IESON - la community anticalvizie - Diradamento uniforme dei capelli
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

matteoga
Membro Attivo

William Hurt


185 Messaggi

Salve a tutti.

Ho 24 anni e ho un diradamento generale, diffuso su tutta la testa, e in particolare sulla sommità della testa.. ultimamente ( circa 1 anno ) sto notando un diradamento ulteriore del vertice.
Ho cominciato a notare il diradamento circa 5 anni fa, cominciai le cure standard ( minoxidil per circa un anno e finasteride per circa due mesi, dopodichè sospesi le cure perchè il diradamento ha proseguito aggressivo, salvo rallentare da circa 2 anni )

Sono stato da diversi dermatologi, ed ognuno ha proposto un'interpretazione diversa al problema, che andava da AGA, a effluvio cronico, alla psicogena.

Avverto spesso tricodinia non appena provo a spostarli dalla posizione abituale, e, talvolta, anche con una semplice folata di vento.
Inoltre i capelli caduti sono tutti lunghi, con bulbo sottilissimo nero ( come vedrete dalle foto che allegherò di seguito )
Aggiungo, inoltre, che sono una persona ansiosa, e che sono portatore sano di microcitemia.

Ringrazio tutti coloro che mi forniranno un opinione, o un consiglio circa il mio stato.
Volevo dei con

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2014 : 19:49:47 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ecco le foto:

Senza fonti di luce diretta:
https://imageshack.com/i/msceqwj
https://imageshack.com/i/nf8bwsj
https://imageshack.com/i/nmu65vj
https://imageshack.com/i/npzssej
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2014 : 19:51:27 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Tipologia di capelli caduti:

https://imageshack.com/i/ndeu1ezj
https://imageshack.com/i/ns685jj
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2014 : 19:56:24 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
fonti di luce diretta:

https://imageshack.com/i/ncg0b9j
https://imageshack.com/i/nsg4vhj
https://imageshack.com/i/mr7iz8j
https://imageshack.com/i/mvrys6qj
https://imageshack.com/i/ne4phklj
https://imageshack.com/i/mu06qoj
https://imageshack.com/i/n1yskgj
https://imageshack.com/i/n6q79pdj
https://imageshack.com/i/nednvr0j
https://imageshack.com/i/npcjadj
https://imageshack.com/i/nsmxtmj
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2014 : 22:15:13 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il fatto che cadano con il bulbo nero non è un buon segno. Solitamente cadono in anagen a causa di patologie come l'areata, ma non sembra essere il tuo caso (ovviamente non sono un esperto, ma ti dico solo quello che so). Comunque per valutare se sono effettivamente dei bulbi neri li devi vedere in contrasto con una superficie scura.
Se avverti Tricodinia associata ad effluvio, avresti dovuto utilizzare delle lozioni con idrocortisone per alleviare il fastidio, che nel tuo caso potrbbe portare beneficio.
Da quello che descrivi sembra comunque trattarsi di effluvio cronico. Una bella gatta da pelare, ma con costanza e presa per tempo può risolversi, anche se non in breve periodo.
Comunque il Mino (ammesso che si tratti solo di effluvio) è abbastanza controindicato.

Una domanda. Avverti spesso tricodinia? E' localizzata solo sulla parte alta o su tutto lo scalpo?
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 28 giugno 2014 : 22:42:24 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Innazitutto ti ringrazio per la risposta... mancavo da un pò sul forum e temevo che nel frattempo fosse diventato poco frequentato :)

Allora, se i capelli sono messi su una superficie nera, il bulbo risulta schiarito, quindi forse non sono neri neri, anche se manca il classico "pallino bianco".

Anch'io ho pensato molto spesso all'effluvio, però la caduta è piuttosto moderata rispetto a quella descritta negli effluvi ( cioè non trovo una valanga di capelli sul cuscino o nella doccia, un pò anche perchè evito di soffermarmici troppo ).

In merito all' idrocortisone corro molti rischi?

L'avverto spesso, in alcuni periodi più frequente, in altri meno; comunque si concentra prevalentemente sulla parte alta della testa, sopratutto ciuffo ( anche perchè è la parte che tocco più spesso ).

La domanda è: sono ancora in tempo? Nel senso che questo diradamento persiste dal 2009, e il minox lo abbandonai a fine 2010 per irrilevanti risultati, pertanto decisi che il gioco non valeva la candela
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 00:13:44 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io farei un ulteriore visita da un doc ferrato in materia capelli.In attesa di questa inizierei con serenoa sistemica,ell cranell /pantostin tutti i giorni e locoidon 3 volte a settimana.Uno shampoo extra delicato da alternare a nizoral,anche questo 3×week.Minoxidil sino a che non hai la certezza di non essere in effluvio lo eviterei
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 08:51:20 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Ho cominciato a notare il diradamento circa 5 anni fa, cominciai le cure standard ( minoxidil per circa un anno e finasteride per circa due mesi, dopodichè sospesi le cure perchè il diradamento ha proseguito aggressivo, salvo rallentare da circa 2 anni )"

Questa non l'ho capita, comunque... Ti stai curando oppure no?
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 09:10:26 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dalle foto impossibile fare una duagnodi precisa ci vuole una dermoscopia
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 11:43:10 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
"Anch'io ho pensato molto spesso all'effluvio, però la caduta è piuttosto moderata rispetto a quella descritta negli effluvi ( cioè non trovo una valanga di capelli sul cuscino o nella doccia, un pò anche perchè evito di soffermarmici troppo )."

Nell'effluvio cronico non si perdono molti capelli, ma la caduta è costante e superiore a quella fisiologica. Dovresti fare un wash test.

"In merito all' idrocortisone corro molti rischi?"

L'idrocortisone viene utilizzato da molti frequentatori di questo forum e mi pare che nessuno abbia mai accusato nulla. Ovviamente devi seguire la posologia che ti consiglia il medico, che solitamente è di 2/3 volte alla settimana.

Comunque come dice il doc, e come ti hanno consigliato gli altri membri, è meglio se vai a farti fare una visita con relativa dermoscopia da un dermatologo ferrato in capelli.

Non preoccuparti, non sembri avere una situazione irrimediabile.

Un consiglio. Prima di andare a fare la visita dal dermatologo esperto in tricologia, vai a fare le analisi del sangue per gli effluvi per controllare i livelli di: ferro, rame, zinco, acido folico, B12, vitamina D

Probabilmente me ne è sfuggito qualcuno.
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 11:58:52 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Purtroppo non saprei a quale dermatologo rivolgermi, in quanto vivo in Sardegna; pertanto accetto consigli!! :)

Per James : ho cominciato a "curarmi" tempestivamente cinque anni fa, e ho rinunciato allettu cure l'anno successivo, quindi non mi curo da ormai quattro anni

Per Dott. Gigli : so che effettuare un analisi precisa è impossibile... Volevo chiederle solo un parere, dati i sintomi e le foto
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 12:06:19 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ti ringrazio dani!!

In merito alle analisi sono portatore sano di anemia mediterranea, quindi alcuni valori sono sballati da sempre!!

Quanto allo specialista non ne ho ancora trovato uno decente... E lasciare un centinaio di euro per uno che mi spara la diagnosi "a colpo d'occhio" è frustrante
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 15:10:20 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bhè allora come primo passo direi di tenere sotto controllo questi valori. L'anemia può portare problemi ai capelli (anche quella mediterranea). http://www.sitri.it/anemie/anemie.html

Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 15:22:54 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Il fatto è che io risulto portatore sano dalla nascita; non ho mai avuto capelli grossi, ma certamente non ero diradato quanto ora.

Se dipendesse dall' anemia, perchè si è manifestato proprio dai 19 anni?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 16:17:11 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Le cure le hai fatte per troppo poco tempo,minimo ci vogliono 6 mesi per riscontrare qualcosa.Diradamento a parte,se spazzolandoti i capelli noti nel lavabo capelli miniaturizzati simili a peli,più sottili e depigmentati al 90% è aga.Quindi o vai di fina più minox o se non ami la fina serenoa è l unica alternativa e visto che il minox non sembra averti dato particolari soddisfazioni (forse a causa effluvio), tenterei il seguente trattamento:serenoa (prostafactor),ell cranell alfa o pantostin tutti i gg (li trovi solo in rete e ti consiglio l utente Jonny)+ locoidon soluzione cutanea 3 volte a settimana.Detersione con uno shampoo extra delicato da alternare a nizoral 3 volte a settimana.Il tutto nel fra che trovi un derma competente e vedi come ti trovi
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 17:01:56 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non so se dire purtroppo ( o per fortuna ) tutti i capelli che mi cadono sono lunghi e sottili come quelli della foto... poi talvolta ne becco qualcuno un pò più corto ma con spessore assimilabile al resto dei miei capelli, quindi non so se provenga dai lati, ma è piuttosto raro.

Per la fina mi ero terrorizzato dai sides quali calo della libido e sxxxxa liquido, che apparvero poco dopo il mese quindi preferii smettere e, poco tempo dopo ( cominciai ad assumerla a settembre 2010 e la interruppi agli inizi di novembre dello stesso anno ) , smisi anche con il minoxidil.

Ti ringrazio per i consigli, spero di trovare un dermatologo adeguato, che guardi alla mia testa con almeno la metà dell' interesse che dedica al mio portafogli ;)
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 20:03:00 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per la fina,se hai paura dei sides,potresti anche
assumerla a dosi minime e non riscontrare problemi.La serenoa invece non crea problemi,anzi i primi tempi si riscontra esattamente l'opposto.Col minox invece è fondamentale la costanza e la consapevolezza che una volta iniziato è per sempre,pena la perdita repentina degli eventuali benefici.
Ell cranell e locoidon puoi invece utilizzarli anche per brevi periodi,quando noti maggior caduta,tricodinia e nei cambi di stagione per tamponare eventuali effluvi
Torna all'inizio della Pagina

elpuno
Nuovo Membro



13 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 20:24:46 Invia a elpuno un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Per la fina,se hai paura dei sides,potresti anche
assumerla a dosi minime e non riscontrare problemi.La serenoa invece non crea problemi,anzi i primi tempi si riscontra esattamente l'opposto.Col minox invece è fondamentale la costanza e la consapevolezza che una volta iniziato è per sempre,pena la perdita repentina degli eventuali benefici.
Ell cranell e locoidon puoi invece utilizzarli anche per brevi periodi,quando noti maggior caduta,tricodinia e nei cambi di stagione per tamponare eventuali effluvi

Davvero funziona questo "Ell Cranell"? Io noto che mi cadono molti capelli corti..
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 29 giugno 2014 : 20:59:01 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Altro non è che 17 alfa estradiolo industriale a dosi sicure da ogni punto di vista (0,25%).Lo usano solitamente i contrari all'utilizzo del minox.Personalmente lo ritengo un buon prodotto non oneroso e che non porta a dipendenza come il minox
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2014 : 01:21:48 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buono a sapersi... Ho un terribile ricordo della fina anche perché avevo cominciato ad utilizzarla non appena mi son trasferito all'università, e lo associo ad un "avventura" andata piuttosto male ( erezione insufficiente).

Nel frattempo tamponerò con locoidon e serenoa :)
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2014 : 09:46:43 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se fai un giro nella sezione delle terapie naturali possono sicuramente indirizzarti meglio. Molti si trovano bene anche con l'accoppiata latte di cocco e semi di zucca. Però questo lo devi provare te.
Se i capelli ti cadono tutti lunghi e pigmentati, con buona probabilità potresti avere un bell'effluvio che si è cronicizzato, causa stress o problemi relativi ad alcuni carenze. Io per scrupolo mi farei analizzare quei valori ematici che ti ho detto, giusto per non farsi scappare mai nulla. MAgari oltre all'anemia potresti avere anche dei cali notevoli di b12 o zinco. Se non capisci la causa tamponare potrebbe solo servirti temporaneamente.
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2014 : 16:12:10 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Latte di cocco e semi di zucca acquistabii anche nei supermercati, o in farmacia? :)

Praticamente sono tutti lunghi e neri, ma sono piuttosto sottili, anche se non sono mai stati spessi, neanche in tempi non sospetti ( tipo a 9/10 anni ).

Prenoterò l'esame... ma devo dirlo esplicitamente che voglio il controllo di quei precisi valori, o si può desumere anche dalle classiche analisi?

Vi ringrazio ancora per la disponibilità :)
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2652 Messaggi

Inserito il - 30 giugno 2014 : 22:11:33 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
È più facile che trovi tutto in un negozio bio.I semi di zucca devi prendere quelli decorticati non salati,il latte puoi sostituirlo con olio di cocco,farina,cocco intero a pezzetti,insomma quel che più ti aggrada basta che sia cocco
Per i valori devi richiederlo espressamente al tuo medico solitamente sono Fe,Cu,Zn,Mg,Folati,vit D,vit E e il gruppo B
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2014 : 15:30:37 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho già chiamato il medico per prescrivermi quelle analisi, che farò a breve :)

Riguardo al Locoidon, è necessario che abbia prurito o irritazioni cutanee per poterlo utilizzare, o basta avere l'effluvio cronicizzato? Cioè, in altre parole, l' utilizzo è mirato più alla risoluzione "diretta" dell' effluvio o alla risoluzione di eventuali irritazioni?

Grazie ancora!!! :)

Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2014 : 17:31:34 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Lo puoi utilizzare anche solo in caso di effluvio...
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 01 luglio 2014 : 20:40:06 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ottimo... quindi anche per l'effluvio cronico insomma ( cioè anche se ho una caduta modesta ) :)

Grazie mille :)
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2014 : 00:39:29 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Occhio che l'effluvio cronico rimane comunque una bella gattona da pelare. Non è di facile diagnosi, né tantomeno da riuscire a tenere a bada.
Comunque il locoidon viene utilizzato per lenire i fastidi della tricodinia, aiuta i soggetti a DS e migliora l'effluvio perché desincronizza i follicoli nella caduta. Attento all'uso prolungato, perché seppur blando, rimane comunque un cortisonico e come tale va concepito.

Danilo
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2014 : 10:18:58 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, se da una parte potrei essere sollevato dal non avere l'aga, dall'altra l'effluvio resta una rogna che deturpa l'estetica ( e c'è il rischio che avvenga in modo irrimediabile)

Comunque, per quanto anda riguarda il Locoidon, oltre alla posologia indicata ( 2 o 3 volte alla settimana), per quanto tempo posso proseguire la cura senza andare incontro ad effetti collaterali?

Ti ringrazio per tutti i consigli che mi hai dato finora :)
Torna all'inizio della Pagina

haga
Mentor

riporto

Città: Perugia


2840 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2014 : 12:38:14 Invia a haga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
anche parecchi mesi...
Torna all'inizio della Pagina

matteoga
Membro Attivo

William Hurt



185 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2014 : 16:34:43 Invia a matteoga un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Buono a sapersi!!! Non vorrei, nel tentativo di migliorare la situazione, creare danni maggiori di quelli attuali.

Grazie mille Haga :)
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2016 : 23:42:19 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Matteoga sei venuto a capo del problema ovvero hai capito se si tratta di aga o effluvio cronico?
Mi sono riconosciuto un pò nel tuo caso: diradamento accentutato sotto le luci (naturali o artificiali che siano), diradamento esteso anche ai lati come mostrano le tue foto sopra, caduta modesta, carattere ansioso. Il vertex nel mio caso é quello più diradato ma come ho detto anche i lati hanno quelle strisce di diradamento che sono più visibili sotto le luci e questo mi ha fatto sempre sospettare. L'aga vera e propria non dovrebbe lasciare intatti i lati?
Inoltre sono obbligato a lavare tutte
le mattine i capelli perché al risveglio sono in uno stato osceno, dall'aspetto unto (come se non li lavassi da una settimana), ingestibili (vanno in tutte le direzioni ed é impossibile metterli in ordine.. tutto ciò rende visibile ancor di più il diradamento. Unica soluzione è appunto il lavaggio ma cosi diventano al contrario ossia opachi, piatti, alle volte elettrizzati..
Mi chiedo se l'aga possa davvero portare a tutti questi inconvenienti. A me é stato sempre detto aga dai dermatologi visti anche se le visite sono state molto sbrigative e condotte senza l'ausilio di mezzi diagnostici quindi non é che mi fido al 100%. Ho anche carenze altalenanti di ferritina, vitamina D, rame (lievemente) che ho scoperto perchè ho fatto le analisi di mia volontà e sono sottoposto a molta ansia.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata