IESON - la community anticalvizie - Lozione Magnesio ascorbato
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

zeba
Membro Attivo



272 Messaggi

Salve
poichè ho alcune piccole cisti sul cuio capelluto e ho appreso che con queste cisti non crescono capelli
e anche perchè sono diabetico tipo1, per cui la cicatrizzazione è insufficiente,
ho deciso di farmi delle applicazioni di vitamina c in polvere sciolta in acqua ma poichè è secondo me troppo acida, e chiedo conferma,
il che sarebbe una cosa non da fare secondo la teoria dell'acidità causa della caduta dei capelli...
(però c'è chi dice che l'acidità della C non influenza l'acidificazione del metabolismo...)
comunque ho scelto di farmi applicazioni di MAGNESIO ASCORBATO
che preparo con Acido ascorbico in polvere mischiata a Magnesio Carbonato Leggero, proporzione 4:1 (circa), sciolti nell'acqua e quindi il MgCarbonato Leggero che si forma me lo applico, SENZA RISCIACQUO, dove ho le cisti e realmente ho visto che c'è una pellicola che mi si forma tipo sulle ferite che poi guariscono
finora, ehm, mi toglievo la pellicola , ma ho deciso di fare andare avanti la cicatrizzazione, però, prima scherzavo, ma questa cicatrizzazione non toglieva la cisti, anche se la pellicola dopo un pò cade...

chiedo il parere di chi sa qualcosa:
è bene mettersi questo sale della C?
è bene non risciacquare?
visti i benefici è possibile che l'applicazione sia da fare con regolarità per magari stimolare i bulbi capilliferi?
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata