IESON - la community anticalvizie - Sondaggio Serenoa
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

gianlorenzo
Membro Junior



72 Messaggi

Ciao a tutti! Volevo sapere da chi sta assumendo la serenoa da diverso tempo se ha riscontrato veri benefici e quale marca di serenoa sta utilizzando. Grazie in anticipo a tutti coloro che esprimeranno il loro commento

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 19:12:50 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ne ho usate 3-Benaprost,Prostafactor,Permixon-6mesi ciascuna-il max che puoi aspettarti è una miglior qualità del capello e mantenimento (se tutto va bene e non hai aga aggressiva)
Torna all'inizio della Pagina

gianlorenzo
Membro Junior



72 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 20:19:09 Invia a gianlorenzo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Premetto che mio padre, che ha più di 70 anni, sta assumendo serenoa per problemi alla prostata da circa un paio di mesi e sulla testa gli sono spuntati alcuni capelli che non ha mai avuto...
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 20:50:11 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non è merito di serenoa.In due mesi poi men che meno ,altrimenti in un anno e mezzo io (curo le sole tempie) che avrei dovuto vedere?Magari e dico magari ha avuto ripigmentazione o ispessimento di qualcosa di preesistente che si notava poco,ma il tempo è un po'troppo poco..
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 21:58:43 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A 70 anni l'aga è ormai stabilizzata ed il testosterone/dht è molto di meno, quindi può darsi che assumere un anti dht dia risultati più immediati ed evidenti.
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 22:16:39 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si,ma i follicoli se ne sono andatì da un pezzo...e come agiscono meno T e dht,agisce meno ogni altra cosa (pro /crescita in primis).Ecco perchè un cancro "pesante" lascia
minor aspettativa di vita in un giovane
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 22:46:34 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Di solito questo effetto si ha con la fina e viene citato come l'evidenza del buon funzionamento contro l'aga di questo farmaco...ovviamente con la serenoa ci deve essere un errore.

Per me la cosa è compatibile con un minor livello di DHT (a causa di meno T) che si ha a quell'età e quindi di una maggiore efficacia relativa dei queste sostanze anti-DHT.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2014 : 23:03:06 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin questo significherebbe che gli anti dht in generale sono più efficaci quando il dht/testosterone è di meno e l'aga si è stabilizzata? se vogliamo tradurlo in termini di età quale sarebbe la soglia? dopo i 35 anni?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 00:02:04 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Troppe cose non quadrano...Vi sono un sacco di persone che arrivano perfette fino ai 40/45 e anche più,poi tutto ad un tratto il finimondo.Eppure vale la regola meno T,meno dht,più estrogeni.
Gente con chiome da paura tipo Gibson,Stallone,Swartzenegger,Travolta, hanno retto a meraviglia ben oltre i 40 poi...Ho visto pure recentemente il tizio che faceva Apollo in rocky (dove aveva una zazzera paurosa),ora è nw7 quindi qualcosa che non quadra c'è
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 08:38:28 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si generalizzano troppo questioni che sono individuali, come del resto è la genetica dell'andro-genetica.

Io intendevo semplicemente dire che questo non è il primo caso di ricrescita in tarda età con anti-dht. Siccome quando avviene con fina tutti dicono "Eh certo, è fina..." e quando questo avviene con serenoa tutti dicono "ci deve essere qualcosa d'altro..:" io do la mia interpretazione razionale di questi fatti, ossia che l'azione di questi anti-dht è facilitata dalla presenza di meno dht.

Del resto è certa una cosa: non è il DHT circolante che fa la differenza, ma quello periferico, quindi questo quadro è compatibile con tutte le variazioni ormonali sistemiche.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

lucautente
Nuovo Membro

William Hurt


Regione: Toscana
Città: sono dentro al tuo armadio


39 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 18:49:01 Invia a lucautente un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Ne ho usate 3-Benaprost,Prostafactor,Permixon-6mesi ciascuna-il max che puoi aspettarti è una miglior qualità del capello e mantenimento (se tutto va bene e non hai aga aggressiva)


Quindi l'unica per rifoltire è la propecia e il trapianto? ne sto pendendo molti in fronte che faccio?? COMUNQUE 2 SETT DI PROSTAFACTORS ORA VORRREI CAMBIARE QUALE POSSO PERNDERE?? SE CAMBIO PERO' MI FREGO TUTTI GLI ALTRI COMPONENTI.. STAVO PENSANDO AL Serenoa Ratiopharm 200 capsule.. che ne dite?? pero' a dire il vero vorrei che fosse inglobato in un unico prodotto magari non in capsule.. è vero che il softgels è la migliore soluzione possibile?
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 19:13:42 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se il tuo problema è il front,ti converrebbe puntare su lozioni di minox e antiandrogeni.
Ratiopharm va bene (risparmi),puoi affiancare i semi di zucca così da emulare il prostafactor e magari qualche tisana.Se sei stanco di compresse potresti provare a prendere i soli alimemti cocco e semi di zucca,magari dandogli man forte con infusi di radice di ortica(la trovi sfusa in erboristeria)
Torna all'inizio della Pagina

lcluigi
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


19 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 19:19:32 Invia a lcluigi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quanto costa al kg la radice di ortica???
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 21:23:35 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Troppe cose non quadrano...Vi sono un sacco di persone che arrivano perfette fino ai 40/45 e anche più,poi tutto ad un tratto il finimondo.Eppure vale la regola meno T,meno dht,più estrogeni.
Gente con chiome da paura tipo Gibson,Stallone,Swartzenegger,Travolta, hanno retto a meraviglia ben oltre i 40 poi...Ho visto pure recentemente il tizio che faceva Apollo in rocky (dove aveva una zazzera paurosa),ora è nw7 quindi qualcosa che non quadra c'è


C'è da dire che dopo i 40 anni è normale che la capigliatura si diradi un poco, ma non penso proprio che persone senza aga fino ai 40 possano diventare nw7.
Ad esempio, ti riferisci ad Apollo di Rocky (Carl Weathers), beh ecco una sua foto di un paio di anni fa:

https://www.google.it/search?q=carl+weathers&biw=1366&bih=643&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=SWBFVMv8LIGa7gaU6oCICQ&sqi=2&ved=0CAYQ_AUoAQ#facrc=_&imgdii=_&imgrc=TOFEg9wwK9H-gM%253A%3BD8zb9-yFq_KSTM%3Bhttp%253A%252F%252F3.bp.blogspot.com%252F_-aqc14tIy6E%252FSin7iZtKOVI%252FAAAAAAAAAEQ%252F-k4Mb6EnHlU%252Fs320%252Fcarl%252Bweathers.jpg%3Bhttp%253A%252F%252Finconvenientbluth.blogspot.com%252F2009%252F06%252Fcarl-weathers.html%3B306%3B260

Non mi sembra un nw7...è solo lui che si rasa a lametta spesso.

Credo che un fondo di verità ci sia nel fatto che gli anti dht presi in tarda età possano aiutare molto, a causa del basso dht a livello periferico, ovviamente se hai miniaturizzati.
Torna all'inizio della Pagina

BillyFarang
Mentor

Billy


Regione: Sardegna
Città: cagliari


1073 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 22:26:31 Invia a BillyFarang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Secondo me la serenoa qualche buon risultato lo da, non aspettiamoci capelli nelle tempie o nel frontale, però i capelli sono migliori, meno sporchi e sembrano più sani. Se poi qualche capello ci scappa, non è certo quello che farà la differenza estetica.
Torna all'inizio della Pagina

gianlorenzo
Membro Junior



72 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 22:36:42 Invia a gianlorenzo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
si infatti...pochissimi capelli ricresciuti sulla zucca di mio padre...niente di miracoloso che non cambia in modo importante la situazione
BillyFarang ha scritto:

Secondo me la serenoa qualche buon risultato lo da, non aspettiamoci capelli nelle tempie o nel frontale, però i capelli sono migliori, meno sporchi e sembrano più sani. Se poi qualche capello ci scappa, non è certo quello che farà la differenza estetica.
Torna all'inizio della Pagina

gianlorenzo
Membro Junior



72 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2014 : 23:23:34 Invia a gianlorenzo un Messaggio Privato Rispondi Quotando
comunque... quale serenoa mi consigliate: quella della Biovea o prostafactor? Marlin che dice? Da Jonny quale mi conviene acquistare? mi sembra che prendendo quella della Biovea si risparmia un pochino..
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 00:17:14 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
La mia puntigliosità,non era per smentire le ri/crescite in tarda età (modeste o parziali),quanto per arrivare a un dunque...Si dice sempre che passato tot tempo,un follicolo non sia più in grado di produrre capelli (di conseguenza ci si attacca al fatto del "prima si inizia a curarsi,meglio è o maggiori sono le aspettative".Quindi teoricamente una persona con zone glabre da anni,non dovrebbe beneficiare di alcun tipo di cure invece...
È quì che qualcosa non torna,se un follicolo è andato,è andato e stop,mentre ho visto diverse persone anziane malate gravemente (e calve da 20 anni e più) avere ricrescite importanti sotto cortisonici sistemici.Qual'è dunque la verità?È davvero irrecuperabile un bulbo soggetto ad aga da tot tempo?In certi casi pare di no..
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 09:03:22 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io sto sugli alimenti, però a me è sempre piaciuto il Prostafactors, tuttavia se Biovea costa meno...

Quanto alle "zone glabre" bisogna vedere se sono davvero glabre o solo fortemente diradate, di solito ci sono sempre dei capelli che possono riprendersi, anche se sono pochi e il loro recupero è esteticamente irrilevante, anche se scientificamente importante per convalidare una sostanza attiva e per provare a rinforzarne l'effetto.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

feliciotto
Nuovo Membro


Regione: Puglia
Città: bari


47 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 18:03:11 Invia a feliciotto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
scusami marlin ma la biovea produce 2 tipi di integratori di saw palmetto 1 da 160mg l'altro da 1,010mg il secondo potrebbe essre piu adatto? sarebbe piu completo integrarlo con PYGEUM? http://www.biovea.com/it/product_detail.aspx?NAME=SAW-PALMETTO-1010mg-120-Capsule-Morbide&PID=3148&OS=210
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 18:32:44 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
No quello giusto è il primo perché ha l'estratto, il secondo ha il frutto polverizzato, ma gli attivi non sono concentrati come nell'estratto.

Se il Pygeum funziona, come dovrebbe, sul recettore il rischio è di avere sides.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 19:32:49 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

Io sto sugli alimenti, però a me è sempre piaciuto il Prostafactors, tuttavia se Biovea costa meno...

Quanto alle "zone glabre" bisogna vedere se sono davvero glabre o solo fortemente diradate, di solito ci sono sempre dei capelli che possono riprendersi, anche se sono pochi e il loro recupero è esteticamente irrilevante, anche se scientificamente importante per convalidare una sostanza attiva e per provare a rinforzarne l'effetto.

Ciao

MA - r l i n


Quoto. Anche i pelati se li osservate da vicino hanno tanti vellus biondi sul cuoio capelluto che potenzialmente potrebbero riprendersi ed invertire il processo di miniaturizzazione con un anti dht.
Se poi l'aga ha gia finito il suo corso per via dell'età avanzata e quindi non c'è più infiammazione del cuoio ed il dht a livello periferico è MOLTO di meno, perchè non potrebbe essere che l'effetto anti dht sia moltiplicato rispetto ad un giovane ? e questo spiegherebbe le miracolose ricrescite in tarda età.
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 20:38:01 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si ma se ci mettiamo a guardare in controluce qualsiasi zona che a prima vista appare glabra,questa in realtà non lo è e presenta i tanto amati peletti...Di questi una % ridicola decide di "tornare in vita",saltando anche la regola dei due gradi di displasia e il fatto di essere affetti da aga datata.Merito di un anti dht somministrato in tarda età per problemi di prostata?Ok (è grazie a questa vecchia scoperta che ci curiamo),peccato che non si arrivi a far chiarezza sul come mai questi super-follicoli si riprendano mentre sono circondati da un mare di follicoli che con la medesima cura non fanno una piega
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2014 : 23:10:02 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Beh, per la precisione le palme delle mani e le piante dei piedi non hanno nemmeno i vellus, sono davvero glabre...

Quanto ai casi degli anziani a cui ricrescono i capelli, non li ho mai visti personalmente, ma credo si sia sempre trattato di fenomeni circoscritti (a livello di zone e di ricrescita) e non possiamo dire con sicurezza che siano ricresciuti i vellus, ma magari solo i pochi displasici rimasti. Di certo a nessuno è tornata la capigliatura di quando era adolescente.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

lucautente
Nuovo Membro

William Hurt


Regione: Toscana
Città: sono dentro al tuo armadio


39 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2014 : 16:10:21 Invia a lucautente un Messaggio Privato Rispondi Quotando
kiske202 ha scritto:

Se il tuo problema è il front,ti converrebbe puntare su lozioni di minox e antiandrogeni.
Ratiopharm va bene (risparmi),puoi affiancare i semi di zucca così da emulare il prostafactor e magari qualche tisana.Se sei stanco di compresse potresti provare a prendere i soli alimemti cocco e semi di zucca,magari dandogli man forte con infusi di radice di ortica(la trovi sfusa in erboristeria)



grazie ma il rathiopharm 200 capsule venduto penso da jonny è quello in capsuel softgels dico bene? e perchè poi dovrei simulare il prostafactors se gia assumo saw col rathio?? semi di zucca dove si possono trovare a poco? da natura si? o dove? grazie ciao
Torna all'inizio della Pagina

BillyFarang
Mentor

Billy


Regione: Sardegna
Città: cagliari


1073 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2014 : 18:36:08 Invia a BillyFarang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì fratelli, se arriveremo agli 80 anni, saremo tutti capelloni quindi? :D
Io ho notato zero ricrescita con Serenoa, però i capelli sono più carini e "puzzo" di meno, non chiedetemi perchè :D
Torna all'inizio della Pagina

lcluigi
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


19 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2014 : 08:38:47 Invia a lcluigi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
BillyFarang ha scritto:

Sì fratelli, se arriveremo agli 80 anni, saremo tutti capelloni quindi? :D
Io ho notato zero ricrescita con Serenoa, però i capelli sono più carini e "puzzo" di meno, non chiedetemi perchè :D


Da quanti mesi assumi serenoa??? L'AGA si è arrestata???? Grazie
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2014 : 11:43:44 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dipende, in casi di aga non particolarmente aggressiva la serenoa può dare mantenimento della situazione. Il che non è poco.
Torna all'inizio della Pagina

BillyFarang
Mentor

Billy


Regione: Sardegna
Città: cagliari


1073 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2014 : 20:34:56 Invia a BillyFarang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Arrestata è un parolone, rallentata un pochino forse :)
Torna all'inizio della Pagina

lucautente
Nuovo Membro

William Hurt


Regione: Toscana
Città: sono dentro al tuo armadio


39 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2014 : 22:03:14 Invia a lucautente un Messaggio Privato Rispondi Quotando
e allora l'unica è la fina ma a me devasta di sides
Torna all'inizio della Pagina

BillyFarang
Mentor

Billy


Regione: Sardegna
Città: cagliari


1073 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2014 : 22:31:32 Invia a BillyFarang un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma no, secondo me se insisti con un buon minox e il saw palmetto, alla lunga qualche risultato lo ottieni, nulla di eclatante. Ma nemmeno la fina fa miracoli. Ci sono la tricopigmentazione, l'autotrapianto, non rassegnarti.
Per esempio sei molto diradato, poco, completamente calvo? Ci sono tante soluzioni.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2014 : 23:39:28 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
L'aga è una questione di senescenza localizzata, ora la senescenza al momento attuale si può forse rallentare e stabilizzare, non certo invertire, sarebbe strano che con l'aga si riuscisse ad andare oltre.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

lcluigi
Nuovo Membro


Regione: Campania
Città: napoli


19 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 07:46:09 Invia a lcluigi un Messaggio Privato Rispondi Quotando
accertata la stabilizzazione dell aga con i naturali ( semi di zucca, cocco, semi di sesamo......) si è anche protetti da un eventuale rischio shock loss chirurgico tra gli indigeni????
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 09:15:35 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se ti riferisci a shock loss postoperatorio non credo che un anti-dht di qualsiasi genere possa evitarlo (non dipende dal DHT).

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

feliciotto
Nuovo Membro


Regione: Puglia
Città: bari


47 Messaggi

Inserito il - 30 ottobre 2014 : 17:48:02 Invia a feliciotto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
ciao oggi mi è arrivato i pacchetto della biovea serenoa e pygeum devo sostituirli alla fina che ho lasciato da 3 mesi e che ormai sto perdendo tutti i benefici.....con che dosaggi cominciare?? 3 comp tutte insieme la mattina e pygeum (preso insieme o no?) posso bastare come inizio?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2014 : 08:56:59 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma non ci sono scritte le indicazioni ? Io mi atterrei a quelle.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

feliciotto
Nuovo Membro


Regione: Puglia
Città: bari


47 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2014 : 17:45:31 Invia a feliciotto un Messaggio Privato Rispondi Quotando
sul flacone c'è scritto di prendere 1 capsula di serenoa 2 volte al giorno ma ho letto nel forum che la maggior parte degli utenti ne assume 2 tutte insieme , altri ancora 2 capsule 2 volte al giorno, quindi siccome sul flacone il dosaggio è raccomandato per la prostata non vorrei che per i capelli potrebbe cambiare modo e\o dose di assunzione (premetto che ho 30 anni e aga abbastanza avanzata) e non ho intenzione di tornare alla fina almeno per ora....... speriamo sia la via giusta questa serenoa
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2014 : 22:21:29 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Sì, a mio avviso, è meglio prendere il dosaggio giornaliero in una volta sola.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

kiske202
Mentor

kiske


Regione: Lombardia
Città: varese


2670 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2014 : 22:40:16 Invia a kiske202 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ma-rlin se non erro mi sembra di aver capito che a tuo avviso,con le cure naturali non si rischia di arrivare al punto in cui (con i farmaci)ci si arresta e si iniziano a perdere gli eventuali benefici ottenuti. È così o ho male interpretato?

Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31291 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2014 : 23:31:52 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Non lo so se è così, sento molti che dicono di aver perso i benefici coi farmaci, mentre con i naturali non mi pare ce ne siano molti che hanno avuto meno benefici negli anni, diciamo che se non li hanno avuti, non li hanno avuti da subito...

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

HTC
Nuovo Membro


Regione: Toscana
Città: Firenze


21 Messaggi

Inserito il - 01 novembre 2014 : 15:55:16 Invia a HTC un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho assunto per più di un anno Sametrix prescrittomi dal Dott. Marliani, ed effettivamente la caduta sembrava essersi stabilizzata ed i capelli apparevano più sani. Dopo aver smesso per circa 3 mesi ho notato dei peggioramenti. Adesso assumo prostafactos da circa 2 mesi e non ho notato sinceramente benefici, anzi... i capelli si sporcano più facilmente, e sembrano (o forse lo sono) più radi. Credevo che passando da Sametrix a Prostafactor che è maggiormente titolato avrei avuto risultati migliore, ma per adesso non posso confermare.
Torna all'inizio della Pagina
 
Pagina Successiva
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata