IESON - la community anticalvizie - nuovo ginnasta
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Bikky
Nuovo Membro



6 Messaggi

Ciao,

da una settimana circa ho iniziato la gf, dopo aver letto molto su questo forum, online e il libro di Serri Pili.

Mi piacerebbe capire quale e' il tipo di sgaleata che, in definitiva, e' considerata piu' efficace. Riesco gia' a muovere bene lo scalpo.
In particolare ho dei dubbi sulla tempistica della sgaleata: quanto deve durare il singolo movimento? Io la faccio in due modi: veloce tipo franco franchi, oppure corrugo la fronte per mezzo minuto tenendo in tensione i muscoli frontali, poi lascio andare, e poi per un altro mezzo minuto tengo indietro le orecchie con gli occipitali.
Quale delle due e' meglio?

Mi risulta poi del tutto incomprensibile la tecnica di Fo: io nella corrugazione riesco solo ad alzare le sopracciglia di colpo, o appena poco piu' lentamente. Anche con gli occipitali do' un colpo, o al massimo ci posso mettere 2 secondi, crecando di andare piano. Come e' possibile il movimento lentissimo suggerito da Fo?

Ste96
Nuovo Membro


Regione: Liguria
Città: Genova


32 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2014 : 16:05:06 Invia a Ste96 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Messaggio di Bikky

Ciao,

da una settimana circa ho iniziato la gf, dopo aver letto molto su questo forum, online e il libro di Serri Pili.

Mi piacerebbe capire quale e' il tipo di sgaleata che, in definitiva, e' considerata piu' efficace. Riesco gia' a muovere bene lo scalpo.
In particolare ho dei dubbi sulla tempistica della sgaleata: quanto deve durare il singolo movimento? Io la faccio in due modi: veloce tipo franco franchi, oppure corrugo la fronte per mezzo minuto tenendo in tensione i muscoli frontali, poi lascio andare, e poi per un altro mezzo minuto tengo indietro le orecchie con gli occipitali.
Quale delle due e' meglio?

Mi risulta poi del tutto incomprensibile la tecnica di Fo: io nella corrugazione riesco solo ad alzare le sopracciglia di colpo, o appena poco piu' lentamente. Anche con gli occipitali do' un colpo, o al massimo ci posso mettere 2 secondi, crecando di andare piano. Come e' possibile il movimento lentissimo suggerito da Fo?


Ciao!
Anche io ho cominciato da poco la GF, io faccio il primo metodo che hai citato, con l'aggiunta di unire le sopracciglia tenendo il muso alto, dopo circa 10 minuti mi sento bruciare il muscolo, secondo me è il miglior esercizio.
Torna all'inizio della Pagina

A River Runs Through It
Membro Attivo

A River Runs Through It



106 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2014 : 20:48:21 Invia a A River Runs Through It un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ste96 ha scritto:

Messaggio di Bikky

Ciao,

da una settimana circa ho iniziato la gf, dopo aver letto molto su questo forum, online e il libro di Serri Pili.

Mi piacerebbe capire quale e' il tipo di sgaleata che, in definitiva, e' considerata piu' efficace. Riesco gia' a muovere bene lo scalpo.
In particolare ho dei dubbi sulla tempistica della sgaleata: quanto deve durare il singolo movimento? Io la faccio in due modi: veloce tipo franco franchi, oppure corrugo la fronte per mezzo minuto tenendo in tensione i muscoli frontali, poi lascio andare, e poi per un altro mezzo minuto tengo indietro le orecchie con gli occipitali.
Quale delle due e' meglio?

Mi risulta poi del tutto incomprensibile la tecnica di Fo: io nella corrugazione riesco solo ad alzare le sopracciglia di colpo, o appena poco piu' lentamente. Anche con gli occipitali do' un colpo, o al massimo ci posso mettere 2 secondi, crecando di andare piano. Come e' possibile il movimento lentissimo suggerito da Fo?


Ciao!
Anche io ho cominciato da poco la GF, io faccio il primo metodo che hai citato, con l'aggiunta di unire le sopracciglia tenendo il muso alto, dopo circa 10 minuti mi sento bruciare il muscolo, secondo me è il miglior esercizio.







Termini tratti dalla Guida Elvix riguardo la Ginnastica Facciale :

-Aggrottare: avvicinare le sopracciglia verso il centro della fronte.
-Corrugare: alzare le sopracciglia verticalmente.
-Galea: lembo di cuoio capelluto posto al vertice della testa, dove non ci sono muscoli; si può muovere solo col movimento dei muscoli pellicciai
-Muscoli pellicciai o mimici: muscoli posti intorno alla volta cranica sono: muscolo frontale,muscoli auricolari e muscoli occipitali.
-Movimento rallentato: è la tecnica di Jacopo Fo, consiste nel muovere lentamente, 1-2 cm al minuto, le orecchie all’indietro e i muscoli frontali fino a sentire un forte calore.
-Muscolo frontale: è quello posto sotto la fronte.
-Muscoli auricolari: sono quelli posti intorno alle orecchie.
-Muscoli occipitali: sono quelli posti sulla nuca
-Sgaleata: movimento della galea prodotto dal movimento dei muscoli pellicciai.


Bisogna Capire che se la perdita di capelli è già cominciata,la pelle della fronte è tesa,fine e liscia,la corrugazione non fa parte della vostra mimica facciale,e sopratutto non si ha mai praticato la ginnastica facciale, molto probabilmente la galea è,e si stà incollando,bloccando! Quindi se si incomincia ad effettuare la gf per la prima volta e si incomincia con l'effettuare la corrugazione si porterà in avanti Solo quella parte di galea Rimasta scrollata che viene in avanti, Quindi se la galea è incollata,bloccata si può corrugare quanto si vuole ma sempre quella piccola parte di galea Rimasta scrollata verrà in avanti! Dico questo perchè ciò che bisogna fare se si ha la galea incollata è Scrollare La Galea NON Corrugare dalla mattina alla sera !
Per scrollare Davvero la Galea il metodo migliore è l'utilizzo delle mani e meglio ancora dei palmi delle mani, questo perchè ciò che bisogna fare è smuovere la pelle della parte superiore del cuoio capelluto così da renderla di nuovo Elastica,Spessa e sopratutto libera di movimento! Solo a quel punto la Corrugazione Quotidiana diventa Utile e Importante, perchè tramite corrugazione naturale e quotidiana si porterà in avanti l'intera galea precedentemente scrollata manualmente, e questa Corrugazione diverrà e sarà di Mantenimento e Scrollamento costante e continuo nel tempo !

Con il termine Ginnastica facciale si intende la ginnastica di Tutto il Viso, Con scrollamento della Galea si intende il solo scrollamento della galea, Io effettuo e ho sempre effettuato la Ginnastica Facciale dell'intero viso compreso lo scrollamento della galea,questo perchè la considero la cosa Più Logica da fare se si vuole ottenere Veri Risultati essendo il cuoio capelluto Parte Integrante del viso, i Risultati che io ho ottenuto e stò ottenendo dalla pratica della Ginnastica Facciale dell'intero viso compreso lo scrollamento della galea sono Davvero Ottimi e spero pure per chi comincerà con la ginnastica facciale, perchè la ginnastica facciale del cuoio capelluto non è una scoperta sensazionale o metodo segreto ma una Semplice,Naturale e pura Logica !








Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



525 Messaggi

Inserito il - 30 dicembre 2014 : 21:49:46 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
A River Runs Through It ha scritto:

Ste96 ha scritto:

Messaggio di Bikky

Ciao,

da una settimana circa ho iniziato la gf, dopo aver letto molto su questo forum, online e il libro di Serri Pili.

Mi piacerebbe capire quale e' il tipo di sgaleata che, in definitiva, e' considerata piu' efficace. Riesco gia' a muovere bene lo scalpo.
In particolare ho dei dubbi sulla tempistica della sgaleata: quanto deve durare il singolo movimento? Io la faccio in due modi: veloce tipo franco franchi, oppure corrugo la fronte per mezzo minuto tenendo in tensione i muscoli frontali, poi lascio andare, e poi per un altro mezzo minuto tengo indietro le orecchie con gli occipitali.
Quale delle due e' meglio?

Mi risulta poi del tutto incomprensibile la tecnica di Fo: io nella corrugazione riesco solo ad alzare le sopracciglia di colpo, o appena poco piu' lentamente. Anche con gli occipitali do' un colpo, o al massimo ci posso mettere 2 secondi, crecando di andare piano. Come e' possibile il movimento lentissimo suggerito da Fo?


Ciao!
Anche io ho cominciato da poco la GF, io faccio il primo metodo che hai citato, con l'aggiunta di unire le sopracciglia tenendo il muso alto, dopo circa 10 minuti mi sento bruciare il muscolo, secondo me è il miglior esercizio.







Termini tratti dalla Guida Elvix riguardo la Ginnastica Facciale :

-Aggrottare: avvicinare le sopracciglia verso il centro della fronte.
-Corrugare: alzare le sopracciglia verticalmente.
-Galea: lembo di cuoio capelluto posto al vertice della testa, dove non ci sono muscoli; si può muovere solo col movimento dei muscoli pellicciai
-Muscoli pellicciai o mimici: muscoli posti intorno alla volta cranica sono: muscolo frontale,muscoli auricolari e muscoli occipitali.
-Movimento rallentato: è la tecnica di Jacopo Fo, consiste nel muovere lentamente, 1-2 cm al minuto, le orecchie all’indietro e i muscoli frontali fino a sentire un forte calore.
-Muscolo frontale: è quello posto sotto la fronte.
-Muscoli auricolari: sono quelli posti intorno alle orecchie.
-Muscoli occipitali: sono quelli posti sulla nuca
-Sgaleata: movimento della galea prodotto dal movimento dei muscoli pellicciai.


Bisogna Capire che se la perdita di capelli è già cominciata,la pelle della fronte è tesa,fine e liscia,la corrugazione non fa parte della vostra mimica facciale,e sopratutto non si ha mai praticato la ginnastica facciale, molto probabilmente la galea è,e si stà incollando,bloccando! Quindi se si incomincia ad effettuare la gf per la prima volta e si incomincia con l'effettuare la corrugazione si porterà in avanti Solo quella parte di galea Rimasta scrollata che viene in avanti, Quindi se la galea è incollata,bloccata si può corrugare quanto si vuole ma sempre quella piccola parte di galea Rimasta scrollata verrà in avanti! Dico questo perchè ciò che bisogna fare se si ha la galea incollata è Scrollare La Galea NON Corrugare dalla mattina alla sera !
Per scrollare Davvero la Galea il metodo migliore è l'utilizzo delle mani e meglio ancora dei palmi delle mani, questo perchè ciò che bisogna fare è smuovere la pelle della parte superiore del cuoio capelluto così da renderla di nuovo Elastica,Spessa e sopratutto libera di movimento! Solo a quel punto la Corrugazione Quotidiana diventa Utile e Importante, perchè tramite corrugazione naturale e quotidiana si porterà in avanti l'intera galea precedentemente scrollata manualmente, e questa Corrugazione diverrà e sarà di Mantenimento e Scrollamento costante e continuo nel tempo !

Con il termine Ginnastica facciale si intende la ginnastica di Tutto il Viso, Con scrollamento della Galea si intende il solo scrollamento della galea, Io effettuo e ho sempre effettuato la Ginnastica Facciale dell'intero viso compreso lo scrollamento della galea,questo perchè la considero la cosa Più Logica da fare se si vuole ottenere Veri Risultati essendo il cuoio capelluto Parte Integrante del viso, i Risultati che io ho ottenuto e stò ottenendo dalla pratica della Ginnastica Facciale dell'intero viso compreso lo scrollamento della galea sono Davvero Ottimi e spero pure per chi comincerà con la ginnastica facciale, perchè la ginnastica facciale del cuoio capelluto non è una scoperta sensazionale o metodo segreto ma una Semplice,Naturale e pura Logica



confermo!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Erminio
Nuovo Membro



47 Messaggi

Inserito il - 31 dicembre 2014 : 15:29:23 Invia a Erminio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Aggiungo qualche suggerimento preso dal libro “Mai più calvi” di Giovanni Serri Pili:


Ogni giorno a più riprese mettere le palme delle mani sopra la testa e, favorendolo, avviare lo spostamento, altalenante, del cuoio capelluto sollevando le ciglia e abbassando la cute in sincronia. In qualche settimana sarà possibile farlo senza mani.

Pressare la testa ai suoi lati, con le mani a dita incrociate, a guisa di pinza. E, sempre con le palme delle mani, far scorrere, su e giù, il cuoio capelluto per rimuovere la rigidità.

Aiutare lo scollamento del cuoi capelluto usando una fascia elastica che favorirà la crescita dei capelli.

La testa va tenuta lateralmente o ricadente all'indietro, mai ripiegata in avanti. Rimanere così anche per ore mentre si legge si scrive o si lavora.

Inoltre i calvi dovranno accentuare l'inclinazione laterale della testa fin quasi ad appoggiare l'orecchia sulla spalla. Infine è essenziale fare questi massaggi, senza la fascia: mettete la mano nei seguenti punti: sulla fronte, al centro, sulla nuca, e muovetela su e giù pressando sulla cute: fatelo per dieci volte. su ciascun punto, contando sino a dieci. Ripetete il massaggio negli stessi punti, però muovendo la mano dal parietale verso la sommità: dal basso verso l'alto. Tali massaggi fateli col capo inclinato lateralmente. Durante il giorno ne potete fare quanti ne volete: più ne fate meglio è.

Infine si sappia che la testa è sorretta da un solo punto d'appoggio: la prima vertebra, però, per non piegarsi in avanti ha necessità di trovare una posizione di equilibrio. Tale equilibrio lo trova stando girata verso il lato destro, o sinistro, e col mento sollevato. Io, per riabituarmi a tenerla equilibrata (e ci sono riuscito), mi ponevo sempre di lato, rispetto a ciò che dovevo guardare, per costringere la testa a stare girata. Facevo così nel leggere, nel guardare la televisione, e gli interlocutori; e qualunque cosa attirasse la mia attenzione. In più, per far affluire molto sangue nel cuoio capelluto, ho fatto, per un mese, un esercizio che ripetevo due volte al giorno, e che durava mezz'ora. Esso consisteva nello stare sdraiato con la schiena sul letto e le gambe sollevate, e appoggiate su tre guanciali, posti uno sull'altro.
Torna all'inizio della Pagina

Bikky
Nuovo Membro



6 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2015 : 18:36:57 Invia a Bikky un Messaggio Privato Rispondi Quotando
quindi sgaleate veloci?

c'e chi invece ferma la fronte in posizione corrugata per decine di secondi?

Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



525 Messaggi

Inserito il - 01 gennaio 2015 : 20:23:08 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Bikky ha scritto:

quindi sgaleate veloci?

c'e chi invece ferma la fronte in posizione corrugata per decine di secondi?




io al massimo UNA decina di secondi!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Josh95
Membro Attivo



129 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2015 : 19:01:30 Invia a Josh95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Primo consiglio, non fidarti di chi non ha risultati. In poche parole, fidati SOLO di Fo e Serri Pili.
Secondo consiglio, fai il movimento rallentato, fallo OGNI GIORNO per venti/trenta minuti. Prenditi dieci minuti la mattina e venti la sera, o viceversa, scegli tu tempi e tutto, distenditi, se vuoi ascolta un po' di musica, mettiti una sveglia e continua finchè non suona. Ogni giorno fai una crocetta sul calendario o su un foglietto per tener conto.
Leggo che non riesci ad eseguirlo. Distenditi e prova, più ti rilassi più ti viene semplice, più lo esegui più ti rilassi. Ricorda sempre che puoi scrivere a Fo per mail e lui risponde, sfrutta l'occasione.
Se leggi inoltre su clinica verde, il suo sito, Fo ricorda di mantenere una buona alimentazione. Direi che se ti abbuffi di dolci, mangi due gelati al giorno o cose del genere, beh, lì puoi intervenire.
Terzo consiglio, riguardante Serri Pili. Sicuramente a muovere lo scalpo e a fare massaggi ci penserai già di tuo, ma voglio portare la tua attenzione sulla postura. Per Pili la postura è fondamentale. Se è tua abitudine passare i pomeriggi al computer con la schiena piegata, fatti un due domande. Lascialo da parte il computer, sul serio. Leggi,con la schiena dritta, oppure trova attività da svolgere. Così facendo migliora pure la tua vita, credo infatti che sia molto più interessante uscire con gli amici o fare sport che stare chiusi in casa (con la schiena storta). Ma anche in queal caso, testa alta quando cammini mi raccomando, sembri pure più figo per le ragazze.

Ricapitolando:
1.Fidarsi di chi ha risultati (io stesso non mi sono inventato niente, ti ho solo spiegato meglio come organizzare ciò che altri hanno scritto).
2.Venti/Trenta minuti di moviimento rallentato al giorno.
3.Postura, schiena dritta (ovvero, se in un dato momento ti accorgi di avere la schiena storta, la raddrizzi. Sulle prime sarà dura, ma fa solo che bene come cosa.

Se ti aiuta, segna sul calendario così da auto controllarti. Non aggiungere e togliere esercizi e rimedi ogni due giorni, senza costanza è inutile.

Buona fortuna, amigo.
Torna all'inizio della Pagina

Bikky
Nuovo Membro



6 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2015 : 20:54:13 Invia a Bikky un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Gracias.

Ma sul movimento rallentato, come fare? Io al massimo massimo riesco a fare il movimento in 6/7 secondi. Ma 2 minuti??? MI sembra proprio impossibile per uno spostamento di 2 cm!! Non e' che bisogna allora usare l' immaginazione, come in una sorta di meditazione?
Torna all'inizio della Pagina

Josh95
Membro Attivo



129 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2015 : 21:14:14 Invia a Josh95 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
E' a metà fra strada fra una visualizzazione e un movimento, tuttavia non volevo fare riferimenti a meditazioni ecc perchè sono cose che con i capelli c'entrano poco, hanno mete molto più nobili.
Comunque sia, lascia un po' di musica, meglio se da una radio così non hai scelta sulle canzoni e non ci fai troppo caso, distenditi (a faccia in su) e, all'inizo, IMMAGINA soltanto il movimento. Se ti può aiutare, visualizza la zona interessata, nel nostro caso le sopracciglia e su fino allo scalpo, ma, ricordo non è una visualizzazione, il movimento c'è, anche se lento e talvolta inconscio.
Buona fortuna (e ricorda che puoi contattare Fo)
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata