IESON - la community anticalvizie - Does Prostaglandin D Hold the Cure to Male Pattern
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

JulienSorel
Mentor

wilde


8468 Messaggi

http://onlinelibrary.wiley.com/store/10.1111/exd.12348/asset/exd12348.pdf?v=1&t=hrnjdjys&s=b1b8520790b25cbf3406dbf79b267fb15a259758

Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 15:38:29 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se provo ad aprire per me è "Forbidden" (ossia vietato...):

"You don't have permission to access /store/10.1111/exd.12348/asset/exd12348.pdf on this server"

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 15:45:06 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Così va già meglio:

http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/exd.12348/pdf

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 15:50:15 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bisognerebbe spingere di più su questo filone ma con GRP44 inibitori specifici non banalmente con inibitori della ciclossigenasi come è stato fatto.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 16:11:20 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Interessante, alla fine però indicano un composto quel "cloruro di selenio" che avevo suggerito nel post sulla PGDS (infatti inibisce questa). Sarà un depistaggio ? (come al solito...)

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2014 : 23:44:18 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma sti benedetti farmaci per l'asma in sperimentazione, anti crth2/gpr44, non si sa ancora nulla sull'uscita? Costarelis parlava di 10 sostanze in trial se non ricordo male...
Luca
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 00:13:32 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Incredibile, nello studio dice chiaramente che la pgd2 e il gpr44 bloccano la rigenerazione del follicolo pilifero anche dopo il "ferimento"(wounding) e che l'attuale lavoro sarà quello di dimostrare come alcuni inibitori del gpr44 già individuati possono invertire questo effetto :O
Luca
Torna all'inizio della Pagina

AleMB81
Membro Senior


Regione: Lombardia


822 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 19:44:55 Invia a AleMB81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Scusate quindi gli anti pgd2 utilizzati potrebbero dunque avere un senso anche se non specifici..insomma magari con il diclofenac si mantiene mentre con qualcosa di piu specifico si puo far ricrescere?
1)Galenico a base minox +anti-androgeni topic (da luglio 2009)

2)Prostafactor (da luglio 2012)
Torna all'inizio della Pagina

reflex5
Membro Senior

pic 1



687 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 19:48:24 Invia a reflex5 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma e' possibile che sono passati 20 anni e non esce niente di nuovo!
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 22:19:06 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Veramente da quello studio di Garcia sono passati 2 anni a fine marzo...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

manuchao
Mentor


Regione: Veneto


1054 Messaggi

Inserito il - 15 febbraio 2014 : 22:57:55 Invia a manuchao un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.follacure.com/t/pgd2
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 01:19:27 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
AleMB81 ha scritto:

Scusate quindi gli anti pgd2 utilizzati potrebbero dunque avere un senso anche se non specifici..insomma magari con il diclofenac si mantiene mentre con qualcosa di piu specifico si puo far ricrescere?


La risposta è qui....

"Although GPR44 therapies
are being designed for allergic diseases, their usefulness in AGA might be compromised
if the necessary schedule and delivery are different for inhibiting GPR44 in the hair
follicle. The larger the number of candidate
compounds to test for GPR44 inhibition in
the hair follicle, the greater likelihood of
success. If existing candidates for GPR44
inhibition fail to prove useful, the search for new candidates will be more pertinent.
Given the likely important locus of expression of GPR44 in keratinocytes, the
development of keratinocyte reporter cell lines for GPR44 activity would allow for large
scale screening of compounds to inhibit this pathway and provide a pipeline for
potential small molecule candidates.
If appropriate GPR44 inhibition can be achieved, the most important of all the abovequestions will address the reversibility of AGA in human subject"

Mi pare di capire che alla fine della fiera servono specifici anti gpr44 con un alta affinità al recettore e che non è detto che le molecole che sono in via di sviluppo per l'asma possano andare bene, poi se non sbaglio parla dell'uso di "small" piccole molecole (il ramatroban se non ricordo male è una molecola grande...)
Luca
Torna all'inizio della Pagina

Perduto
Mentor



1001 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 01:25:34 Invia a Perduto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quindi ci attacchiamo!
possibile che non esista niente da provare?
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 14:53:23 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Poi non capisco Marlin, perchè parli di depistaggio? A che pro?

Si perduto non c'è nessun antagonista del gpr44 in commercio per ora, escluso il ramatroban in giappone.
Luca
Torna all'inizio della Pagina

Jankee
Membro Attivo



120 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 16:44:17 Invia a Jankee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il Dott. Gigli, in una discussione precedente,ha parlato di lozioni on prostaglandine; qualcuno le sta provando?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2014 : 22:05:35 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sono le lozioni con gli analoghi delle prostaglandine PGF2 alfa, ossia contenenti Latanprost (o Bimatoprost) Ma questa è un'altra storia...ossia qui si tratta di bloccare le PGD2 o la loro azione.

Parlavo di depistaggio perché Garza cita alla fine una sola sostanza il (tetra)clouro di selenio, anche se rileggendo la frase ho capito che intendeva dire che ci possono essere sostanze tanto semplici che funzionano per i capelli oppure molte altre più complesse (nel caso la prima, la più semplice. non dovesse funzionare).


La frase è questa:
"An outline is emerging for a fundamental role of prostaglandins in modulating hair function.
Inhibition of PTGDS might help male pattern hair loss, conceivably with agents as simple as selenium
chloride(59)
".

Siccome si trova nelle "conclusioni e prospettive" (il paragrafo conclusivo prima della bibliografia) immagino che il discorso fatto sopra sulla ricerca degli antagonisti dei recettori, sia considerato meno promettente dell'inibizione dell'enzima che produce PGD2.

Ciao

MA - r l i n

Ciao



NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Jankee
Membro Attivo



120 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 13:05:01 Invia a Jankee un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Sono le lozioni con gli analoghi delle prostaglandine PGF2 alfa, ossia contenenti Latanprost (o Bimatoprost) Ma questa è un'altra storia...ossia qui si tratta di bloccare le PGD2 o la loro azione.


Ciao

MA - r l i n

Ciao





Ah, ok, grazie Marlin, mi hai schiarito le idee
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 16:51:44 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il selenio è poco maneggevole data l'elevata tossicità, seconda solo al piombo.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

manuchao
Mentor


Regione: Veneto


1054 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 17:07:26 Invia a manuchao un Messaggio Privato Rispondi Quotando
....nn male! E quindi esistono inibitori validi da sperimentare?

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 17:53:01 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non direi che il selenio in certe dosi sia così "letale":

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23784732

Parliamo di 3mcg/ml di selenito di sodio

E poi si veda qua:

http://www.natur.it/prodotto/nutrisorb-selenio/1024

https://www.kraeuterhaus.de/content.php?lang=it&seite=shop/produkte.php&hauptrubrik=36

http://www.erboristeriasauro.it/oligolito-tricos-fiale-orali.html

Chiaro che bisogna attentamente dosarlo (intendo pure topicamente).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:22:53 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
però si parla sempre della PGD2 liberata dall'attivazione delle mastzellen (= mastociti presenti nel derma, un tipo di polimorfonucleato basofilo residente nei tessuti e responsabile dell'ipersensibilità primaria, il tipo di reazione, per intenderci che porta se generalizzata all'anafilassi http://books.google.it/books?id=WuREAgAAQBAJ&pg=PA98&lpg=PA98&dq=ipersensibilità+primaria&source=bl&ots=ZIEJM_9Pyh&sig=eJJg2UjxWx567-DsF1xFLntzhtw&hl=en&sa=X&ei=c0QCU9IG6qXgBIbDgIAG&ved=0CEgQ6AEwAw#v=onepage&q=ipersensibilità%20primaria&f=false ) il che è equivoco. Ciò può accadere in fenomeni acuti ma nel lungo termine un ruolo maggiore lo deve ricoprire la quota prodotta direttamente dalle cellule "parenchimali" del follicolo pilifero, come sostiene lo stesso Garza. A quanto pare poi questa quota di PGD2 è prodotta maggiormente laddove gli androgeni sono più attivi, in quali quindi rivestirebbero un ruolo meramente permissivo.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:27:24 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si parla di mastociti perché poco prima, pure citato da Garza (37) è comunque uscito questo studio:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24438498

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:46:26 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il selenio sarebbe quindi una sostanza potenzialmente pericolosa ? E giusto per curiosità ha azione anti androgena di qualunque tipo ? (anti 5 alfa reduttasi, blocco dei recettori,etc)
Luca
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:51:13 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
non è un antiandrogeno, la tossicità non deriva da un effetto ormonale
http://en.wikipedia.org/wiki/Selenium#Toxicity

"Exceeding the Tolerable Upper Intake Level of 400 MICROgrams PER DAY can lead to selenosis"
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 18:54:11 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie per la risposta Julien, quindi sarebbe comunque almeno da testare, tanto per non lasciare niente di intentato. Ma c'è una discussione al riguardo ? Perchè ho cercato e non ho trovato nulla...
Luca
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 22:17:30 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3593761/
molto interessante anche questo uscito nel 2013.
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 22:25:33 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, di questo abbiamo parlato quando è uscito...

Il selenio è lo stessa sostanza per integrare la quale sia io che Julien abbiamo preso e io prendo tuttora le noci brasiliane che fornendone ben 100 mcg cad con 2 noci al giorno forniscono la giusta integrazione di selenio (la cui carenza è parecchio sconsigliabile...)

http://www.my-personaltrainer.it/sali-minerali/selenio.html


Comunque non è che tutto il selenio possa servire allo scopo, come dice Garza nello studio inibisce la PGDS (l'enzima che produce PGD2) il (tetra)cloruro di selenio (SeCl4) e appunto il selenito di sodio (Na2SeO3).

Si legga qui quale selenio ha questa attività:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1910313

Ciao

MA - r l i n


NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 22:56:22 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Beh, di questo abbiamo parlato quando è uscito...

Il selenio è lo stessa sostanza per integrare la quale sia io che Julien abbiamo preso e io prendo tuttora le noci brasiliane che fornendone ben 100 mcg cad con 2 noci al giorno forniscono la giusta integrazione di selenio (la cui carenza è parecchio sconsigliabile...)

http://www.my-personaltrainer.it/sali-minerali/selenio.html


Comunque non è che tutto il selenio possa servire allo scopo, come dice Garza nello studio inibisce la PGDS (l'enzima che produce PGD2) il (tetra)cloruro di selenio (SeCl4) e appunto il selenito di sodio (Na2SeO3).

Si legga qui quale selenio ha questa attività:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1910313

Ciao

MA - r l i n





Ma quindi non c'è una discussione specifica al riguardo nel forum giusto ?
Luca
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 22:59:20 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.nature.com/ijir/journal/v14/n6/abs/3900900a.html
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

manuchao
Mentor


Regione: Veneto


1054 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 23:34:26 Invia a manuchao un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...ragazzi prima che uscisse lo studio di Costarelis e Garza ho sempre pensato che l'alopecia fosse dovuta ad un processo infiammatorio cronico dovuto a stress ed altri fattori simili...quindi oltre ai cortisonici e antiasmatici che potessero distogliere o abbassare le difese immunitarie del corpo in quel punto, lo scalpo, quindi evitando l'effetto di rigetto da parte del corpo ci fosse la possibiltà di valutare anke dei miorilassanti che potessero fare al caso nostro...ora stavo guardando il ketorolac bromfenac...che ne dite?
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2014 : 23:34:40 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando


quindi l'inibizione sistemica porterebbe a una probabile impotenza ? O_O
Luca
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 09:02:53 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Qui non abbiamo mai puntato sull'inibizione sistemica e (non credo proprio che l'integrazione sistemica con selenio raggiunga questi "risultati", piuttosto attenzione alla carenza che è frequente...).

"La discussione specifica nel forum giusto" è questa recentissima:

http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=60820&whichpage=1

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 11:23:17 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
boybergamo76 ha scritto:



quindi l'inibizione sistemica porterebbe a una probabile impotenza ? O_O


Non ho la palla di vetro ma penso che inibire la sintesi di PGD2 sistemica sia impraticabile mentre agire sul recettore specifico di questa sia più fattibile (l'effetto vasodilatatori della PGD2 sarebbe relativo al recettore DP1, lo stesso coinvolto nel fenomeno niacin flush, e non nel DP2, quello che interessa a noi).
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 11:24:56 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Però Marlin non ho capito dove lo prendi il selenio inorganico (posto che quello organico non funge).
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 12:30:25 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sopra ho messo ben tre link con prodotti (integratori per uso umano) con selenito di sodio, due mi pare fossero addirittura in forma liquida, quindi anche possibilmente adatti a un uso topico.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 12:39:34 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ah, ok, non li avevo aperti. Mi pare di aver letto che molti metalli vengono espulsi dal corpo attraverso i peli (e quindi anche i capelli).
http://www.fao.org/DoCREP/004/Y2809E/y2809e0l.htm
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31265 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2014 : 14:15:06 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si il capello è pieno di metalli e altre sostanze tossiche, ma quindi è una lenta escrezione che può testimoniare le avvenute reazioni a livello del follicolo. L'analisi del capello serve anche a individuare l'utilizzo di droghe, ma il fatto che le stesse siano presenti nel capello non significa che non abbiano fatto effetto...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

boybergamo76
Mentor

io vampiro


Regione: Lombardia
Città: Bergamo


2703 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2014 : 15:39:08 Invia a boybergamo76 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
mi par di capire quindi che il selenito di sodio non è disponibile tanto facilmente in farmacia. Grazie per il link alla discussione Marlin ^^
Luca
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2014 : 15:43:09 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2718617/pdf/pbio.1000177.pdf

un aiuto può anche darlo l'apporto di grassi omega 3, per il fatto che vengono trasformati in EPA e successivamente metabolizzati dagli enzimi cox1-2 in PGD3 un competitore della PGD2 per il recettore per le prostaglandine (che verrebbe a formarsi dagli omega 6 che portano alla sintesi di ac. arachidonico). Ecco perché ad esempio l'olio di lino è consigliato nei bambini che soffrono di asma.
"This signal is supplied by the metabolism of the omega-6-polyunsaturated fatty acid (n-6-PUFA), arachidonic acid, into the eicosanoid prostaglandin-D2 (PGD2) by cyclooxygenase (COX) enzymes. This new step in the neutrophil recruitment process was revealed when the dietary n-3-PUFA, eicosapentaenoic acid (EPA), was utilised as an alternative substrate for COX enzymes, leading to the generation of PGD3. This alternative series eicosanoid inhibited the migration of neutrophils across endothelial cells by antagonising the PGD2 receptor. Here, we describe a new step in the neutrophil recruitment process that relies upon a lipid-mediated signal to regulate the migration of neutrophils across endothelial cells. PGD2 signalling is subordinate to the chemokine-mediated activation of neutrophils, but without the sequential delivery of this signal, neutrophils fail to penetrate the endothelial cell monolayer. Importantly, the ability of the dietary n-3-PUFA, EPA, to inhibit this process not only revealed an unsuspected level of regulation in the migration of inflammatory leukocytes, it also contributes to our understanding of the interactions of this bioactive lipid with the inflammatory system. Moreover, it indicates the potential for novel therapeutics that target the inflammatory system with greater affinity and/or specificity than supplementing the diet with n-3-PUFAs."
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina

manuchao
Mentor


Regione: Veneto


1054 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2014 : 17:11:10 Invia a manuchao un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...Julien credo che in molti abbiano inserito integratori di omega 3 e omega 6 nella propria ''dieta'' ma nulla di eclatante da riscontrare...anke io per brevi periodi ho consumato integratori di questo tipo, pensando che mi potessero aiutare, ma nulla da registrare...
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



8468 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2014 : 17:14:24 Invia a JulienSorel un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Un conto è inserire un integratore, un conto è calcolare rispettare un rapporto complessivo dei PUFA alimentari tra Omega3 e omega 6 pari a 1/2. Chi sta perseguendo questo obiettivo? La biochimica che è dietro questa cosa comunque non è proprio lineare anche perché sia PGD3 che PGD3 vengono metallizzate ulteriormente. Cmq io da quanto uso 10g di semi di lino ridotti a muffin registro un netto crollo di caduta, anche ora che non assumo più finasteride. vedremo se continua...
Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata