IESON - la community anticalvizie - Vitamina E
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


149 Messaggi

Ho intenzione di cominciare ad integrare una miscela di vitamine liposolubili (A,D,K2,E),sulla base di una buona quantità di letture a riguardo, per la salute in generale (per i capelli starei poi a vedere, ma non è il mio problema prioritario).
Sto cercando un integratore di vitamina E che contenga tutte e 8 le isoforme presenti in natura (tocoferoli e tocotrienoli) ad un dosaggio che non ecceda le 200 U.I..
Ho trovato un integratore super smart (Gamma E + tocotrienols) che però dovrebbe (dovrebbe perchè dalla descrizione non si capisce bene) essere di 510 mg (Quindi circa 800 U.I.).
Se ne prendo uno ogni 4 giorni va bene?
Cioè la vitamina E si comporta come la D o ha una emivita più breve tipo la K2 per cui bisogna assumerla giornalmente per avere livelli incrementati costantemente?

BillyFarang
Mentor

Billy


Regione: Sardegna
Città: cagliari


1073 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2014 : 15:30:29 Invia a BillyFarang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ciao Wenden, che risultati pensi di ottenere da questo mix? Come mai hai deciso di puntare proprio su queste?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2014 : 16:31:40 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Credo che tutte le liposolubili si accumulino nei grassi, quindi potresti prendere quell'integratore ogni 4 gg.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


149 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2014 : 11:08:35 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho deciso di provare questa integrazione perchè a suo tempo lessi con grande attenzione gli scritti di Weston Price circa l'importanza delle vitamine liposolubili.
Tenni quindi sotto "controllo" il prosperare degli studi sulla vitamina D e poi sulla K2, quindi riconsiderai la E nella forma presenre in natura cioè composta da tocoferoli e tocotrienoli.
Per ultimo gli "illuminanti" articoli di Ray Peat e la messa in commercio da parte della sua equipe di un integratore (Estroban) appunto composto da 5000 u.i. di vitamina A, 1000 di D3, 2mg di K2 nella foma MK4 e 200 u.i. di vitamina E nella forma completa mi ha convinto a sperimentare un mix del genere.
Poichè mi sembravano esagerati i 5000 di A sto cercando di ricostruire l'estroban con integratori singoli e da qui la mia domanda.
Per quanto riguarda le aspettative spero che queste si concretizzino "alla lunga", e se poi ti riferisci al problema capelli ho da tempo approcciato l'idea che la salute di questi ultimi sia, in una parola, solo il riflesso della salute in generale, rendendo quasi inutile un approccio specifico tralasciando magari quello dell'intero organismo.

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2014 : 11:56:40 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
In generale è così, ma con l'aga c'è un problema specifico, è un po' come una distrofia, che però riguarda, per fortuna, solo i capelli.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

wenden63
Membro Attivo


Regione: Marche


149 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2014 : 12:50:07 Invia a wenden63 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' vero caro Marlin,
ma quanto questa distrofia è mediata da fattori epigenetici?
La sensibilità del follicolo al DHT si può misurare?
Non penso.
Misuriamo l'effetto (cioè la caduta dei capelli) non il fattore scatenante.
Non sappiamo se il nostro amico capellone ha i follicoli sensibili oppure no perchè non esiste nessun esame in grado di indicarcelo, solo la caduta a dimostrarlo.
Si è sempre ragionato:
ho i follicoli sensibili ergo mi cadono i capelli.
Mi sorge il dubbio che esistano individui con tale "distrofia" a cui i capelli non cadono.
Resta da capire il perchè.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2014 : 14:04:33 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, la sensibilità agli androgeni è data, almeno in gran parte, dal numero di triplette CAG del recettore AR ed è in base a questo per esempio che si può riscontrare con apposito test genetico la maggiore o minore efficacia di finasteride.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata