IESON - la community anticalvizie - Cura definitiva per la forfora
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Sarà vero? ascoltate:
https://www.youtube.com/watch?v=3eG-H1j0oyc

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 22 aprile 2014 : 20:33:24 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sembra molto interessante...se funzionasse!
Bisognerebbe approfondire, tra l'altro ho letto che funzionerebbe anche per la dermatite seborroica.
Torna all'inizio della Pagina

passco
Membro Junior



71 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2014 : 11:45:13 Invia a passco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho comprato via web l'ipoclorito di sodio del metodo Ruffini.
Dovrebbe arrivare lunedì 28 Aprile.
Soffro di dermatite seb. che tengo sotto controllo con shampoo antiforfora non aggressivi.
Vi terrò aggiornati sugli effetti della cura.
Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2014 : 13:08:15 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passco ha scritto:

Ho comprato via web l'ipoclorito di sodio del metodo Ruffini.
Dovrebbe arrivare lunedì 28 Aprile.
Soffro di dermatite seb. che tengo sotto controllo con shampoo antiforfora non aggressivi.
Vi terrò aggiornati sugli effetti della cura.

Bene,come dice Ruffini,tienilo in testa non più di 1 minuto (poi sciaqui con un sapone naturale) e quando lo applichi non devi sfregarlo ma solo metterlo a contatto con la pelle.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2014 : 16:20:24 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passco ha scritto:

Ho comprato via web l'ipoclorito di sodio del metodo Ruffini.
Dovrebbe arrivare lunedì 28 Aprile.
Soffro di dermatite seb. che tengo sotto controllo con shampoo antiforfora non aggressivi.
Vi terrò aggiornati sugli effetti della cura.


ci diresti dove è possibile acquistarlo?
Torna all'inizio della Pagina

passco
Membro Junior



71 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2014 : 18:20:34 Invia a passco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'ho comprato su eBay:

http://www.ebay.it/itm/NOBACTER-KG-1-IPOCLORITO-DI-SODIO-AL-14-15-SPORICIDA-BATTERICIDA-FUNGHICIDA-/261444747777?pt=Altro_per_Bellezza_e_Salute&hash=item3cdf524201

Ciao.
Torna all'inizio della Pagina

passco
Membro Junior



71 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2014 : 15:11:11 Invia a passco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, volevo condividere il primo approccio con l'ipoclorito di sodio.
Ieri la prima applicazione. Ricordo che soffro di dermatite seborroica che riesco a controllare a malapena con shampoo antiforfora non aggressivi.
Ho diluito con acqua l'ipoclorito al 15%; in dettaglio ho utilizzato una soluzione 50% acqua e 50% ipoclorito al 15%.
Ho bagnato il cuoio capelluto con tale soluzione. Ho avvertito un leggero bruciore (sopportabilissimo) solo nelle zone maggiormente colpite dalla DS. Ho lasciato agire per qualche minuto e di seguito ho fatto il consueto shampoo.
Ho preferito non cambiare shampoo, rispetto agli ultimi lavaggi, per capire che differenze ci fossero con l’utilizzo dell’ipoclorito.
A distanza di un solo giorno, posso dire che il prurito è pressoché scomparso. Stessa cosa posso dire per la forfora che al momento si è ridotta al minimo. In passato anche dopo lo shampoo notavo la presenza di molta più forfora.
C’è da capire in che condizione sarà il cuoio capelluto dopo 2-3 gg dalla prima applicazione.
Continuerò con ulteriori applicazioni fino a quando non mi sembra che il problema sia definitivamente rientrato … ammesso che rientri.
Vi tengo aggiornati.
ByeBye
Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2014 : 21:55:19 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
passco ha scritto:

Ciao, volevo condividere il primo approccio con l'ipoclorito di sodio.
Ieri la prima applicazione. Ricordo che soffro di dermatite seborroica che riesco a controllare a malapena con shampoo antiforfora non aggressivi.
Ho diluito con acqua l'ipoclorito al 15%; in dettaglio ho utilizzato una soluzione 50% acqua e 50% ipoclorito al 15%.
Ho bagnato il cuoio capelluto con tale soluzione. Ho avvertito un leggero bruciore (sopportabilissimo) solo nelle zone maggiormente colpite dalla DS. Ho lasciato agire per qualche minuto e di seguito ho fatto il consueto shampoo.
Ho preferito non cambiare shampoo, rispetto agli ultimi lavaggi, per capire che differenze ci fossero con l’utilizzo dell’ipoclorito.
A distanza di un solo giorno, posso dire che il prurito è pressoché scomparso. Stessa cosa posso dire per la forfora che al momento si è ridotta al minimo. In passato anche dopo lo shampoo notavo la presenza di molta più forfora.
C’è da capire in che condizione sarà il cuoio capelluto dopo 2-3 gg dalla prima applicazione.
Continuerò con ulteriori applicazioni fino a quando non mi sembra che il problema sia definitivamente rientrato … ammesso che rientri.
Vi tengo aggiornati.
ByeBye


Grazie della testimonianza,se otterrai un buon successo stabile nel tempo,proverò anch'io questo Ipoclorito di sodio.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2014 : 09:54:20 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo voi, può andar bene questo?
http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=5250
Mi aiutate a capire che percentuale di Ipoclorito di sodio ha questo prodotto ed eventualmente come diluirlo?
Ho provato a sentirne l'odore, si sente un forte odore di candegina, c'è il richio che rimanga sulla pelle (l'odore)?
Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2014 : 12:51:57 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
bibidi2 ha scritto:

Secondo voi, può andar bene questo?
http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?idSezione=5250
Mi aiutate a capire che percentuale di Ipoclorito di sodio ha questo prodotto ed eventualmente come diluirlo?
Ho provato a sentirne l'odore, si sente un forte odore di candegina, c'è il richio che rimanga sulla pelle (l'odore)?

L'amuchina non va bene,ha una quantità troppo bassa di Ipoclorito di sodio.Dovresti provare le percentuali da 6% a 9% .
Torna all'inizio della Pagina

passco
Membro Junior



71 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2014 : 13:03:18 Invia a passco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi spiace ma non ho mai provato l'amuchina sulla testa e non riesco a capire qual'è la % di ipoclorito.
Il metodo cmq consiglia ipoclorito tra il 7% e il 12%
quello che ho provato io ha un leggero odore di candegina, ma dopo lo shampoo non si sente nulla.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania


572 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2014 : 10:37:36 Invia a bibidi2 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao, come procede? Ci aggiorni?



passco ha scritto:

Ciao, volevo condividere il primo approccio con l'ipoclorito di sodio.
Ieri la prima applicazione. Ricordo che soffro di dermatite seborroica che riesco a controllare a malapena con shampoo antiforfora non aggressivi.
Ho diluito con acqua l'ipoclorito al 15%; in dettaglio ho utilizzato una soluzione 50% acqua e 50% ipoclorito al 15%.
Ho bagnato il cuoio capelluto con tale soluzione. Ho avvertito un leggero bruciore (sopportabilissimo) solo nelle zone maggiormente colpite dalla DS. Ho lasciato agire per qualche minuto e di seguito ho fatto il consueto shampoo.
Ho preferito non cambiare shampoo, rispetto agli ultimi lavaggi, per capire che differenze ci fossero con l’utilizzo dell’ipoclorito.
A distanza di un solo giorno, posso dire che il prurito è pressoché scomparso. Stessa cosa posso dire per la forfora che al momento si è ridotta al minimo. In passato anche dopo lo shampoo notavo la presenza di molta più forfora.
C’è da capire in che condizione sarà il cuoio capelluto dopo 2-3 gg dalla prima applicazione.
Continuerò con ulteriori applicazioni fino a quando non mi sembra che il problema sia definitivamente rientrato … ammesso che rientri.
Vi tengo aggiornati.
ByeBye

Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2014 : 21:45:01 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Interessante studio sulla candeggina,sembra che sia utile per curare parecchie patologie della pelle:
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Studio-Usa-Candeggina-promettente-per-curare-i-problemi-alla-pelle_32872875356.html
Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 06 maggio 2014 : 22:15:10 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
l'Amuchina ha una concentrazione di Ipoclorito di Sodio pari all' 1,8%
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2014 : 16:49:31 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Salve, non voglio aprire polemiche ma solo riportare la mia testimonianza.
Io ho azzerato la dermatite seborroica eliminando lo shampoo e lavandomi solo con acqua(se cercate potrete trovare facilmente dei post in cui se ne parla) per sei mesi. Avrei potuto continuare così per tutta la vita (e c'è chi lo fa) ma per comodità ho ripreso a fare lo shampoo, mettendone pochissimo e facendolo uno ogni settimana o anche 10 giorni. Anche la ginnastica facciale mi ha aiutato molto.

Questo l'ho scritto perché vorrei che qualcuno me ne avesse parlato prima.

Usare degli antifunginei cura il sintomo ma non la causa, la causa è che con lo shampoo portiamo via il mantello idrolipidico cutaneo, la nostra protezione naturale fatta di sebo, cellule vecchie e sudore (il sebo è antibatterico, se la nostra testa lo produce un motivo ci sarà) e quindi togliendo questa difesa è chiaro che i batteri e funghi possano prolificare tranquillamente sulla cute. Potete provare a fare un risciacquo con acqua e aceto(anche esso antibatterico) dopo lo shampoo e vedrete subito che il rossore va via.
Torna all'inizio della Pagina

tamada
Membro Senior


Regione: Lazio


945 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2014 : 20:30:52 Invia a tamada un Messaggio Privato Rispondi Quotando
NanniTemujin ha scritto:

Salve, non voglio aprire polemiche ma solo riportare la mia testimonianza.
Io ho azzerato la dermatite seborroica eliminando lo shampoo e lavandomi solo con acqua(se cercate potrete trovare facilmente dei post in cui se ne parla) per sei mesi. Avrei potuto continuare così per tutta la vita (e c'è chi lo fa) ma per comodità ho ripreso a fare lo shampoo, mettendone pochissimo e facendolo uno ogni settimana o anche 10 giorni. Anche la ginnastica facciale mi ha aiutato molto.

Questo l'ho scritto perché vorrei che qualcuno me ne avesse parlato prima.

Usare degli antifunginei cura il sintomo ma non la causa, la causa è che con lo shampoo portiamo via il mantello idrolipidico cutaneo, la nostra protezione naturale fatta di sebo, cellule vecchie e sudore (il sebo è antibatterico, se la nostra testa lo produce un motivo ci sarà) e quindi togliendo questa difesa è chiaro che i batteri e funghi possano prolificare tranquillamente sulla cute. Potete provare a fare un risciacquo con acqua e aceto(anche esso antibatterico) dopo lo shampoo e vedrete subito che il rossore va via.

Sono d'accordo,però c'è anche una predisposizione genetica ad essere vulnerabili agli attacchi dei funghi.
Prendiamo esempio dagli sportivi,si lavano ogni giorno anche più volte al giorno,eppure se ne vedono tantissimi con capigliature invidiabili e in perfetta salute,non sembrano avere problemi di funghi che portano dermatiti.
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2014 : 21:49:54 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
[/quote]
Sono d'accordo,però c'è anche una predisposizione genetica ad essere vulnerabili agli attacchi dei funghi.
Prendiamo esempio dagli sportivi,si lavano ogni giorno anche più volte al giorno,eppure se ne vedono tantissimi con capigliature invidiabili e in perfetta salute,non sembrano avere problemi di funghi che portano dermatiti.
[/quote]

Meh sì, sicuramente ci sono persone più predisposte di altre, ma l'argomento è complesso, io sono quasi convinto che il dannatissimo clear mel'abbia causata, poi dipende, se uno ha i capelli corti e si fa lo shampoo tutti i giorni ed ha i capelli folti potrebbe anche non notare di avere una dermetite seborroica, io infatti l'ho notata quando a 16 anni ho fatto crescere molto i capelli, ed avendoli lunghi e ricci le scaglie tendevano a restare impigliate nei capelli dopo lo shampoo. In sostanza penso che alcune persone sono più predisposte di altre, ma che a tutti possa venire se la cute viene maltrattata troppo, e visto che quando uno è giovane non pensa che sia un gran problema e basti comprare uno shampoo antiforfora al supermercato, il quale essendo ancora più aggressivo di uno shampoo normale tende a peggiorare la situazione...
Torna all'inizio della Pagina

passco
Membro Junior



71 Messaggi

Inserito il - 07 maggio 2014 : 23:31:11 Invia a passco un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho provato una miriade di metodi per combattere la dermatite seb. Compreso lo shampoo con sola acqua convinto che gli shampoo fossero la causa della ds. Dopo 3-4 shampoo con sola acqua avevo la testa piena di crosticine e cute arrossata, con conseguente caduta eccessiva di capelli dovuta ad uno stato non ottimale del cuoio capelluto.
Credo di aver capito che la ds puó essere causata da svariati motivi, tra cui la presenza di funghi. Avendo fatto molto sport e avendo contratto la pitiiriasi versi color ho supposto avere una certa predisposizione alla ds.
Per tale motivo ed avendo provato molti rimedi ho deciso di provare con l'ipoclorito.
Questa sera ho fatto la mia quarta seduta frizionando prima dello shampoo il cuoio capelluto con l'ipoclorito.
Ribadisco le mie impressioni: prurito azzerato, notevole riduzione della forfora e delle crosticine.
Non sono "guarito" del tutto, come dice il metodo ruffini, con un paio di applicazioni, pertanto da stasera stessa ho provato diluendo l'ipoclorito 15% con meno acqua. In pratica sono passato dalla composizione 50% ipo e 50% acqua ad una composizione 75% ipo e 25% acqua.
A distanza di un paio di ora dallo shampoo la situazione mi sembra ottimale.
Continueró con l'ipo fino a quando la ds non sarà scomparsa del tutto, ammesso che scompaia.
Finora mi trovo benissimo, anche considerando che la spesa è stata minima. Ho speso cifre molto più grandi per comprare prodotti che trovate anche in molte discussioni su questo forum, ma nessuno mi ha dato i risultati attuali.
Non voglio illudere nessuno, magari qualcuno domani mi smentisce dopo aver provato l'ipo.
Che dirvi, provate, costa davvero poco. Effetti collaterali finora nessuno.
Torna all'inizio della Pagina

NanniTemujin
Membro Attivo



170 Messaggi

Inserito il - 08 maggio 2014 : 10:11:00 Invia a NanniTemujin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Passco purtroppo è normale passare per una crisi d'astinenza, ci sono passato anche io e so quanto possa essere frustrante, ma è una fase obbligata per risolvere definitivamente la cosa. Comunque mi fa piacere che ti stai trovando bene con l'ipoclorito! auguri
Torna all'inizio della Pagina

drugo
Membro Attivo

The Dude



327 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2015 : 23:59:37 Invia a drugo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Passco, quali sono le tue impressioni definitive sull'ipoclorito di sodio?
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata