IESON - la community anticalvizie - Corretta alimentazione per uno sportivo
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Salve a tutti,

Mi rendo conto fin da ora che la domanda che sto per farvi non è semplicissima e che varia da persona a persona... ma vorrei capire se riuscite a darmi qualche consiglio.

Come forse avevo scritto in qualche post simile tempo fa, mi alleno minimo 5 e massimo 6 giorni a settimana col seguente schema:

Lun: 50' di sollevamento pesi
Mar: 15' di corsa lenta alternata a scatti, 30' di arti marziali
Mer: 15' di salto con la corda, 30' di arti marziali
Gio: 50' di sollevamento pesi
Ven: 15' di corsa lenta alternata a scatti, 30' di arti marziali
Sab: 30' di arti marziali

La domanda ora è... tenendo presente questo schema di allenamento... qual è la corretta alimentazione che mi consigliate di fare per trovarmi sempre al pieno delle forze?
Ad esempio... quante volte alla settimana consumare carne (e di che tipo), pesce, ecc ecc.
Tenete presente che a pranzo non mangio nient'altro che pasta generalmente.

Venerdì mattina dovrò andare a farmi una visita dal mio nuovo medico di base (il precedente è andato in pensione) quindi, pur non essendo un dietologo esperto, avrò modo di chiedere a lui queste stesse cose ma insomma.. un'opinione in più non fa mai male ecco :) .

Grazie a chi risponderà ;) .





+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 16:06:48 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ah dimenticavo... il motivo per cui scrivo questo 3d è perchè è da parecchio che mi sento meno vitale ed energico del solito quando mi alleno... preciso che mi sono sempre allenato più o meno quotidianamente da 5 anni a sta parte senza il minimo problema.

Ho provato qualche integratore senza risultati ed ho fatto pure test e controlli medici per escludere qualsiasi tipo di malattia o altro.
E' vero che l'anno scorso ho attraversato un periodo un po' stressante ma tale fonte di stress non c'è più ora.

E fatalità è da un annetto che ho più o meno cambiato dieta... diciamo che ho provato ad aumentare la quota di proteine (tramite carni) a discapito dei carboidrati... che sia questa la causa?
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

talevquale
Membro Attivo

Jim



164 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 16:50:11 Invia a talevquale un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A che ora ti alleni ? Sei in sovrappeso, quindi vuoi dimagrire oppure devi mettere sul qualche chilo, magari di massa magra?
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:04:13 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mi alleno dalle 18 alle 19 circa.

No non sono in sovrappeso anzi ho un buon tono fisico/muscolare :) .
Se mi alleno è per mantenermi in forma (così come sono adesso) e perchè la cosa mi aiuta ad abbassare lo stress ;)
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:08:34 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti alleni troppo.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:22:09 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' la primavera...e comunque 5 anni, su...,metti una ventina,...sono sempre il 20% in più di vita, in pratica sei invecchiato a ritmo elevato (anche se meno del neonato di un solo giorno che il secondo giorno di vita raddoppia la propria età...)

In che consistono queste arti marziali ? Finisce per fare attività più anaerobica o aerobica ? Io ricordo che mio fratello agonista di yudo ad alti livelli faceva molta attività anaerobica, per cui penso che maurizione dica il giusto facendo notare che ti alleni troppo (e quindi anche i muscoli, non riposando abbastanza, non crescono più di tanto...).

Forse puoi provare qualche adattogeno come ginseng, maca e simili, o il cordyceps segnalato come efficace nella sezione "naturali" (dopo anni di difficile reperibilità).

Ciao

MA - r l i n



NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

talevquale
Membro Attivo

Jim



164 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 17:51:41 Invia a talevquale un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bè si per un lavoro di crescita muscolare è consigliato alternare con un giorno di riposo però dipende molto dall'insentità, anche se altenare aerobico e palestra in realtà potrebbe funzionare. Se invece anche con le arti marziali fai allenamenti di potenziamento muscolare sarebbe oppurtuno bilanciari con i lavori in palestra per no sovraccaricare i soliti distertti muscolari.
Nel nuoto ci si allena tutti i giorni, i proffesionisti anche con 2 sessioni al giorno per un totale di 5-6 ore, però sono lavori principalmente aerobici e non vi dico cosa mangiava phelps perchè fa paura (più di 10mila calorie al giorno).

Comunque in generale è opportuno arrivare agli allenamenti con un pò di zuccheri nel sangue quindi nel tuo caso uno spuntino a meranda sarebbe oppurtuno, purchè con con bassi indici glicemici tipo uno yogurt e un frutto. Se l'insulina si alza troppo si rallenta il metabolismo si va in fase di recupero. Poi è importante alimentarsi di nuovo entro un ora dall'allemento perchè in quel momento i muscoli sono affamati di glicoceno e se gli arrivano zuccheri lo rirpistano più velocemente quindi anche a cena è oppurtuno di nuovo carboidrati e proteine certamente.
Torna all'inizio della Pagina

A River Runs Through It
Membro Attivo

A River Runs Through It



106 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 18:16:51 Invia a A River Runs Through It un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kakaroth86 Io sono giovane e faccio sport da quando sono nato, 2 anni fa ho iniziato ad andare anche in palestra e dopo pochi mesi ho lasciato gli sport che facevo e mi sono dedicato solo alla palestra.Dopo mesi di pesistica continuando ad alimentarmi come sempre ho fatto di cose naturali ho capito che non sarei andato da nessuna parte con quella alimentazione se volevo mettere su massa e parte muscolare, quindi ho iniziato a mangiare carne e sopratutto bere latte e uova e integratori gainer non esagerando mai ma comunque assumendole durante la settimana. Insomma una alimentazione completamente derivante da proteine animali. Dopo un un anno e mezzo avevo risultati ottimi, ed ottimi è dire poco sia sotto l'aspetto muscolatura che massa. Ma ho lasciato tutto, ho lasciato palestra e alimentazione con proteine animali perchè rispetto a prima avevo meno energia,avevo il corpo lento nel digerire,non mi sentivo bene come lo ero prima di questa alimentazione. Ho letto molto su internet testimonianze,e racconti su questa alimentazione e pensatela come volete ma almeno io Purtroppo ho una sola vita a disposizione e un solo corpo e preferisco avere un corpo sano e renderlo migliore nel tempo con Pazienza che un corpo scolpito in breve tempo e a fine corsa. Comunque ora continuo con gli sport che facevo prima e con l'alimentazione Equilibrata e naturale di prima e sto avendo sempre migliori risultati anche se con pazienza :) spero ti sia servita questa testimonianza e non mi schiero con nessuna alimentazione o pensiero.... sono neutrale sotto tutti gli aspetti questa è solo una testimonianza personale e nulla più Ciao :)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 19:13:43 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Allora andiamo con ordine.

Il discorso di allenarsi "troppo" per me è relativo... se ad una persona piace e non genera stress chi può dire che si alleni eccessivamente?

A parte che facendo meno di un'ora al giorno non mi pare mica di fare chissà che sessioni eterne di allenamento considerando che comunque quello che viene consigliato al'essere umano medio è di correre per una ventina di minuti al giorno per rimanere in forma.
Tuttavia Marlin non posso negare di aver pensato pure io: "ma non è che semplicemente sto invecchiando?"... però ho 27 anni cavolo ed onestamente mi mette ansia considerarmi già atleticamente "vecchio".
Soprattutto perchè il discorso del calo di "forze" per me è stato praticamente improvviso e non una cosa graduale come invece dovrebbe avvenire nella realtà.

Poi sia chiaro che facendo il sollevamento pesi che faccio non cerco per nulla l'ipertrofia muscolare (ed infatti non sollevo pesi disumani ma faccio carichi rispetto al 40% del mio massimale circa) ma cerco invece di avere la massima definizione per una persona "normale".

Il discorso dell'aver cercato di aumentare di un poco la quota proteica della mia alimentazione derivava dal fatto che volevo provare a vedere per un po' come andavo... ma poi esattamente come A River Runs Through It mi sono accorto che era un regime impossibile da mantenere a lungo e quindi preferisco pure io avere un fisico più naturale che se non altro si "conservi" più a lungo.

+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 19:17:39 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Comunque per rispondere alle altre domande che mi avete fatto... come arte marziale pratico il Jeet Kune Do di Bruce Lee (che non è esattamente un'arte marziale ma vabbè ai fini del 3d possiamo pure considerarla tale) che in effetti devo classificare come attività decisamente aerobica visto che prevede l'esecuzione esplosiva di pugni e calci energici e veloci.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

A River Runs Through It
Membro Attivo

A River Runs Through It



106 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 19:23:55 Invia a A River Runs Through It un Messaggio Privato Rispondi Quotando
(quindi preferisco pure io avere un fisico più naturale che se non altro si "conservi" più a lungo.)

Esatto la vita è una sola e il proprio corpo pure, se non hai un fisico scolpito per l'estate Don't Worry Be Happy lo avrai nel tempo con pazienza e costanza e sacrificio e un alimentazione naturale ed equilibrata, Queste sono le Prime cose importanti, l'allenamento è soggettivo :)
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 23:07:48 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me il "troppo" (allenamento) è relativo per te, ma non per il tuo corpo..., voglio dire è ottimale per la tua mente, ma la mente non fa fatica...

Poi la questione che l'arte "marziale" che pratica è aerobica, non è chiara, ossia non sono i movimenti esplosivi a renderla tale, ma se è impegnato il respiro, ovvero se questi movimenti sono veramente numerosi e continui e ti portano a consumare ossigeno.

La stanchezza può essere legata alla massa magra cresciuta e non dall'alimentazione che l'ha fatta crescere, se la massa magra cresce esige dal resto del corpo a partire dal sistema cardiocircolatorio un maggiore impegno per il suo mantenimento (con la massa grassa scarsamente vascolarizzata c'è meno impegno...). Semplice, no ?

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 23:20:56 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Poi la questione che l'arte "marziale" che pratica è aerobica, non è chiara, ossia non sono i movimenti esplosivi a renderla tale, ma se è impegnato il respiro, ovvero se questi movimenti sono veramente numerosi e continui e ti portano a consumare ossigeno.

Il JKD si basa sull'economia di movimento (in breve vuol dire non fare niente più dello stretto indispensabile) ma gli attacchi tramite combinazione sono virtualmente "infiniti"... quindi in un allenamento c'è sicuramente un gran dispendio di ossigeno.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 27 maggio 2014 : 23:22:12 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Comunque Marlin in breve dalle tue parole mi par di capire che le soluzioni siano solo che 2:

A) O mangio di più;
B) O mi alleno di meno.

+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 10:06:24 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dispendio di ossigeno ? Devi avere il "fiatone"..., altrimenti non è aerobica.

Può essere che la fatica sia dovuta a un'insufficiente alimentazione rispetto alle esigenze derivanti dall'allenamento. Comunque il riposo maggiore dovrebbe favorire la crescita muscolare, al contrario dell'eccesso di allenamento che finisce per catabolizzare i muscoli e i muscoli che crescono dovrebbero richiedere un'adeguata alimentazione per il loro mantenimento...

Se il problema è la stanchezza, il maggior riposo (e quindi minore allenamento) è comunque la strada più ovvia.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

judoboy
Membro Junior


Regione: Sicilia
Città: Palermo


75 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 10:52:17 Invia a judoboy un Messaggio Privato Rispondi Quotando

..se posso dire la mia..avendo praticato lotta e judo a livello agonistico per diversi anni...non capisco cosa intendi per sollevamento pesi 50 minuti?
Chi pratica le arti marziali l'allenamento con i pesi avviene un paio di mesi l'anno..con periodi detti di "scarico"...una Maestro o allenatore segue una schema standard della federezione saprà anche consigliarti una dieta mirata per raggiungere anche il peso ideale della categoria.
Ad ogni modo, sempre il buon senso, dieta equilibrata e periodi anche lunghi di riposo...

La Democrazia: controllo quotidiano dell' esercizio del potere.
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 11:35:38 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma l'allenamento coi pesi è una cosa che faccio IO da solo non è che lo faccio assieme al mio istruttore di JKD (col quale faccio allenamenti indivuali e privati).

Oltretutto mica è vero che chi fa le arti marziali si allena coi pesi solo due mesi l'anno... il mio istruttore fa allenamenti coi pesi 2 volte a settimana (come me) e non ha mai avuto problemi di sorta (ha circa 35 anni).
Dipende sempre da cosa pratichi... non metto in dubbio che per il judo possa essere così (è una realtà che non conosco bene) ma il JKD è una cosa diversa e lo stesso Bruce Lee diceva spesso che per essere un ottimo praticante di jeet kune do bisogna allenare costantemente il corpo ANCHE coi pesi... per carità ai suoi livelli di allenamento e forma fisica è quasi impossibile arrivare (e non è il mio obiettivo poi) se non facendo SOLO quello ma se ha detto quel che ha detto un motivo ci sarà (e stiamo parlando di una persona che ha studiato per ANNI il corpo umano ed il suo funzionamento come mai nessuno prima di allora).

Detto questo...
ricordo che tempo fa avevo letto un articolo che diceva che l'allenamento "ideale" per un essere umano normale (quindi non un atleta professionista) dovrebbe durare massimo 45 minuti in quanto fino a quel minutaggio i livelli di testosterone aumentano ma se si va oltre il testosterone cala e si innalza il cortisolo che fa malissimo per avere un corpo allenato in quanto lo si stressa troppo.
Quindi dal lunedì al venerdì vedrò di fare allenamenti che non superino i 45 minuti mentre il sabato facendo mezzora non ci sono problemi.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 11:38:38 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ad ogni modo volendo tornare alla domanda iniziale...
per uno sportivo c'è una regola di base da seguire per quanto riguarda l'alimentazione?
Chessò del tipo mangiare carne massimo 3 volte a settimana, il pesce 2 volte, le verdure sempre, abbondare con la frutta, ecc ecc....
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

judoboy
Membro Junior


Regione: Sicilia
Città: Palermo


75 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 12:07:56 Invia a judoboy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...siccome avevi scritto 50' di sollevamento pesi (che per me è potenziamento per forza esplosiva..e ribadisco un paio di volte l'anno) ad ogni modo ribadisco (per me) dieta equlibrata che comprende proteine, carboidrati , frutta e verdura..zero dolci ed alcol
libero di scegliere col proprio personalissimo gusto le proteine del pesce o della carne così come i carboidrati della pasta..non mi aspetterei un menu da seguire fossi in te.
Ad ogni condivido con te la passione per lo sport e per artimarziali non solo orientali però...
La Democrazia: controllo quotidiano dell' esercizio del potere.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 12:10:22 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Sportivo" è una parola generica...proprio dalla discussione su "carne e tumori" e dai relativi approfondimenti, ho rafforzato l'idea che l'evoluzione abbia dato alla nostra specie una grande versatilità e variabilità del corpo a seconda dell'ambiente esterno.

Il corpo longilineo e con muscolatura non accentuata è proprio dei corridori fondisti e quindi dei cacciatori su lunghe distanze. Probabilmente per loro il consumo di carne è legato a doppio filo con la loro stessa attività.

In situazioni che richiedono meno sforzo aerobico il corpo può essere più massiccio e muscoloso o anche più pingue, ma in questo caso si potrebbe anche ridurre l'introito di carne.

E' ormai un "classico" far vedere culturisti vegean-vegetariani, ma forse questa è anche la cosa più facile da ottenere (quindi l'"orango forzuto" di Veronesi non sarebbe affatto sorprendente...), probabilmente per gli sforzi aerobici da fondista la carne è più essenziale (mentre uno scattista potrebbe forse anche essere vegano...).

La questione che citi dei 45 min di attività io l'ho sempre conosciuta con applicazione alla sola corsa, il fondista infatti catabolizza il muscolo con lo sforzo prolungato e la produzione di cortisolo.

Qui si tratta di scegliere su quale tipo di fisico ti conviene modellarti e quindi scegliere l'alimentazione di conseguenza. Certo, se sei longilineo (gambe più lunghe del tronco) forse fai prima a mettere su un fisico da fondista, però potresti voler contrastare questa tendenza irrobustendoti un poco. Viceversa credo che se tu sei brevilineo non ti convenga "allagarti", mentre se sei normolineo (come il sottoscritto) puoi optare per una o l'altra direzione...

Ciao

MA - r l i n




NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 12:22:19 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
judoboy ha scritto:
Ad ogni condivido con te la passione per lo sport e per artimarziali non solo orientali però...



beh ma infatti il JKD si avvicina molto di più alla scherma ed alla boxe occidentale che a qualsiasi arte marziale orientale ;) ...
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 12:37:30 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:
Il corpo longilineo e con muscolatura non accentuata è proprio dei corridori fondisti e quindi dei cacciatori su lunghe distanze. Probabilmente per loro il consumo di carne è legato a doppio filo con la loro stessa attività.

In situazioni che richiedono meno sforzo aerobico il corpo può essere più massiccio e muscoloso o anche più pingue, ma in questo caso si potrebbe anche ridurre l'introito di carne.

[...]

La questione che citi dei 45 min di attività io l'ho sempre conosciuta con applicazione alla sola corsa, il fondista infatti catabolizza il muscolo con lo sforzo prolungato e la produzione di cortisolo.

Qui si tratta di scegliere su quale tipo di fisico ti conviene modellarti e quindi scegliere l'alimentazione di conseguenza. Certo, se sei longilineo (gambe più lunghe del tronco) forse fai prima a mettere su un fisico da fondista, però potresti voler contrastare questa tendenza irrobustendoti un poco. Viceversa credo che se tu sei brevilineo non ti convenga "allagarti", mentre se sei normolineo (come il sottoscritto) puoi optare per una o l'altra direzione...

Ciao

MA - r l i n


Intanto vi ringrazio sempre per le risposte che mi date...
frequento volentieri questo forum visto che si spazia sempre a 360 gradi per quanto riguarda la salute (non solo dei nostri capelli insomma ;) ).

Detto questo... per quanto riguarda il tipo di fisico che vorrei avere credo di far prima se vi posto un'immagine:

http://www.luxgallery.it/img/665/590/c/euro-2012-i-calciatori-piu-belli/cristiano-ronaldo.jpg

Ecco diciamo che io cercherei una versione leggermente inferiore del fisico di Cristiano Ronaldo.
Noto con "piacere" che anche lui (esattamente come me), nonostante sia ben messo fisicamente, fa fatica ad accentuare gli addominali "obliqui" (sempre come me).
In realtà non sono poi così tanto distante da questo fisico qui sia per quanto riguarda la massa che la definizione.
Secondo me poi questo è il fisico che rappresenta il giusto compromesso tra l'essere definiti ed il voler essere un minimo "grossi"... non so siete d'accordo ma lo trovo un fisico simile a quello di un nuotatore.

Per quanto riguarda la questione dei 45 minuti... in realtà Marlin io l'avevo proprio letta per l'allenamento coi pesi più che per la corsa :).
Chiaro che poi i fondisti rappresentino troppo un estremo in una direzione (sono praticamente l'opposto dei culturisti) e neppure quelli a mio modo di vedere sono fisici naturali e "giusti".

L'attività che faccio io attualmente mi pare un giusto compromesso insomma per non eccedere in nessuna delle 2 direzioni.
Però è appunto un'opinione personale che volevo esaminare con voi.




+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

A River Runs Through It
Membro Attivo

A River Runs Through It



106 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 14:11:57 Invia a A River Runs Through It un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kakaroth86 Hai messo la foto del Calciatore che ha battuto tutti i record possibili a soli 29 anni, il suo caso è unico, Cristiano Ronaldo ha modificato in meglio il suo viso, corpo e fisico nel tempo, non so se hai visto che viso aveva da giovane ( http://4.bp.blogspot.com/_DYStbEWApPs/TEOcJrGwXxI/AAAAAAAAAhE/x4fNFrR5QN0/s400/ronwonk1.jpg ) e per non parlare del fisico che aveva da giovane ( http://cf.lnwfile.com/_/cf/_raw/5t/ae/xf.jpg ) in un'intervista in cui gli chiedevano come aveva fatto ad arrivare ai livelli che è ora lui ha risposto che : prima non ero così come sono ora e fra un paio d'anni sarò ancora più diverso, sarò ancora migliore di ora. Insomma la cosa che conta più di tutte è la volontà di migliorare giorno dopo giorno, e non in proiezione futura. Comunque il fisico di CR7 che hai messo in foto è il fisico perfetto da prendere in esempio ciao:)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 14:13:24 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ah per quanto riguarda la tipologia di esercizi che faccio per il JKD... credo che la definizione che ho per spiegarli meglio sia una specie di "Shadow Boxing" per chi ha presente cos'è.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 14:27:11 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, quello di Ronaldo, come quello di altri che hanno curato la muscolatura, non è un fisico che esiste così in natura...è stato costruito (non ci sono questo tipo di fisici nelle tribù che vivono ancora allo stato selvaggio...). Mentre i fondisti hanno fisici analoghi a quelli dei popoli cacciatori delle zone calde del globo, quindi il fisico del fondista esiste eccome in natura...

Va anche detto che quello di CR7 un fisico ben più "pompato" rispetto quello di un nuotatore in attività:

http://www.river-blog.com/2009/06/12/i-nuotatori-per-dolce-gabbana/

Questo per intenderci...del resto il nuoto di solito impiega tanto "fiato" per permettere fisici da body builders e inoltre la massa, benché magra, ha un peso e questo non deve fare da zavorra nel nuoto (avendolo praticato da agonista so di cosa parlo...).

Per me la ricetta per un fisico così tenendo conto di tutto quello che fai è piuttosto semplice: non eccedere con gli zuccheri e i carboidrati e magari aiutarti con bruciagrassi di vario tipo anche naturali (menta, the verde, maté, caffeina se la reggi...)

Pare non siano male neppure quei preparati ad hoc come le creme bruciagrassi da localizzare sull'addome (comunque in quella foto che hai postato, mi pare che il punto debole di CR7 siano più gli AB bassi...)

Ciao

MA - r l i n


NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 15:13:48 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sicuramente il fisico di CR è stato costruito...
quello che intendo dire io è che comunque è un fisico fatto in maniera naturale, lenta e soprattutto non esagerato visto che non eccede troppo nè nella definizione che ha ad esempio un fondista (cosa normale visto che in pratica sono pelle ed ossa) nè nella massa di un bodybuilder.
Però ripeto... ai livelli di CR difficilmente potrei arrivare (anche perchè figuriamoci... ha allenatori e dietologi personali) ma vorrei cercare di avvicinarmi quanto più possibile ecco.

Tra l'altro leggo proprio ora che CR pesa esattamente quanto me (forse poco meno di un kg in più): 80 KG... non mi pare che però abbia un fisico tanto diverso da quello di un nuotatore onestamente.


PS: Caffè non lo prendo perchè voglio eliminarlo completamente dalla mia dieta (tranne qualche mattina ecco) ma bevo the ganoderma.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 15:20:31 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Per me la ricetta per un fisico così tenendo conto di tutto quello che fai è piuttosto semplice: non eccedere con gli zuccheri e i carboidrati".

Cosa intendi più precisamente?
Nel senso... qual è la quota di carboidrati giusta nell'arco di una giornata tenendo presente che a pranzo mangio sempre un piatto di pasta?
La sera in genere mangio sempre verdure (principalmente insalata) e carne/formaggi ma ogni tanto butto giù altro tipo pane... colazione in genere la faccio con cereali+latte, fette biscottate con burro e frutta... la merenda a metà pomeriggio invece con frutta e yogurt.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 16:24:48 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, hai molto su cui agire...vedi tu cosa ti riesce meglio ridurre (se non abolire) tra: cereali, fette biscottate, pasta e pane...(poi ci sarebbe pure lo yogurt se è zuccherato ed eventualmente la frutta più dolce, ma questa non la toccherei).

Comunque a livello di pasti i carboidrati meno indicati sono quelli assunti con la cena...

Quanto a Ronaldo: guarda bene quanto sono piatti i muscoli dei nuotatori, in particolare i pettorali che invece CR7 ha enormi, peraltro nella foto che ho linkato sono "in posa" e forse anche ritoccati, prendiamo una foto di gara:

https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQtQUKOLQiKSGGAapXdbg7XZPPX9CvBTZKLJ42qClYKHL_iVIGWrg


Solo le braccia di CR7 sono analoghe a quelle dei nuotatori e quindi non eccessive, perché già i dorsali - che si intravedono - sono eccessivi...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 16:49:41 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
i carboidrati devo eliminarli totalmente dalla cena mi sa allora.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

A River Runs Through It
Membro Attivo

A River Runs Through It



106 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 16:58:41 Invia a A River Runs Through It un Messaggio Privato Rispondi Quotando
(Solo le braccia di CR7 sono analoghe a quelle dei nuotatori)

Concordo,CR7 di sua volontà e non grazie al sport che fa,il suo fisico se lo è costruito nel tempo con palestra,atletica..... e molto probabilmente anche con il nuoto(anche perchè ha una piscina a cielo aperto in ogni casa che ha),basti vedere i suoi compagni di squadra o gran parte dei calciatori che non hanno un fisico come il suo. Insomma ha fatto e fa un ciclo di allenamenti e sport completi,e i risultati si vedono non solo sotto l'aspetto sportivo o fisico ma anche di salute, mai un infortunio grave in tutta la carriera solo lievi affatichamenti, tutto questo affiancato da un'alimetazione e controllo continuo da parte di gente che lo segue passo passo tutti i giorni.
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 21:06:40 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ricapitolando, sono 5 anni che fai attività sportiva in modo abbastanza intenso!
e ultimamente ti senti meno forte!

ora vorrei dire: e che pretendi di avere la stessa forza muscolare di 5 anni fa?
il tempo passa! si invecchia, e 5 anni sono sempre 5 anni, non visibili esteticamente, ma corpo, metabolismo e prestazioni fisiche sicuramente cambiano!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2014 : 22:55:04 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Una persona geneticamente non troppo penalizzata, giovane e che abbia iniziato a fare sport fin dall'adolescenza può tranquillamente eguagliare il fisico del calciatore in foto con il bodybuilding senza bisogno di nessun supplemento alla dieta (che però deve essere calibrata prima in funzione della massa e poi per la definizione).
Però non dovrebbe fare altri sport a meno che non abbia capacità di recupero eccellenti (oppure non si "aiuti" in altri modi...)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 08:54:31 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Obrero79 ha scritto:

ricapitolando, sono 5 anni che fai attività sportiva in modo abbastanza intenso!
e ultimamente ti senti meno forte!

ora vorrei dire: e che pretendi di avere la stessa forza muscolare di 5 anni fa?
il tempo passa! si invecchia, e 5 anni sono sempre 5 anni, non visibili esteticamente, ma corpo, metabolismo e prestazioni fisiche sicuramente cambiano!



Sì ma ho 27 anni non 40 :D !
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 09:02:24 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
maurizione ha scritto:

Una persona geneticamente non troppo penalizzata, giovane e che abbia iniziato a fare sport fin dall'adolescenza può tranquillamente eguagliare il fisico del calciatore in foto con il bodybuilding senza bisogno di nessun supplemento alla dieta (che però deve essere calibrata prima in funzione della massa e poi per la definizione).
Però non dovrebbe fare altri sport a meno che non abbia capacità di recupero eccellenti (oppure non si "aiuti" in altri modi...)


Il problema è che dici che faccio troppe cose quindi?
Anche a questa cosa avevo pensato più volte... però boh.
Non mi pare di esagerare troppo onestamente.

Ripeto adesso proverò per 2 settimane a non superare i 45 minuti di allenamento da L a V ed il S farò solo mezzora... vediamo cosa succederà.
In caso eliminerò totalmente corsa e salto con la corda anche se la cosa mi seccherebbe molto visto che almeno un minimo di resistenza di fiato serve a prescindere (soprattutto per gli sport da combattimento).
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 09:41:43 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me, lo sforzo aerobico (se vuoi tenere un po' di questo, visto che ti "ispiri" a un calciatore...), dovrebbe essere alternato a quello anaerobico, ma comunque ci potrebbe essere almeno un altro giorno di riposo assoluto dopo i giorni di sforzo anaerobico.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 09:48:57 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Eh però Marlin valuta che sto prendendo spunto sì dal fisico di un calciatore... il quale però non si allena "solo" come un calciatore.

Oltretutto mi pare che io stia già alternando abbastanza sforzi aerobici (corsa/salto con la corda, JKD) a sforzi anaerobici (pesistica)... no?

Forse oltre alla domenica dovrei si aggiungere un'altro giorno di riposo infrasettimanale ma poi rimane il problema d'incastonare il resto dei allenamenti "spalmandoli" in 5 giorni piuttosto che in 6.
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 12:11:50 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse non ho letto con attenzione tutta la discussione quindi non ho capito se cerchi massa muscolare o definizione.
Nel primo caso, come credo, il lavoro aerobico lo eliminerei del tutto per spingere solo sui pesi (breve ed intenso, max 3 volte a settimana dividendo i gruppi muscolari) e aumenterei l'introito calorico (per essere più preciso dovrei conoscerti, ma mi limito a dirti che crescere di sola massa magra è praticamente impossibile quindi all'inizio metterai su anche un po' di grasso che poi eventualmente potrai ridurre)
Torna all'inizio della Pagina

maurizione
Membro Senior



855 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 12:18:36 Invia a maurizione un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tieni presente che il lavoro aerobico prevede una soglia entro la quale non succede praticamente nulla, un'altra entro la quale si bruciano i grassi e un'altra, decisamente sconsigliabile, dove si incominciano a bruciare i muscoli...
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 12:42:20 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
@maurizione:
Quello che cerco io è avere un fisico come quello di Ronaldo che ho linkato qualche post più in alto.
Ripeto... non sono poi molto distante da quei livelli in realtà.

Quindi sicuramente non farei mai e poi mai un solo lavoro di pesistica (anche perchè poi dovrei lasciar perdere il JKD e non ci penso minimamente).

"Tieni presente che il lavoro aerobico prevede una soglia entro la quale non succede praticamente nulla, un'altra entro la quale si bruciano i grassi e un'altra, decisamente sconsigliabile, dove si incominciano a bruciare i muscoli".

Lo so ma secondo te qual è il range a livello di tempo nel quale si bruciano i grassi allora?
Quando corro alterno un minuto di corsa blanda a 30 secondi decisamente più veloci (non li definirei veri e propri scatti però) per velocizzare il metabolismo (ho letto che è ottimale alternare la velocità di corsa).

Per il momento quindi farei così:

Lun: 35-40' di sollevamento pesi
Mar: 10' di corsa lenta alternata a scatti, 25' di arti marziali
Mer: 10' di salto con la corda, 25' di arti marziali
Gio: 35-40' di sollevamento pesi
Ven: 10' di corsa lenta alternata a scatti, 25' di arti marziali
Sab: 25' di arti marziali
+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31287 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 14:26:00 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non so esattamente cosa faccia Ronaldo, ma non pensiate che i calciatori possano permettersi davvero di fare molto altro rispetto agli allenamenti legati al calcio...perché devono rendere al massimo nella professione e godono di ampi riposi settimanali.

A quei livelli è più facile pensare a qualche "aiutino" ben calibrato per non cadere nelle maglie dell'antidoping (o anche di quelli "leciti", tipo liposuzione...)

E poi si prescinde dalla "dotazione genetica" che non è uguale per tutti, c'è chi risponde meglio ad allenamenti e ormoni smossi dagli stessi e chi peggio, non è che facendo le stesse cose due persone diventano identiche a livello di corporatura.

A me pare che tu abbia iniziato parlando della stanchezza attuale e quindi per me puoi prendere due piccioni con una fava riposando di più, perché forse non mi sono spiegato bene, ma i muscoli crescono solo durante il riposo...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kakaroth86
Mentor


Regione: Veneto


2956 Messaggi

Inserito il - 29 maggio 2014 : 14:58:06 Invia a kakaroth86 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh ho già spiegato che sicuramente non arriverò MAI ad essere tale e quale a lui come fisico :) .

Sì sì so che i muscoli crescono solo nella fase di riposo :) (lo sapevo anche qualche anno fa... ma la mia testa dura mi faceva pensare di essere un super-uomo instancabile... cosa che sto rivalutando pian piano) ma come puoi ben vedere ciò che faccio mi lascia ben poca scelta: O rinuncio a qualcosa E mi riposo di più oppure rimango così come sto.

Per come sono fatto mi è assai difficile ridurre qualcosa oltre a quanto indicato nell'ultima "tabella" che ho postato.

Poi avrei una domanda da fare.
E' vero che i muscoli dopo l'allenamento andrebbero lasciati riposare... ma questa cosa vale per tutto il corpo o solo per la fascia muscolare allenata?
Mi spiego con un esempio:
- Quando faccio pesi alleno praticamente SOLO la parte superiore del corpo;
- Quando faccio corsa/salto con la corsa/JKD è vero che diverse parti del corpo vengono sollecitate ma viene allenata principalmente la parte inferiore del corpo;

Se quindi il lunedì faccio pesi, i muscoli della parte superiore del corpo dovrebbero riposare a sufficienza prima di giovedì no?

+--- Terapia Attuale ---+

* Finasteride (0,5 mg al giorno dal 15/01/2015)
* Minoxidil 5% + Antiandrogeni topici (7 gg la settimana dal 20/04/11)


Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata