IESON - la community anticalvizie - vitamine e antiossidanti
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Riccardoc
Membro Attivo


Regione: Abruzzo


457 Messaggi

http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2012/04/04/news/antiossidanti-32760316/

Riccardo


--can't start a fire without a spark

sr75
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna


324 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 10:47:09 Invia a sr75 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Altra botta per il resveratrolo, tanto lodato fino a poco tempo fa.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 11:27:39 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Va detto prima di tutto che c'è una lotta a livello di ricerca che ha sullo sfondo il mercato, quindi "botte" e "controbotte" eventuali andrebbero inquadrate anche in questo contesto.

Detto questo per anni con Julien ci si è chiesti se le sostanze apoptotiche (che inducono morte cellulare) molto utili contro il cancro (perché lo ammazzano) potessero essere dannose per altre patologie o per curarsi. Ci sono sempre stati studi che mostravano sia questo problema, sia l'azione diversificata di alcune sostanze su cellule sane rispetto a quelle cancerogene. Inoltre ci sono sempre stati studi che hanno mostrato come la reazione ormetica fosse all'origine dei benefici di alcune sostanze (ossia fanno reagire prontamente il corpo coi propri antiossidanti che sono molto di più di quelli contenuti nella sostanza presa come integrazione).

Il resveratrolo è sempre stato in questa situazione, tanto che alcuni qui lo chiamavano "insetticida" naturale perché nelle piante a questo serve, a proteggersi dai parassiti, facendoli morire.

Diciamo anche che per la calvizie un buona interferenza col DNA sarebbe auspicabile...ma qui mi fermo, perché poi l'articolo da una ricerca su alcune sostanze prende spunto per fare la solita tirata contro gli integratori che è il marchio più sicuro della faziosità interessata per il fatto che si parte da ricerche (che di solito se lette bene dicono altro) per prendere di mira tutto l'insieme degli integratori sparando nel mucchio (in questo caso riportando dati sballati di vecchie ricerche piuttosto criticate per la correttezza con cui sono state fatte).

Non bisogna cascarci.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

zimmerman
Mentor



1576 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 13:41:31 Invia a zimmerman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io mio è un ragionamento molto semplicistico e me ne scuso ma...se l'organismo umano si è evoluto nei secoli traendo i nutrimenti dagli alimenti ad esempio non possiamo ingerire più di un tot di vitamina C in modo naturale, per raggiungere le dosi degli integratori dovremmo mangiare che so 50 arance al giorno,
quindi assumere alte dosi di vitamine o nutrienti vari non va contro la normale "taratura" del nostro organismo? cioè si rivelano inutili o addirittura dannosi perchè il corpo deve smaltirli,
sto facendo l'avvocato del diavolo ovviamente,io sono pro integrazioni
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 14:55:08 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' che vengono utilizzate le integrazioni nella speranza di oltrepassare i limiti della "normalità", per stare meglio, ossia per curarsi.

Sono un po' dei "farmaci poveri" e comunque più disponibili per tutti rispetto ai farmaci veri e propri anche per questo gli integratori sono parecchio invisi all'industria farmaceutica, che in certi casi li vende anche per non perdere quote di mercato, ma che non può brevettarli e renderli di propria esclusiva proprietà per un lungo periodo.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

zimmerman
Mentor



1576 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 17:32:11 Invia a zimmerman un Messaggio Privato Rispondi Quotando
beh ma credo che per quel che riguarda gli antiossidanti molti li assumano in via ''preventiva'',non per curare..
vedi anche qui dentro moltio assumono vitamina C,opc, melatonina etc. senza reali necessità
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


31267 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2014 : 17:43:33 Invia a Marlin un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ho appunto scritto (vedi sopra) per "stare meglio", la ricerca del benessere richiede notoriamente delle cure. Se poi prendiamo l'aga è ovvio che serve proprio una terapia.

Ciao

MA - r l i n
NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.
http://www.luoghidipensiero.it/apologetica-leo-moulin/
Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata