IESON - la community anticalvizie - Interruzione Locoidon: graduale o brusca?
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

jamesflipper
Mentor

Actor

Regione: Veneto


3243 Messaggi

Se dopo un periodo diciamo di 3 mesi con locoidon 2/3 volte a settimana volessi smettere, l'interruzione la si può fare dall'oggi al domani o è necessario andare per gradi? Ovvero locoidon, in caso di un normale telogen effluvium, lo si applica fino al ritorno della normale densità dei capelli, o è comunque necessario continuare diminuendo le applicazioni ancora per qualche mese?

E' una domanda alla quale sul forum ho trovato risposte contrastanti.

No fina no party

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2014 : 12:56:37 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La graudale riduzione delle dosi la si fa solitamente con i corticosteroidi applicati quotidianamente, come l'Olux, che altrimenti causerebbero un effetto rebound sul ciclo del capello (effluvio acuto). L'idrocortisone è centinaia di volte più blando e non ho mai sentito di nessuno che abbia mai avuto problemi, soprattutto se applicato a giorni alterni. Comunque se fossi te per scrupolo diluirei l'utilizzo per almeno due mesi, nel caso in cui la cura si fosse protratta per lungo tempo.

Danilo
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2014 : 17:11:43 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quindi nel caso uno facesse 3 mesi a 2 volte a settimana, sarebbe bene fare per esempio ulteriori 2 mesi a 1 volta a settimana prima di smettere?
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2014 : 01:26:59 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per "lungo periodo" intendevo un periodo di gran lunga superiore ai tre mesi e giornalmente.
Non penso che lo scalpo si sia sensibilizzato con un utilizzo così blando, verso una lozione molto al di sotto della potenza dei corticosteroidi.
Quando utilizzai l'Olux (se ancora ci penso mi sento veramente uno stupido ad aver dato retta a quel folle dermatologo genovese) mi consigliò di diluirlo, dopo un utilizzo giornaliero di tre mesi, in due mesi circa.
Ti assicuro quindi che il Locoidon, se utilizzato con la tua posologia, non dovrebbe dare alcun effetto rebound. Se vuoi proprio star sicuro comunque puoi sempre proseguire per il primo mese applicandolo una volta alla settimana e il secondo ogni due settimane.

Danilo
Torna all'inizio della Pagina

Val81
Nuovo Membro


Regione: Umbria
Città: Gubbio


44 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2014 : 21:16:21 Invia a Val81 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Posto la mia esperienza a proposito. Ho utilizzato locoidon continuativamente per circa un anno tre volte a settimana. Ho interrotto nei mesi estivi (giugno, luglio e metà agosto) perché mi era diventato troppo impegnativo utilizzarlo congiuntamente al minoxidil. Ora ho ripreso da una settimana le regolari applicazioni. Nel periodo di sospensione non ho notato nessun effetto negativo ne sulla caduta ne su altri aspetti tipo pruriti desquamazioni forfora o altro.
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3243 Messaggi

Inserito il - 22 agosto 2014 : 07:56:44 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Dani e Val, ciò significa che probabilmente un eventuale ulteriori 2/3 mesi di minor applicazione è forse più che altro una precauzione più che una reale necessità. Immagino quindi che se uno volesse applicarlo per 3 mesi come "copertura" durante il periodo di effluvio, una sospensione dall'oggi al domani non dovrebbe causare alcun tipo di problema. Attendiamo magari altre esperienze/pareri
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

Dani88
Membro Attivo


Regione: Liguria
Città: Genova


273 Messaggi

Inserito il - 22 agosto 2014 : 10:59:37 Invia a Dani88 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
DISCLAIMER: considerazioni personali

Sul periodo di copertura ho sempre avuto dei dubbi. Quando l'effluvio è scatenato da una causa precisa non c'è verso di non fargli procede il suo corso. Il Locoidon desincronizza i follicoli, quindi ti sembra di perdere meno capelli, ma in realtà sul lungo periodo quelli caduti saranno sempre quelli.
La capacità antiinfiammatoria fa in modo di non far cadere i capelli in telogen, detto poco tecnicamente, che ha una durata di circa tre mesi. I benefici concreti quindi si dovrebbero avvertire proprio dopo questo periodo. Applicarlo per un periodo inferiore può non avere molto senso o dopo che l'evento scatenante è stato superato. Il periodo di copertura, per come lo intendi te dovrebbe essere proprio nel momento in cui questo evento, che porta alla fine prematura del ciclo del capello, sta facendo il suo corso.
E' per questo che nel caso di effluvi stagionali non gioca un ruolo fondamentale secondo me.
Ha più senso utilizzarlo continuativamente durante un effluvio cronico, in attesa di scoprirne il motivo, o nel caso si tenti di riattivare un ciclo follicolare, come nei casi di alopecia areata - ma in quel caso si dovrebbe andare giù pesante con cortisonici topici un pò più forti del Locoidon (corticosteroidi).
Ma queste sono solo considerazioni personali, quindi non mi mangiate se ho detto qualcosa che non vi torna. Anzi contribuite, perché l'argomento mi interessa molto anche a me :D

Danilo
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata