IESON - la community anticalvizie - Consigli minox effluvio stagionale
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Nicolix
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: Mlano


301 Messaggi

Ciao apro questa discussione per porvi un paio di domande sul minoxidil che penso sia la causa o come minimo cio che accentua la forte caduta. Da 3 mesi a questa parte prendo finasteride combinata e minox, che all applicazione si porta via come minimo 50-70 capelli al giormo, da 2 giorni che non lo sto mettendo e noto che la caduta giornaliera si limita ai 10-20 capelli, so che siamo in effluvio stagionale e quindi ritengo normale che la caduta sia piu abbondante ma cosa ne pensate di interrompere il minox per un mesetto finche non finisce l'autunno? So che la risposta piu logica é di non interrompere ma da 4 mesi ad ora peggioro e basta e la situazione sta diventando drastica e penso che se dovessi continuare a perdere cosi tanti capelli al giorno per natale sarei da rasare. Cosa ne pensate?

Nicolix
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: Mlano


301 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2014 : 01:05:46 Invia a Nicolix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ah inoltre qualche moderatore mi ha consigliafo si integrare locoidon per regolare gli effluvi.. Oltre alla domanda sul minox, cosa altro mi consigliate di aggiungere alla mia terapia? Intendo vitamine o qualche altro prodotto che possa aumentare l'efficacia della mia cura
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1398 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2014 : 02:06:03 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
per me la trazione e il massaggio della cute nell'applicazione del minox ti fà vedere in un momento unico quello che normalmente non noteresti, ovvero i capelli che perderesti nell'arco della giornata.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 06 novembre 2014 : 07:11:06 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto daniele 80 , non interrompa la cura
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Nicolix
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: Mlano


301 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2014 : 03:22:38 Invia a Nicolix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi volevo porre un ultima domanda che riguarda la questione ormoni quandi si parla di finasteride. Io da quando la assumo noto che la mia cute é molto piu grassa, e sono iniziati i problemi di dermatiti seborroica dopo 2 mesi di finasteride. Adesso che sono al 4to mese il problema si é allargato alle sopracciglia, oltre el diradamento diffuso dei capelli anche le sopracciglia sono diradate, ho una produzione di sebo che é esagerata a tal punto che mi basta passarmi la mano sulla fronte che stacco via pezzi di pelle morta anche dalle sopracciglia, che vedo ricrescere miniaturizzate come i capelli insieme alla barba, é come se l'aga mi avesse colpito in tutti i peli corporei. Da anni che non avevo problemi coi brufoli, ora inoltre ad avere la frote piena di brufoli si presentano anche spesso sul cuoio capelluto. Ho paura che la finasteride stia causando l'effetto opposto di quello che dovrebbe stare dando. Sides non li ho affatto(forsw solo all'inizio ma penso fosse solo una questione psicologica) di nessun tipo. Noto che i capelli che ho perso a causa degli effluvi stanno ricrescendo tutti miniaturizzati e depigmentati. Che analisi del sangue dovrei fare per controllare la questione ormonale ecapire se finasteride all'1.25 mg al giorno non stia dando effetti opposti ovvero aumento testosterone che viene convertito in diidrotestosterone. Manifesto tuttii sintomi della iperandrogeneticita lasciando parte che i capelli non cessano di cadere a palate dopo 4 mesi e noto miniaturizzazione di annassi cutanei come sopracciglia e barba.
Torna all'inizio della Pagina

daniele80
Mentor


Regione: Lombardia


1398 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2014 : 08:14:08 Invia a daniele80 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
secondo me leggi troppe cose online e fai confusione oltre che "andare in paranoia"...con la finasteride potrebbe aumentare il testosterone inizialmente ma poi si regolerebbe con meccanismo feedback e sarebbe proprio il suo aumento, come dici tu, la testimonianza che la fina sta inibendo la reduttasi e quindi la conversione in dht.
- Età 36
- Diradamento
- Inizio terapia LLLT (casco noel 300 diodi) Settembre 2014. Sospensione Dicembre 2015 per mancanza risultati
- Terapia con finasteride e minox da settembre 2013
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31315 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2014 : 08:50:16 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
la finasteride ha un effetto seboregolkatore
saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

Nicolix
Membro Attivo


Regione: Lombardia
Città: Mlano


301 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2014 : 10:20:21 Invia a Nicolix un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Perció devo continuare finasteride 1/4 tranquillamente sanza pensare affatto che essa possa stare facendo danni? Le sopracciglia possono essere insieme alla barba sensibili al dht, ed esiste aga anche su quei peli, é sicuro che non ci sia affatto nessuna minima possibilita che si stia verificando quel che io penso? É possibile fare accertamenti con qualche test ormonale per essere sicuri che cio che cio che io temo non possa stare accadendo?
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata