sono troppo alti....infatti in turchia non ci va nessuno da loro o quasi...avere questi prezzi, non significa automaticamente essere scarsi, lo stesso koray all'inizio aveva questi prezzi poi si è fatto furbo il nostro koray!


ha dimenticavo il sottoscritto si è operato in turchia l'anno scorso con una clinica sconosciuta ai forum internazionali.....devo dire che ad un anno sono pienamente soddisfatto ed ho speso pochissimo!
Torna all'inizio della Pagina

robben
Membro Attivo



159 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 18:36:31 Invia a robben un Messaggio Privato Rispondi Quotando
di che clinica parli? rendici partecipi
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 22:02:39 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io non la penso così a parte che koray fa parte di un elite di Top che rappresenta i chirurghi nei congressi mondiali ma poi utilizzano tecniche moderne come la lateral slit sia Koray che Keser,credo che queste cliniche a basso prezzo turche siano arretrate e utilizzano la sagittal slit una tecnica antiquata per inteso la later slit è stata creata dal grande Hasson & Wong,poi chi è felice dipende dal punnto di vista di come partiva ci sono molti che sono elevatamente calvi che basta poco a renderli felici

Torna all'inizio della Pagina

Nico Problem
Membro Attivo


Regione: Umbria


342 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2014 : 22:20:22 Invia a Nico Problem un Messaggio Privato Rispondi Quotando
i capelli di quando si avevano 18 anni nn hanno prezzo, certo se con 3000 € te li restituissero in maniera impeccabile, faremmo tutti follie per un trapianto, anche a 60 anni!... Il problema nn è il prezzo ma il risultato e l'operazione in se che è molto invasiva e esteticamente rischiosa.
Torna all'inizio della Pagina

sereblu
Membro Attivo

mister X

Città: Firenze


238 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 14:37:26 Invia a sereblu un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dipende i capelli di 18 anni e una questione di calibro di capello e del tipo e se elevato di nw..se uni e un nw 6 con il calibro fino i capelli sono quelli che possono fare anche i Top..nulla....allora se si vuole sognare e meglio una protesi
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 15:13:38 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ronin ha scritto:

io non la penso così a parte che koray fa parte di un elite di Top che rappresenta i chirurghi nei congressi mondiali ma poi utilizzano tecniche moderne come la lateral slit sia Koray che Keser,credo che queste cliniche a basso prezzo turche siano arretrate e utilizzano la sagittal slit una tecnica antiquata per inteso la later slit è stata creata dal grande Hasson & Wong,poi chi è felice dipende dal punnto di vista di come partiva ci sono molti che sono elevatamente calvi che basta poco a renderli felici

se sei un nw 7 non c'è hasson che tenga il problema aga non lo risolvi , lo puoi solo un po mascherare .
be parlare di cliniche turche arretrate ci penserei piu di una volta, visto che nel nostro paese quanto a fue siamo messi davvero male, perchè ad eccezione di tesauro che tra l'altro è costretto ad appoggiarsi ad un suo collega con un prezzo sinceramente molto alto , fuori mercato, gli altri sparsi su tutto il territorio piu che arretrati sono pericolosi ....guarda ad esempio il nostro palle dorate, o il nostro bravo marca di caffè a che livello sono....come puoi affermare che le cliniche turche ad eccezione di koray, keser, hairline clinic, sarebbero cliniche arretrate......non sono d'accordo... il livello di trapianti fue in quella nazione è molto piu sviluppato del nostro....poi non serve partecipare ai grandi convegni per essere considerato un dottore competente in materia...perchè sarebbe troppo facile...tutti potrebbero partecipare......io dico che koray è si un bravo chirurgo , ma che rispetto ad altri ha saputo vendersi, ed ha scelto per motivi economici di puntare su una clientela internazionale e non turca....questo non significa essere bravi piu degli altri , significa sopratutto saperci fare a livello commerciale piu degli altri.
in turchia ci sono altrettanto bravi dottori come lui, ma con un prezzo che è in media un quarto rispetto al suo, solo perchè hanno puntato esclusivamente sul mercato interno....certo poi ci saranno sempre quelli molto scarsi , come i nostri citati, ma questo è altro discorso.
io l'anno scorso ho inserito 4000 unità follicolari e sono ricresciute quasi tutte , circa il 90% ed ho speso poco piu di 2000 €....il nome della clinica non la faccio , perchè non intendo fare pubblicità , non è il fine del mio intervento.

dirò di piu....a me korai sta pure simpatico , sono stato pure ad un consulto a roma nel dicembre del 2012, ma ad essere sincero preferirei allora andare dalla clinica prohair in belgio , piuttosto che andare in turchia e spendere 2,50 € per uf .....almeno con lo stesso prezzo , se non qualcosa in meno, ho a che fare con una clinica a mio avviso piu affidabile, europea, e con un costo sicuramente piu appropriato , considerando che opera in europa.

Torna all'inizio della Pagina

lupo
Mentor

mister X


Regione: Calabria


1156 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 16:01:41 Invia a lupo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
lasciate stare in turkia c'è tanta gente che non è in grado,infatti se andate a vedere di tutti i dott sconosciuti l'unico mezzo serio si fa pagare 2 euro a uf,mentre sembra che kul,che ti chiede 1 euro,sia sulla strada buona.
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 17:42:22 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non conosco questo dottore che hai nominato, ma se costa 1 € e dici che è sulla strada buona ben venga, io comunque ho speso circa 60 centesimi a graft....una cosa è certa difficilmente troverai uno scarso come nella stragrande maggioranza nel nostro paese....sembra incredibile , ma è così.
Torna all'inizio della Pagina

nicolas
Membro Senior



754 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 17:59:56 Invia a nicolas un Messaggio Privato Rispondi Quotando
stupidman non dire il nome altrimenti alza il prezzo delle uf..
Torna all'inizio della Pagina

sereblu
Membro Attivo

mister X

Città: Firenze


238 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 18:14:55 Invia a sereblu un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Usa la saggital slit una tecnica antiquata i piu grandi chirurghi mondiali usano la lateral slit,poi questi grandi risultati si vedono dopo anni e anni..c'e gente che va da hasson e ogni tanto si lamenta.... adesso per risparmiare prendiamo esempio da questo turco kul con la saggital slit antiquata,stupid abbiamo letto il tuo post passato e insisti tu sei un nw6 e non volevi spendere soldi perche non avevi molte scelte e soldi da spendere non consigliare ragazzi o persone che se vanno male le cose sulle loto teste ti devi prendere le tue responsabilita e facile da calvo totale a consigliarlo a tutti i norwod ma nn e cosi ragazzi
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 20:23:08 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sereblu ha scritto:

Usa la saggital slit una tecnica antiquata i piu grandi chirurghi mondiali usano la lateral slit,poi questi grandi risultati si vedono dopo anni e anni..c'e gente che va da hasson e ogni tanto si lamenta.... adesso per risparmiare prendiamo esempio da questo turco kul con la saggital slit antiquata,stupid abbiamo letto il tuo post passato e insisti tu sei un nw6 e non volevi spendere soldi perche non avevi molte scelte e soldi da spendere non consigliare ragazzi o persone che se vanno male le cose sulle loto teste ti devi prendere le tue responsabilita e facile da calvo totale a consigliarlo a tutti i norwod ma nn e cosi ragazzi



io non ho consigliato nessuno, non ho fatto nessun nome....se vuoi posso darti in privato una ventina di link di cliniche turche tutte piu che accettabili.....in turcjia non esiste solo koray e keser, se vedi altri forum europei , potrai conoscere altre cliniche turche che non siano koray e keser...non farmi fare nomi non voglio fare pubblicità!!!!

ognuno ha il diritto di andare dove vuole, non è mia intenzione condizionare nessuno, del resto io sono un tipo che ha fatto sempre di testa sua , pure quando si è trattato di scegliere la clinica ...figuriamoci se voglio consigliare agli altri questa cosa.
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2014 : 23:45:48 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ariparte la solita musichetta antica di stupidman,cambia musica abbiamo capito eri calvo totale ti hanno deturpato la donor però c'è stata ricrescita, hai risparmiato i soldi e vuoi raccontarci la tua storia,ma hai letto il post iniziale ...
http://www.trapiantocapelliturchia.com/index.php che ne pensate?? io penso lascia perdere vai dai chirurghi con molti casi visti e documentati con gli anni.
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 00:09:20 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lateral Slit vs. Sagittal Slit

Dr.Bill Parsley


For at least 4 years, Dr. Wong has tried to talk me in to using lateral incisions. I had experimented with them in the past and found the sites hard to see, hard to transplant, and had problems with popping- so I dismissed it. His results were outstanding and, in 2002, I invited him to write an article in the Hair Transplant Forum. In that article, he pointed out that hairs in a follicular unit tended to line up perpendicular to the exit angle. I focused in close on the donor strip and....he was right! After that, everything started to fall in to place. With lateral sites, the grafts lay more naturally and the curl is correctly aligned. There is no squeeze on the hairs which allows them to keep there separation. I noticed that they make their incisions in a laterally oriented line and, after checking, most donor follicular units tended to line up the same way. It convinced me to give it another try.
Lateral grafting is not new. Several have tried it, but with minigrafts and slots. There was a lot of compromise to the circulation, some necrosis, and it fell out of favor. No one thought that the lateral alignment of hairs in a small unit such as the follicular unit would make much difference- until H&W. However, multiply the effect by 5000 or more and a significance occurs. My fears of circulatory compromise were aided by 1)H&W dense packed with small incisions with no compromise 2)Limmer and Seager, without thinking of the implications, had been using lateral slits, because they were easier to plant, with their stick&place for years with dense packing and outstanding results. With the cut razor blades, the sites are easier to work with and, with experience, popping is much less of a problem for me. The sites are still more difficult to see, but staying in a pattern pretty much corrects that problem.

Also- take the curl. With sagittal sites, the tendency is to put the grafts in so the hairs are aligned parallel with the desired hair angle. Not only do the grafts not seat quite as well, but the curl is 90 degrees off the desired curl angle. Angling is more difficult with the multihaired grafts using sagittal incisons (I still don't think lateral sites make any difference with single haired grafts).

Of course, many centers get wonderful results with sagittal sites. But these technique modifications add up and give better and better results. There is a learning curve, but for someone experienced, it is not too great.

No- I don't work for H&W, but I do recognize good work and progress.

One note about circulation. There is a supragaleal plexus that connects to the subdermal plexus by vessels that run vertically. The subdermal plexus connects via vertical vessels to the subepidermal plexus. A plexus probably looks like a spider web sitting horizontally in the skin. Created sites with sag or lateral blades have to penetrate thru the subepidermal and the subdermal plexus in order to get the bulbs into the fat layer where they naturally lie. If the incisions stops in the dermis the bulbs won't be where they should be, the grafts will be harder to plant, may fold on themselves, or sit to high. The damage to the subdermal plexu with either orientation is probably about the same.

The difference is that a lateral incision will cut thru more of the dermal vessels than a sagittal incision. With larger lateral blades this is definitely significant. Limmer, Seager, and H&W, however, have show pretty well that smaller sites (1.2mm or less) do not cause a problem. It is true that lateral sites do not penetrate as far into the fat layer and are logically less damaging to the the subcutaneous vessels. If one stays above the important supragaleal plexus, the sagittal sites aren't very damaging. This is where tumescence helps.

All in all, this is probably a push and, correctly used, neither orientation should have signficant impact on the circulation. Scientific studies would be helpful here.

-------------------------
Dr.Bill Parsley



Un ulteriore spunto di discussione:


1.)1. Why does the lateral slit method allow increased density of FU packing? Is it really because of the way the FU can be angled to exit the skin Or I am simply confusing FU packing with cosmetic density.

Well, it's actually the opposite end of the angle that makes dense packing easier. You see, when the incisions are made in the recipient scalp they are made at an angle parallel to the native hair growth. This is determined best by buzzing the native hair very short,(2mm to 3mm), so that the hair will not be encumbered by it's own weight. The angle is free to stand at it's natural angle.

When the incisions are made at this angle they are more shallow than had they been made in a saggital manner. A more shallow incision allows for less vascular damage to the recipient scalp which leads to faster healing. More importantly, the nature of the incisions significantly reduces the amount of pressure exherted by the neighboring grafts. The pressure from saggital incisions is cumulative with each additional incision thereby preventing dense packing.

Furthermore, when the Hasson & Wong Lateral Slit Technique is employed the blades that are used to make these incisions are custom cut to the size of the grafts. This means that the incisions are the same width AND depth of the grafts thereby preventing excessive damage to the recipient scalp. When the grafts are inserted into sites that are the same size then there is no risk of compression. When doctors place grafts into sites that are not customized then it is similar to placing a square block into a round hole.

2.) Is this now the 'industry standard' in FU surgery, i.e. should most HT candidates seeking FU transplant of good density (equal to or greater than 40 FU / cm2) in 1 session only go with surgeons offering lateral slit ?

We think so but more importantly go with a doctor that you feel fits your situation the best. Don't get caught up in shear density numbers as they are misleading and may not apply to your situation. One patient that gets 40 per cm2 may look more dense than another that has 60 per cm2 due to his hair characteristics.

Peace,

Joe Tillman
aka, Jotronic
Hasson & Wong
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 00:13:10 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La lateral slit o tecnica delle incisioni laterali è stata proposta dal dr.Wong nell'anno 2002.
La lateral slit technique è il solo metodo chirurgico che permette di duplicare l'allineamento e la distribuzione dei capelli cosi come presenti in natura, massimizzando la copertura e eliminando l'effetto a bambola dei vecchi metodi di trapianto di capelli.
Attraverso l'utilizzo di questa tecnica le incisioni sono fatte in area ricevente con un angolo parellelo a quello di uscita del capello indigeno che è a sua volta chiaramente determinato attraverso la rasatura dell'area ricevente a 2-3 mm, in questo modo il capello non è caricato dal suo proprio peso. L'angolo di uscita è libero e visibile e viene replicato attraverso l'incisione.
Quando quest'ultime sono fatte seguendo quest'angolo si producono dei siti riceventi meno profondi e più superficiali rispetto a quando si usa un'incisione sagittale. Una slit (incisione) meno profonda comporta un minor danno a livello vascolare per lo scalpo in zona ricevente e di conseguenza un intervento più pulito ed un più rapido ritorno alla normalità post operatoria. Va inoltre sottolineato come la lateral slit riduce quella che è la pressione totale esercitata sul singolo innesto da quelli circostanti. Attraverso le incisioni sagittali la pressione è cumulativa man mano che si effettua una slit e questo rende difficile fare degli interventi ad altà densità (dense pack).
Hasson e Wong sono stati i primi ad utilizzare questa tecnica progressivamente adottata da molti chirurghi strip e ad utilizzare per le incisioni lame di bisturi fatte su misura in modo da essere della stessa dimensione dell'innesto da inserire. L'attrezzo per ottenere lame su misura è stato inventato dal dr.Hasson ed è oggi utilizzato da quasi tutte le cliniche strip più affermate. In questo modo le incisioni (slit) corrispondo in larghezza e profondità alla graft che sarà ivi innestata prevenendo efficacemente il rischio di danni importanti allo scalpo in area ricevente.
Quando le unità follicolari sono innestate in incisioni che sono della loro stessa dimensione non si corre il rischio di compressione delle stesse e di loro moria.
Se invece un dottore innestasse graft in siti di dimensioni differenti l'effetto sarebbe quello che si produce quando si tenta di mettere un blocco quadrato in un buco rotondo con conseguente compressione torsione del follicolo e morte dello stesso.
Chi desiderasse un approfondimento maggiore su questo tema può scaricare il pdf (in inglese) qui http://www.hassonandwong.com/pdfs/lateral_slit.pdf
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3244 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 08:04:40 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto ronin
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

lupo
Mentor

mister X


Regione: Calabria


1156 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 12:37:03 Invia a lupo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il dott che forse si avvicina a standar sufficenti è dagonay,ma si paga 2 euro a uf,il resto paghi 1 euro ma il risultato lascerà a desiderare almeno che non metti in conto di fare almeno 2 interventi nello stesso punto per ottenere risultati decenti.Atutti piacerebbe avere dott che chiedessero un prezzo ragionevole,ma questo non esiste,e non dite xxxxxxxte tipo che la la vita costa meno e loro si accontentano...sono xxxxxxxte,la verità e che non appena raggiungono dei livelli accettabili cresce anche il loro prezzo.Il dott che vi ho menzionato sopra,dagonay era uno di quelli che si prendeva 1 euro a uf,,nel gito di un.anno,ha raddoppiato il prezzo,sapete perchè?lui stesso l'ha detto:si è dovuto adeguare agli standard euopei,quindi personale molto qualificato ecc.C'è unA DOTT.O infermiera non si capisce ancora che fino a poco tempo fa faceva lei gli interventi sotto la supervisione di un'altro dott,adesso questa,si è aperto uno studio dove fa gli interventi...lasciamo stare va...
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 17:00:35 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sono al corrente della lateral slite bola sull'altro forum saranno 4 o 5 anni che ne parla...........io so solo che il dottore pur essendosi servito di aghi per l'inserimento, le uf sono ricresciute circa il 90% di quelle trapiantate.....significa che non hanno subito nessun trauma , altrimenti non sarebbero ricresciute.....o no??????? con angolazione adeguata.


LUPO è inutile girare in torno, la pseudo dottoressa di cui parli tu è la kosan....non è un'infermiera ma è medico,con specializzazione in dermatologia, quindi è a tutti gli effetti munita dei requisiti necessari per svolgere la professione.
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 22:04:05 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
veramente non ne parla solo Bola ma credo che ne parlano nei congressi mondiali della lateral slit,insomma che sò tutti rinco***oniti i chirurghi di tutto il mondo.
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2014 : 22:12:01 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ronin ha scritto:

ariparte la solita musichetta antica di stupidman,cambia musica abbiamo capito eri calvo totale ti hanno deturpato la donor però c'è stata ricrescita, hai risparmiato i soldi e vuoi raccontarci la tua storia,ma hai letto il post iniziale ...
http://www.trapiantocapelliturchia.com/index.php che ne pensate?? io penso lascia perdere vai dai chirurghi con molti casi visti e documentati con gli anni.
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 16:27:43 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
a me non hanno deturpato proprio niente....forse qualcuno su quel forum lo spera , per ovvi motivi, ma per fortuna è tutto ok!
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 23:29:22 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Però racconti la tua storia il topic parlavi di altro,mi sà che sei te che vuoi stare al centro dell'attenzione,io poi non sò perchè ce l'hai tanto con gli altri forum,cose tue io non mi voglio impicciare,credo soltanto che gli ovvi motivi li sai solo te
Torna all'inizio della Pagina

stupidman99
Nuovo Membro


Regione: Estero
Città: marte


38 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 12:09:23 Invia a stupidman99 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ronin ha scritto:

Però racconti la tua storia il topic parlavi di altro,mi sà che sei te che vuoi stare al centro dell'attenzione,io poi non sò perchè ce l'hai tanto con gli altri forum,cose tue io non mi voglio impicciare,credo soltanto che gli ovvi motivi li sai solo te


forse sei rambo dell'altro forum.?....da come parli non puoi essere che lui.....lincami dove io parlerei male degli altri forum.....sei un provocatore, e per te il forum è solo un modo per sfogare le proprie frustrazioni....una vera e propria palestra.....non mi meraviglio perchè ce ne sono diversi che si comportano come ti comporti tu...basta solo individuarli ed ignorarli come faro da adesso in poi saluti!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

ronin
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: milano


256 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 15:13:28 Invia a ronin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non sono nessuno che dici te rambo rocky e sting, mi dispiace stai facendo acqua da tutte le parti,anche con il topic in questione parlava di altro e parli sempre di te degli altri non capisco cosa vuoi te onestamente,la domanda del topic è: http://www.trapiantocapelliturchia.com/index.php che ne pensate? tu parli sempre di te degli altri mi sà che sei un pò fissato ,nessuno c'è l ha con te parla solo della discussione senza andare sempre off topic e creando polemiche anche inutile per tutti ,la domanda è tu consigli quella clinica(http://www.trapiantocapelliturchia.com/index.php)Se dici di Si ti prendi le tue responsanbilità verso chi ti legge tutto quà
Torna all'inizio della Pagina

lupo
Mentor

mister X


Regione: Calabria


1156 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:33:23 Invia a lupo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
giusto per dirti che uno dei primi pazienti del dott..... sta andando in giro,o meglio sta mandando foto a destra e a manca per cercare di rimediare allo.. che gli è stato fatto......
comunque che dire c'è gente che anche con 30 uf a cm2 si sente realizzato e felice,dipende dai punti di vista
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata