IESON - la community anticalvizie - Idrocortisone e problemi alla cute
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

mama89
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: roma


8 Messaggi

da due mesi applico a sere alterne una lozione a base di idrocortisone butirrato, estrone e progesterone per presunto effluvio cronico. Fino ad ora ho notato solo una leggera ricrescita sottilissima, per contro tanti altri effetti negativi.

La tricodinia non è cessata. Continuo ad avvertire un'eccessiva sensibilizzazione del cuoio capelluto ogni volta che lo tocco, sposto i capelli ecc..(il dolore è maggiore quando ho i capelli sporchi) , con un leggero prurito.
In più continuano a comparirmi dei brufoletti soprattutto alle tempie, e fanno male.

Nell'ultimo periodo sto avendo diversi tipi di problemi su altre parti del corpo: dolore agli arti, sensibilizzazione al tatto, vene in evidenza ecc.. Quindi mi domando:

- può essere l'idrocortisone l'elemento responsabile di questa sensibilizzazione del cuoio capelluto?

- se sosependo la terapia ora per constatarlo che mi succede? effluvio?

- gli altri sintomi che avverto in altre zone del corpo possono essere attribuiti all'assorbimento sistemico dell'idrocortisone? (premetto che soffro di tiroide, in cura con tiroxina)

Attendo con ansia la risposta del Dottore, intanto mi sarebbe d'aiuto anche conoscere le esperienze di chi applica idrocortisone da mesi.

Grazie mille.

Hope95
Membro Attivo


Regione: Calabria
Città: Cosenza


201 Messaggi

Inserito il - 08 settembre 2014 : 18:32:30 Invia a Hope95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Forse l'idrocortisone via sistemica sì, ma sulla cute no... O almeno non credo!
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2662 Messaggi

Inserito il - 08 settembre 2014 : 23:06:50 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è l'idrocortisone a dare problemi,specie in 2 mesi di utilizzo.Visti i sintomi sarebbe opportuno detergere il cuoio capelluto più spesso,con uno shampoo extra delicato alternato (almeno due volte a settimana) a nizoral o kelual ds shampoo.
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 16:16:34 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
il locoidon l'ho sto utilizzando da diversi mesi eD è SPETTACOLARE
non ho piu' forfora ,ne prurito ,ne nulla !!!!
ed i capelli sembrano essere un vero splendore
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 16:19:34 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di mama89

da due mesi applico a sere alterne una lozione a base di idrocortisone butirrato, estrone e progesterone per presunto effluvio cronico. Fino ad ora ho notato solo una leggera ricrescita sottilissima, per contro tanti altri effetti negativi.

La tricodinia non è cessata. Continuo ad avvertire un'eccessiva sensibilizzazione del cuoio capelluto ogni volta che lo tocco, sposto i capelli ecc..(il dolore è maggiore quando ho i capelli sporchi) , con un leggero prurito.
In più continuano a comparirmi dei brufoletti soprattutto alle tempie, e fanno male.


se posso lasciare la mia testimonianza
sono diversi mesi che lo utilizzo e nessunissimo effetto strano .....
io soffro di dermatite seborroica e se non fosse stato per il locoidon
io credo che sarebbe stato un grave problema
perchè il pruriro era insopportabile ,aggiungo che non ho piu' dolore alla cute ,ricordo che quando toccavo i capelli avvertivo dolore
ora SPARITO TUTTO FORTUNATAMENTE

Nell'ultimo periodo sto avendo diversi tipi di problemi su altre parti del corpo: dolore agli arti, sensibilizzazione al tatto, vene in evidenza ecc.. Quindi mi domando:

- può essere l'idrocortisone l'elemento responsabile di questa sensibilizzazione del cuoio capelluto?

- se sosependo la terapia ora per constatarlo che mi succede? effluvio?

- gli altri sintomi che avverto in altre zone del corpo possono essere attribuiti all'assorbimento sistemico dell'idrocortisone? (premetto che soffro di tiroide, in cura con tiroxina)

Attendo con ansia la risposta del Dottore, intanto mi sarebbe d'aiuto anche conoscere le esperienze di chi applica idrocortisone da mesi.

Grazie mille.
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 16:21:30 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di mama89

da due mesi applico a sere alterne una lozione a base di idrocortisone butirrato, estrone e progesterone per presunto effluvio cronico. Fino ad ora ho notato solo una leggera ricrescita sottilissima, per contro tanti altri effetti negativi.

La tricodinia non è cessata. Continuo ad avvertire un'eccessiva sensibilizzazione del cuoio capelluto ogni volta che lo tocco, sposto i capelli ecc..(il dolore è maggiore quando ho i capelli sporchi) , con un leggero prurito.
In più continuano a comparirmi dei brufoletti soprattutto alle tempie, e fanno male.

Nell'ultimo periodo sto avendo diversi tipi di problemi su altre parti del corpo: dolore agli arti, sensibilizzazione al tatto, vene in evidenza ecc.. Quindi mi domando:

- può essere l'idrocortisone l'elemento responsabile di questa sensibilizzazione del cuoio capelluto?

- se sosependo la terapia ora per constatarlo che mi succede? effluvio?

- gli altri sintomi che avverto in altre zone del corpo possono essere attribuiti all'assorbimento sistemico dell'idrocortisone? (premetto che soffro di tiroide, in cura con tiroxina)

Attendo con ansia la risposta del Dottore, intanto mi sarebbe d'aiuto anche conoscere le esperienze di chi applica idrocortisone da mesi.

Grazie mille.



stai utilizzando locoidon o losalen ?
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 16:23:00 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
hai praticamente gli stessi sintomi che avvertivo io .......
stai tranquillo che passa
l'unica cosa che ti chiedo ,il tuo medico ti ha detto di applicalro a giorni alterni ?
solitamente va utilizzato non piu' di 3 volte a sett
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2662 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 19:38:30 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
X kenso-mi sa che non utilizza nè l'uno,nè l'altro,ma l'idrocortisone sia contenuto nel galenico...
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 19:50:31 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
d'accordo
ma puo' essere che i suoi problemi siano dovuti da sovradosaggio
per questo ho chiesto se la posologie gli è stata consigliata dal medico
Torna all'inizio della Pagina

mama89
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: roma


8 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2014 : 23:21:41 Invia a mama89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
esatto, si tratta di una preparazione galenica. Comunque, io mi sto preoccupando perchè è da tre mesi che ho questa fastidiosissima tricodinia, da più di due mesi applico l'idocortisone con ormoni ed il dolore non sparisce mai del tutto, anche se a volte è più intenso altre meno (però pare che abbia dimunuito notevolmente la caduta). Il mio equilibrio psicologico ne sta risentendo tantissimo, ho perso le speranze, leggo di gente che da anni combatte contro l'effluvio cronico non mi resta che tagliare i miei lunghissimi capelli (sono una donna).

x KENSO:
per quanto tempo hai avuto dolore?
avevi la dermatite seborroica e perdevi anche i capelli, o avevi aga, ecc?
Sono riccresciuti ora?

P.S comunque applico 1,5 ml a giorni alterni. Mi sa che la posologia nel mio caso è leggermente inferiore rispetto a quella da applicare 3 volte a settimana.
Torna all'inizio della Pagina

kenso
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: napoli


264 Messaggi

Inserito il - 11 settembre 2014 : 09:10:11 Invia a kenso un Messaggio Privato Rispondi Quotando
vuoi un consiglio ?
fai 10 minuti al giorno di ginnastica facciale
vedi che avrai benefici
Torna all'inizio della Pagina

Andreact95
Mentor

jhgjg

Città: Catania


1668 Messaggi

Inserito il - 11 settembre 2014 : 10:42:55 Invia a Andreact95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Con soli 10 minuti al giorno che benefici potrai mai avere?
Topico:
- Minoxidil 5% (spectral DNC)
- RU58841 1ml
- Castor oil + Aloe vera 99%
- Dermaroller
- Voltaren 3 volte al giorno, solo sulle tempie
- Locoidon 1-2 volte a settimana / Betametasone ogni 10-15 giorni, solo se la cute è arrossata

Sistemico:
- Longlife Prostafactor (saw palmetto)
- Now EGCg (Thè verde)
- 3gr Omega 3
- 2g di MSM
- 1-2g vitamina C
- Curcumina + Bioperine

Tisane e infusi: Lampone & echinacea, ortica, frutti di bosco, mirtillo, menta.

Shampoo:
x2 Triconac, x3 Restivoil, x2 Nizoral
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2662 Messaggi

Inserito il - 11 settembre 2014 : 17:44:08 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Mama per la tricodinia,prova a combatterla dall'interno.Un bel mix di omega 3/6/9 (integratore long life) o una dieta mirata (pesce azzurro/salmone-frutta secca,noci in primis-olio di borragine/lino) e magari prova ad inserire nizoral shampoo 2-3 volte a settimana (tempo di posa almeno 5 min) e vedi se trovi benefici
Torna all'inizio della Pagina

mama89
Nuovo Membro


Regione: Lazio
Città: roma


8 Messaggi

Inserito il - 12 settembre 2014 : 23:16:23 Invia a mama89 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vi ringrazio, seguirò i vostri consigli. Intanto sono stata dall'endocrinologo (un nome abbastanza autorevole che preferisco non citare) a causa della mia tiroidite autoimmune di Hashimoto che si sta convertendo in ipotiroidismo, e così il medico mi ha prescritto il Normast, è un integratore, a base di un principio attivo che valse il nobel alla Montalcini, un antifiammatorio del tutto naturale e senza controindicazioni. Secondo il mio medico si tratta di dolore neuropatico, ed io credo che abbia ragione. Secondo lui l'idrocortisone è la causa della sensibilizzazione (ed infatti su tutti i foglietti illustrativi di questo farmaco è riportato tra gli effetti collaterali), per me non è concepibile protrarre questa terapia per mesi, per cui continuerò ad applicare la lozione fino a gennaio ma riducendo la dose. Sperò che questo normast mi faccia bene. Vi aggiornerò.
Torna all'inizio della Pagina

manuchao
Mentor


Regione: Veneto


1059 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2014 : 10:51:09 Invia a manuchao un Messaggio Privato Rispondi Quotando
...beh considera che ho un cuoio capelluto molto sensibile anche io e ho avuto sensibilizzazione agli eccipienti dell'idrocortisone o meglio noto come locoidon, ma dopo anni che lo utilizzavo...
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata