IESON - la community anticalvizie - CARTHAMUS TINCTORIUS L. l'arma più potente...
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Space Jockey
Membro Attivo

Città: LV-426


153 Messaggi

Cercando degli studi sul reishi l'occhio mi è andato sul Cartamo..e da questo studio, ma credo ce ne siano anche altri, viene accostato alla finasteride...e viene definita l'arma naturale più potente contro la 5#945;-reductase.

Che ne dite?

J Ethnopharmacol. 2012 Feb 15;139(3):765-71. doi: 10.1016/j.jep.2011.12.010. Epub 2011 Dec 13.
5#945;-reductase inhibition and hair growth promotion of some Thai plants traditionally used for hair treatment.
Kumar N1, Rungseevijitprapa W, Narkkhong NA, Suttajit M, Chaiyasut C.
Author information
Abstract
ETHNOPHARMACOLOGICAL RELEVANCE:
Many Thai traditional herbs have been used for hundreds of years for hair treatment and nourishment, including hair loss. However, scientific evidence about their mechanisms of action has not yet been elucidated.
AIMS OF THE STUDY:
The purpose of this research is to define the possible mechanisms involved in hair loss treatment of the selected plants by determining the 5#945;-reductase enzyme inhibition and hair growth promoting activities, and the relationship between these two activities.
MATERIALS AND METHODS:
Seventeen Thai plants traditionally used for hair treatment were selected. The plants were dried, ground and extracted by maceration with ethyl alcohol. These extracts were further tested for 5#945;-reductase inhibition using enzymes from rat livers. Hair growth promoting activity was tested in C57BL/6 mice.
RESULTS:
Carthamus tinctorius L. was the most potent 5#945;-reductase inhibitor, with a finasteride equivalent 5#945;-reductase inhibitory activity (FEA) value of 24.30±1.64 mg finasteride equivalent per 1g crude extract. Phyllanthus emblica L. was the second most potent inhibitor, with FEA of 18.99±0.40. Rhinacanthus nasutus (L.) Kurz. was the least potent 5#945;-reductase inhibitor (FEA 10.69±0.96). Carthamus tinctorius also was the most potent hair growth promoter in C57BL/6 mice. There were strong relationships between 5#945;-reductase inhibitory activity and hair growth promoting activity (r=0.719), and between 5#945;-reductase inhibitory activity and hair follicle count (r=0.766).
CONCLUSIONS:
Ethanolic extract of Carthamus tinctorius was the most potent 5#945;-reductase inhibitor and hair growth promoter. This discovery may lead to the development of new alternative medicines for hair loss prevention and treatment.
Copyright © 2011 Elsevier Ireland Ltd. All rights reserved.
PMID: 22178180 [PubMed - indexed for MEDLINE]


http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22178180


. J Ethnopharmacol 2012 Feb 15; 139 (3) :765-71. doi: 10.1016/j.jep.2011.12.010. Epub 2011 13 dic.
Inibizione 5#945;-reduttasi e capelli promozione della crescita di alcune piante tailandesi tradizionalmente utilizzati per il trattamento dei capelli.
Kumar N 1 , Rungseevijitprapa W , Narkkhong NA , Suttajit M , Chaiyasut C .
Informazioni Autore
Astratto
RILEVANZA ETHNOPHARMACOLOGICAL:
Molte erbe tradizionali thailandesi sono state utilizzate per centinaia di anni per il trattamento dei capelli e nutrimento, tra cui la perdita di capelli. Tuttavia, prove scientifiche sui loro meccanismi di azione non è ancora stato chiarito.
OBIETTIVI DELLO STUDIO:
Lo scopo di questa ricerca è quello di definire i possibili meccanismi coinvolti nel trattamento di perdita dei capelli delle piante selezionate determinando l'inibizione dell'enzima 5#945;-riduttasi e la crescita dei capelli promuovendo attività, e il rapporto tra queste due attività.
MATERIALI E METODI:
Sono stati selezionati Diciassette piante thailandesi tradizionalmente utilizzati per il trattamento dei capelli. Le piante sono state essiccate, terreno ed estratti mediante macerazione con alcool etilico. Questi estratti sono stati ulteriormente testati per l'inibizione 5#945;-reduttasi utilizzando enzimi da fegati di ratto. La crescita dei capelli promozione dell'attività è stato testato in topi C57BL / 6.
RISULTATI:
Carthamus tinctorius L. era l'inibitore 5#945;-reduttasi più potente, con una finasteride equivalente attività inibitoria 5#945;-reduttasi (FEA) del valore di 24.30 ± 1.64 mg di finasteride equivalente al greggio estratto 1g. Phyllanthus Emblica L. è stato il secondo inibitore più potente, con FEA di 18,99 ± 0,40. Rhinacanthus nasutus (L.) Kurz. Era l'inibitore meno 5#945;-reduttasi potente (FEA 10.69 ± 0.96). Carthamus tinctorius è stato anche i capelli più potente promotore della crescita in C57BL / 6 topi. C'erano forti relazioni tra 5#945;-reduttasi attività inibitoria e la crescita dei capelli promuovere l'attività (r = 0,719), e tra 5#945;-reduttasi attività inibitoria e conteggio follicolo pilifero (r = 0,766).
CONCLUSIONI:
Estratto etanolica di Carthamus tinctorius era l'inibitore 5#945;-reduttasi più potente e capelli promotore della crescita. Questa scoperta può portare allo sviluppo di nuovi farmaci alternativi per la prevenzione della perdita dei capelli e trattamento.
Copyright © 2011 Elsevier Ireland Ltd. Tutti i diritti riservati.
PMID: 22178180 [PubMed - indexed for MEDLINE]

I admire its purity. A survivor. Unclouded by conscious, remorse, or delusions of morality.

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2014 : 15:11:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, ne abbiamo parlato qualche tempo fa diffusamente. Basta trovare il cosiddetto "zafferanone" e puoi farti un estratto con questa pianta.

Il fatto è che lo "zafferanone" è difficile da trovare a meno che non abiti nella bassa (Crema, Cremona, Mantova...) allora lì puoi prenderlo scendendo nei campi...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Space Jockey
Membro Attivo

Città: LV-426


153 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2014 : 15:18:17 Invia a Space Jockey un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Sì, ne abbiamo parlato qualche tempo fa diffusamente. Basta trovare il cosiddetto "zafferanone" e puoi farti un estratto con questa pianta.

Il fatto è che lo "zafferanone" è difficile da trovare a meno che non abiti nella bassa (Crema, Cremona, Mantova...) allora lì puoi prenderlo scendendo nei campi...

Ciao

MA - r l i n


La cosa è interessante, ma andrebbe preso come integratore o direttamente sui capelli? Leggo che esistono anche i semi di Cartamo da cui se ne ricava l'olio.
Potrebbero andar bene anche i semi, o bisogna farsi l'estratto idroalcolico?

Nello studio si parla di piante essiccate (forse polverizzate) e macerate con alcool etilico.
I admire its purity. A survivor. Unclouded by conscious, remorse, or delusions of morality.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2014 : 23:01:20 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si tratta del fiore, come per lo zafferano i semi sono invece oleosi...

http://www.pepitapromoters.com/wp/tintura-della-canapa-con-i-fiori-di-cartamo-domenica-16-settembre-2012-ore-16-30-museo-della-civilta-contadina-di-bentivoglio-bo/

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Space Jockey
Membro Attivo

Città: LV-426


153 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2014 : 15:10:31 Invia a Space Jockey un Messaggio Privato Rispondi Quotando


Marlin scusa se sono duro di comprendonio.. appurato il fatto che si tratta del fiore (i petali), va assunto per via orale o topica? Mi riferisco ovviamente allo studio condotto e dato che si parla di topi forse è stato usato sul pelo?.



Invece il secondo più potente Phyllanthus Emblica L. (ovvero l'amla) si trovano facilmente integratori.

La mia idea era di fare la cavia... però devo sapere come andrebbero assunti.. se topicamente o per via sistemica, soprattutto il cartamo.

Potrei farmi fare un galenico dalla mia farmacia di fiducia? A patto che il cartamo vada assunto topicamente non riesco a capire.
I admire its purity. A survivor. Unclouded by conscious, remorse, or delusions of morality.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2014 : 16:08:32 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io se lo trovassi (dovrei spostarmi intenzionalmente di alcuni km...), farei un'estrazione in idroalcoolica come quella dello studio che hai riportato e quindi lo userei topicamente (anche se dovrebbe tingere un po' di giallo...).

L'emblica è già supersperimentata e non la aggiungerei.

Dimenticavo c'è anche un costosissimo "the" con i fiori di cartamo:

http://www.coccole.it/it/prodotti/fiori-di-cartamo-gr-35.html

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Space Jockey
Membro Attivo

Città: LV-426


153 Messaggi

Inserito il - 26 maggio 2014 : 20:04:11 Invia a Space Jockey un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Io se lo trovassi (dovrei spostarmi intenzionalmente di alcuni km...), farei un'estrazione in idroalcoolica come quella dello studio che hai riportato e quindi lo userei topicamente (anche se dovrebbe tingere un po' di giallo...).

L'emblica è già supersperimentata e non la aggiungerei.

Dimenticavo c'è anche un costosissimo "the" con i fiori di cartamo:

http://www.coccole.it/it/prodotti/fiori-di-cartamo-gr-35.html

Ciao

MA - r l i n


si Marlin, vedo se riesco a trovare una farmacia che me lo prepari..sai meglio farlo fare da mani esperte

Non capisco ancora se nello studio l'hanno applicato topicamente o per via sistemica.
I admire its purity. A survivor. Unclouded by conscious, remorse, or delusions of morality.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 26 maggio 2014 : 22:19:17 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, se vai a Viadana e dici che cerchi una farmacia che te lo prepari credo che rimarrebbero molto perplessi:

http://www.laprovinciacr.it/scheda/54293/Festa-dello-Zafferanone-a-Viadana-.html

Nello studio hanno fatto dei test in vitro.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Space Jockey
Membro Attivo

Città: LV-426


153 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 16:45:00 Invia a Space Jockey un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Beh, se vai a Viadana e dici che cerchi una farmacia che te lo prepari credo che rimarrebbero molto perplessi:

http://www.laprovinciacr.it/scheda/54293/Festa-dello-Zafferanone-a-Viadana-.html

Nello studio hanno fatto dei test in vitro.

Ciao

MA - r l i n


ehehehe lo so, ma io abito a Roma... dovrei parlare con la mia erborista di fiducia e sentire se si può fare qualcosa... tu quindi consigli di applicarlo topicamente se ho ben capito.

Vorrei sperimentare la cosa, ed eventualmente in caso di esito positivo condividere.

SOno stati fuori dall'Italia qualche anno per lavoro, e prima di partire avevo iniziato a testare per 4 mesi se ti ricordi il piroctone olamine al 5% (bella bomba) preparatomi dalla farmacia come galenico. Devo dire che i risultati furono incoraggianti con scalpo perfetto, 0 forfora, scurimento ed ispessimento dei capelli abbastanza marcato, avrei dovuto continuare ad usarlo per almeno 12 mesi, ma poi dovetti partire e mollai tutto (mea culpa). Mi piacerebbe ricominciare magari aggiungendo proprio il cartamo in quella lozione topica, visto che per ora non uso topici, così come mi sembra interessante il Reglandin su cui hai collaborato, magari potrei alternarli.

Che ne dici?
I admire its purity. A survivor. Unclouded by conscious, remorse, or delusions of morality.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:10:56 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il Reglandin è certamente "er mejo"..., ci ho messo tante cose a dosi davvero significative e nella nuova versione si sono aggiunte 7 sostanze per sostituirne 3...nei primi tempi avevamo considerato anche il cartamo, ma non è risultato facilmente reperibile, non ho comunque grandi rimpianti, perché credo che la vit.B2 sia il più potente anti-dht naturale e quindi sia superiore in questa attività rispetto al cartamo (si assomigliano per il colore e perché tingono...).

Attualmente sta andando forte il Ginseng anche topico, anche nel congresso mondiale, che era però in Corea, ne hanno parlato in due studi (in coreani). Il Ginseng non pare proprio un anti-dht, per questo può forse infrangere la "maledizione" degli anti-dht topici...

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

mallio
Membro Attivo


Regione: Lazio
Città: roma


178 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:57:21 Invia a mallio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
voorei capire
questa sostanza sarebbe l'alternativa a fina ^
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 23:25:47 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il ginseng ? E' stato confrontato con fina in studi recenti, agisce in modo diverso, ma può essere considerato appunto alternativo (più che "l'alternativa"...) ai farmaci (fina a livello sistemico e minox se lo si utilizza a livello topico).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ares11
Membro Attivo



134 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 23:43:11 Invia a ares11 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ginseng topico o da bere?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31286 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 10:11:09 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ai topi iniettavano l'F2 (ginsenoside), quindi direi di tutta prima sistemico (col bifidus, vedi discussione apposita, sezione "ricerca"...). Ma anche topicamente si potrebbe provare.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata