IESON - la community anticalvizie - analisi da fare
Nome Utente
Password
Salva Password Password dimenticata?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Ciao, dovrei fare le solite analisi del sangue, solo che nella ricetta il mio medico di famiglia non ha inserito tutte le voci, probabilmente perché non se ne possono inserire più di un certo numero per ricetta. Per evitare di dover tornare dal medico pensavo di fare le analisi mancanti pagando privatamente (sempre che non costino troppo).

Nella ricetta: Calcio totale, vit.B12, ferritina, folati, glucosio (glicemia), vit.D(25OH), emocromo completo con formula, tireotropina riflessa TSH eventuale dosaggio di FT4 e FT3

Nell'altra che farei privatamente vorrei aggiungere: rame, zinco e magnesio

Cosa altro potrebbe essere utile da controllare? cortisolo, testosterone, dht o altri ormoni? Questi ultimi non li ho mai fatti.

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31311 Messaggi

Inserito il - 31 gennaio 2015 : 21:52:13 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Basta rame zinco e magnesio
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Inserito il - 01 febbraio 2015 : 11:40:11 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dottore la ringrazio per la risposta.
Io però vorrei controllare lo stesso il profilo ormonale (quelli principali) giusto per vedere se è tutto nella norma dato che sono esami che non ho mai eseguito.. anche perché da qualche anno a questa parte sono spuntati troppi peli superflui per i miei gusti.. sono spuntati alcuni anche fuori dalla linea della barba (verso gli zigomi), non sono molti però posso affermare con sicurezza che qualche mese fa non li avevo.. ho letto (mi corregga se sbaglio) che il cortisolo potrebbe essere uno dei responsabili (irsutismo) e io sono un soggetto abbastanza nervoso di natura e facile allo stress. Oppure è ancora il dannatissimo dht il responsabile di nuovi peli superflui?
Le va di indicarmi quali ormoni dovrei controllare?
Torna all'inizio della Pagina

Proxy
Amministratore della Community

Proxy


Regione: Veneto
Città: Verona


17960 Messaggi

Inserito il - 01 febbraio 2015 : 12:12:26 Invia a Proxy un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Queste sono le analisi base richieste in ambito tricologico:
>> fe+vit D
>> cu
>> zn
>> mg
>> acido folico
>> vit b12
>> ferritina
>> tsh ft4 ft3
Proxy®

Per approfondimenti leggete www.calvizie.net
La mia cura:http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=8613
Ricordate di leggere la Netiquette del forum:
http://www.ieson.com/topic.asp?TOPIC_ID=59542
NON SONO UN MEDICO,I MIEI CONSIGLI PROVENGONO SOLO DA ESPERIENZE PERSONALI
ACQUISTARE FARMACI ONLINE E' REATO ATTENZIONE
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Inserito il - 01 febbraio 2015 : 12:20:45 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Grazie Proxy. Si quelle le ho già in ricetta (più rame, zinco e magnesio che farò pagandole senza ricetta per evitare di dover tornare dal mio medico e farmi fare un'altra ricetta). Vorrei fare anche quelle ormonali però non so quali siano le voci principali da controllare :D
Quelle ormonali le farei per un controllo generale visto che non ho mai fatto analisi di questo tipo
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 19:14:23 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dottore, per la situazione sopra esposta, quella inerente allo sviluppo di nuovi peli (al di sopra della linea della barba, verso gli zigomi) a che cosa potrebbe essere dovuto? Ho 28 anni, é normale che spuntino nuovi peli?

Non sono pigmentati quanto la barba, sono più chiari al momento ma ugualmente visibili se ci si fa caso.

Per qualche mese ho applicato olio di cocco (suggeritomi da un dermatologo) per idratare la pelle del viso secca, e a detta sua avevo anche un pò di dermatite.. puoi essere che continuando a mettere sostanze oleose/grasse abbia stimolato questi nuovi peli?

Al momento non sono moltissimi ma non vorrei che ne spuntassero degli altri! Le assicuro che fino a poco tempo fa non li avevo.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31311 Messaggi

Inserito il - 11 febbraio 2015 : 19:55:13 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Si puo' essere normale
L'olio di cocco nonc'entra
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina

koz
Membro Senior



878 Messaggi

Inserito il - 22 marzo 2015 : 11:57:56 Invia a koz un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Dottor Gigli mi perdoni se torno sull'argomento "nuovi peli" ma fino a che punto può ritenersi normale?
Ribadisco che al momento non é una situazione drammatica però, cosi come si sono formati questi dal nulla, ho una grande ansia che se ne possano sviluppare altri. Avevo la linea della barba normale poi col tempo si é alzata un pò (ancora accettabile) ma da un pò di tempo (non so di preciso quando ma penso nell'ultimo anno o max due) si sono sviluppati peli al di fuori della linea, alucni vicini tra loro altri isolati, anche a 3-4 cm di distanza, in mezzo al nulla. La maggior parte sono di colore chiaro ma alcuni sono pigmentati. Quelli più scuri vicino alla linea superiore li tolgo con una pinzetta mentre quelli più chiari più in su cerco di lasciarli stare dato che non ci penso proprio ad usare il rasoio sugli zigomi alti per la paura che radendo anche la peluria invisibile questi diventino a loro volta peli terminali. Può la pinzetta rendere i peli più forti, ovvero se tolgo questi peli al momento non molto pigmentati, i ripetuti traumi da strappo possono trasformarli in peli pigmentati?
Fino all'anno scorso non li avevo e adesso a quasi a 29 anni spuntano? Eppure da un annetto prendo pure anti dht come palmetto e cocco, semi di zucca, té verde, menta. A causa di pelle secca e di una presunta dermatite al viso solitamente applico creme idratanti e burro di karité che saranno pure idratanti ma sono molto grasse.. siamo sicuri che le sostanze grasse non possano stimolare i peli? Di sicuro mi dirà di no ma se ci penso bene potrebbe essere iniziato proprio da quando metto creme (prima della prima visita che feci a 26 anni non ho mai messo creme anche perché non avevo pelle secca). Lo so che forse può sembrare eccessivo, perchè al momento nulla di patologico o eccessivo, ma quali analisi si potrebbero fare per vedere se é tutto ok dal punto di vista ormonale? Non capisco proprio come spuntano fuori dal nulla, alla soglia dei 30 anni quando la crescita é ferma da un pò.
Torna all'inizio della Pagina

Dr.Paolo Gigli
Medico Dermatologo

Gigli


Regione: Toscana
Città: Pescia Pt


31311 Messaggi

Inserito il - 22 marzo 2015 : 15:01:45 Invia a Dr.Paolo Gigli un Messaggio Privato Rispondi Quotando
Come ripeto e' normale che si verufichi nonvada a cercare inutilmente
Saluti
Ogni Androgenetica ha la sua storia....

http://www.paologigli.it
Torna all'inizio della Pagina
 
Vai a:
IESON.com / Calvizie.net   -   La Community anticalvizie.
Copyright 2001-2016 - tutti i diritti riservati - riproduzione anche parziale vietata