IESON - la community anticalvizie - Dubbi su ricetta..la mia situazione
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

quanterisate
Novizio

Città: Roma


2 Messaggi

Salve,sono nuovo mio malgrado.Ringrazio per le eventuali risposte anticipatamente.Sono un ragazzo di 21 anni,tra meno di due mesi 22.Da circa 3 anni ho iniziato a notare una miniaturizzazione nella zona delle tempie,una perdita di densità che mi ha dato la certezza di avere qualche problema.Tuttavia,fortunatamente,ho ancora moltissimi capelli al centro della fronte e nel resto del capo con grande densità,ondulati-ricci tendenti al crespo,lunghi poco più di dodò dell'inter,per fare un esempio.

Preoccupandomi,nell'arco degli ultimi 6 mesi ho fatto due visite dermatologiche,con tricogramma come da routine.Una all'IDI,l'altra nello studio del Dott.Campo.Ho spiegato entrambe le volte la mia situazione famigliare(padre 45 anni capelli sani,zio paterno uguale,zio materno uguale,nonno paterno 75 meno densità ma capelluto,nonno materno arrivato a 86 anni con una stempiatura frontoparietale larga,ma con la classica forma a v e con il resto della testa praticamente intatto)entrambe le volte i medici non mi hanno diagnostico(con mio sollievo)l'alopecia
androgenetica.
Malgrado io in questo arco di tempo,abbia continuato a vedere e convincermi di vedere alle volte,di trovare capelli sempre più fini ovunque,abbia insistito sapendo quanto su questi argomenti,specialmente con i giovani,i medici siano propensi a dire "bugie bianche" per rilassare chi si presenta da loro.Anche nell'ultima visita del 10 ottobre scorso,la dottoressa mentre mi faceva il tricogramma mi è arrivata a dire cosa ci facessi li con la mia situazione.

Ma qui arriva il nocciolo della questione,con una situazione ancora buona come la mia.Perchè nella prima visita mi hanno prescritto una cura leggera con il Minoxidil e nell'ultima una cura con Serenoilht ?
Se la stempiatura è un tratto distintivo e quindi non curabile o almeno non necessariamente curabile,perchè malgrado la mia "stressata" insistenza,le loro ripetute rassicurazioni,mi hanno comunque consigliato di prendere questi prodotti?

Perdonate la prolissità,ma ho vissuto male la situazione e sono abbastanza preoccupato di come e perchè dovrei spendere tutti questi soldi.Trovo più sensato fare un cura con Finasteride sin dall'inizio,anche se i medici possano aver pensato che mi possa servire più avanti se la situazione degenerasse,piuttosto che spendere centinaia di euro in delle cure che potrebbero certamente non servire a nulla.Vi ringrazio :)

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1398 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 08:09:24 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Se la diagnosi nn è quella di aga la terapia con minox e antidht è errata...non viene prescritto un antibiotico se nn hai un'infezione.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

jamesflipper
Mentor

Actor


Regione: Veneto


3245 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 08:17:23 Invia a jamesflipper un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto
Posta foto
No fina no party
Torna all'inizio della Pagina

quanterisate
Novizio

Città: Roma


2 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 09:38:09 Invia a quanterisate un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Vi assicuro che per ben due volte,sotto mie evidenti pressioni di arrivare al punto..non mi è stata diagnosticata,almeno per ora.Ma nell'ultima ricetta mi è stato prescritto proprio il Serenoil..
Torna all'inizio della Pagina

Step87
Membro Attivo

ataru


Regione: Campania
Città: Napoli


253 Messaggi

Inserito il - 29 ottobre 2014 : 23:44:26 Invia a Step87 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Come già detto, se non hai aga il serenoil è del tutto inutile.
Torna all'inizio della Pagina

alexlabrie
Nuovo Membro

Città: roma


32 Messaggi

Inserito il - 30 ottobre 2014 : 00:25:02 Invia a alexlabrie un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Stessa identica situazione. Non diagnosticata aga. Per la stempiatura prescritti antiandrogeni in lozione e per sicurezza serenoil ht. Situazione dopo 10 mesi peggiorata sulle tempie. Un altro dermatologo ha detto di non prendere assolutamente niente. Io continuo per sicurezza, ma il diradamento sulle tempie avanza, quindi credo che non funzionino. Capelli sempre più sottili. Anche io mi sono posto le tue stesse domande. La differenza è che ho 34 anni compiuti. Diciamo che quello che mi è andato alla grande è essermi goduto i capelli lunghi fino sopra al sedere senza pippe mentali per oltre dieci anni. Ora sempre lunghissimi, ma ho paura che fra un paio d'anni sarò nw3.
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata