IESON - la community anticalvizie - finasteride e serenoa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

maxfirenze
Novizio


Regione: Toscana
Città: firenze


4 Messaggi

Ciao a tutti,
Scrivo questo post perchè ho preso la serenoa (restax) per 4 mesi poi ho smesso perchè costava cara e non mi sembrava che facesse nulla.
Ho assunto restax da dicembre a marzoii; verso giugno ho notato xhe i xapelli ereano più robusti.
Verso settembre ho iniziato ad avere una caduta copiosadei capelli e ho pensato che fossero arrivati gli effetti della sospensione del restax.
Allorq da gennaio ho iniziato con proscar diviso 4, ma adesso dopo 9 mesi non vedo nessun risultato.

Ora come è possibile che il restax desse risultati e finasteride no?A quest

A questo punto riproverei a prendere restax, ma mi stupisco del fatto che il restax funzioni piu di fina, visto che il meccanismo è lo stesso e fina dovrebbe essere più potente.
Qualcuno ha una spiegazione?

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2014 : 06:06:15 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se non ha riferimenti obiettivi attraverso foto e dermoscopia, e si autovaluta e' molto difficile stabilure efficacia ed eventusli miglioramenti della cura
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

maxfirenze
Novizio


Regione: Toscana
Città: firenze


4 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2014 : 12:59:28 Invia a maxfirenze un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto:

Se non ha riferimenti obiettivi attraverso foto e dermoscopia, e si autovaluta e' molto difficile stabilure efficacia ed eventusli miglioramenti della cura
Saluti


Gentile dott. Gigli oltre all'autovalutazione ho fatto anche delle foto fin dall'inizio dell'utilizzo di finasteride.

Tuttavia ribadisco che oltre a non aver visto tramite foto miglioramenti, con restax io avevo visto risultati nello spessore dei capelli che erano più forti, lo avevo notato anche dallo shampoo: usando gli stessi prodotti, io ho sempre dovuto utilizzare shampoo piu delicati possibili perchè i capelli eranp secchi, mentre dopo il periodo di restax dovevo usare shampoo piu forti.
So che lei potrà dissentire nei riguardi dell'autovalutazione, ma io sto molto attento ed ho interesse a vedere i risultati dal punto di vista scientifico.
Per questo mi chiedo come possa esserepossibile che il restsx abbia avuto un maggiore impatto rispetto a finasteride:

il taglio di fina può far si che in alcuni soggetti il farmaco non svolga il suo compito?

Il restax contenendo anche antiossidanti contribuisce al rinforzo dei capelli?

La sospensione di restax a cui è succeduta una aumentata caduta dei capelli, a peggiorato la situazione che non può essere recuperata?

Dopo 9 mesi penso che i capelli si sarebbero dovuti rinforzare, ed in piu io con restax gia dopo un mese ho notato una diminuzione di capelli in cadurta sia al pettinamento che al lavaggio, mentre con fina no.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2014 : 13:26:51 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
come detto soprta impossibile fare valutazioni a distanza e tantomeno poter fare paragoni tra 2 principi attivi soggewttivamente, riobadisco e gòlielo dico per espewrienza che le autovalutazioni sono spesso fuorvianti
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

maxfirenze
Novizio


Regione: Toscana
Città: firenze


4 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2014 : 21:16:43 Invia a maxfirenze un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dr.Paolo Gigli ha scritto: pi

come detto soprta impossibile fare valutazioni a distanza e tantomeno poter fare paragoni tra 2 principi attivi soggewttivamente, riobadisco e gòlielo dico per espewrienza che le autovalutazioni sono spesso fuorvianti
saluti

Certo dottore ma infatti io non chiedo una valutazione, chiedevo solamente partendo dal presupposto che io abbia ragione, se c'è una risposta scientifica al fatto che la serenoa possa avere dei risultati maggiori rispetto a finasteride.
Mi pare che sempre su questo forum usci una voce sul fatto che la serenoa funzionasse per la componente dei suoi acidi grassi piuttosto che per l'inibizione del.dht.

Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31307 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2014 : 22:10:00 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata