IESON - la community anticalvizie - Dubbio su posizione testa durante la notte
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

gianni.m
Nuovo Membro

ataru

Regione: Lazio
Città: Roma


15 Messaggi

Chiedo un favore a tutti i membri del forum, avrei una curiosità riguardo la posizione che tenete durante la notte.

So bene che Serri Pili consigliava di dormire con la testa verso la spalliera del letto, ma nella pratica mi sembra assurdo. Sono convinto che dormire in maniera supina (pancia in su), con la testa il più orizzontale possibile può portare la circolazione ad aumentare sul cuoio capelluto.

Una circolazione ottimale durante le ore della notte potrebbe portare grande giovamento, ma non riesco a dormire con un cuscino basso (o senza), perché mi sveglio con il collo indolenzito.

Voi come dormite? Avete notato vantaggi dalla posizione della testa durante la notte?

lorenzo2803
Membro Attivo


Regione: Campania
Città: Salerno


161 Messaggi

Inserito il - 21 gennaio 2015 : 12:32:13 Invia a lorenzo2803 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Quoto, quelle volte che ho provato a dormire come diceva Pili non ho resistito più di mezz'ora! Magari siamo noi che interpretiamo male!
Ecco la mia cura:

- Minoxidil 5%
- Lampada LED (dal 15/05/14)
- Saw Palmetto (dal 05/11/14)
- Alimenti (semi di zucca)
Torna all'inizio della Pagina

Sloth Jr
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia


15 Messaggi

Inserito il - 21 gennaio 2015 : 12:54:37 Invia a Sloth Jr un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Avendo letto e riletto le guide, mi pare di capire che l'importante è non dormire a pancia in giù, ed è una raccomandazione che non leggo solo su forum di capelli. Per tenere la testa indietro si potrebbe provare tenendo un cuscino in posizione strategica.
Torna all'inizio della Pagina

gianni.m
Nuovo Membro

ataru


Regione: Lazio
Città: Roma


15 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2015 : 13:09:14 Invia a gianni.m un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Io ho provato a dormire in diversi modi ma il cuscino deve avere un minimo di spessore per non avere dolori al collo al risveglio. Sto pensando, e se alzassimo i piedi frontali del letto? Le persone che hanno problemi di circolazione alle gambe lo fanno già, non sarebbe male provare.
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2015 : 14:33:51 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
io senza cuscino dormo da dio! e rimango in quella posizione per tutta la notte, piuttosto che, come prima, agitarmi e rigirarmi di continuo! la mattina mi sveglio "scollatissimo" e senza una ruga!
è un'abitudine come tutte le altre...e per cambiare abitudine ci vuole sempre un po' di pazienza!
non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina

Sloth Jr
Nuovo Membro


Regione: Friuli-Venezia Giulia


15 Messaggi

Inserito il - 22 gennaio 2015 : 19:46:15 Invia a Sloth Jr un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Ragazzi, stasera tento la grande sfida, mi devo addormentare a pancia in su. Non penso di esserci MAI riuscito in un quarto di secolo (ultimamente cerco di stare su un fianco, ma purtroppo ogni tanto mi sorprendo a pancia in giù), spero che una buona dose di musica ambient faccia il suo dovere.
Torna all'inizio della Pagina

gianni.m
Nuovo Membro

ataru


Regione: Lazio
Città: Roma


15 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2015 : 00:55:23 Invia a gianni.m un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Obrero79 ha scritto:

io senza cuscino dormo da dio! e rimango in quella posizione per tutta la notte, piuttosto che, come prima, agitarmi e rigirarmi di continuo! la mattina mi sveglio "scollatissimo" e senza una ruga!
è un'abitudine come tutte le altre...e per cambiare abitudine ci vuole sempre un po' di pazienza!


Sapevo che qualcuno dormiva senza cuscino infatti! Ma scusa non hai problemi alle vertebre del collo? Cioè mi da l'impressione che il collo non abbia sostegno e si schiacci la parte della nuca in maniera anche controproducente per la circolazione... Ma confesso di non averci mai provato una notte intera! E dei risultati su caduta e dermatite (se ne avevi) puoi dirci niente?
Torna all'inizio della Pagina

Erminio
Nuovo Membro



47 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2015 : 11:45:21 Invia a Erminio un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Per sostenere la zona cervicale si può usare un cuscino come questo:



oppure un asciugamano arrotolato...
Torna all'inizio della Pagina

sr75
Membro Attivo


Regione: Emilia Romagna


324 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2015 : 15:36:03 Invia a sr75 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
oppure un asciugnamano piegato o arrotolato, per provare subito.
Torna all'inizio della Pagina

gianni.m
Nuovo Membro

ataru


Regione: Lazio
Città: Roma


15 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2015 : 16:15:01 Invia a gianni.m un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie del consiglio! Questa notte ho provato e mi sono svegliato alle 5.30 con il collo immobilizzato e dolente, però devo dire che l'effetto della circolazione si nota eccome!
Torna all'inizio della Pagina

Obrero79
Membro Senior



527 Messaggi

Inserito il - 23 gennaio 2015 : 18:53:40 Invia a Obrero79 un Messaggio Privato Rispondi Quotando
gianni.m ha scritto:

Obrero79 ha scritto:

io senza cuscino dormo da dio! e rimango in quella posizione per tutta la notte, piuttosto che, come prima, agitarmi e rigirarmi di continuo! la mattina mi sveglio "scollatissimo" e senza una ruga!
è un'abitudine come tutte le altre...e per cambiare abitudine ci vuole sempre un po' di pazienza!


Sapevo che qualcuno dormiva senza cuscino infatti! Ma scusa non hai problemi alle vertebre del collo? Cioè mi da l'impressione che il collo non abbia sostegno e si schiacci la parte della nuca in maniera anche controproducente per la circolazione... Ma confesso di non averci mai provato una notte intera! E dei risultati su caduta e dermatite (se ne avevi) puoi dirci niente?


a dire il vero non ho mai sofferto di dermatite!
però ho notato che da quando dormo senza cuscino, la cute al mattino è rilassatissima e non più rigida! se non ci guadagno in capelli di sicuro ci guadagno sui tratti somatici!
per quanto riguarda la caduta..beh...io mi rapo a zero, quindi non ti saprei dire...al massimo posso dirti che non sono peggiorato affatto!
per il resto nessun dolore cervicale o problemi al collo di sorta!


non fare della tua CALvizie un CALvario!
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata