IESON - la community anticalvizie - Androgenetica o psicogena?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

NicolaC
Novizio



1 Messaggi

Ciao a tutti, sto seguendo da un po' il forum ma mi sono iscritto solo ora.
Ecco la mia storia, un po' lunga, vi ringrazio in anticipo per la pazienza!
Ho 27 anni e da un anno e mezzo circa soffro di un diradamento diffuso: i capelli sono diradati su tutta la parte superiore della testa, la quantità è praticamente dimezzata.
Fino a qui qualcuno potrebbe dire "ormai hai un'età, i capelli se ne stanno andando!", ed è quello che direi anch'io, se non fosse per un po' di fatti che non mi tornano:
- documentandomi un po' sulla rete ho letto che la calvizie segue un "pattern", riassunto dalla scala di Hamilton, devo dire che osservando le altre persone con problemi di capelli mi sembra un'ipotesi abbastanza corretta. Quello che è successo a me è diverso: non ho nessun segno di stempiatura o zone della testa "nude", i capelli ci sono dappertutto e sono diradati in modo uniforme, non sono miniaturizzati, lungo l'attaccatura dei capelli il diradamento è quasi assente.
- sempre leggendo qua e là, ho letto che la calvizie è ereditaria, nella mia famiglia ci sono dei calvi, che però hanno seguito tutti il pattern "standard". La maggior parte degli uomini in famiglia ha tutti i capelli, anche gli ultraottantenni.
- soffro di dermatite seborroica da molti anni, che si è aggravata in concomitanza con un periodo di stress durante il quale si sono diradati i capelli. Spesso soffro anche di dolori in punti del cuoio capelluto.
- caratterialmente sono molto ansioso, non so se a livello patologico perché non ho mai fatto visite

Un mese fa sono andato da un dermatologo per chiedere se si poteva fare qualcosa per i capelli e la dermatite. Mi ha detto che soffro di alopecia androgenetica e mi ha consigliato di utilizzare del minoxidil (al 5%).

Premetto che io non sono il tipo che si fida della prima cosa letta su internet piuttosto che del parere di un medico, però imbattendomi nella descrizione dei sintomi dell'alopecia psicogena** mi ci sono ritrovato quasi al 100%.
L'unico punto discordante è che per la psicogena non ci dovrebbe essere ereditarietà, in famiglia ho parenti che hanno perso i capelli, però, come ho già detto, hanno seguito il pattern descritto dalla scala di Hamilton, nessuno apparentemente ha il mio stesso problema, quindi non saprei valutare.
Qualcuno di voi ha vissuto un'esperienza simile? Le cure nei due casi sono uguali o il minoxidil potrebbe rivelarsi inefficace (ho letto anche di casi in cui per la psicogena fa peggio, però non so se siano fonti attendibili)? Io in questo mese non ho notato differenze, però credo sia presto per parlare, vorrei solo capire se è il caso di sentire il parere di qualcun altro, magari più specializzato nelle problematiche riguardanti i capelli.

**I sintomi di cui parlo sono:
-il tipo di diradamento, solo al centro, senza stempiatura, zone scoperte o più diradate di altre
-la produzione anormale di sebo
-il dolore al cuoio capelluto
-la concomitanza con una condizione di ansia e stress.

Grazie a tutti!
Nicola

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 18 maggio 2014 : 13:07:43 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se tu mettessi una foto sarebbe meglio...
Cmq a livello teorico potrebbe essere,quelllo che dici ovvvero che somatizzi a livello del cuoi capelluto le tue ansie, inoltre la dermatite puo´peggiorare il quadro complessivo, quindi dovresti curare anche quest´ultima.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31306 Messaggi

Inserito il - 18 maggio 2014 : 15:16:18 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La cosidetta psicogena e' semplicemente un aga con un patten fi diradamento atipico, si cyra come tsle e generalmente risponde bene alle cure
Saliti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

babylon
Membro Attivo



112 Messaggi

Inserito il - 19 maggio 2014 : 00:45:34 Invia a babylon un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per quello che ne so esistono anche forme di aga maschile a pattern più simile a quello femminile, vale a dire con diradamento diffuso in tutta la parte alta della testa. Almeno così mi disse il medico.
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 19 maggio 2014 : 12:50:20 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si, e´ vero anche quello che dici tu babylon....
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata